facebook twitter Feed RSS
Martedì - 15 ottobre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma, una serata di belle speranze

Lunedì 12 agosto 2019
L'Olimpico promuove la Roma. E a prescindere dal successo nel big match contro il Real, 7-6 ai rigori con traversa fatale a Marcelo nella serie, Fonseca convince subito il suo nuovo pubblico. Osando, in velocità e in verticale. Zaniolo, ricordandosi del debutto di 11 mesi fa al Bernabeu, è assatanato. Come Under. E Dzeko si conferma professionista e finalizzatore.

GRUPPO STORICO - La Mabel Green Cup, organizzata per dar voce al tema della sostenibilità ambientale (bonsai in premio al posto del trofeo), va dunque alla Roma. Che incassa gli applausi per la prestazione. Divertente e coraggiosa, apprezzata dai 30 mila dell'Olimpico. Il portoghese sceglie in partenza l'usato sicuro per non sbagliare nella notte del debutto all'Olimpico: l'unica novità è il portiere Pau Lopez. I 10 giocatori di movimento sono quelli della stagione scorsa. Da capitan Florenzi, terzino destro nella linea a 4 con Fazio, Jesus e Kolarov, alla coppia azzurra in mediana composta da Cristante e Pellegrini e al rombo offensivo con Zaniolo dietro a Dzeko e con Under e Perotti, rispettivamente a destra e a sinistra, adesso più dentro al campo su input del nuovo allenatore. I rinforzi di Petrachi stanno a guardare. Veretout non è stato mai convocato. Nella ripresa ecco Spinazzola e Diawara, non Mancini.

PRODUZIONE ABBONDANTE - La Roma, approfittando del Real che rinuncia al pressing, fa nel 1° tempo il tiro al bersaglio. Spigliata e propositiva. Incredibilmente, però, si ritrova sotto dopo 16 minuti, gol di Marcelo, su invito di Modric: il mancino, svelto a rientrare e a saltare Florenzi, usa il destro per il tiro a giro che taglia fuori Pau Lopez. Parziale severo. Prima e dopo la rete del brasiliano sono solo chance giallorosse. Dzeko, inizialmente fischiato (solo qualche timido applauso), è dentro al match e di riferimento per il 4-2-3-1 di Fonseca. Il centravanti manda in porta Under che colpisce la traversa e libera in area Zaniolo che calcia addosso a Courtois. Perotti, destro al volo, partecipa alla raffica. Ma è Dzeko a voler rispondere a Marcelo: conclusione centrale su appoggio di Zaniolo e a seguire colpo di testa lento e quindi rintracciabile dal portiere Courtois. Meritato, dopo la mezzora, il momentaneo pari di Perotti, sbocciato dai protagonisti della prima parte: bravo Under a liberare sulla fascia Zaniolo che, saltando in velocità Militao, prepara l'assist più comodo per l'1-1. Casemiro, anticipando di testa Kolarov, firma il nuovo vantaggio. Ma sul cross di Marcelo è in fuorigioco. Prima dell'intervallo, su imbucata di Under, il gran gol di Dzeko, destro in corsa, per il 2-2. Ora la Sud è con lui. E mancano solo 13 giorni al via.

