facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 3 marzo 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Le solite amnesie, Dzeko non basta. Cercasi centrale

Lunedì 26 agosto 2019
Finisce tra i fischi la prima della Roma di Paulo Fonseca, bloccata sul 3-3 dal Genoa dell'ex Andreazzoli. Parlano i numeri per Edin Dzeko: 88 gol in 180 presenze con la Roma, squadra con la quale ha ieri iniziato, segnando, la sua quinta stagione. Ma i numeri parlano chiaro anche per la difesa del giallorossi, che incassano tre retl all'esordio. Ovazione dell'Olimpico, per il bosniaco, pace fatta con tutti i tifosi giallorossi, al termine di un'estate che ha visto il giocatore vicinissimo all'Inter, ma la prima stagionale termina con un solo punto, grazie ai centri di Under, Dzeko e Kolarov che nascondono solo parzialmente i continui errori difensivi di una squadra che è ancora un cantiere aperto, con tanti giocatori nuovi da inserire (Zappacosta, Mancini, Diawara e Veretout). Lo stadio alza il sipario sulla nuova stagione con giochi di luce alla lettura delle formazioni, uno show di riflettori nelle intenzioni trascinante, che ha portato fischi solamente a Schick e Pastore, quando è stato annunciato il loro nome, «Avanti con la tradizione della fascia a un romano, al fianco di Florenzi capitano», è lo striscione firmato da "Roma", il gruppo centrale della Sud, accolto dagli applausi del resto dello stadio. Dichiarazione d'amore della curva al giocatore che raccoglie la pesante eredità lasciata da Daniele De Rossi al quale vengono dedicati tanti cori e che allontana le incomprensioni che in passato c'erano state tra il numero 24 e gli ultras. Cori contro Pallotta, per una contestazione che viene portata avanti, mentre l'ex David Pizarro, prima del fischio d'inizio, fa un breve giro sotto la Sud per salutare i tifosi, pronti a riabbracciarlo.

Il pareggio contro il Genoa conferma la necessità di intervenire sulla difesa, troppi gli errori e le incertezze davanti alta porta, con Fazio e Juan Jesus che dimostrano di non essere una coppia solida (Gianluca Mancini, entrato al 65° deve ancora ambientarsi del tutto). Manca una settimana alla chiusura del mercato, Gianluca Petrachi si dovrà muovere per regalare a Fonseca un altro centrale. Daniele Rugani è una pista rimasta in standby, mentre torna d'attualità un nome che l'attuale ds giallorosso conosce bene: Nicolas Nkoulou. Il giocatore del Torino, che ha chiesto a Mazzarri di andare in tribuna contro il Sassuolo, si trasferirebbe molto volentieri nella capitale. Il camerunense è valutato una ventina di milioni, ma potrebbe arrivare in prestito oneruso con obbligo di riscatto: «Fortunatamente il mercato sta per finire - si sfoga Petrachi, critico con i tempi del mercato italiano - perché un periodo così lungo è un'agonia, non si può giocare la prima e avere il mercato aperto, è un massacro, non mi stancherò mai di dirlo, è difficile, perché vivere ogni giorno con ragazzi che pensano o di rimanere o di andare via, ci creano dei problemi che potremmo evitarci. In Premier il mercato era chiuso due giorni prima dell'inizio e potrebbe essere una formula importante anche per noi».
di F. Ferrazza
Fonte: La Repubblica
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mar. 02 mar 2021 
Fiorentina-Roma, i convocati di Prandelli
I convocati viola per la sfida tra Fiorentina e Roma dal tecnico Cesare Prandelli:...
Zaniolo a Piazza di Spagna. Chiara Nasti si arrabbia con i paparazzi
La coppia questo pomeriggio ha fatto una passeggiata nel centro di Roma. Ma qualcosa è andato storto
Primo Dpcm dell'era Draghi: "In vigore dal 6 marzo al 6 aprile, Dad in zone rosse. Riaprono cinema"
Parrucchieri chiusi nelle zone rosse, restano le divisioni 'a colori' delle fasce a rischio dopo i segnali di forte ripresa della curva del contagio. Locatelli: "La variante inglese contagia i giovani ma non è più grave"
Lazio-Torino, è ufficiale: 3-0 a tavolino
Il match non si è giocato con i granata rimasti bloccati dalla Asl. Biancocelesti presenti all'Olimpico: dopo 45' tutti a casa
Stadio Roma, Friedkin incontra la Raggi in Campidoglio: le novità
Dan e Ryan Friedkin quest'oggi sono stati ricevuti dalla sindaca per parlare del progetto stadio
Calciomercato Roma, Vlahovic per il dopo Dzeko? Il corteggiamento continua, ma costa...
Ha carattere, è giovane e segna: 8 gol n 13 partite. L'identikit dell'attaccante della Fiorentina, che i giallorossi affrontano domani, è quello perfetto per le strategie dei Friedkin
Veretout (quasi) come Platini: dopo "Le Roi" nessuno come lui
Con il gol segnato domenica al Milan il tuttofare giallorosso è il secondo centrocampista della storia della Serie A ad andare in doppia cifra nel corso di un campionato
Dan Meis: "Ho incontrato i Friedkin per il nuovo stadio"
Parla l'architetto che creò il progetto Tor di Valle ora abbandonato dalla nuova proprietà
Fiorentina-Roma, i convocati
25ªGiornata di Serie A
FONSECA: "Pau Lopez e Kumbulla domani giocheranno, Smalling convocato. Non siamo in depressione"
FIORENTINA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA PAULO FONSECA: "I problemi in difesa non sono di organizzazione. Ci creiamo i problemi da soli. Non siamo in depressione, le grandi squadre non cambiano identità in base ai risultati"
Villar: "Gioco in un grande club. Mi piace gestire il pallone"
Il centrocampista, classe '98, Gonzalo Villar dell'AS Roma ha rilasciato una lunga...
Roma, Friedkin delusi da Fonseca: la lista dei possibili sostituti
Da Sarri ad Allegri, ecco chi può sostituire il tecnico portoghese, sempre più al centro del mirino dopo il nuovo flop contro una big
Roma-Campidoglio, comincia una nuova partita per lo stadio
Si riparte da zero: il nodo di chi deve scegliere l’area. Intanto Parnasi sta preparando una causa milionaria a Friedkin
Roma. Tattica, cambi e carattere: Fonseca è tornato sotto accusa
Quinta e impaurita. Proprio come a marzo dello scorso anno quando esattamente alla...
Da Ibanez a Villar e Mayoral: se essere giovani è un difetto
Una Roma ricca di giovani talenti quella di Paulo Fonseca. Da Villar a Ibanez, fino...
Il paradosso dei piedi di Pau Lopez e il calcio moderno
Il paradosso più avvilente, per chi ha una Lupa tatuata sul cuore, è che Pau Lopez,...
Kumbulla, prove di difesa: il muro si sta rialzando
Marash Kumbulla è pronto a tornare a giocare dopo la strana lesione rimediata dieci...
Aspettando Dzeko, la Roma spera nell'Olimpico e in super Micky
Giornata pesante ieri per la Roma che ha visto sfumare anche il progetto Tor di...
Mkhitaryan, versione falso nove per avere più soluzioni in avanti
In una squadra capace di mandare già quattro calciatori in doppia cifra, tra campionato...
BRUNO PERES, super festa di compleanno senza mascherina (VIDEO)
La fidanzata di Bruno Peres ha pubblicato su Instagram le immagini della...
 Lun. 01 mar 2021 
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>