facebook twitter Feed RSS
Martedì - 25 febbraio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Ünder: "Sono contento, avevo voglia di giocare a lungo per questa squadra. Spero che..."

"Spero che il prossimo sia un anno di successi per noi"
Lunedì 19 agosto 2019
Cengiz Ünder, fresco di rinnovo con la Roma fino al 2023, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Roma TV. Questa un'anticipazione, dal profilo Twitter del canale tematico: "Certo che sono contento. Avevo veramente voglia di giocare a lungo per questa squadra. Siamo riusciti a realizzare questo progetto. Sono molto contento di poter giocare sempre qui, perché dicevo sempre che ho ancora molto da fare qui. E sono quindi molto soddisfatto di aver firmato il nuovo contratto. Spero che quest'anno sia un anno di successi per noi. Anche io adesso sono più motivato, mi sento in una buona condizione. In questa stagione cercherò quindi di dare il meglio di me, come del resto ho sempre fatto. So bene che tutti hanno fiducia in me, anche i dirigenti. Come abbiamo detto alla fine abbiamo firmato e abbiamo chiuso così il discorso. Ringrazio molto tutti quelli che hanno dimostrato fiducia in me, perché era molto importante sia per me che per la squadra. Ho sempre percepito la loro fiducia, questo vuol dire che sono riuscito a guadagnarmela. Come ho detto sono molto contento che mi abbiano dato un feedback positivo riguardo il nuovo contratto. Ringrazio molto tutti quelli che mi hanno dimostrato fiducia. Dal punto di vista calcistico posso dire di essere migliorato di continuo e sotto molti punti di vista da quando sono arrivato qui. In modo particolare per quanto riguarda l'atteggiamento in campo. Piano piano ho iniziato a migliorare dal punto di vista fisico. Questa stagione penso di poter essere più determinante. Con il tempo mi sono abituato al campionato e ormai gioco con molta tranquillità. In campo cerco sempre di avere fiducia in me stesso e lo dimostro. Voglio sempre produrre gol e assist e se prendiamo in considerazione le partite che ho giocato, penso di averlo sempre fatto bene. Quest'anno sarà importante per noi, io mi sento molto diverso e credo fermamente di poter fare ancora meglio. Giochiamo in modo diverso rispetto alle scorse stagioni, credo che l'abbiamo dimostrato nella partita giocata contro il Real Madrid. Riusciamo ad organizzare bene il gioco, attraverso i passaggi, costruiamo l'azione partendo dal basso e credo che lo faremo vedere anche in campionato. Foneca? È un tecnico che ama molto il fraseggio e noi cerchiamo di seguirlo. Giocando da ala, per me le cose cambieranno un po' rispetto ai precedenti sistemi di gioco, però come ho detto mi trovo bene in questa posizione e mi piace questo stile di gioco. Il tecnico vuole generalmente che le ali vengano a cercarsi la palla all'interno del campo. Ora cerco spesso di accentrarmi per prendere la palla, spingendomi all'interno del campo e stando sempre vicino ai miei compagni. Questo per me è il più grande cambiamento tattico, questo modo di giocare è abbastanza semplice. In allenamento gioco spesso contro Kolorav o contro Spinazzola, entrambi sono giocatore molto difficili da affrontare. Spinazzola è un giocatore molto veloce, è difficile saltarlo nell'uno contro uno sulla fascia, mi mette in difficoltà. Penso che gli acquisti siano stati buoni, sono tutti giocatori di grande qualità, altrimenti nessuno di loro sarebbe alla Roma. L'esordio contro il Genoa? Giocheremo in casa la prima di campionato, dobbiamo iniziare bene di fronte ai nostri tifosi e ovviamente anche per il nostro morale. Credo che inizieremo bene la stagione, vedremo in campo una Roma molto forte e riusciremo a portare a casa una vittoria. Il primo match sarà fondamentale per noi. Vinciamo subito la prima partita e poi pensiamo al derby. Qui il derby è una partita molto attesa. In questo momento non voglio parlarne troppo, spero che la prima settimana passi bene e dopo il match contro il Genoa potremo parlarne. I tifosi? Il loro supporto per noi è molto importante, in tutte le partite. Vogliamo che vengano a tutte le partite, perché sono loro che ci danno energia. Con loro è come se avessimo un uomo in più e cerchiamo di dimostrarlo quando siamo in campo. Aspettiamo i nostri tifosi a tutte le partite, perché la sensazione che ci dà il loro calore quando siamo in campo è inspiegabile. Voglio molto bene ai tifosi della Roma, spero che loro si aspettino grandi cose in questa stagione. Posso promettere che ritorneremo a giocare la Champions League"
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 24 feb 2020 
Ufficiale, Serie A a porte chiuse, arriva l'ok del ministro Spadafora
Così il ministro per le politiche giovanili e lo sport: "In Lombardia, Veneto, Piemonte, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna e Liguria vige un divieto di manifestazioni sportive. Per alcuni eventi abbiamo dato la disponibilità a svolgerli senza pubblico"
La Roma incontra l'agente, Smalling: "Potrei restare a lungo"
Il club giallorosso vuole trovare un accordo per trattenere il giocatore, in prestito fino a giugno dal Manchester United
PRIMAVERA 1 TIM - Genoa-Roma rinviata all'11 aprile
Ecco quanto comunicato dalla Lega Serie A. Il Presidente della Lega Nazionale Professionisti...
Coronavirus: Castellacci, alla lunga rischio stop campionato
Prof.: "In questo momento la priorità non è certo il calcio"
Gravina: "Serie A a porte chiuse già da domenica, aspettiamo l'ok"
Il presidente della Figc preannuncia la concreta possibilità che anche Inter-Ludogorets si giochi senza pubblico
Gent-Roma, Le Probabili Formazioni
UEFA Europa League 2019-2020 - Sedicesimi di finale: Ritorno
PRIMAVERA 1 TIM - Roma-Napoli 3-3
Nella 20ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
EUROPA LEAGUE Gent-Roma, il programma della vigilia
Giovedì 27 febbraio, alle ore 18:55, alla Ghelamco Arena di Gent si giocherà il...
"I tifosi della Roma saranno accolti meglio dei nostri all'andata. Coronavirus? Niente allarmismi"
La diffusione del Coronavirus in Italia crea preoccupazioni anche per gli spostamenti...
Coronavirus, la federcalcio chiede al Governo l'autorizzazione a giocare a porte chiuse
Si è tenuta in mattinata, nella sede della Figc a Roma, la riunione di una task-force...
Quello stop allo sport che ha reso diversa la domenica
L'avversario con cui inmodo sempre più crescente siamo tenuti a confrontarci è subdolo...
Mattatore, ma contestato: la domenica di Kolarov. A giugno l'addio?
Il gol e l'assist contro il Lecce non sono bastati a placare i fischi e gli insulti di parte della tifoseria. Si fa strada l'idea di un divorzio a fine stagione
CORONAVIRUS, Udinese-Fiorentina sarà rinviata
La Regione Friuli-Venezia Giulia ha emanato una delibera speciale per affrontare...
La Roma si ritrova Friedkin venerdì pronto alla firma
La Roma ritrova il sorriso per la seconda volta consecutiva in casa in questa stagione....
Kolarov, la frattura con i tifosi sempre più insanabile
Non sembra destinata a sanarsi la frattura tra Kolarov e i tifosi della Curva Sud....
Sorrisi e poker. La Roma si ritrova
E' vero, il Lecce non è test probante per pensare di aver messo alle spalle la crisi,...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>