facebook twitter Feed RSS
Martedì - 15 ottobre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Lozano verso Napoli. Icardi, la Roma spera

Martedì 13 agosto 2019
Se Mauro Icardi è il re, nello scacchiere di questo calciomercato estivo, la regina è b. Una sua mossa verso la Spagna potrebbe avere ripercussioni decisive anche in Italia. Come? Un effetto domino di attaccanti che rischia di coinvolgere Dybala, Icardi, Higuain, Dzeko e non solo, in una partita delicatissima tra Juve, Napoli, Roma e Inter. Il finale di mercato si preannuncia scoppiettante soprattutto in attacco, reparto che tutte le big devono ancora definire, dopo aver dato precedenza alla difesa e al centrocampo.

ASTA - In Italia ruota tutto o quasi intorno a Icardi. L'unica certezza è che non rientra più nei piani di Conte e l'Inter sta facendo di tutto per fare cassa, cercando di non cederlo alla Juve e aprendo alle possibili outsider. Sino a ieri, in corsa c'erano Napoli e Roma. Ora, però, con l'acquisto di Lozano da parte di De Laurentiis (costo 42 milioni di euro, dei quali il 20% alla ex squadra dell'attaccante messicano, il Pachuca. Cinque anni di contratto a circa 4 milioni a stagione peri messicano, accordo anche sui diritti d'immagine) appare difficile pensare che il club partenopeo possa investirne altri 60 per Maurito. Tradotto: in corsa rimangono Juventus e Roma. La prima è la meta scelta da tempo dall'argentino e dalla sua numerosa famiglia. La seconda è la destinazione preferita di Marotta che in un colpo solo si libererebbe di quello che ormai viene considerato un 'peso' e abbraccerebbe Dzeko, promesso sposo da aprile. Non sembra quindi un caso che nelle ultime ore, a chi ha chiesto off record se fosse pronto un rilancio per l'attaccante bosniaco, l'Inter ha lasciato invece intendere come si aspetti di ricevere una proposta ufficiale da Petrachi per l'argentino (40 milioni più il cartellino di Edin, ndc). Gioco delle parti, sfruttando le sponde mediatiche? Il rischio che si riveli un castello dalle fondamenta di cristallo, esiste. Soprattutto se Icardi darà seguito al proposito di attendere Paratici fino all'ultimo giorno di mercato. L'argentino si è promesso ai bianconeri e, finché ci sarà margine, difficilmente accetterà altre destinazioni. Di certo a Trigoria, una piccola speranza viene coltivata. E questa è lievitata soprattutto nella serata di ieri, quando l'acquisto di Lozano, potrebbe aver tolto dalla corsa il Napoli. Ora, per completare il pacchetto degli attaccanti, Ancelotti è pronto a dare il via libera all'arrivo dello svincolato Llorente.

