facebook twitter Feed RSS
Sabato - 18 gennaio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Rugani freme, vuole la Roma, ma rischia un'altra stagione "anonima" alla Juve

Dibattito all'interno del club giallorosso: Daniele non convincerebbe più dal punto di vista tecnico. E il ragazzo ora teme di non potersi giocare tutte le sue carte in vista di Euro 2020
Venerdì 23 agosto 2019
Daniele Rugani vuole la Roma, ma i giallorossi non sono più così convinti, almeno a certe cifre. Anzi, a Trigoria starebbero addirittura riflettendo sulla questione puramente tecnica legata al ragazzo. Dibattito interno al club che di fatto "gela" le ambizioni del 24enne difensore centrale di Lucca. E' forte il rischio di una nuova stagione da "panchinaro" dietro ai colossi De Ligt, Bonucci e Chiellini, senza dimenticare Demiral in chiara rampa di lancio. Intanto, non è stato convocato per la gara di Parma appunto perché coinvolto in trattative di mercato. E siamo nella stagione che porta all'Europeo, obiettivo di Rugani che conta proprio sulla Roma per risalire posizioni in azzurro. I pass europei sicuri al centro della difesa sono quelli di Bonucci, Chiellini e Romagnoli, a seguire un nutrito gruppetto di pretendenti: oltre a Rugani, i vari Mancini (passato alla Roma), Caldara, Izzo e Acerbi.

IN CIFRE — La Juventus valuta Rugani non meno di 25 milioni di euro, la Roma non andava oltre i 15 milioni cash più uno-due giovani. Ma ora, come detto, non sembra essere più solo una questione economica. E se viene meno l'interesse tecnico, inevitabilmente si azzerano i margini di trattativa fra le parti. Rugani è reduce da una stagione da 20 presenze e due reti. Così in campionato: 15 gettoni e due gol (contro Chievo e Parma). La «perla» della stagione? La buonissima prova nel quarto di finale d'andata di Champions contro l'Ajax. Complessivamente, parliamo di un ragazzo da 107 gare e 9 reti in serie A con le maglie di Empoli e Juventus. Sono invece 7 i gettoni in azzurro, ma l'ultima presenza risale al 4 giugno 2018: Italia-Olanda 1-1.
di Mirko Graziano
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 17 gen 2020 
Scatta il girone di ritorno, con la Roma all'ora del tè
A pranzo col Sassuolo; caffè e ammazzacaffè con Verona e Brescia; il tè con la Roma...
Calciomercato Roma, resta valida la pista che porta a Suso, nell'operazione anche Juan Jesus
Juan Jesus potrebbe rientrare nella trattativa Under-Suso
Calciomercato Roma, Idea Shaqiri come esterno alto
Mancato scambio Politano-Spinazzola: la Roma torna su Shaqiri
Calciomercato Roma, nuovi contatti per Marcos Paulo
INTERMEDIARIO FLUMINENSE NELLA CAPITALE PER PARLARE COI GIALLOROSSI DEL GIOVANE ATTACCANTE. ECCO GLI OSTACOLI
Roma-Ibanez, lunedì lo scambio dei documenti
Roger Ibanez sta per diventare un nuovo rinforzo della Roma di Fonseca. Ieri è arrivato...
POLITANO è ripartito per Milano
Matteo Politano torna a Milano. È stata una settimana complicata per l'esterno romano...
GENOA-ROMA, domani mattina la rifinitura. Nel pomeriggio la partenza per Genova
Domani mattina, alle 11.00, la squadra di Fonseca si ritroverà al Fulvio Bernardini...
Serie A, oscurati 15 siti che trasmettevano partite illegalmente
Consentivano illegalmente la visione, a pagamento, di eventi sportivi relativi,...
Dopo la Roma, ecco la Premier: Pallotta pensa al Newcastle
Il presidente giallorosso vorrebbe continuare l’avventura nel calcio, con il club inglese che è da tempo in vendita
Serie A TIM - Programmazione TV 23ª - 30ª Giornata
Serie A TIM - Programmazione TV 4ª - 11ª Giornata di Ritorno
SPINAZZOLA, torna a Roma: "Ora mi vado ad allenare. Penso solo a domenica contro il Genoa"
Leonardo Spinazzola è atterrato a Fiumicino dopo che è fallita la trattativa con...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>