facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 26 febbraio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Veretout: "Parlare con Fonseca ha influito nella mia scelta, essere qui è un passo in avanti"

LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI JORDAN VERETOUT
Giovedì 25 luglio 2019
Arrivato dalla Fiorentina per rinforzare il centrocampo romanista, Jordan Veretout si presenterà oggi alla stampa, rispondendo alle domande dei giornalisti dalle ore 12 a Trigoria.

Prende la parola Morgan De Sanctis: "Oggi presentiamo Jordan Veretout, un calciatore che conosciamo tutti e che si è affermato dovunque è stato. Un giocatore completo, ci aspettiamo tanto da lui e speriamo che la Roma lo possa aiutare a farlo debuttare in Champions League ed in Nazionale, unici due obiettivi che mancano alla sua carriera".

Hai detto di essere migliorato giocando davanti la difesa, in cosa esattamente ti senti migliorato?
"Ho ricoperto tutti i ruoli del centrocampo che sono molto diversi tra loro. Dicevo l'altra volta che davanti alla difesa ho acquisito molta maturità, giocando lì devi riflettere di più. Devo continuare a migliorare anche in quel ruolo".

Diverse squadre su di te, cosa ti ha convinto a scegliere la Roma?
"Ho scelto la Roma perché è un grande club. Ho parlato anche al telefono con il mister che mi ha spiegato il suo progetto per la squadra. La Roma è una grande squadra che quest'anno giocherà l'Europa League, essere qui è un passo in avanti per la mia carriera".

Quante possibilità ha la Roma di portarti in Champions League l'anno prossimo?
"La Roma ambisce tutti gli anni a giocare la Champions League, basti pensare che soltanto due anni fa ha giocato le semifinale di questa competizione. È vero, quest'anno giocheremo l'Europa League, ma l'obiettivo è quello di tornare in Champions. Sta a noi lavorare quotidianamente e centrare questo obiettivo".

La permanenza di Dzeko può aiutare a raggiungere questo obiettivo?
"Certamente, è un grande calciatore con prestanza fisica e che segna molti gol, ci può aiutare".

Non sei in ritardo, dopo tre anni, con la lingua italiana (Veretout si sta facendo aiutare dal traduttore durante la conferenza stampa, ndr)?
"Potrei parlare in italiano, ma poi potreste non capire quello che dico, meglio in francese (ride, ndr)".

Ti trovi meglio in un centrocampo a tre o uno a due, come sembra che sarà quello di Fonseca?
"In un centrocampo a tre, probabilmente, giocherei come mezzala, potendo attaccare di più. In un centrocampo a due, invece, bisogna trovare più equilibrio, trovando sicurezza nella propria metà campo".

Anche il Milan ti seguiva, cosa ha influito nella scelta? Una promessa ai tifosi?
"Oggi sono qui e sono molto felice. Questa è stata la mia scelta. Ho dei compagni di squadra fortissimi e quest'anno vogliamo davvero fare qualcosa di bello. Ho firmato con la Roma ed ha influito sicuramente il discorso fatto con il mister. La tifoseria della Roma è splendida, speriamo di lavorare bene per farli gioire".

Non sei il primo che parla di queste telefonate con Fonseca, cosa vi convince?
"È una telefonata in cui mi ha manifestato che gli piacessi come calciatore e che ricercava un calciatore con le mie caratteristiche. Le sue parole mi hanno convinto e non mi hanno fatto cambiare idea".

Ti ha detto qualcosa Montella sulla Roma?
"Non abbiamo parlato con il mister della Roma nello specifico, era nelle mie intenzioni fare un passo in avanti in carriera e questo lo è".

A chi somigli di più tra De Rossi, Strootman e Nainggolan?
"Sono tre grandi calciatori, io mi impegnerò per fare sempre il massimo, in campo e in allenamento giorno dopo giorno. Spero di fare una bella stagione quest'anno".

Hai parlato con Florenzi?
"Non ho ancora parlato direttamente con lui. Al mio arrivo mi ha mandato un messaggio ed è stato molto gentile, mi ha fatto un enorme piacere riceverlo. Nei prossimi giorni avremo modo di parlare".

