facebook twitter Feed RSS
Sabato - 29 febbraio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma, Alderweireld si fa solo con lo sconto, Zaniolo: ''Non sono Totti ma spero di diventarlo''

Il belga resta la prima scelta di Petrachi ma tra domanda (28 milioni) e offerta (20) la forbice è ancora ampia
Venerdì 02 agosto 2019
ROMA - Mentre oggi andava in scena un nuovo incontro tra i vertici della Roma (capeggiati dal vicepresidente Baldissoni) e il sindaco di sindaco di Fiumicino per parlare della questione stadio, la squadra di Fonseca ultimava gli ultimi preparativi per l'amichevole di domani con il Lille. Sull'aereo partito da Fiumicino non sono saliti Veretout, Karsdorp, Nzonzi, Santon e Pastore, tutti alle prese con affaticamenti muscolari o vari acciacchi accusati nei giorni scorsi. Nel frattempo Petrachi ha intensificato i contatti per procurare a Fonseca le due pedine che ancora mancano per completare la rosa: il centrale difensivo e l'attaccante. Partiamo dal primo. L'obiettivo numero uno rimane Toby Alderweireld, con cui il ds salentino ha già trovato l'intesa per un contratto triennale. La Roma e il Tottenham non hanno mai smesso di trattare, ma la fumata bianca non arriva perché la proposta giallorossa è ferma ai 20 milioni mentre gli Spurs insistono a chiederne 28. Secondo quanto riportano i tabloid inglesi, gli agenti del trentenne belga stanno spingendo per far sì che l'affare con la Roma si concluda positivamente, ma per arrivare all'happy ending è necessario che il club inglese abbassi le pretese. Poche novità arrivano per il momento anche dal fronte dell'attaccante. In attesa di sviluppi sull'asse Milano-Torino per i due obiettivi Higuain e Icardi, Petrachi ha preso contatti con Mariano Diaz del Real Madrid, che nei piani del ds giallorosso rappresenta però il sostituto di Schick. Quest'ultimo ha ricevuto più di un'offerta nelle ultime settimane, compresa quella della Fiorentina, ma pare orientato ad accettare il prestito al Borussia Dortmund.

Zaniolo: "Non sono Totti, spero un giorno di diventarlo. De Rossi è un leader"
"Non sono Totti, ma spero un giorno di diventare bravo come lui. L'unico modo che ho per farlo è lavorare duro ogni giorno, fidarmi dell'allenatore e poi portare tutto questo in campo davanti ai tifosi. Poi saranno loro a decidere". Dopo l'ondata di critiche che lo ha travolto quest'estate, Nicolò Zaniolo prova a rimettersi in carreggiata lanciando messaggi benauguranti sia verso il gruppo sia verso la tifoseria, che poco ha apprezzato le sue bizze legate al rinnovo di contratto. A tal proposito, il suo agente la prossima settimana incontrerà Petrachi per avviare una discussione che si annuncia distesa, malgrado il ds della Roma non abbia lesinato qualche stoccata al talento ventenne. In un'intervista al magazine inglese "These football Times", il centrocampista della Roma ha respinto i paragoni con Totti, lasciando intendere però che un giorno non gli dispiacerebbe raccoglierne la gigantesca eredità. Inevitabile un commento anche su De Rossi, che l'anno scorso gli è sempre stato accanto come un fratello maggiore e non gli ha mai fatto mancare il proprio sostegno. "De Rossi? É un leader, una persona fantastica, è stato facile imparare da lui - ha raccontato Zaniolo - Da lui ho appreso l'umiltà, c'era sempre per tutti: tifosi, staff e altri giocatori. Era sempre concentrato sulla Roma ed io sto cercando di fare altrettanto nella vita, di mettere la Roma al centro. Solo allora potrò migliorare e crescere come ha fatto lui. Per me ora è tempo di scrivere la mia, di storia". Tra gli artefici della sua consacrazione dello scorso anno Zaniolo identifica anche Eusebio Di Francesco, che ha creduto in lui fin dall'inizio schierandolo senza paura perfino nelle notti magiche di Champions. "Confesso che credevo di essere mandato in prestito perché avevo tanto da imparare e un nuovo spostamento è sempre un rischio, ma Di Francesco aveva fiducia in me dall'inizio e mi ha aiutato tanto. Se non fosse stato per lui non sarei riuscito a esplodere".
di Francesco Morrone
Fonte: La Repubblica
COMMENTI
Area Utente
Login