CAOS NEYMAR - Dalla Spagna, intanto, arrivano conferme sul ritorno di Neymar al Barcellona, in un duello all'ultima contropartita con il Real Madrid. La prima scelta per il brasiliano sarebbero proprio i blaugrana. La richiesta del Psg è di 150 milioni più Coutinho, ma Leonardo preferirebbe cederlo al Real (un passo indietro) che al momento avrebbe offerto 80 milioni di euro più Bale. L'addio di O' Ney potrebbe spalancare le porte del Psg a un talento made in Italy come Dybala. A meno che, l'onnipresente Maurito, possa rientrare nelle mire di Leonardo che conosce bene lui e chi gli sta vicino. Con i soldi della Joya, Paratici tornerebbe alla carica per Icardi. E la Roma? Aspetta e spera. Petrachi è consapevole che comunque andrà a finire non rimarrà a mani vuote: Dzeko, Icardi o Higuain. Altre opzioni, per ora, non sono contemplate. Altre news: visite mediche al Bayern per Perisic, all'Inter 5 milioni di euro per il prestito più 20 di riscatto. La Fiorentina sta pensando a Dalbert, si lavora ad uno scambio con Biraghi, e sogna un altro colpo ad effetto tra Ribery, Suso e Balotelli.
di S. Carina - A. Mauro
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Messi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Gio. 10 ott 2019 
Quanti falli in Serie A! Zaniolo e Amrabat i più cattivi
I giocatori più ‘cattivi’ del campionato
 Sab. 05 ott 2019 
Febbre gialla, il virus da combattere: sono 25 le ammonizioni in 8 partite
Altri 4 ammoniti a Graz. La Roma si riscopre cattiva. O se preferite, decisa. Dall'arrivo...
 Gio. 03 ott 2019 
CRISTANTE: "Abbiamo fatto una buona partita, prendendo qualche ripartenza di troppo"
EUROPA LEAGUE, WOLFSBERGER-ROMA LE INTERVISTE POST-PARTITA CRISTANTE A ROMA TV Risultato...
 Lun. 30 set 2019 
Mancini: "Pinamonti è il futuro dell'Italia. Zaniolo? Per me è una mezz'ala"
Il CT della Nazionale ha parlato ai microfoni di Radio Deejay in vista della partita di qualificazione ad Euro 2020 contro la Grecia, in programma il prossimo 12 ottobre allo Stadio Olimpico
 Dom. 29 set 2019 
Giro d'Italia dei gol. Edin l'implacabile fa tappa a Lecce
Il bosniaco a segno in 16 città diverse. Ora vuole lasciare il timbro in Puglia anche per risollevare subito la squadra di Fonseca
 Sab. 28 set 2019 
Florenzi, la prima volta con il Lecce è la cinquantesima da capitano
Cinquanta partite da capitano della Roma. Alesandro Florenzi le festeggia a Lecce,...
 Ven. 27 set 2019 
Roma, una difesa poco 'Champions'. Fazio: "Non abbattiamoci adesso"
Otto reti incassate nelle prime 4 gare all'Olimpico: mai così male dalla stagione 1947/1948. Ma l'argentino predica pazienza: "Dobbiamo pensare al futuro"
 Mer. 25 set 2019 
Tocca a Smalling: "Non vedo l'ora"
Non ce la faceva più. Complice un sovraccarico muscolare alla vigilia del match...
Kolarov rinnova e ha un futuro da dirigente
Kolarov a vita. E' questo il desiderio della Roma che ha proposto al serbo il prolungamento...
 Lun. 23 set 2019 
Un popolo in delirio per i gol dei "vecchi" leoni
Ancora quei due. Sempre loro due. Kolarov suona il primo colpo, Dzeko piazza la...
Edin & Aleksandar, tre punti dal fascino english style
Alzi la mano chi, una volta conosciute le formazioni, non abbia pensato: ma come,...
 Dom. 22 set 2019 
KOLAROV: "Il rigore? Ho preso il pallone, è un errore dell'arbitro"
BOLOGNA-ROMA 1-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA KOLAROV A SKY SPORT Ti stai abituando...
 Gio. 19 set 2019 
Presi i pirati delle pay-tv: 700 mila utenti rischiano sanzioni da 25mila euro
Partite di Seria A, coppe europee, film e serie tv. Tutto su un'unica piattaforma...
 Mer. 18 set 2019 
Febbre a 90, Dzeko va a caccia del grande Voeller. Sperando di fare meglio a Danzica...
Con i gol contro Genoa e Sassuolo Edin Dzeko è arrivato a quota 89 gol con la maglia...
 Dom. 15 set 2019 
Scusi Olimpico, chi ha fatto palo? Dieci legni in due partite tra Roma e Lazio
Non solo goleade tra Inzaghi e Fonseca: da Correa a Pellegrini, nelle ultime due giornate lo stadio della Capitale ha visto anche tanti tiri colpire la porta senza centrarla
 Sab. 14 set 2019 
De Zerbi: "Con la Roma c'è stato qualcosa. Come Fonseca, amo palleggiare"
Roberto De Zerbi poteva essere sulla panchina di Fonseca, dopo che erano sfumate...
Smalling e i suoi fratelli (rotti)
La piaga degli infortuni colpisce ancora la Roma: l'ultimo in ordine cronologico...
 Gio. 12 set 2019 
Olimpico, Foro Italico, Flaminio: pressing M5S sul neoministro
Da Giuseppe Conte per ottenere il riconoscimento a Roma Capitale e nuovi fondi per...
Serie A, bomber scatenati
Dall'Europa e dal mondo la parentesi dedicata alle nazionali ha regalato in dote...
 Mer. 11 set 2019 
Troppe voragini verso Trigoria: scoppia la rivolta dei calciatori
Forse non saranno la causa dei tanti infortuni ai calciatori giallorossi. Ma di...
 Mar. 10 set 2019 
Si riempie Trigoria: vecchi e nuovi insieme e tutti in una volta
Per la prima volta da quando siede sulla panchina della Roma, Paulo Fonseca avrà...
 Sab. 07 set 2019 
Tutti pazzi per Mkhitaryan: "Ora abbiamo un fenomeno da Champions"
"Armeno quest'anno c'avemo un fenomeno", è stata, nettamente, la frase più gettonata...
 Ven. 06 set 2019 
Armenia-Italia, Mkhitaryan l'uomo verticale per la Roma di Fonseca
Chissà se a Roma avrà il successo e la popolarità che ha in Armenia. Qui si fa presto...
 Lun. 02 set 2019 
Mkhitaryan: "So che cosa rappresenta il club, la squadra può raggiungere grandi traguardi"
"Segnare mi fa sentire bene, ma anche aiutare la squadra a farlo”
Roma, Fonseca: un tecnico bifronte
Delle due, l'una: Paulo Fonseca è un pavido oppure è uno scriteriato. Non può essere...
 Dom. 01 set 2019 
PELLEGRINI: "Conosciamo la Lazio, vogliamo metterla in difficoltà"
LAZIO-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA PELLEGRINI A LAZIO STYLE CHANNEL "Abbiamo...
Fateci divertire. Tecnici giochisti, attaccanti stellari: proprio un derby da non perdere
(...) Non è mai accaduto in campionato che il derby capitale finisse in vetrina...
 Ven. 30 ago 2019 
Derby, stadio e vie blindate: 2mila agenti per i controlli
Alla fine il numero complessivo degli agenti potrebbe arrivare a sfiorare le 2 mila...
Il gigante vegano che insegue anche l'Europeo
Chris Smalling è nato a Greenwich, il borgo reale di Londra che dà il nome al celebre...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>