facebook twitter Feed RSS
Domenica - 25 agosto 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Icardi, Higuain, Dzeko e il paradosso di quei 300 gol "indesiderati"

I tre bomber di Inter, Juve e Roma hanno segnato a valanga in Serie A (e non solo) ma per motivi differenti dovranno per forza cambiare squadra. Un triangolo sistemerebbe tutto, però...
Lunedì 15 luglio 2019
Il bomber da sempre è il re anche del calciomercato: accende la fantasia dei tifosi e svuota il portafoglio dei presidenti. Perché chi fa i gol e decide le partite da sempre ha un valore superiore agli altri. E questo vale anche nell'era delle follie per i difensori centrali. Eppure l'attuale sessione di trattative ci regala un paradosso. Inter, Juve e Roma (ma per certi versi anche il Napoli) devono e vogliono liberarsi di tre califfi dell'area di rigore come Mauro Icardi, Gonzalo Higuain ed Edin Dzeko. E se il Napoli prendesse proprio Icardi, dovrebbe con ogni probabilità piazzare Arkadiusz Milik, il capocannoniere azzurro dello scorso torneo. Considerando soltanto il nostro campionato, Icardi (121), Higuain (117) e Dzeko (62) insieme hanno segnato esattamente 300 gol. Che salgono a 558 se si considerano i centri nei vari campionati in cui hanno giocato (rispettivamente 122, 242 e 194).

MAURO È FUORI — Eppure Maurito è stato dichiarato fuori dal progetto Inter, che ha preso una posizione coraggiosa ma che rischia di svalutare un asset che non varrà più i 110 milioni della clausola (valida solo per l'estero, scade giusto stasera) ma verrà iper svalutato, con i potenziali acquirenti che si potrebbero sedere in riva al fiume aspettando fine agosto per portare a casa l'ambita preda. Con la Juve in pole, anche perché Wanda ha impegni televisivi nella vicina Milano, dove gli Icardi hanno da poco comprato una casa da alcuni milioni di euro.

PIPITA CON SARRI, EPPURE... — Nemmeno il Pipita, pur acclamato dai tifosi bianconeri, resterà alla Juve dove è tornato dopo una stagione discretamente frustrante sull'asse Milan-Chelsea. Vero, proprio con Sarri (ai tempi del Napoli) Gonzalo stabilì il record di 36 reti in un campionato. Ma ora a Torino ci sono CR7, Dybala, Kean e Mandzukic (anche lui possibile partente) e occorre fare spazio se dovesse arrivare proprio Icardi. Che tra l'altro è più giovane del connazionale di ben 6 anni...

EDIN IN SCADENZA — La Roma invece deve cedere subito Edin Dzeko (che di primavere ne ha 33) per evitare che il prossimo gennaio il bosniaco si accordi con un altro club senza che ai giallorossi arrivi un solo euro. Edin infatti non rinnova il contratto in scadenza nel 2020. Conte lo vorrebbe a Milano, il braccio di ferro tra Inter e Roma è in corso.