Totti - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 28 feb 2020 
Totti e Salvini si incontrano in settimana bianca: ecco lo scatto tra le vette del Trentino
Francesco Totti insieme a Matteo Salvini. Non si tratta di un nuovo spot politico...
Friedkin è pronto e cerca un "uomo di calcio"
Nella Roma del futuro un ruolo di rilievo sarà ricoperto sicuramente da Ryan Friedkin,...
 Gio. 27 feb 2020 
ETTORE VIOLA: "Nella Roma c'è una proliferazione di dirigenti e costi ingiustificati"
ETTORE VIOLA, FIGLIO DEL PRESIDENTISSIMO DINO, ARCHIVIA LA GESTIONE PALLOTTA E APPLAUDE LOTITO: “DIMOSTRA CHE NON È NECESSARIO AVERE UNA PROPRIETÀ STRANIERA PER VINCERE. IL SUO È UN PO’ IL CALCIO CHE FACEVA MIO PADRE. AI TEMPI DI DINO VIOLA LA ROMA ERA UNA FAMIGLIA” – I CONSIGLI A FRIEDKIN CHE CERCA UN SUPERMANAGER (BONIEK, CAPELLO) E IL SOGNO DI...
 Mer. 26 feb 2020 
La Roma di Friedkin vorrebbe Totti e punta ad un altro grosso nome
Il suo staff, parlando ai manager italiani, ha capito che serve una figura dal forte impatto mediatico
 Dom. 23 feb 2020 
Dzeko, 102 gol con la Roma. Il bosniaco raggiunge Montella e punta il podio
Il Cigno di Sarajevo continua a scalare la classifica all-time dei bomber romanisti
Uno come Lorenzo non si fischia mai
Uno come Lorenzo Pellegrini non si fischia mai. Non si fischia a priori e meno che...
Totti dalla De Filippi coi ragazzi con sindrome di Down: "Ma sul Panini nun ce sto più..."
Durante “C’è posta per te” Francesco è stato protagonista di divertenti gag con due suoi fan speciali
 Sab. 22 feb 2020 
Roma, Pellegrini e quei fischi che cambiano il vento
E all'improvviso, l'Olimpico - non tutto, bisogna essere precisi - fischiò. Come...
 Ven. 21 feb 2020 
GIANNINI: "Pellegrini deve reagire, ci sono passati tutti i migliori"
L'ex capitano della Roma Giuseppe Giannini sul momento che sta attraversando Lorenzo...
Pellegrini, il caso resta aperto. L'ultimo romano verso l'addio?
Il momento nero continua. Ieri contro il Gent i tifosi lo hanno beccato. Se la contestazione continuerà, in estate il centrocampista potrebbe partire
Totti pazzo di Volpato, talento Roma. Ma per la firma decide il tutor
Il centrocampista australiano è sbarcato nella Capitale lo scorso dicembre. L'ex capitano giallorosso vuole la sua procura, ma bisognerà aspettare l'arrivo del direttore dell'Accademy
 Gio. 20 feb 2020 
Totti 'Vasco', Ilary 'Achille Lauro': è show alla festa di Carnevale! (VIDEO)
Festa in maschera a tema musicale per la famiglia Totti. L'occasione è il compleanno...
Cessione Roma ci siamo: settimana chiave per il passaggio a Friedkin
Entro la fine del mese dovrebbe concludersi la due diligence. E il primo giocatore della scuderia di Totti sarà giallorosso:Volpato, 17enne australiano
Sarà la prima da titolare per Carles Perez, provato anche da trequartista
La chance dal primo minuto è arrivata. Carles Perez partirà titolare questa sera...
 Mer. 19 feb 2020 
Calciomercato Roma, Totti corteggia un australiano
L'EX BANDIERA GIALLOROSSA VORREBBE IL GIOVANE VOLPATO NELLA SUA SCUDERIA
 Mar. 18 feb 2020 
Zaniolo, pace fatta con Sara. Ed Elisa Visari è già dimenticata...
Solo un brevissimo flirt quello con l’attrice. Nicolò è di nuovo insieme alla prima ragazza di cui si è innamorato a Roma
Lo scudetto alla Lazio spaventa e divide i romanisti: "Scansamose", "Mai come loro"
Eli Wallach e Lee Van Cleef il 24 maggio, ultima giornata di serie A, potrebbero...
 Lun. 17 feb 2020 
Sara o Elisa? E' giallo in casa Zaniolo
Dei suoi gol, al momento, non si può parlare. Ma nel silenzio delle telecronache...
Dal ruolo alla personalità: Pellegrini involuto, il dibattito è aperto
Lorenzo, perché non sei più Magnifico? Se lo chiedono i tifosi, che non gli riportano...
 Dom. 16 feb 2020 
Dottor Jekyll e mister Pellegrini: da Magnifico a "sopravvalutato". E il futuro...
Dopo un inizio positivo, il centrocampista è in calo: l’unico romano della Roma con l'Atalanta è stato tra i peggiori, radio e web gli danno addosso e il rinnovo non pare più un must giallorosso
 Gio. 13 feb 2020 
Ranieri: "Non mi aspettavo crisi Roma, hanno influito il cambio di proprietà e infortunio Zaniolo"
"Stagione non compromessa con la Champions a 3 punti. Daniele De Rossi allenatore? Fa bene ha carisma"
 Mer. 12 feb 2020 
Dzeko sul banco degli imputati È davvero lui il leader della Roma?
Leader o non leader, ma soprattutto ancora bomber oppure no? Il cigno di Saravejo,...
 Mar. 11 feb 2020 
De Rossi e la verità ristabilita
"Mi è dispiaciuto del contratto non rinnovato, ma zero problemi con Pallotta"
Fallo di Totti, rissa sfiorata contro il Frosinone: caos alla Longarina
Animi accesi dopo una sbracciata dell'ex capitano della Roma nel match di calcio a otto contro il Frosinone
Fonseca ora rischia: media punti come Di Francesco e il suo modulo è naufragato
C'è un posto in Italia dove ogni allenatore (chi prima chi dopo) viene inghiottito....
DE ROSSI: "L'addio alla Roma il mio vero ritiro. Mai sentito Friedkin. Allenare i giallorossi..."
"La Nazionale una porta socchiusa. Non voglio creare problemi a Fonseca"
 Lun. 10 feb 2020 
Totti annuncia la fondazione di due società di consulenza sportiva: "Inizia una nuova avventura"
Comincia la nuova avventura di Francesco Totti nel mondo delle consulenze sportive....
"Patto per la Champions". La Roma prova a ripartire
Nel faccia a faccia con il gruppo, Fonseca ha ribadito la fiducia per la corsa al quarto posto. E sabato sera c'è lo scontro diretto con l'Atalanta: "Andiamo a Bergamo per vincere".
 Dom. 09 feb 2020 
Relax dopo il 3-2 incassato con il Bologna: Perez va in discoteca, Dzeko al mare e incontra Totti
Fine settimana di relax per i calciatori della Roma dopo lo stress accumulato venerdì...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>