Cosa ti manca per arrivare in Nazionale?
"Ho vinto il Mondiale Under 20 con Pogba e ora il mio obiettivo è raggiungere la Nazionale maggiore. Sono arrivato in una grande squadra come la Roma, ora verrò monitorato di più in Francia, devo lavorare giorno per giorno".

Alla Fiorentina tiravi punizioni e rigori, lo farai anche qui?
"Vedremo. Qui ci sono giocatori che calciano punizioni e rigori, io continuerò ad allenarmi. Ora è importante preparare la stagione".

Fonseca ti ha chiesto un lavoro più di costruzione o di rottura del gioco?
"Al mister piace un calcio propositivo, mi ha preso per fare il regista. Ovviamente dovrò impostare il gioco ma anche coprire la difesa".


COMMENTI
Area Utente
Login

Nainggolan - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 14 ago 2019 
È stallo per Dzeko. Se restasse a Roma?
L’effetto domino tra i centravanti tarda a partire, i giallorossi valutano l’idea di trattenerlo
 Dom. 11 ago 2019 
L'intrigo Neymar spinge Dybala verso Parigi. La Roma non smette di pensare a Icardi
L'Inter piazza il secondo dei tre indesiderati di Conte: dopo Nainggolan, tornato...
 Sab. 10 ago 2019 
La Roma cerca il dopo-Dzeko: Higuain e Icardi prime scelte. Mariano apre, Sanchez sfuma
Un'altra settimana senza sussulti, ma qualcosa si muove in vista del rush finale....
 Mar. 06 ago 2019 
Calciomercato Roma, Olsen ormai è ai saluti: vicino il prestito al Montpellier
Le società trattano sulla formula. Da superare l'ostacolo dell'ingaggio del portiere, ma i giallorossi sono disposti a cedere, anche se il primo obiettivo fare cassa per evitare una minusvalenza rispetto agli 8,5 milioni spesi appena un anno fa
 Lun. 05 ago 2019 
Nainggolan: "L'Inter si pentirà. Avevo offerte, ma volevo tornare"
Il Ninja si presenta ai tifosi rossoblù: "Sono carico e abbiamo una bella squadra. Possiamo guardare più in là della sola salvezza". Giulini: "Radja è un regalo alla città"
Calciomercato Cagliari, UFFICIALE: Nainggolan
Il centrocampista torna in Sardegna, dall'Inter, con la formula del prestito
La "quota Monchi": quella zavorra che blocca il mercato
Dopo i test con Perugia e Lille di una cosa sono convinti tutti, a Trigoria; la...
 Sab. 03 ago 2019 
Esame Lille per la Roma
Il primo importante banco di prova dell'estate dopo aver effettuato dei test contro...
 Ven. 02 ago 2019 
CALCIOMERCATO Cagliari, c'è l'ok per Nainggolan: lunedì le visite mediche
E' arrivato l'ok per il trasferimento di Radja Nainggolan dall'Inter al Cagliari....
Mercato, 1 mese alla chiusura: i club italiani devono piazzare 500 milioni di esuberi
Ancora un mese per piazzare circa 500 milioni di esuberi ‘italiani'. Ancora 30 giorni...
 Gio. 01 ago 2019 
Calciomercato Cagliari, ripresa la trattativa con la Roma per Defrel
Dopo i problemi sorti nelle ultime ore, la Roma e il Cagliari hanno ripreso a trattare...
 Mer. 31 lug 2019 
Calciomercato Fiorentina, accordo con l'Inter: attesa la risposta di Nainggolan
Nuovi sviluppi positivi, nella trattativa tra Inter e Fiorentina per Radja Nainggolan....
Adesso Icardi è a un bivio: Roma o Napoli. Ipotesi Firenze per Nainggolan
Con Lukaku alla Juventus, l’argentino potrebbe entrare nella trattativa Dzeko o dire sì a De Laurentiis. Radja nel mirino della Viola
 Sab. 27 lug 2019 
