facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 5 agosto 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Riccardi, il gioiellino romanista che piace a Mancini ma finirà alla Juve

Il 18enne è uno dei talenti più promettenti della sua generazione. Ecco perché è improvvisamente finito al centro del mercato
Giovedì 22 agosto 2019
Romano e romanista, e in campo due giorni fa con la Primavera nell'amichevole contro il Trastevere dopo un'estate ai box per un problema muscolare, ieri Alessio Riccardi, uno dei talenti più splendenti del vivaio giallorosso, ha vissuto una giornata complicata. Non è chiaro se il suo post su Instagram, che ha ricevuto i like di Florenzi, Pellegrini e Zaniolo, fosse un saluto ai tifosi o un modo per ribadire la sua volontà di rimanere alla Roma. Quello che è certo è che in giornata sono stati tantissimi i tifosi giallorossi che gli hanno chiesto, sempre sui social, anche con toni aspri, di rimanere alla Roma: a quasi tutti, Riccardi ha messo il like in segno di apprezzamento. Difficilmente, però, basteranno per restare a Trigoria.

GIOIELLO — Riccardi andrà via, sacrificato per motivi di bilancio e tecnici, visto che Fonseca ha bisogno assoluto di un difensore centrale. Nato ad aprile del 2001, trequartista di piede destro con il sogno della maglia numero 10, cresciuto in zona Magliana, ad aprile aveva rinnovato il contratto fino al 2023. Piaceva da morire a Di Francesco, che lo teneva d'occhio dal suo primo anno, lo aveva portato in ritiro (unico Primavera, portieri a parte) e lo aveva fatto esordire in Coppa Italia contro l'Entella. Il ragazzo piaceva anche a Ranieri, che lo convocava sempre, ma in un momento complicato per la Roma come gli ultimi mesi della scorsa stagione non ha avuto modo di farlo giocare in Serie A.

