facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 4 giugno 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Dietro lo show l'amico Malagò e l'affare stadio

Martedì 18 giugno 2019
Se l'obiettivo di Totti era davvero quello di "fare il bene della Roma", allora si può dire che la sua conferenza stampa d'addio è stata un evidente fallimento. Basti pensare che da oggi ogni operazione di calciomercato in entrata sarà ancora più difficile di prima (chi vorrebbe andare a lavorare in una polveriera?). E che nelle due ore successive al suo sfogo, mentre social, radio, siti internet si gonfiavano di odio nei confronti della società, il titolo del club ha perso in Borsa il 3,78% (poi ha chiuso a +1,59%).

Se invece, come in molti a Trigoria (e non solo) pensano e ormai dicono esplicitamente, il vero scopo dell'ex dirigente giallorosso era quello di inviare un preavviso di sfratto "agli americani", la lettura dello show di Totti è allora molto diversa. Nell'inchiesta pubblicata da Repubblica lo scorso 29 maggio sui veri motivi del turbolento divorzio tra la Roma e l'altro capitano, Daniele De Rossi, il giornale aveva riferito di come il club e il relativo progetto per costruire un nuovo stadio avessero scatenato in città enormi appetiti. Ieri, durante i 90 minuti di conferenza, l'impressione che questi appetiti abbiano finalmente trovato una loro espressione è stata a tratti molto forte.

Così forte che la Roma, in una nota ufficiale, si è lamentata dei "ripetuti riferimenti" di Francesco a "una nuova proprietà" e delle "informazioni raccolte da Totti stesso in tutto il mondo circa soggetti interessati al club". Attività — si specifica — "svolta senza alcun mandato", perché Pallotta "non ha alcuna intenzione di mettere in vendita il club adesso o in futuro". L'irritazione, tanto a Boston quanto a Trigoria, è ormai così palese che si sta pensando di segnalare le parole di Totti direttamente alla Consob, chiedendo all'ente di vigilanza di valutare eventuali profili di aggiotaggio.

