facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 18 novembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Samp, DiFra tratta con Trigoria per liberarsi

Mercoledì 12 giugno 2019
Aspettando novità sul fronte Massara, in pole per il ruolo di ds, si accende il mercato del Milan targato Maldini. Ieri, il neo direttore tecnico ha incontrato a Casa Milan Giuseppe Riso, agente di Stefano Sensi (Sassuolo) e Gianluca Mancini (difensore dell'Atalanta), per sbaragliare la concorrenza e consolidare la pole position con una doppia, importante, offerta ai due calciatori. Al centrocampista neroverde è stato proposto un quinquennale a circa 2 milioni di euro a stagione, al Sassuolo invece 15 milioni per il cartellino. C'è ancora un pezzo di strada da percorrere: il patron Squinzi parte da una valutazione di 25. Giampaolo, tecnico rossonero in pectore, ha chiesto anche Andersen e Praet della Sampdoria. Ma prima di proseguire le discussioni per i due giocatori apprezzati pure dall'Arsenal, il presidente Ferrero dovrà ufficializzare il nuovo allenatore. Che sarà uno tra Di Francesco e Pioli. L'ex tecnico della Fiorentina, con il quale c'è da tempo un accordo su tutto, è stato congelato in attesa di aggiornamenti dall'agente dell'abruzzese, al tavolo con la Roma per trattare la rescissione del contratto (scadenza 2020 a 3 milioni di euro).

CONTRIBUTO - L'intento è quello di strappare al club di Pallotta un importante contributo, che si andrebbe ad aggiungere allo stipendio offerto dal presidente Ferrero (1,5 milioni di euro per due anni). Il nuovo condottiero non lavorerà in ogni caso con Pradè: l'ex ds dell'Udinese è stato scelto dal neo patron della Fiorentina, Commisso, per rimpiazzare Corvino. Da Firenze a Torino: Paratici, in stretto contatto con Sarri che verrà ufficializzato appena il Chelsea raggiungerà l'accordo con il suo successore, ha chiesto almeno due rinforzi per la difesa. Benatia può già tornare; Manolas, dietro nelle preferenze del ds, convince invece Sarri; De Ligt è il sogno, mentre Marquinhos un'idea sempre valida. Neppure De Laurentiis cambia obiettivi per il suo Napoli, così James Rodriguez e Lozano restano in cima alla lista redatta da Ancelotti. Nelle prossime ore si conoscerà anche il futuro di De Rossi, in trattativa con i Los Angeles FC. Il Boca però non ha perso le ultime speranze anche in virtù della smentita che trapela dall'entourage del calciatore.
di E. Trotta
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 17 nov 2019 
FONSECA: "Oggi giorno molto speciale. Ho avuto il privilegio e l'onore di incontrare Papa Francesco"
Il nostro mister Paulo Fonseca incontra in Vaticano Papa Francesco. Nella giornata...
CALCIOMERCATO Roma, dalla Spagna: Kalinic verso il ritorno all'Atletico a gennaio
La Roma starebbe pensando di chiudere anticipatamente il prestito di Kalinic, rimandando...
Verdone: "De Rossi al Boca non è romantico, l'addio di Totti sì. Ibrahimovic lo vogliono ancora..."
Carlo Verdone, attore e regista romano, tifoso della Roma, parla a Sportweek di...
CALCIOMERCATO, idea Bruno Peres per la Salernitana. Il brasiliano arriverebbe in prestito
La Salernitana sogna in grande. La società campana vuole raggiungere la Serie A...
Italia, il segreto? Giocatore giusto al posto giusto. Mancini ora lavora su Zaniolo
(...) L'Italia di Mancini non ha ancora fatto storia, ma è fondata su un principio...
Mancini e Spinazzola da gestire
Alla ripresa degli allenamenti fissata per domani pomeriggio Fonseca sarà chiamato...
Con Kean rispunta Mariano Diaz
Entra nel vivo il mercato giallorosso: l'obiettivo principale di Petrachi è il vice di Dzeko
Alla fiera dei prestiti. Smalling, Sanchez e Kulusevski: è già l'ora delle grandi manovre
I giallorossi vogliono riscattare l'inglese, mentre i nerazzurri stanno valutando il futuro del cileno. Per il talento del Parma (in prestito dall'Atalanta) asta tra Inter e Juve
Under e Kolarov i primi a rientrare. Fuzato e Kluivert saranno gli ultimi
In attesa del ritorno di tutti i calciatori impegnati con le rispettive Nazionali...
Le mosse del club, Petrachi al lavoro: Kean in prestito e riscatto Smalling
Kean in prestito più il riscatto di Smalling. Saranno giorni di intenso lavoro per...
Fantasia al potere. Dzeko può sorridere, ecco i rifornimenti
Se è vero che Dzeko ha tirato solo tre volte nelle ultime sei partite e segnato...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>