facebook twitter Feed RSS
Domenica - 15 dicembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Fonseca riparte dal mercato: dentro Smalling, Veretout e Mkhitaryan

Martedì 03 settembre 2019
Ricominciamo: lo slogan parte da Trigoria e bisogna prenderne atto. La risalita della Roma, solo 2 punti in 2 partite, passa forzatamente dal mercato. Petrachi lo completa al fotofinish con gli ultimi tre acquisti (per un totale di dieci). Due sono titolari: Smalling, il centrale esperto e veloce che è stata pure l'unica richiesta esplicita di Fonseca, e Mkhitaryan, il trequartista-esterno offensivo che si sposa bene con il calcio del portoghese per duttilità, efficacia e qualità. In sintesi sono loro i sostituti, a lungo attesi durante l'estate, di Manolas ed El Shaarawy. Sono arrivati e, a questo punto, è il caso di dire: meglio tardi che mai. Il terzo rinforzo ha invece il peso del dodicesimo uomo: Kalinic, il centravanti di scorta necessario per avere il vero vice di Dzeko e non più Schick che se n'è andato proprio perché non ha mai dato l'idea di gradire il ruolo di prima punta. Perfezionata in extremis la rosa, adesso va assemblata. Compito impegnativo. E nemmeno lampo. Realizzabile, però: l'allenatore ha più specialisti nei ruoli finora scoperti.

LABORATORIO APERTO Il lavoro di Fonseca, insomma, avrà finalmente un senso dopo la chiusura della sessione estiva del mercato. Non riparte da zero, ma quasi. Perché la Roma, almeno quella vista nelle prime due gare del torneo, è ancora incompiuta. Lo stile del portoghese è inequivocabile: difesa alta (abbassata nella ripresa del derby per necessità), verticalizzazione continua e pressing collettivo. Squadra, come la definisce lui, dominante in partita. Coraggiosa e quindi offensiva. E, anche se contro la Lazio sono state evidenti alcune correzioni dopo le tre reti prese al debutto contro il Genoa (almeno un terzino sempre bloccato e i due esterni d'attacco allineati ai mediani in fase di non possesso palla), la sua idea resta quella di partenza: avanti con il 4-2-3-1, propositivo e comunque spregiudicato.

TRIPLICE INTERVENTO La sosta per gli impegni delle nazionali, nonostante l'assenza di diversi titolari, aiuta Fonseca. Che si prepara a cambiare almeno un interprete per reparto. Inserendo, magari gradualmente, qualche nuovo. Finora solo Pau Lopez, cioè il portiere, è partito dall'inizio nelle prime due giornate. Unico dei rinforzi di questo mercato. Mancini è stato invece titolare nel derby, dopo aver debuttato in giallorosso a metà ripresa del match con il Genoa. Come è successo a Diawara, solo per 5 minuti (4 di recupero) contro la Lazio. Va, dunque, dato quasi per scontato l'inserimento di Smalling: in coppia con Fazio (o Mancini). Ma il giocatore simbolo della virata è Veretout, fin qui mai utilizzato. È il centrocampista di sostanza e interdizione fondamentale per l'equilibrio che la Roma proprio non ha. Tocca a lui farla essere più squadra. Che oggi non è. Si è visto con il Genoa: esageratamente sbilanciata. La conferma con la Lazio: più prudente e caratterialmente tosta, ma sempre vulnerabile. La terza mossa è da mettere in preventivo davanti. Kluivert, titolare anche domenica solo per il forfait di Zappacosta nel riscaldamento, non è l'esterno ideale per il rombo offensivo del portoghese. Mkhitaryan, sì. È l'interprete giusto, di piede destro, da mettere a sinistra, dove al momento non è utilizzabile Perotti. Anche se l'ultimo arrivato lascia subito Trigoria per raggiungere la sua Nazionale (con l'Armenia affronterà giovedì l'Italia a Yerevan nelle qualificazioni europee), è da considerare pronto per prendersi la maglia, avendo giocato domenica il derby di Londra.

