facebook twitter Feed RSS
Martedì - 28 gennaio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Icardi, Higuain, Dzeko e il paradosso di quei 300 gol "indesiderati"

I tre bomber di Inter, Juve e Roma hanno segnato a valanga in Serie A (e non solo) ma per motivi differenti dovranno per forza cambiare squadra. Un triangolo sistemerebbe tutto, però...
Lunedì 15 luglio 2019
Il bomber da sempre è il re anche del calciomercato: accende la fantasia dei tifosi e svuota il portafoglio dei presidenti. Perché chi fa i gol e decide le partite da sempre ha un valore superiore agli altri. E questo vale anche nell'era delle follie per i difensori centrali. Eppure l'attuale sessione di trattative ci regala un paradosso. Inter, Juve e Roma (ma per certi versi anche il Napoli) devono e vogliono liberarsi di tre califfi dell'area di rigore come Mauro Icardi, Gonzalo Higuain ed Edin Dzeko. E se il Napoli prendesse proprio Icardi, dovrebbe con ogni probabilità piazzare Arkadiusz Milik, il capocannoniere azzurro dello scorso torneo. Considerando soltanto il nostro campionato, Icardi (121), Higuain (117) e Dzeko (62) insieme hanno segnato esattamente 300 gol. Che salgono a 558 se si considerano i centri nei vari campionati in cui hanno giocato (rispettivamente 122, 242 e 194).

MAURO È FUORI — Eppure Maurito è stato dichiarato fuori dal progetto Inter, che ha preso una posizione coraggiosa ma che rischia di svalutare un asset che non varrà più i 110 milioni della clausola (valida solo per l'estero, scade giusto stasera) ma verrà iper svalutato, con i potenziali acquirenti che si potrebbero sedere in riva al fiume aspettando fine agosto per portare a casa l'ambita preda. Con la Juve in pole, anche perché Wanda ha impegni televisivi nella vicina Milano, dove gli Icardi hanno da poco comprato una casa da alcuni milioni di euro.

PIPITA CON SARRI, EPPURE... — Nemmeno il Pipita, pur acclamato dai tifosi bianconeri, resterà alla Juve dove è tornato dopo una stagione discretamente frustrante sull'asse Milan-Chelsea. Vero, proprio con Sarri (ai tempi del Napoli) Gonzalo stabilì il record di 36 reti in un campionato. Ma ora a Torino ci sono CR7, Dybala, Kean e Mandzukic (anche lui possibile partente) e occorre fare spazio se dovesse arrivare proprio Icardi. Che tra l'altro è più giovane del connazionale di ben 6 anni...

EDIN IN SCADENZA — La Roma invece deve cedere subito Edin Dzeko (che di primavere ne ha 33) per evitare che il prossimo gennaio il bosniaco si accordi con un altro club senza che ai giallorossi arrivi un solo euro. Edin infatti non rinnova il contratto in scadenza nel 2020. Conte lo vorrebbe a Milano, il braccio di ferro tra Inter e Roma è in corso.

