facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 24 ottobre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Fonseca: "Roma, con te io vincerò"

Martedì 09 luglio 2019
Paulo Fonseca appare come un uomo mite, che sta cercando di capire dove è capitato e che tipo di lavoro dovrà svolgere. Allenare la squadra e, come sempre, il famoso ambiente romano, che aspetta da anni di alzare un trofeo. Questo allenatore qualcosa nella sua vita ha vinto, sì in Ucraina, ma è già tanto. Ha esperienza internazionale, e da questo punto di vista è più simile a Spalletti (che veniva dallo Zenit) rispetto a Di Francesco (bravo nell'esperienza al Sassuolo). Per il resto, come tipo di allenatore siamo lì: tutti e tre amano parlare di calcio, provando a far giocare bene le loro squadre. Del resto, e di questo è consapevole Fonseca, se non si possono far arrivare i campioni, bisogna puntare su due cose: giocatori motivati e un calcio affascinante. Questa la doppia missione del tecnico portoghese. Il compito è difficile ma «io non ho paura, questo è un sentimento che non fa parte del mio carattere», dice. La conferenza stampa è meno scoppiettante rispetto a quella di Gianluca Petrachi:ma l'allenatore non entra nello specifico, non parla di cessioni, di trattative, né di idee di mercato.

I GIOCATORI MOTIVATI - Ma è chiaro il concetto delle «motivazioni». Che riguardano ovviamente Dzeko, Zaniolo, e tutti coloro che, per un motivo o per un altro, si sentono sul mercato. «Voglio giocatori motivati. Non conta il passato ma solo il presente e il futuro», sostiene. Un futuro tutto da descrivere, tutto da attendere, con un po' di sorriso e un pizzico di ottimismo. Fonseca non promette, non fa proclami. Ma di una cosa è certo: «Sono fermamente convinto che negli anni in cui sarò l'allenatore di questa squadra potremo vincere una delle competizioni alla quale parteciperemo. Il presidente Pallotta non ha fissato obiettivi, ma vogliamo tornare subito in Champions. Possiamo elevare la Roma a un livello successivo. È un campionato difficilissimo, una sfida affascinante». Il tecnico non si sbilancia sul futuro dei suoi calciatori, nemmeno su quelli che potrebbero davvero essere messi sul mercato, vedi Zaniolo e/o Florenzi, e/o Pellegrini. «Quanto a Zaniolo: è un calciatore di grande talento, crediamo in lui. Quello che conta è il presente e il futuro: tutti devono dimostrare ogni giorno. Zaniolo, al pari dei suoi compagni, gode della mia fiducia. Sui due romani, Pellegrini e Florenzi? Conosco le loro caratteristiche tecniche, per me è importante conoscerli come uomini. Il discorso della personalità e del carattere è fondamentale, non vale solo per loro ma per tutti. Conta il livello di esigenza che il calciatore pone sulle proprie spalle e su quelle dei suoi compagni. In questo senso essere capitano e portare la fascia ha un'importanza cruciale». Anche per questo, forse, ha bisogno di uno come Higuain. Si capisce che Gonzalo sia un calciatore gradito. «Il centravanti migliore? Quello che fa gol...»

