facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 20 settembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma, da Pellegrini a Under: Fonseca riparte dai "vecchi" si gode Zaniolo

Martedì 13 agosto 2019
Dopo Roma-Real Madrid vengono in mente un po' di considerazioni. Ad esempio: Dzeko è indispensabile. Poi, un'altra: pronti-via, Pau Lopez unico titolare dei nuovi arrivati. E ancora: Zaniolo, Pellegrini e Under, finalmente a buon livello. La Roma non è pronta per la prima giornata di campionato, lo ha detto Fonseca, manca un difensore centrale (e magari un terzino destro, Florenzi fatica, l'alternativa è il sinistro Spinazzola, poi Santon), ma quella vista l'altra sera con il Real forse si avvicina a quella che vedremo il 25 contro il Genoa.

PUNTI DI OTTIMISMO
Qualcosa di buono si è visto, insomma. Andiamo con ordine. 1) Le idee di gioco vengono applicate, se pur ancora con molti difetti. Ma la squadra si impegna a fare ciò che chiede l'allenatore e questo è sicuramente positivo. 2) La coppia titolare dei centrocampisti appare ben definita: Veretout non è pronto, farà un test il 17 ad Arezzo, ultima amichevole estiva prima del via e Diawara deve ancora inserirsi nei meccanismi, deve prendere coscienza del ruolo di regista, che in questo momento è in mano a Pellegrini. Questi è cresciuto fisicamente e pian piano sta scalando posizioni, i compagni lo cercano, lui comincia a prendersi responsabilità che prima erano affidate ad altri. Buona la prestazione anche di Cristante, che si è calato nel ruolo di mediano davanti alla difesa. Non è al top ma è un equilibratore, è il primo ad andare a recuperare palloni per poi provare l'inserimento. In attesa di Veretout, quel ruolo - al fianco di Pellegrini - è suo. 3) Zaniolo, ormai a un passo dal rinnovo milionario, ha capito quanto Fonseca punti su di lui. Ha ritrovato testa e gambe. Paulo lo vede trequartista, contro il Real molto bene, sia come qualità delle giocate (vedi assist per Perotti-gol) sia come spirito di sacrificio. Deve migliorare nella gestione del furore: a volte esagera negli interventi, è sempre al limite dell'ammonizione. Provoca, e questo non va bene, alla lunga creerà problemi a lui e alla squadra. E' giovane, migliorerà. Ma sul talento non si discute. Buono anche come esterno destro d'attacco. 4) Finalmente Under. Era un po' che non lo vedevamo così fresco. Cengiz è il classico esterno che fa al caso di Fonseca: bravo a tagliare il campo, vede bene la porta. E' uno che può andare in doppia cifra, se sta bene. E infine, 5) Dzeko. Un nome lungo un'estate, che sta vivendo la sua ultima parte prima della parola fine. Fa strano vedere un giocatore in partenza e allo stesso tempo così determinante, indispensabile. Con il Real una prestazione alla Dzeko, fatta di tanto: gol, giocate, assist, una regia spostata venti metri avanti. Personalità, petto in fuori, carattere. Eppure lo vedi e pensi che vuole andarsene. I fischi, gli applausi. Un vero peccato. Che ne sarà della Roma dopo Dzeko? Se arriverà uno simile a lui, vedi Higuain, cambierà poco là davanti, perché Gonzalo sa giocare in area di rigore e sa dialogare con i compagni di reparto. Quindi un simil Dzeko. Se invece dovesse arrivare Icardi, sarebbe tutto diverso. Maurito è un signore dell'area, con Edin c'entra poco. In questo caso, forse, vedremo una Roma diversa nell'atteggiamento offensivo. L'importante è capire quando questo cambiamento avrà inizio. Ma oggi, sapere che arriverà uno tra Higuain e Icardi lascia tranquilli un po' tutti. Anche gli innamorati di Dzeko.
di Alessandro Angeloni
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Perotti - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 18 set 2019 
Roma-Istanbul, i convocati
EUROPA LEAGUE, FASE A GIRONI: 1ªGiornata
TRIGORIA 18/09 - Rifinitura con attivazione, torello e parte tattica. Individuale per Smalling
ALLENAMENTO ROMA - Differenziato per Smalling, Under, Perotti e Zappacosta.
