facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 17 ottobre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Dzeko, Roma, Inter: la situazione

Il club giallorosso insiste per non cederlo e fargli rispettare il contratto ma il suo agente va nella sede dei nerazzurri pronti al rilancio. Petrachi valuta l'alternativa
Martedì 06 agosto 2019
Continua il pressing su Dzeko. Domenica la telefonata con Fienga, che ha parlato anche per conto di Pallotta. La Roma non lo lascerà partire e a fine settimana lo toglierà dal mercato. Dzeko ha risposto che non intende prolungare il contratto, la Roma è disposta anche a tenerlo e perderlo tra undici mesi a parametro zero.

Edin si è impegnato da tempo con l'Inter e vuole rispettare la parola data, ma se la Roma gli chiede di rispettare il contratto non può opporsi. Anche se è infastidito da questa situazione.

Dzeko, l'offerta dell'Inter che la Roma non può pareggiare
Il centravanti sperava che l'Inter risolvesse prima questa situazione, che adesso si è complicata. Per questo ieri pomeriggio l'agente italiano che lo segue è andato nella sede dell'Inter. Gli è stato comunicato che l'Inter non molla Dzeko, che lo vogliono e che faranno un rilancio appena la Roma avrà trovato un sostituto. Dzeko la sua decisione l'ha presa da tempo, legata non solo a questioni economiche. A 33 anni ha la possibilità di fare l'ultimo contratto importante della sua carriera.

L'Inter già in primavera gli ha offerto un triennale di 4,5 milioni a stagione. Dove non è mai arrivata la Roma. La possibilità di prolungare il contratto gli era stata offerta da Monchi e poi anche da Massara, nel suo breve interregno. Ma il club giallorosso gli aveva prospettato la possibilità di spalmare l'ultimo anno (questo) e prolungare fino al 2021. Dzeko non aveva preso in considerazione questa ipotesi, anche perchè già nella scorsa stagione era entrato nell'ordine di idee di fare una nuova esperienza.

L'Inter ha la Champions da offrire a Dzeko, la Roma no
Considerava chiusa la sua esperienza in giallorosso e aveva bisogno di nuove motivazioni. Che non poteva dargli la Roma, che sta costruendo una squadra giovane per aprire un nuovo ciclo, quasi per ripartire da zero. Dzeko aveva bisogno di nuovi stimoli, di giocare ancora per vincere, di partecipare ancora alla Champions League, dove spesso è stato protagonista.

Ha bisogno di motivazioni che in questo momento non può dargli la Roma. Per questa ragione anche quando Petrachi gli ha prospettato la possibilità di prolungare il contratto la risposta è stata la stessa di qualche mese fa.

