facebook twitter Feed RSS
Domenica - 22 settembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Veretout: "Parlare con Fonseca ha influito nella mia scelta, essere qui è un passo in avanti"

LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI JORDAN VERETOUT
Giovedì 25 luglio 2019
Arrivato dalla Fiorentina per rinforzare il centrocampo romanista, Jordan Veretout si presenterà oggi alla stampa, rispondendo alle domande dei giornalisti dalle ore 12 a Trigoria.

Prende la parola Morgan De Sanctis: "Oggi presentiamo Jordan Veretout, un calciatore che conosciamo tutti e che si è affermato dovunque è stato. Un giocatore completo, ci aspettiamo tanto da lui e speriamo che la Roma lo possa aiutare a farlo debuttare in Champions League ed in Nazionale, unici due obiettivi che mancano alla sua carriera".

Hai detto di essere migliorato giocando davanti la difesa, in cosa esattamente ti senti migliorato?
"Ho ricoperto tutti i ruoli del centrocampo che sono molto diversi tra loro. Dicevo l'altra volta che davanti alla difesa ho acquisito molta maturità, giocando lì devi riflettere di più. Devo continuare a migliorare anche in quel ruolo".

Diverse squadre su di te, cosa ti ha convinto a scegliere la Roma?
"Ho scelto la Roma perché è un grande club. Ho parlato anche al telefono con il mister che mi ha spiegato il suo progetto per la squadra. La Roma è una grande squadra che quest'anno giocherà l'Europa League, essere qui è un passo in avanti per la mia carriera".

Quante possibilità ha la Roma di portarti in Champions League l'anno prossimo?
"La Roma ambisce tutti gli anni a giocare la Champions League, basti pensare che soltanto due anni fa ha giocato le semifinale di questa competizione. È vero, quest'anno giocheremo l'Europa League, ma l'obiettivo è quello di tornare in Champions. Sta a noi lavorare quotidianamente e centrare questo obiettivo".

La permanenza di Dzeko può aiutare a raggiungere questo obiettivo?
"Certamente, è un grande calciatore con prestanza fisica e che segna molti gol, ci può aiutare".

Non sei in ritardo, dopo tre anni, con la lingua italiana (Veretout si sta facendo aiutare dal traduttore durante la conferenza stampa, ndr)?
"Potrei parlare in italiano, ma poi potreste non capire quello che dico, meglio in francese (ride, ndr)".

Ti trovi meglio in un centrocampo a tre o uno a due, come sembra che sarà quello di Fonseca?
"In un centrocampo a tre, probabilmente, giocherei come mezzala, potendo attaccare di più. In un centrocampo a due, invece, bisogna trovare più equilibrio, trovando sicurezza nella propria metà campo".

Anche il Milan ti seguiva, cosa ha influito nella scelta? Una promessa ai tifosi?
"Oggi sono qui e sono molto felice. Questa è stata la mia scelta. Ho dei compagni di squadra fortissimi e quest'anno vogliamo davvero fare qualcosa di bello. Ho firmato con la Roma ed ha influito sicuramente il discorso fatto con il mister. La tifoseria della Roma è splendida, speriamo di lavorare bene per farli gioire".

Non sei il primo che parla di queste telefonate con Fonseca, cosa vi convince?
"È una telefonata in cui mi ha manifestato che gli piacessi come calciatore e che ricercava un calciatore con le mie caratteristiche. Le sue parole mi hanno convinto e non mi hanno fatto cambiare idea".

Ti ha detto qualcosa Montella sulla Roma?
"Non abbiamo parlato con il mister della Roma nello specifico, era nelle mie intenzioni fare un passo in avanti in carriera e questo lo è".

A chi somigli di più tra De Rossi, Strootman e Nainggolan?
"Sono tre grandi calciatori, io mi impegnerò per fare sempre il massimo, in campo e in allenamento giorno dopo giorno. Spero di fare una bella stagione quest'anno".

Hai parlato con Florenzi?
"Non ho ancora parlato direttamente con lui. Al mio arrivo mi ha mandato un messaggio ed è stato molto gentile, mi ha fatto un enorme piacere riceverlo. Nei prossimi giorni avremo modo di parlare".