STOP IN CORSIA Fonseca, però, non potrà ancora mettere a punto la linea difensiva. Zappacosta e Spinazzola, cioè i nuovi terzini, sono indisponibili. Gli avrebbero fatto comodo per perfezionare il reparto che rimane sotto la lente di ingrandimento.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Perotti - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Dom. 20 ott 2019 
Sampdoria-Roma 0-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pastore ritorna in auge. Malissimo Kluivert
Pari Samp al debutto di Ranieri, ma che jella la Roma: altri due infortunati (e Kluivert espulso)
Partita molto fisica e con pochissimi tiri in porta. Fonseca (in tribuna) ha perso già nel primo tempo Cristante e Kalinic, anche Quagliarella in campo con il turbante. Nel finale Lopez ha salvato su Bonazzoli
Croce (giallo)rossa: anche Cristante e Kalinic k.o., Roma senza pace
Emergenza continua: il centrocampista e l’attaccante si sono fatti male contro la Samp, il numero degli infortunati di questa stagione sale a 13. Contro Borussia Mönchengladbach e Milan un solo centrocampista di ruolo a disposizione: Veretout
Dalla tristezza riemerge Perotti
La Roma ritrova un titolare. Non adesso, non subito. Ma per Fonseca è una buona...
Roma, a Genova doppia allerta
Marassi fa il pieno per Sampdoria-Roma. Non di pubblico, però. C'è comunque altro...
 Sab. 19 ott 2019 
Sampdoria-Roma, i Convocati
Ecco i convocati giallorossi per il match contro la Sampdoria: Pau Lopez, Fuzato,...
Cristante, da oggetto misterioso a intoccabile. La Roma lo ha trasformato in stacanovista
(...) Arrivato con l'etichetta di «miglior centrocampista italiano insieme a Lorenzo...
FONSECA: "Sarà una partita difficile e in più c'è il maltempo, ma saremo pronti"
SAMPDORIA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Florenzi e Perotti sono disponibili, ma per Dzeko condizioni non ideali. Pastore o Santon possono giocare a centrocampo, li abbiamo già provati in questa posizione"
 Mer. 16 ott 2019 
Dzeko fuori. Ma la cabala è con Kalinic
I numeri non dicono tutto. Ma qualche volta dimostrano cose sorprendenti. La Roma...
La danza della pioggia: Samp-Roma è a rischio
Mancano ancora cinque giorni e la situazione potrebbe tornare sotto controllo, ma...
 Mar. 15 ott 2019 
Kluivert, il talismano di Fonseca
C'è un imbattuto nella Roma. Si chiama Justin Kluivert e in questi giorni in Olanda...
Perotti vede la fine del tunnel. Convocato 5 mesi dopo?
Domenica saranno esattamente 147 giorni senza calcio. Cinque mesi dopo l'ultima...
Una Roma a mezzo servizio: Fonseca non esce dall'emergenza
Niente da fare. Quando ieri Dzeko, durante la prima visita a Villa Stuart dopo l'operazione...
Dzeko in bilico, Kalinic spera
In attesa di sapere se potrà sedersi o meno sulla panchina di Marassi - oggi verrà...
 Lun. 14 ott 2019 
Fonseca sorride: Florenzi e Perotti puntano la Samp
L'esterno ha smaltito l'influenza, l'argentino vuole rientrare tra i convocati contro i blucerchiati. Dzeko, Under e Mkhitaryan a parte, difficile che prendano parte alla prossima gara
TRIGORIA 14/10 - Rientra in gruppo Florenzi, differenziato per Mkhitaryan e Cengiz Ünder
ALLENAMENTO ROMA - Rapidità e possesso palla nella seduta pomeridiana
Florenzi sta bene, vuole la Samp e ritrova Ranieri. Infortuni, a Trigoria rifatto il campo B
Ha saltato Europa League, Cagliari e Nazionale, messo a dura prova da un violento...
Roma, doppio sogno: sconto per Fonseca e attacco più ricco
Ritorno in panchina già per Roma-Milan: la speranza di Paulo Fonseca dopo la sfuriata...
Dalla Roma alla Nazionale, il senso di Zaniolo per il ruolo: solo Ranieri non lo ha capito
Come spesso accade, i problemi tra Zaniolo e Ranieri - inizialmente negati - sono...
 Dom. 13 ott 2019 
La Roma cerca lo sponsor per Trigoria
Un nome per Trigoria. Da stampare, magari, anche sulle maglie di allenamento. Si...
 Sab. 12 ott 2019 
Roma attenta. C'è l'"amico" Ranieri
«Voglio continuare ad allenare». Detto, fatto: Claudio Ranieri è il nuovo tecnico...
 Ven. 11 ott 2019 
TRIGORIA 11/10 - Palestra, esercizi sulla rapidità e lavoro tattico
ALLENAMENTO ROMA - Personalizzato programmato per Jesus
Sono già 23 i giocatori utilizzati: Fonseca cerca ancora la sua Roma
Dalla A di Antonucci alla Z di Zaniolo, Fonseca li ha provati quasi tutti tranne...
Sorpresa Kluivert: l'esterno d'attacco che piace di più
Ripensando ad inizio stagione, sembra quasi incredibile. Ed invece oggi, al primo...
Perotti quasi pronto e Pastore dà... una mano
Diego Perotti ieri, dopo settimane, si è allenato per la prima volta (in gran parte)...
 Gio. 10 ott 2019 
Aiuto, si è ristretta la Roma: soltanto in 9 al lavoro con Fonseca. Ma si rivede Perotti
Tra infortunati (9) e nazionali (8), a Trigoria sono rimasti pochi giocatori ad allenarsi con il tecnico. L’argentino è tornato parzialmente con il gruppo
TRIGORIA 10/10 - Torna parzialmente in gruppo Perotti, lavoro personalizzato per Dzeko
ALLENAMENTO ROMA - Lavoro atletico e focus tattico.
Roma, dossier infortuni: stravolta la media Uefa!
Uno studio del massimo organismo internazionale sui problemi fisici delle squadre impegnate in Champions mostra una spaventosa anomalia del club giallorosso rispetto alla media. Petrachi: "A Trigoria campi duri e sabbiosi, li stiamo rifacendo uno per uno"
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>