SCARSA PROTEZIONE - Fonseca si gusta 22 gol in 7 amichevoli (tolte le 2 contro i dilettanti). Il Real studia per la Liga: sabato l'esordio a Vigo contro il Celta, appena battuto in casa dalla Lazio. Zidane insiste sulla difesa 3, coperta da Casemiro. Non ha il capitano Ramos, fuori perché infortunato, e gli esuberi James Rodriguez e Mariano Diaz che potrebbero venire a giocare in serie A: il colombiano con il Napoli e il dominicano con la Roma. Il precampionato ha lasciato più strascichi che certezze, soprattutto dopo la figuraccia contro l'Atletico Madrid (7-3). Hazard non decolla accanto a Benzema, anche se la Roma ancora non chiude come dovrebbe. La situazione si complica nella ripresa con l'ingresso degli attaccanti Jovic e Vinicius per lo spregiudicato 4-2-4. E con Bale per Benzema, ecco poi il 4-4-2. Ma Pau Lopez porta i compagni ai rigori. Ovazione per Dzeko che esce da capitano e ringrazia. Schick fa invece il pieno di fischi, bocciato come Pallotta.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Florenzi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 14 ott 2019 
Fonseca sorride: Florenzi e Perotti puntano la Samp
L'esterno ha smaltito l'influenza, l'argentino vuole rientrare tra i convocati contro i blucerchiati. Dzeko, Under e Mkhitaryan a parte, difficile che prendano parte alla prossima gara
TRIGORIA 14/10 - Rientra in gruppo Florenzi, differenziato per Mkhitaryan e Cengiz Ünder
ALLENAMENTO ROMA - Rapidità e possesso palla nella seduta pomeridiana
Florenzi sta bene, vuole la Samp e ritrova Ranieri. Infortuni, a Trigoria rifatto il campo B
Ha saltato Europa League, Cagliari e Nazionale, messo a dura prova da un violento...
Dalla Roma alla Nazionale, il senso di Zaniolo per il ruolo: solo Ranieri non lo ha capito
Come spesso accade, i problemi tra Zaniolo e Ranieri - inizialmente negati - sono...
 Dom. 13 ott 2019 
Il centro di Trigoria si fa il lifting. Lavori sui campi di allenamento per ridurre gli infortuni
Tra qualche giorno sarà pronto il campo B poi toccherà a tutti gli altri. I k.o. traumatici e muscolari sono stati troppi negli ultimi due anni e il club corre ai ripari Chiara Zucchelli
La Roma cerca lo sponsor per Trigoria
Un nome per Trigoria. Da stampare, magari, anche sulle maglie di allenamento. Si...
 Sab. 12 ott 2019 
Bruno Conti torna a scoprire i talenti giallorossi
La sintesi l'ha fatta Daniele De Rossi nella lettera di addio (o arrivederci) alla...
S.O.S. infortuni: coperta corta a centrocampo. Fonseca cerca alternative
Il problema Fonseca se lo sta già ponendo, come giusto che sia. Perché con Pellegrini...
Roma attenta. C'è l'"amico" Ranieri
«Voglio continuare ad allenare». Detto, fatto: Claudio Ranieri è il nuovo tecnico...
 Ven. 11 ott 2019 
ITALIA-GRECIA, Spinazzola verso una maglia dal primo minuto
Nella partita in programma domani sera allo Stadio Olimpico tra l'Italia e la Grecia,...
TRIGORIA 11/10 - Palestra, esercizi sulla rapidità e lavoro tattico
ALLENAMENTO ROMA - Personalizzato programmato per Jesus
 Gio. 10 ott 2019 
Aiuto, si è ristretta la Roma: soltanto in 9 al lavoro con Fonseca. Ma si rivede Perotti
Tra infortunati (9) e nazionali (8), a Trigoria sono rimasti pochi giocatori ad allenarsi con il tecnico. L’argentino è tornato parzialmente con il gruppo
TRIGORIA 10/10 - Torna parzialmente in gruppo Perotti, lavoro personalizzato per Dzeko
ALLENAMENTO ROMA - Lavoro atletico e focus tattico.
Roma, Fonseca un uomo solo al comando
Meno male che arriva la sosta per le nazionali. Lo sentiamo dire da sempre, anche...
 Mer. 09 ott 2019 
Dzeko prova per la Samp. Torna Under
Dopo un giorno di riposo sono ripresi gli allenamenti a Trigoria in vista della...
Roma, allarme cartellini: già 26. Ci sarà un codice di comportamento
La società è preoccupata: i gialli presi in 9 partite (con un’espulsione) sono un fardello pesante
Under e Mkhitaryan abili per Marassi
Tornano a casa Edin Dzeko e Amadou Diawara operati rispettivamente al volto e al...
 Mar. 08 ott 2019 
TRIGORIA 08/10 - Palestra per Florenzi e Mkhitaryan, dimesso Dzeko
ALLENAMENTO ROMA - Tantissimi assenti tra nazionali e infortuni
Diawara: un mese. Dzeko punta il Napoli. E sono già 11 i k.o.
(...) Difficilmente torna in mente un altro club costretto a vedere quattro giocatori...
La Roma si difende dalla crisi
L'equilibrio c'è, il gol no. Il comportamento della Roma quinta in classifica è...
Roma presa tra due fuochi: arbitri contro e infortuni
La sosta dopo la tempesta. La Roma riprende fiato dopo le sfuriate di domenica pomeriggio,...
 Lun. 07 ott 2019 
Roma, operati Dzeko e Diawara. Staranno fuori un mese
Fonseca spera che il recupero dell’attaccante venga accelerato grazie a una maschera. L’obiettivo è riaverlo per la sfida col Milan del 27 ottobre
Il cielo è sempre più grigio. Infortuni e polemiche, quanta rabbia a Roma
Alla già lunga lista di indisponibili si sono aggiunti ieri anche Dzeko e Diawara. E il gol annullato a Kalinic non va proprio giù...
Diawara e Dzeko sotto i ferri: la maledizione è infinita
Più che il report medico di una partita di calcio, quello di Roma-Cagliari assomiglia...
 Dom. 06 ott 2019 
Zappacosta, domani comincia il futuro
Domani Davide Zappacosta verrà dimesso dopo l'operazione per la rottura del legamento...
Roma, è Dzeko il faro Champions
Non può assentarsi un attimo, (con il Wolsfberger) che subito ecco che: la Roma...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>