Zaniolo è già costretto a riconquistare la Roma
La rincorsa di Zaniolo riparte dall'Europa League. Escluso a sorpresa contro il...
 Mar. 17 set 2019 
Roma, inizia il tour de force: Fonseca cambia per il Basaksehir
Il tecnico portoghese, viste le 6 partite in 18 giorni, farà probabilmente un turnover ragionato per la sfida ai turchi
 Lun. 16 set 2019 
TRIGORIA 16/09 - Individuale per Smalling, Zappacosta, Perotti e Ünder
ALLENAMENTO ROMA - Scarico per chi ha giocato ieri.
 Dom. 15 set 2019 
La Roma di Fonseca cerca il primo sorriso con Veretout e Micki
Dopo i mezzi passi falsi con il Genoa e la Lazio, entrambi pareggi, nelle prime...
 Sab. 14 set 2019 
Roma-Sassuolo, i convocati
Ecco i convocati giallorossi per il match contro il Sassuolo: Pau Lopez, Fuzato,...
FONSECA: "Non rischieremo Smalling. Lavoriamo attentamente per evitare gli infortuni"
ROMA-SASSUOLO, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Siamo migliorati, sono fiducioso per questa partita. C'è stato un passato difficile sugli infortuni, fin dal primo giorno è stato una nostra preoccupazione. Lavoriamo attentamente per evitarli"
Smalling e i suoi fratelli (rotti)
La piaga degli infortuni colpisce ancora la Roma: l'ultimo in ordine cronologico...
Roma, difesa da rifare con il dubbio Smalling
Ormai basta uno spiffero di vento per scatenare una tempesta. La Roma che combatte...
 Ven. 13 set 2019 
Roma, problemi per Smalling: in dubbio contro il Sassuolo
Sovraccarico muscolare per il difensore durante l'allenamento di ieri: ballottaggio con Mancini per la partita di domenica pomeriggio
TRIGORIA 13/09 - Sala video, scatti e focus tattico. Gestione fisica per Smalling
ALLENAMENTO ROMA - Individuali per Zappacosta, Perotti e Ünder.
 Gio. 12 set 2019 
Per Kluivert si rifà in salita, quanto traffico sulle fasce
Justin Kluivert si è presentato a Roma come il miglior talento dell'Ajax e con un...
Fonseca, la Roma in "sette" mosse
Deve essere una bella sensazione, per Paulo Fonseca, arrivare la mattina a Trigoria...
 Mer. 11 set 2019 
Troppe voragini verso Trigoria: scoppia la rivolta dei calciatori
Forse non saranno la causa dei tanti infortuni ai calciatori giallorossi. Ma di...
 Mar. 10 set 2019 
Sette gare in 20 giorni: le grane del turnover
Sette partite in venti giorni. Una media di quasi tre a settimana. Tra turni infrasettimanali...
Si riempie Trigoria: vecchi e nuovi insieme e tutti in una volta
Per la prima volta da quando siede sulla panchina della Roma, Paulo Fonseca avrà...
Roma, Fonseca cala i suoi jolly
Le nazionali, capita, portano anche piacevoli novità. Non che Paulo Fonseca non...
Tocca alla nuova Roma
Forze fresche per la Roma. Ce n'è bisogno e Fonseca non vede l'ora di utilizzarle....
 Lun. 09 set 2019 
Roma, si fa sul serio: Veretout e Smalling preparano la prima
Oggi, alle 17.30, ma soprattutto domani. Per la prima volta, in questa settimana,...
Mkhitaryan-Dzeko: capitani contro. E lo show di Yerevan fa felice la Roma
Paulo Fonseca si è sfregato le mani nel vedere in tv lo show andato in scena al...
 Dom. 08 set 2019 
Formula 3 e mezzo: la Roma prova a cambiare pelle
Vista l’emergenza esterni, con Mancini schierato terzino destro Fonseca può riproporre le idee di Sousa e Spalletti
 Sab. 07 set 2019 
Roma, Under si ferma. De Sanctis: Niente alibi
Quinto infortunio muscolare da inizio stagione, la società si muove e richiama al rispetto della professionalità tutti i giocatori
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>