RECORD — A suo modo, però, Riccardi ha già ottenuto un record: è stato il primo giocatore nato negli anni Duemila a disputare una partita ufficiale con la Roma. Sognava di disputarne molte altre, nell'amato ruolo di trequartista ma anche mediano o esterno, e lo scorso gennaio Mancini, parlando dei numeri 10 che sembrano scomparsi dal nostro calcio, proprio alla Gazzetta disse: "Ora giocatori così non ne abbiamo, speriamo che tornino fuori per il prossimo Mondiale: magari Riccardi della Roma, o Vido del Perugia, che però non ha ancora un ruolo ben definito". Parole che emozionarono Alessio, il quale immaginava di partire da Roma per conquistare l'Azzurro. Magari ci riuscirà lo stesso, ma sarà da Torino che dovrà spiccare il volo.
di Chiara Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Amichevole - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 04 ago 2020 
Mancini: "All'inizio ho avuto difficoltà a Roma, Fonseca mi ha aiutato"
Il difensore Gianluca Mancini ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a Cronache...
 Sab. 01 ago 2020 
Roma, sorridi: Zaniolo è titolare con vista sul Siviglia
Dalla Juve alla Juve: dopo oltre 6 mesi Nicolò dall’inizio per preparare l’Europa League Massimo Cecchini
 Lun. 20 lug 2020 
CONTE: "Il calendario dell'Inter è folle e ci mette in difficoltà"
ROMA-INTER 2-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA, ANTONIO CONTE: "Si parla di campionato non all'altezza, allora cosa si deve dire di Milan, Napoli e Roma che partivano per arrivare in Champions?"
 Ven. 05 giu 2020 
Mancini, l'intoccabile che piace a mezza Europa. Fonseca se lo tiene stretto
L'ex Atalanta ha conquistato il tecnico e in poco tempo è diventato prima un difensore affidabile poi, con l’emergenza a centrocampo, anche un regista su cui contare
Perez studia da Xavi, per Mancini 10 giorni di tutore
In vista della ripresa del campionato e del futuro, la Roma potrà puntare fortemente...
 Mar. 26 mag 2020 
La favola triste. Morto a 22 anni il calciatore migrante. Giocò con la Roma: giallo sul decesso
Il giocatore era tesserato da gennaio con il Gaz Metan Media, ma si trovava nella Capitale per via dello stop dei campionati
 Sab. 11 apr 2020 
Dzeko: "Penso ancora alla gara di Anfield contro il Liverpool. Qui grazie a Sabatini"
Edin Dzeko, attaccante della Roma, è stato protagonista di un lungo speciale in...
 Mar. 31 mar 2020 
Coronavirus, il giorno zero del calcio: nessuna partita sul pianeta nemmeno per scommessa
Oggi non si giocherà nessun incontro ufficiale. Gli appassionati potranno puntare solo su due gare amichevoli
 Lun. 30 mar 2020 
 Dom. 15 mar 2020 
Veleni tra Aic e club. Altri casi in serie A
Anche in assenza del campionato, i dirigenti del calcio italiano continuano a litigare...
Ritorno della serie A, contagio alla rovescia
È uno stillicidio. Oggi, domenica, non si conteranno gol e punti delle squadre,...
 Mar. 10 mar 2020 
FONSECA: "La salute delle persone è più importante del calcio. Bisogna coinvolgere l'Uefa"
All'agenzia di stampa spagnola ha rilasciato un'intervista l'allenatore giallorosso...
 Lun. 09 mar 2020 
Roma verso Siviglia con il buco in mezzo
Non resta che il Siviglia. Con il campionato pronto domani a fermarsi (convocato...
 Ven. 28 feb 2020 
Siviglia: Monchi prepara per la vendetta. Nessun precedente con la Roma
Il destino beffardo della Roma ha sancito che dall'urna di Nyon uscisse il Siviglia...
 Lun. 10 feb 2020 
Dentro o fuori. La Roma ci crede
Dentro o fuori, con pochissime chance di sperare ancora in caso di risultato negativo....
 Gio. 23 gen 2020 
Pescara, scontri fuori dallo stadio: condannati 7 ultrà della Roma
Scontri fuori dallo stadio e resistenza a pubblico ufficiale. Nel pomeriggio di...
Totti, incontro in Campidoglio con la sindaca Raggi
La prima cittadina e il capitano hanno avuto un incontro privato
 Gio. 09 gen 2020 
Italia under 19, amichevole con la Spagna: i convocati
Primo impegno del nuovo anno per la squadra di Alberto Bollini, che il 15 gennaio a Madrid affronterà la Spagna: sei giocatori alla prima chiamata con l’Under 19
 Mer. 18 dic 2019 
Primavera: la Roma non può sbagliare con il Napoli
Inizia oggi la Coppa Italia per l'As Roma Primavera. I giallorossi scendono in campo...
Castrovilli è l'obiettivo. Mancini "scarto" Viola
Era l'estate del 2013 quando Montella convocava in ritiro con la Fiorentina un giovane...
 Mar. 17 dic 2019 
Veretout torna per la prima volta a Firenze, la città a cui deve tutto
Appena arrivato dal Nantes nel 2017 era un semisconosciuto, ma i due anni con la Fiorentina lo hanno lanciato nel grande calcio. Venerdì in giallorosso sfiderà la sua amata ex squadra
 Mar. 03 dic 2019 
Dzeko, il bene è in comune
L'estate calda di Edin, cominciata con il muso lungo e la voglia di andare all'Inter...
 Gio. 21 nov 2019 
Kolarov senza riposo: già 22 partite. Troppo importante per Fonseca e per la Serbia
L'esterno difensivo, tra gol e assist, è entrato in 7 reti giallorosse: il tecnico vorrebbe farlo rifiatare, ma almeno fino a Natale non sarà possibile
 Sab. 16 nov 2019 
La grande occasione della Roma
Archiviata la sosta, è tempo di tornare a lottare per il vertice. Domani alle 14.30...
PAU LOPEZ: "Spagna un premio, bello esordire con la Roja in una gara ufficiale"
Quella di ieri è stata una serata indimenticabile per Pau Lopez, che ha esordito...
 Ven. 15 nov 2019 
Kolarov centrale, un'idea in più per Fonseca
Il terzino con la Serbia ha giocato di nuovo al centro. Nella Roma permetterebbe al tecnico di lasciare Mancini in mediana e di spostare Spinazzola nel suo ruolo a sinistra
 Gio. 14 nov 2019 
La prima di Pau Lopez
Pau Lopez si prende anche la Spagna dopo la Roma. Il portiere catalano, grazie alle...
 Mar. 12 nov 2019 
Da Smalling e Under fino a Kolarov: quando la sosta non è uguale per tutti
La sosta è uguale per tutti (nazionali e non), ma per alcuni è più (o meno) uguale....
 Sab. 09 nov 2019 
Riecco Cox in tribuna ad Anfield
"Il punto più basso della mia storia al Liverpool". Jurgen Klopp ha definito così...
 Gio. 07 nov 2019 
Roma Femminile super: poker al Venezuela
La Roma Femminile vince anche in amichevole. Le giallorosse, impegnate in un test...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>