VALZER, ANZI TANGO — Perché alla fine le tre big potrebbero risolvere i rispettivi problemi con un valzer (anzi, un tango, vista la provenienza dei primi due) che porti Icardi a Torino, Higuain a Roma e appunto Dzeko all'Inter. Su Maurito però c'è anche il Napoli, che nel caso dovrebbe porsi il problema Milik, avendo in rosa, oltre a Insigne e Callejon, anche Mertens. Per un Milan che là davanti - tra Piatek, Silva e Cutrone - è fin troppo tranquillo, le altre big in area devono ancora sparare i botti. Pure in uscita...
di Luca Taidelli
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 24 ago 2019 
PEROTTI, infortunio muscolare: out contro il Genoa
Non ci sarà Diego Perotti nell'esordio in campionato contro il Genoa: l'argentino...
Roma-Genoa, Le Probabili Formazioni
1ªGiornata di Serie A
DI FRANCESCO: "Schick è un giocatore di grandi mezzi, ma alla Roma ha avuto un approccio non facile"
Eusebio Di Francesco, allenatore della Sampdoria, in vista della gara di domani...
Roma-Genoa, I Convocati
Ecco i 21 convocati giallorossi per il match contro il Genoa: Pau Lopez, Fuzato,...
CETIN, indisponibile contro il Genoa
Il difensore turco Cetin si sta allenando regolarmente con i nuovi compagni nella...
Roma-Genoa, i convocati di Andreazzoli
VENTUNO GRIFONI IN VOLO SU ROMA
FONSECA: "Roma cresciuta e pronta. Sempre creduto nella permanenza di Dzeko, ci serve un difensore"
ROMA-GENOA LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Il rinnovo di Dzeko mi soddisfa, era un mio desiderio. ci serve un difensore centrale. In Riccardi tutti depositano grandi speranze. Ho bisogno di conoscerlo meglio, ma ha talento."
Calciomercato Roma, trattativa a oltranza con la Juve per Rugani. Ma si studiano le alternative
Daniele Rugani è stato chiaro: o va alla Roma, o resta alla Juventus. Il difensore...
ANDREAZZOLI: "Nella Roma si vede già la mano di Fonseca. Noi non avremo pressione"
ROMA-GENOA LA CONFERENZA STAMPA DI AURELIO ANDREAZZOLI
ROMA-GENOA, informazioni di servizio per l'accesso all'Olimpico
In occasione della prima gara della Serie A 2019-20 tra Roma e Genoa prevista per...
Il nuovo Perotti a misura della Roma
L'immagine della storia è ancora lì. Il cross di Nainggolan, la sponda di testa...
E oggi scatta la vendita dei biglietti per il derby
Non è ancora cominciato il campionato ma in città già si pensa al derby che si disputerà...
Nzonzi, addio alla Roma senza rimpianti: "Il Galatasaray è una famiglia"
Il centrocampiata francese: "Under non mi ha aiutato nella scelta, ho deciso da solo"
Kalinic aspetta la Roma: c'è già l'accordo
La società giallorossa cerca un attaccante low cost da affiancare a Dzeko. Petrachi ha già l'accordo con il croato
Talento e carisma: Pau Lopez va alla conquista dell'Olimpico
Domenica Pau Lopez o con la Roma ospiterà il Genoa dell'ex Aurelio Andreazzoli....
Fonseca pronto all'esame di incoscienza
La vera novità nella Roma ha il nome di Paulo Fonseca. Il portoghese, che domani...
Rugani in pressing sulla Roma che ripensa a Lovren. Attacco: Kalinic ha detto sì
Dopo la brusca frenata di giovedì, è ora Rugani a spingere per l'addio. Il segnale...
In trentamila per l'esordio giallorosso
Saranno in trentamila sugli spalti dell'Olimpico per l'esordio stagionale della...
La Capitale sfida Genova tra nuovi e vecchi rancori
Dieci anni a Trigoria sono difficili da dimenticare per chiunque e quando Aurelio...
Stallo Rugani, cresce la pista Nkoulou
Nonostante l'inizio del campionato sia imminente, Petrachi continua a muoversi sul...
Calciomercato Roma, riflessioni sulla difesa: i nomi
Continuano le riflessioni in casa Roma per rinforzare la difesa. Con Rugani...
Calciomercato Sampdoria, intrigo Defrel: prova a inserirsi il Sassuolo
Intrigo tra Roma e Sampdoria: i due club hanno infatti raggiunto un accordo di massima...
 Ven. 23 ago 2019 
Diawara: "La Roma il posto giusto per ricominciare. La permanenza di Dzeko ci ha dato una scossa"
“La Roma è una grandissima squadra. Con il Genoa non sarà facile, ma siamo quasi al 100%”
CALCIOMERCATO, Roma forte su Yaremchuk. Si va verso il derby di mercato con la Lazio
Roman Yaremchuk, centravanti ucraino classe '95 di proprietà del Gent, è un...
CALCIOMERCATO Roma, Coric verso l'Almeria: c'è l'ok del croato
L'Almeria, club della seconda divisione spagnola, ha presentato un'offerta alla...
CALCIOMERCATO Inter, i numeri 2019/20: a Icardi la 7, Lukaku col 9
Con il via alla stagione calcistica 2019/2020, che per i nerazzurri inizierà lunedì...
CALCIOMERCATO Roma, ag. Schick: "Futuro? Pensa solo a Roma-Genoa"
Pavel Paska, agente di Patrik Schick, torna a parlare e glissa a proposito del...
Mercato Roma, Schick in partenza: il vice Dzeko sarà Kalinic. Rugani è in stand-by, Defrel alla Samp
Il ceco, che sta per accasarsi in Germania, potrebbe comunque essere convocato da Fonseca per la prima con il Genoa. Per sostituirlo, il ds Petrachi sta pensando al croato dell'Atletico Madrid
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>