Pellegrini alla conquista del 4-2-3-1
Parla da leader. Probabilmente perché in fondo Pellegrini lo è sempre stato. Dalla...
 Ven. 26 lug 2019 
Dopo Rog e Nandez il Cagliari non si ferma: sogno Nainggolan, si stringe per Defrel
MILANO - È in Asia, ma pensa alla Sardegna: si può riassumere così il momento...
 Mar. 23 lug 2019 
"No" della Roma per Politano
(...) Da Nainggolan a Joao Mario, da Perisic a Borja Valero, le offerte mancano...
 Lun. 22 lug 2019 
DIAWARA: "Sono più abituato a giocare a tre, ma l'importante è fare ciò che chiede il mister"
LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI AMADOU DIAWARA: "Dobbiamo fare di tutto per andare minimo in Champions. Proverò a fare meglio di Nainggolan, Strootman e De Rossi"
 Gio. 18 lug 2019 
Roma, legittima difesa
Oggi pomeriggio, a Trigoria, primo test: Roma-Pro Calcio Tor Sapienza, ore 17,30,...
 Dom. 14 lug 2019 
Calciomercato Inter, anche Nainggolan lascia il ritiro di Lugano
Dopo Mauro Icardi, anche Radja Nainggolan lascia il ritiro dell'Inter in Svizzera...
 Sab. 13 lug 2019 
Calciomercato Inter, Icardi lascia il ritiro di Lugano e rientra a Milano: l'addio è vicino
Non c'è mai pace per Mauro Icardi all'Inter. È notizia di oggi che l'argentino ha...
 Ven. 12 lug 2019 
Vieni avanti, Baldini
Cari Baldini vicini e soprattutto lontani... così, al plurale, uno perché suona...
 Gio. 11 lug 2019 
Calciomercato Roma, assalto ad Alderweireld: c'è il sì del giocatore, accordo fino al 2023
Il belga può arrivare anche senza lo scambio con Zaniolo: pronti dieci milioni per il Tottenham
NAINGGOLAN, il sostegno della Roma alla moglie: "Forza Claudia, forza Radja"
La Roma sul proprio profilo Twitter ha voluto mandare un messaggio di augurio alla...
Dramma Nainggolan, la moglie annuncia l'inizio della chemio: "Spero sia un incubo, ho paura"
Momento delicato per la famiglia Nainggolan. Tramite il proprio profilo Instagram...
 Mar. 09 lug 2019 
Calciomercato Inter, l'esito dell'incontro con Beltrami (ag. Barella e Nainggolan)
Un incontro che è servito per capire le proprie posizioni tra Beltrami, agente di...
 Lun. 08 lug 2019 
Il retroscena: Nainggolan non se l'aspettava. Ora la Cina entro il 31 luglio
Radja Nainggolan non si aspettava di essere sulla stessa barca di Icardi. Meglio,...
 Dom. 07 lug 2019 
CONTE: "Juve e Napoli si sono rinforzate ancora ma niente è impossibile. Icardi e Nainggolan..."
Prima conferenza stampa nerazzurra per l'ex ct che ha ripetuto tante volte la parola lavoro e non ha nascosto le sue ambizioni. Su Icardi e Nainggolan chiaro: "La società ha preso le sue decisioni e io mi sono allineato".
 Sab. 06 lug 2019 
Calciomercato Inter, Marotta: "Icardi e Nainggolan non rientrano nel nostro progetto"
Lo ha fatto capire Conte, lo ha sancito Marotta: Icardi e Nainggolan «non rientrano...
 Gio. 04 lug 2019 
Calciomercato, quando gli over 30 non sono un affare
Buffon; Miranda, Bonucci, Kolarov; Cuadrado, Nainggolan, Nzonzi, Perisic; Pastore;...
Barella vuole solo l'Inter: adesso Giulini che mossa farà
Il Cagliari ha detto sì all’offerta della Roma ma il giocatore non cambia idea. Difficile che Nicolò vada via controvoglia: possibili nuovi contatti con Marotta per arrivare all’accordo
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>