Roma, Petrachi su Falcao se parte Dzeko
Se così non fosse Dzeko resterà fino a giugno, poi sceglierà dove andare. la scorsa settimana Petrachi è stato a Montecarlo per sondare il terreno per Falcao, che può diventare l'alternativa. La situazione con l'Inter per Dzeko se non si sblocca questa settimana si chiude per sempre. Marotta ha alzato l'offerta a 15 milioni di euro, ma la Roma ora ne vuole 20 più bonus per liberare il bosniaco.
di Guido D' Ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Massara - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 28 ago 2019 
Calciomercato Roma, Petrachi affida a De Sanctis la delega della supervisione del settore giovanile
L’ex portiere giallorosso prende il posto di Massara. Supervisionerà il lavoro di Massimo Tarantino
 Lun. 26 ago 2019 
La rivelazione di Benatia: "Massara mi aveva contattato per farmi tornare alla Roma"
“L’intervista di Totti mi ha fatto male al cuore. Se Rugani andrà ai giallorossi farà una grande carriera”
 Mar. 20 ago 2019 
Roma, Monchi e quegli acquisti sbagliati che bloccano il mercato
Tra cartellini e bonus investiti, 270 milioni è la cifra delle scelte di mercato fatte dall'ex ds spagnolo in giallorosso
 Mar. 23 lug 2019 
Suso? La Roma ha un'idea in più: Nzonzi a prezzo low cost
Per arrivare a un giocatore ci sono sempre diverse strade. Mettersi d'accordo con...
 Ven. 19 lug 2019 
Calciomercato Roma, ecco Veretout: fumante, creativo e... "figlio" di 3 d.s.
Il francese farà le visite tra oggi e domani e poi si unirà al gruppo. Per lui avviò i contatti Monchi, Massara li portò avanti e Petrachi ha chiuso l’affare
 Dom. 14 lug 2019 
Rush finale per Veretout
La Roma è pronta a chiudere la trattativa per Mancini e ad accelerare nel testa...
 Sab. 13 lug 2019 
Suso apre alla Roma, ma è dura trattare con il Milan. Incontro tra le società la prossima settimana
Lo spagnolo accetterebbe il trasferimento nella Capitale, ma la clausola da 40 milioni è giudicata troppo alta dai giallorossi. I due club ne stanno comunque parlando
Bailey alla Roma: Petrachi ci prova offrendo Schick
Trattativa difficile ma possibile, il ds propone uno scambio con l'aggiunta di un conguaglio
 Mer. 10 lug 2019 
Pallotta cena con Spalletti
Metti una sera a cena con Pallotta, Baldini e Spalletti seduti intorno allo stesso...
 Lun. 08 lug 2019 
Calciomercato Roma, l'agente di Zaniolo: "Nessuna trattativa in corso per lui"
Tante le voci di mercato in cui è stato coinvolto Nicolò Zaniolo. Anche troppe,...
 Mer. 03 lug 2019 
Roma, c'è fila agli arrivi
Il no di Barella - al netto di ribaltoni al momento difficili da ipotizzare - riapre...
Si litiga per Barella, ripicche per Dzeko: tra Roma e Inter soltanto dispetti
Alta tensione. La battaglia fra Inter e Roma per Nicolò Barella ha prodotto effetti...
 Mar. 02 lug 2019 
Milan-Fiorentina, incontro finito per Veretout. La Roma alza l'offerta: 3 milioni a stagione
Nessun accordo raggiunto tra Milan e Fiorentina. Joe Barone, braccio destro di Rocco Commisso: "Veretout al Milan? Stiamo lavorando, ancora non è deciso niente"
 Dom. 30 giu 2019 
Calciomercato Roma, ora si fa sul serio
Inizia la fase due del mercato della Roma. Grazie alle cessioni di cinque giocatori...
 Mer. 26 giu 2019 
Schivo e di poche parole, ecco Petrachi ds operaio
Habemus Petrachi. «L'AS Roma è lieta di annunciare che Gianluca Petrachi assumerà...
 Mar. 25 giu 2019 
De Rossi, quelle parole di Giampaolo, il Milan che non ha fretta e aspetta
Daniele De Rossi e il Milan: ve ne abbiamo parlato sei giorni fa e ieri mattina,...
Samp, tutte le strade portano alla Roma. Totti prende tempo, De Rossi è possibile
Non bastava il presidente Ferrero che ogni due per tre parla della Roma e sogna...
 Sab. 22 giu 2019 
Calciomercato Roma, ecco chi è Veretout: triplette e un Mondiale vinto con Pogba
Ha vinto un Mondiale U20 con la Francia di Pogba, è abilissimo sui calci piazzati e con la Fiorentina ha il record del gol più tardivo nella storia della Serie A: la scheda sul centrocampista che ha stregato la dirigenza giallorossa
L'anomala estate di Roma e Torino, tenute in scacco dalle scelte del Milan
Con una sola mossa, ricorrere nuovamente al Tas di Losanna il 14 dicembre 2018,...
Ciak, ecco il regista. Fonseca ha fretta: Roma e Veretout sempre più vicini
Lunedì incontro tra il club e l’agente: la Fiorentina però chiede 25 milioni per il francese che piace anche a Milan e Napoli
 Ven. 21 giu 2019 
Calciomercato Milan, UFFICIALE: Massara è il nuovo direttore sportivo
Frederic Massara è il nuovo direttore sportivo del Milan. Ecco il comunicato da...
Roma, il tempo stringe
Il tempo stringe e il 30 giugno si avvicina. Per rispettare i dettami imposti dal...
 Gio. 20 giu 2019 
De Sanctis diventa il vice di Petrachi
Promozione in vista per Morgan De Sanctis: sarà il vice di Gianluca Petrachi (l'ufficialità...
 Lun. 17 giu 2019 
Tutti i nodi del post-bufera
Per un'era che si chiude, subito se ne apre un'altra. Dal 1° luglio Petrachi sarà...
 Dom. 16 giu 2019 
Conte disse a Totti: "Vengo, parliamone"
Dopo il no di Capello, Francesco l’aveva contattato. L’ex ct gli aveva detto sì, ma quando, al summit con Fienga, chiese una squadra da scudetto...
 Sab. 15 giu 2019 
Strappo Totti, addio pronto
Totti si allontana dalla Roma, Pallotta gli tende la mano per riportarlo dentro....
 Ven. 14 giu 2019 
Totti incontra la Roma: ore decisive per il suo futuro
ppuntamento nella sede operativa del club, all'Eur, con il Ceo Guido Fienga. Per la prima volta l'ex capitano, sentendosi svuotato da incarichi operativi, sta pensando di lasciare la sua squadra del cuore. La chiave: il rapporto con l'ex dg e oggi consigliere, Franco Baldini
Totti più vicino all'addio. La Roma puó ammainare anche l'ultima bandiera
La serie A riscopre le bandiere e la Roma rischia di ammainarle. (...) Il club di...
 Mer. 12 giu 2019 
Samp, DiFra tratta con Trigoria per liberarsi
Aspettando novità sul fronte Massara, in pole per il ruolo di ds, si accende il...
 Mar. 11 giu 2019 
Conti rinnova. DiFra verso la Samp
Non si fermala rivoluzione romanista. L'ultimo addio dopo quello di Massara, cercato...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>