IL SUO CALCIO - Fonseca è un allenatore da 4-2-3-1, ma pure a lui parlare di numeri non piace. «Quella del sistema di gioco non è la questione più importante. Per me è lo dinamica della squadra. Le mie squadre sono dinamiche, in campo si sdoppiano. Bisogna sempre fare i conti con le caratteristiche dei giocatori. Chi è qui nella Roma potrà adattarsi alla mia idea di gioco. La questione difensiva? Negli ultimi 12 anni in Italia la squadra che ha vinto lo scudetto è quella che ha subito meno gol. Difendere bene non significa avere una squadra difensiva. Il miglior modo per difendere è tenere la palla, soprattutto lontano dalla porta. Se riusciremo ad avere una squadra solida in fase difensiva, ci saremo avvicinati al traguardo di vincere».
di A. Angeloni
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Messi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 21 ott 2019 
Pallone d'oro 2019, i nomi dei candidati
Oggi è il giorno in cui France Football rivela i trenta pretendenti al più ambito trofeo calcistico del mondo: nel 2018 ha vinto Modric
 Mer. 16 ott 2019 
Nuno Campos in panchina. È come se ci fosse Fonseca
[...] Il rapporto tra Paulo Fonseca e il suo vice, Nuno Campos, è nato tramite amici...
 Mar. 15 ott 2019 
Italia, Zaniolo guida la linea verde
L'Italia riparte da Zaniolo. Dopo aver conquistato la qualificazione ai prossimi...
 Gio. 10 ott 2019 
Quanti falli in Serie A! Zaniolo e Amrabat i più cattivi
I giocatori più ‘cattivi’ del campionato
 Sab. 05 ott 2019 
Febbre gialla, il virus da combattere: sono 25 le ammonizioni in 8 partite
Altri 4 ammoniti a Graz. La Roma si riscopre cattiva. O se preferite, decisa. Dall'arrivo...
 Gio. 03 ott 2019 
CRISTANTE: "Abbiamo fatto una buona partita, prendendo qualche ripartenza di troppo"
EUROPA LEAGUE, WOLFSBERGER-ROMA LE INTERVISTE POST-PARTITA CRISTANTE A ROMA TV Risultato...
 Lun. 30 set 2019 
Mancini: "Pinamonti è il futuro dell'Italia. Zaniolo? Per me è una mezz'ala"
Il CT della Nazionale ha parlato ai microfoni di Radio Deejay in vista della partita di qualificazione ad Euro 2020 contro la Grecia, in programma il prossimo 12 ottobre allo Stadio Olimpico
 Dom. 29 set 2019 
Giro d'Italia dei gol. Edin l'implacabile fa tappa a Lecce
Il bosniaco a segno in 16 città diverse. Ora vuole lasciare il timbro in Puglia anche per risollevare subito la squadra di Fonseca
 Sab. 28 set 2019 
Florenzi, la prima volta con il Lecce è la cinquantesima da capitano
Cinquanta partite da capitano della Roma. Alesandro Florenzi le festeggia a Lecce,...
 Ven. 27 set 2019 
Roma, una difesa poco 'Champions'. Fazio: "Non abbattiamoci adesso"
Otto reti incassate nelle prime 4 gare all'Olimpico: mai così male dalla stagione 1947/1948. Ma l'argentino predica pazienza: "Dobbiamo pensare al futuro"
 Mer. 25 set 2019 
Tocca a Smalling: "Non vedo l'ora"
Non ce la faceva più. Complice un sovraccarico muscolare alla vigilia del match...
Kolarov rinnova e ha un futuro da dirigente
Kolarov a vita. E' questo il desiderio della Roma che ha proposto al serbo il prolungamento...
 Lun. 23 set 2019 
Un popolo in delirio per i gol dei "vecchi" leoni
Ancora quei due. Sempre loro due. Kolarov suona il primo colpo, Dzeko piazza la...
Edin & Aleksandar, tre punti dal fascino english style
Alzi la mano chi, una volta conosciute le formazioni, non abbia pensato: ma come,...
 Dom. 22 set 2019 
KOLAROV: "Il rigore? Ho preso il pallone, è un errore dell'arbitro"
BOLOGNA-ROMA 1-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA KOLAROV A SKY SPORT Ti stai abituando...
 Gio. 19 set 2019 
Presi i pirati delle pay-tv: 700 mila utenti rischiano sanzioni da 25mila euro
Partite di Seria A, coppe europee, film e serie tv. Tutto su un'unica piattaforma...
 Mer. 18 set 2019 
Febbre a 90, Dzeko va a caccia del grande Voeller. Sperando di fare meglio a Danzica...
Con i gol contro Genoa e Sassuolo Edin Dzeko è arrivato a quota 89 gol con la maglia...
 Dom. 15 set 2019 
Scusi Olimpico, chi ha fatto palo? Dieci legni in due partite tra Roma e Lazio
Non solo goleade tra Inzaghi e Fonseca: da Correa a Pellegrini, nelle ultime due giornate lo stadio della Capitale ha visto anche tanti tiri colpire la porta senza centrarla
 Sab. 14 set 2019 
De Zerbi: "Con la Roma c'è stato qualcosa. Come Fonseca, amo palleggiare"
Roberto De Zerbi poteva essere sulla panchina di Fonseca, dopo che erano sfumate...
Smalling e i suoi fratelli (rotti)
La piaga degli infortuni colpisce ancora la Roma: l'ultimo in ordine cronologico...
 Gio. 12 set 2019 
Olimpico, Foro Italico, Flaminio: pressing M5S sul neoministro
Da Giuseppe Conte per ottenere il riconoscimento a Roma Capitale e nuovi fondi per...
Serie A, bomber scatenati
Dall'Europa e dal mondo la parentesi dedicata alle nazionali ha regalato in dote...
 Mer. 11 set 2019 
Troppe voragini verso Trigoria: scoppia la rivolta dei calciatori
Forse non saranno la causa dei tanti infortuni ai calciatori giallorossi. Ma di...
 Mar. 10 set 2019 
Si riempie Trigoria: vecchi e nuovi insieme e tutti in una volta
Per la prima volta da quando siede sulla panchina della Roma, Paulo Fonseca avrà...
 Sab. 07 set 2019 
Tutti pazzi per Mkhitaryan: "Ora abbiamo un fenomeno da Champions"
"Armeno quest'anno c'avemo un fenomeno", è stata, nettamente, la frase più gettonata...
 Ven. 06 set 2019 
Armenia-Italia, Mkhitaryan l'uomo verticale per la Roma di Fonseca
Chissà se a Roma avrà il successo e la popolarità che ha in Armenia. Qui si fa presto...
 Lun. 02 set 2019 
Mkhitaryan: "So che cosa rappresenta il club, la squadra può raggiungere grandi traguardi"
"Segnare mi fa sentire bene, ma anche aiutare la squadra a farlo”
Roma, Fonseca: un tecnico bifronte
Delle due, l'una: Paulo Fonseca è un pavido oppure è uno scriteriato. Non può essere...
 Dom. 01 set 2019 
PELLEGRINI: "Conosciamo la Lazio, vogliamo metterla in difficoltà"
LAZIO-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA PELLEGRINI A LAZIO STYLE CHANNEL "Abbiamo...
Fateci divertire. Tecnici giochisti, attaccanti stellari: proprio un derby da non perdere
(...) Non è mai accaduto in campionato che il derby capitale finisse in vetrina...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>