Cosa ti manca per arrivare in Nazionale?
"Ho vinto il Mondiale Under 20 con Pogba e ora il mio obiettivo è raggiungere la Nazionale maggiore. Sono arrivato in una grande squadra come la Roma, ora verrò monitorato di più in Francia, devo lavorare giorno per giorno".

Alla Fiorentina tiravi punizioni e rigori, lo farai anche qui?
"Vedremo. Qui ci sono giocatori che calciano punizioni e rigori, io continuerò ad allenarmi. Ora è importante preparare la stagione".

Fonseca ti ha chiesto un lavoro più di costruzione o di rottura del gioco?
"Al mister piace un calcio propositivo, mi ha preso per fare il regista. Ovviamente dovrò impostare il gioco ma anche coprire la difesa".


COMMENTI
Area Utente
Login

Conferenza Stampa - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 21 set 2019 
FONSECA: "La squadra sta bene, è motivata. Abbiamo potuto cambiare alcuni giocatori in coppa"
BOLOGNA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "La squadra sta bene fisicamente ed è motivata. Sarà una partita difficile, ma siamo pronti. Cristante e Veretout in mediana. Smalling rientra contro l'Atalanta"
DE LEO: "Dobbiamo essere spavaldi in modo sano contro la Roma"
BOLOGNA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI EMILIO DE LEO: "La Roma ha grandi giocatori, Fonseca è un allenatore di stampo internazionale. Non temiamo l’avversario ma siamo consapevoli che domani, in alcuni momenti, dovremo soffrire. Noi però l’abbiamo preparata bene, siamo determinati"
 Mer. 18 set 2019 
Buruk: "La Roma segna e subisce molto, proveremo a sfruttare le loro debolezze"
ROMA-ISTANBUL, LA CONFERENZA STAMPA DI OKAN BURUK
Tekdemir: "La Roma è forte e motivata, ma vogliamo ottenere un buon risultato giocando al meglio"
ROMA-ISTANBUL, LA CONFERENZA STAMPA DI MAHMUT TEKDEMIR
FLORENZI: "Con il Sassuolo squadra vera e umile, guai a sentirsi appagati. Voglio essere un esempio"
ROMA-ISTANBUL, LA CONFERENZA STAMPA DI ALESSANDRO FLORENZI: "Dobbiamo essere noi stessi sia in casa che in trasferta. Io voglio dare agli altri un esempio di umiltà in campo, con al giusta determinazione e cattiveria. Non bisogna mai mollare, neanche dopo un 4-0, fino al fischio finale. Si deve uscire dal campo a testa alta"
FONSECA: "Vogliamo arrivare il più lontano possibile. Penso a dei cambiamenti di formazione"
ROMA-ISTANBUL, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA
TRIGORIA 18/09 - Rifinitura con attivazione, torello e parte tattica. Individuale per Smalling
ALLENAMENTO ROMA - Differenziato per Smalling, Under, Perotti e Zappacosta.
 Mar. 17 set 2019 
Roma, inizia il tour de force: Fonseca cambia per il Basaksehir
Il tecnico portoghese, viste le 6 partite in 18 giorni, farà probabilmente un turnover ragionato per la sfida ai turchi
ROMA-ISTANBUL, mercoledì la conferenza di Fonseca e Florenzi, allenamento la mattina
Giovedì alle 21:00 la Roma affronterà l'Istanbul Basaksehir nell'esordio del gruppo...
 Lun. 16 set 2019 
OLSEN: "Non so cosa non sia andato bene a Roma. Sono felicissimo di essere al Cagliari"
Nel pomeriggio, l'ex portiere della Roma Robin Olsen si è presentato alla stampa...
 Dom. 15 set 2019 
 Sab. 14 set 2019 
De Zerbi: "Con la Roma c'è stato qualcosa. Come Fonseca, amo palleggiare"
Roberto De Zerbi poteva essere sulla panchina di Fonseca, dopo che erano sfumate...
FONSECA: "Non rischieremo Smalling. Lavoriamo attentamente per evitare gli infortuni"
ROMA-SASSUOLO, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Siamo migliorati, sono fiducioso per questa partita. C'è stato un passato difficile sugli infortuni, fin dal primo giorno è stato una nostra preoccupazione. Lavoriamo attentamente per evitarli"