A sostanziare i sospetti del club, oltre alle parole esplicite di Totti, anche il profilo non proprio basso tenuto in tutta questa vicenda da Giovanni Malagò. Storico amico del Capitano, grande tifoso romanista, il presidente (in uscita) del Coni sta da tempo lavorando per riposizionarsi. Venerdì scorso in una intervista a Tuttosport aveva fatto scivolare lì una frasetta di quelle che balzano all'occhio: «Non conosco un tifoso di calcio che non sogni di diventare il presidente della sua squadra». Da allora Malagò ha ripetuto ad amici e giornalisti che quella era solo una battuta e che non ha alcuna mira sul club. Anzi, ancora ieri, diceva che lui aveva addirittura sconsigliato "l'amico Francesco" di fare una conferenza stampa con quei contenuti. E però, se così stanno le cose, non si capisce allora come mai Malagò abbia deciso di contraddire nei fatti il suo stesso pensiero, ospitando nel suo studio il debriefing della conferenza stampa, per la quale aveva deciso di "prestare" all'ex Capitano nientemeno che il Salone d'onore del Coni. Una scelta, quest'ultima, ostinatamente difesa da Malagò anche di fronte ai numerosi segnali di contrarietà arrivati nelle ultime ore dai vertici di Sport e Salute, l'ex Coni servizi Spa, già proprietaria della "Sala" nonché legata all'As Roma da un contratto di locazione dello Stadio Olimpico (valore 3,5 milioni di euro annui).
di M. Mensurati
Fonte: La Repubblica
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 03 giu 2020 
VILLAR bocciato all'esame all'università, ma la prende bene: "Chiedo la Var!"
Gonzalo Villar ha approfittato dello stop agli allenamenti per dedicarsi agli esami...
CONTE: "Possiamo ripartire, ma la distanza e le mascherine restano misure necessarie"
Il premier in conferenza stampa nel cortile di Palazzo Chigi: "Dal 4 maggio i dati sui contagi da coronavirus sono incoraggianti. Se possiamo ripartire è perchè abbiamo accettato i sacrifici."
Diaconale: "Accaniti contro Lotito su ogni fronte. Non è il male del calcio"
Il responsabile della comunicazione biancoceleste va in difesa del patron: “Proprietario accorto e grande manager. Vogliono colpire anche la squadra”
Coronavirus, a Roma 6 nuovi casi. Nel Lazio si registrano 7 casi positivi
Nessun contagio a Frosinone, Rieti, Viterbo e Latina
Calciomercato Roma, spunta DaGrosa: "Il mio club modello City"
Pallotta cerca acquirenti, l'ex proprietario del Bordeaux vuole una squadra per far partire il suo ambizioso progetto in stile Manchester City
COVID-19, allo Spallanzani: 28 contagi totali, 6 pazienti necessitano di supporto respiratorio
L'Ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma ha diffuso il bollettino odierno riguardo...
COVID-19, tra i giocatori positivi c'è anche l'ex difensore della Roma, Castan
Il Vasco da Gama al centro del ciclone Coronavirus in Brasile. Sono ben 19 i positivi...
Roma tra Usa e Medio Oriente: Pallotta cerca un nuovo acquirente
Sfumata, almeno per il momento, la trattativa con Friedkin, il presidente giallorosso ha dato mandato alla banca d’affari Goldman Sachs di trovare un nuovo interessato
Roma, possibili scambi con la Juve: difficile Zaniolo-Bernardeschi, Kluivert o Under per Rugani
Altre prove di scambi tra Roma e Juventus. Dopo quello della scorsa estate tra Leonardo...
La Roma accelera per Pedro
Gli esuberi sono stati messi alla porta, mentre Pedro si avvicina sempre di più...
L'esperto: "Fonseca sa come si fa... E Mkhitaryan è meraviglioso"
Ugolini, ex preparatore dello Shakhtar: "Tecnico bravo, conterà sulla rosa maxi. Micki super, ma ebbe paura di smettere"
Da Ferraris IV a Re Totti. Quelle estati da lupi affamati
Dal 1928 al 2009, la Roma ha giocato 62 volte in estate. La Coppa Coni per iniziare, ma che brividi per l'addio di Ago
Vent'anni fa l'acquisto di Batistuta
Un sogno di inizio estate destinato a tramutarsi nella pazza gioia di uno scudetto...
La Roma cerca i gol con la valigia
Kluivert, Under e Kalinic ai saluti, ma da loro servono reti per la Champions
 Mar. 02 giu 2020 
Pallotta a caccia di plusvalenze: Zaniolo rischio cessione. Ritorno di Nainggolan resterà un sogno
Il sogno di un ritorno a Roma di Radja Nainggolan è...
Caso Zarate, Luis Ruzzi: "Lotito un prepotente. Con Mauro ha fatto una maxi evasione"
È andato in onda il video con la testimonianza del procuratore che attacca la Lazio: "Si sente il proprietario in Federazione, ma ha subito tanti scandali..."
CALCIOMERCATO Roma, preso l'israeliano Suf Podgoreanu
La Roma ha chiuso un'operazione in prospettiva. Infatti, il club giallorosso ha...
#BLACKLIVESMATTER, anche la Roma si inginocchia
La Roma come il Liverpool e il Chelsea. Prima dell'allenamento di oggi al centro...
La Roma inizia a fare sul serio: partita di un'ora sotto gli occhi di Fonseca. Out Perotti
A tre settimane dalla ripresa del campionato, il tecnico intensifica il lavoro. Osservati speciali Pastore, Diawara e Zappacosta
Roma, Nainggolan non torna. Però i tifosi non smettono di sognarlo
I tifosi su radio e social invocano il ritorno del Ninja, che dal suo canto stravede per la città. Ma è un’idea che non rientra nei piani giallorossi
COVID-19 in Italia, diminuiscono attualmente positivi: -1474 (ieri -708), 55 morti (ieri 60)
Scendono sotto i 40 mila gli attualmente positivi
Coronavirus, a Roma 3 casi, 5 in tutto il Lazio. I guariti sono 50, 2 morti
In tutto il Lazio sono solo 5 i nuovi contagi di Coronavirus in base al bollettino...
PALLOTTA in attesa di altri finanziatori
Pallotta vuole andare avanti. Il presidente americano è deciso a continuare sulla...
COVID-19, allo Spallanzani: 27 contagi totali, 5 pazienti necessitano di supporto respiratorio
L'Ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma ha diffuso il bollettino odierno riguardo...
"Barça, in sette positivi al Coronavirus: cinque sono giocatori"
Dalla Spagna riferiscono di cinque giocatori e due tecnici che nelle settimane passate hanno contratto il Covid-19, ora stanno bene
La Roma ostaggio di Pallotta: l'offerta di Friedkin era congrua
L’attuale gestione dovrà far quadrare i conti con le plusvalenze e si avvia a un ridimensionamento. L’aumento di capitale non basta a evitarlo
I club preparano la strategia: soluzioni in caso di stop
Ieri sono state calendarizzate le restanti partite del campionato con l'obiettivo,...
Messo a punto lo sprint finale. Fonseca cambia orari e dieta
Adesso che si conosce con certezza il giorno della ripresa del campionato (la Roma...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>