VALZER, ANZI TANGO — Perché alla fine le tre big potrebbero risolvere i rispettivi problemi con un valzer (anzi, un tango, vista la provenienza dei primi due) che porti Icardi a Torino, Higuain a Roma e appunto Dzeko all'Inter. Su Maurito però c'è anche il Napoli, che nel caso dovrebbe porsi il problema Milik, avendo in rosa, oltre a Insigne e Callejon, anche Mertens. Per un Milan che là davanti - tra Piatek, Silva e Cutrone - è fin troppo tranquillo, le altre big in area devono ancora sparare i botti. Pure in uscita...
di Luca Taidelli
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Sarri - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 27 gen 2020 
Malagò: "Striscioni beceri? Servono le norme inglesi"
N.1 Coni,'quando manca cultura sportiva, intervengano sanzioni '
 Dom. 26 gen 2020 
Roma-Lazio, derby tra Champions e scudetto: è sfida Capitale
Il significato del 152° derby di campionato (ore 18) si legge in classifica: la...
 Gio. 23 gen 2020 
Quando i limiti dei singoli escono fuori alla luce della sconfitta
Non ci sarà mai una controprova, ma nulla ci vieta di ipotizzare che se la Roma...
Roma, figuraccia prima del derby
10 ko su 10 visite in 8 anni, 24 gol incassati e 4 realizzati. I numeri di una serie...
Lo Stadium colpisce ancora. Piccola Roma, la Juve vince facile
Il decimo ko allo Stadium della gestione Pallotta è servito, ed è uno dei piatti...
 Mer. 22 gen 2020 
Alla Juve basta un tempo: 3-1 alla Roma e semifinale. CR7 a segno, Buffon fa un autogol
La Signora chiude i conti in 45’ col portoghese, Bentancur e Bonucci: adesso la sfida contro la vincente di Milan-Torino
Juventus-Roma, i convocati di Sarri
I giocatori a disposizione di Mister Sarri per i quarti di finale di Coppa Italia all'Allianz Stadium
Missione impossibile nello stadio proibito
Uno snodo cruciale per la stagione, in uno stadio da cui la Roma non è mai uscita...
 Mar. 21 gen 2020 
SARRI: "La Roma in trasferta rende meglio che in casa, ci aspetta una gara difficile"
COPPA ITALIA - QUARTI DI FINALE, LA CONFERENZA STAMPA DI MAURIZIO SARRI: "Cuadrado oggi senza febbre. Si può riproporre tridente con Douglas. Cristiano sarà verificato domattina"
La settimana dei tabù
Dieci anni esatti. Tanto è passato da una vittoria della Roma a Torino contro la...
 Dom. 12 gen 2020 
SARRI: "Abbiamo fatto molto bene per 60 minuti e non per 10. In casa della Roma è lecito soffrire"
ROMA-JUVENTUS 1-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA MAURIZIO SARRI: "I giallorossi sono una squadra di gamba, accelerazione e tecnica quindi quasi inevitabile soffrire. Dybala arrabbiato? Non me ne può fregare di meno"
Roma-Juventus 1-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Da Kolarov a Veretout, quanti errori. Bene Diawara
La Juve domina e poi trema. Ma batte la Roma ed è campione d'inverno con Demiral e CR7
Infortuni al ginocchio per il turco, autore del primo gol, e Zaniolo, fuori in lacrime. Nella ripresa inutile gol di Perotti su rigore
Attacco ai campioni. Fonseca: "Roma non sbagliare"
Il primo Roma-Juventus non lo scorderà mai. Fonseca lo approccia con fiducia, massimo...
Fonseca rivuole una notte da Zorro contro i bianconeri
La Roma stasera contro la Juventus deve ritrovare quell'identità che ha perso contro...
Fonseca e Sarri, la rivoluzione è soft. Ora gli integralisti hanno cambiato pelle
Il romanista inventa: ultima idea la difesa a 3. Il bianconero ruota i giocatori e abbassa i toni. A unirli il coraggio nei cambi di Florenzi e CR7
Dzeko-Cristiano, la strada del gol. Diawara-Pjanic, la forza delle idee
Per presentare Roma-Juve allora abbiamo scelto cinque duelli a distanza. Smalling-Bonucci...
Roma, l'occasione per tornare grande
Alla fine del girone d'andata, l'ostacolo peggiore: la Roma, per chiuderlo al 4°...
 Sab. 11 gen 2020 
Roma-Juventus, Le Probabili Formazioni e dove vederla in Diretta tv e in Streaming
Tutte le informazioni sulla partita in programma domani allo stadio Olimpico alle 20.45
Roma-Juventus, i convocati di Sarri
La Juve sta per partire per Roma, dove domani sera affronta i giallorossi. Ecco...
SARRI: "E' una partita difficile. Fonseca sta lavorando bene, è un allenatore di grande livello"
ROMA-JUVENTUS, LA CONFERENZA STAMPA DI MAURIZIO SARRI: "La Roma ha tanti giocatori tecnici e sa strappare il gioco quando riconquista la palla"
Pau Lopez pronto a esorcizzare l'incubo Ronaldo: per sé e per la Roma
La Roma domani sera scenderà in campo alle 20:45 allo stadio Olimpico contro la...
Lazio-Napoli, Roma-Juve, Inter-Atalanta: attacco al potere
Tre sfide che possono sconvolgere il campionato: le outsider contro le favorite dell’estate. Una delle quali è già staccata
FONSECA: "C'è la possibilità della difesa a tre. Mercato? Non compriamo giocatori per fare numero"
ROMA-JUVENTUS, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Sarri è un grandissimo allenatore. Spinazzola non è pronto, Cristante sarà convocato"
 Ven. 10 gen 2020 
Cobolli Gigli: "A Roma la Juve deve tirare fuori gli attributi. Conte grande allenatore ma..."
"Conte è un grande allenatore ma alla lunga distrugge il calciatore. I soldi di De Ligt li avrei spesi per prendere Guardiola al posto di Sarri. Allegri? Fatto fuori da Paratici e Nedved."
Juventus: Higuain in gruppo. Domani la conferenza di Sarri
Domenica la Roma sfiderà la Juventus allo Stadio Olimpico, in quella che sarà l'ultima...
Roma, la vittoria è ferma al Paulo
Fonseca cerca con la Juve la prima vittoria da podio
 Gio. 09 gen 2020 
Juve, Higuain lavora a parte: in dubbio per la Roma
I bianconeri si allenano per la trasferta sul campo dei giallorossi: "Leggero affaticamento alla coscia sinistra" per l'attaccante argentino
 Mer. 08 gen 2020 
Esterni, da star del mercato a flop del campionato
Verdi, quest'ultimo l'acquisto più caro della storia del Torino, sono fermi a zero...
 Mar. 07 gen 2020 
Il futuro di Florenzi alla Roma è di nuovo in bilico
Il rinvio sbagliato che ha avviato il gol di Belotti potrebbe riscrivere il suo futuro: ma lui vuole restare
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>