 Ven. 13 set 2019 
ROMA-SASSUOLO, domani la conferenza stampa di Fonseca
Paulo Fonseca andrà domani in conferenza stampa per presentare la sfida di campionato...
 Mer. 11 set 2019 
BOSNIA: respinte le dimissioni di Prosinecki
Sono state respinte dalla Federcalcio della Bosnia-Erzegovina (BiH) le dimissioni...
 Mar. 10 set 2019 
PETRACHI: "Mkhitaryan ha rinunciato a dei soldi per venire a Roma. Dzeko? Il vento sta cambiando"
LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI HENRIKH MKHITARYAN, GIANLUCA PETRACHI: “Orgogliosi di aver portato un giocatore di spessore internazionale. Ho fatto capire a Dzeko che il vento a Roma stava cambiando. Le altre squadre hanno capito che non possono fare le prepotenti"
MKHITARYAN: "Mio obiettivo quello di fare più gol e assist possibile. Non ho paura della pressione"
LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI HENRIKH MKHITARYAN: "Per me parte una nuova avventura, so quali sono gli obiettivi e farò il meglio"
 Lun. 09 set 2019 
MKHITARYAN domani la conferenza stampa di presentazione
Dopo le conferenze di Kalinic e Smalling, domani sarà il turno di Henrikh Mkhitaryan....
Pellegrini maestro di duttilità: 4 ruoli diversi, aspettando il rinnovo
Mediano, trequartista ed esterno su entrambe le fasce tra Italia e giallorosso. Il centrocampista si riscopre il jolly di Fonseca e Mancini. E la dirigenza del club vuole blindarlo
 Sab. 07 set 2019 
Dzeko accoglie Mkhitaryan: "Con lui sarà più facile per me"
Così l'attaccante bosniaco sul neo-compagno giallorosso, domani avversario con l'Armenia: "Speriamo però che domani non giochi bene!"
 Ven. 06 set 2019 
DE SANCTIS: "Smalling difensore di profilo altissimo. È presto per preoccuparsi per gli infortuni"
LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI CRIS SMALLING, MORGAN DE SANCTIS: “Smalling è un difensore di profilo altissimo. Siamo convinti che darà un grande contributo”
SNALLING: "La Serie A è sempre stata un mio obiettivo. Il calcio di Fonseca è adatto a me"
LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI CRIS SMALLING
 Gio. 05 set 2019 
SMALLING, domani la conferenza stampa di presentazione
Domani alle 12:00, presso la sala Champions di Trigoria, la Roma presenterà...
DE SANCTIS: "Bianda? Abbiamo convenuto che rimanesse. Mai pensato di cedere Riccardi o altri..."
"Cangiano è stato un sacrificio. Abbiamo dovuto riparametrare però il discorso economico per il settore giovanile. Mai abbiamo pensato di privarci di Riccardi, come degli altri giovani come Celar, Bouah e Calafiori."
KALINIC: "Roma squadra forte. Non voglio più infortunarmi: punto a giocare di più"
LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI NIKOLA KALINIC
 Mer. 04 set 2019 
BONUCCI su Mkhitaryan: "Giocatore di livello internazionale, darà una grande mano alla Roma"
Durante la conferenza stampa di presentazione della gara tra Armenia e Italia, Leonardo...
KALINIC, domani la conferenza stampa di presentazione
Domani, giovedì 5 settembre 2019, alle ore 12.30, presso la sala stampa del...
 Mar. 03 set 2019 
CORIC: "Non conosco i motivi per cui non mi facevano giocare a Roma"
Dopo una stagione da separato in casa, Ante Coric ha scelto di ripartire dalla Segunda...
La Roma rimedia agli errori con la rivoluzione dei prestiti
La Roma ha fatto la rivoluzione. Petrachi - tra acquisti, prestiti, cessioni e giocatori...
 Dom. 01 set 2019 
INZAGHI: "C'è rammarico, abbiamo preso 4 pali. Serviva più cattiveria"
LAZIO-ROMA, LE INTERVISTE POST-PARTITA, SIMONE INZAGHI
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>