facebook twitter Feed RSS
Domenica - 15 dicembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

La leva degli Under che piace a Mancini

Mercoledì 05 giugno 2019
Continuare il setaccio dei giovani del calcio italiano: è la parola d'ordine a Coverciano, per colmare il divario con la Francia vincente, provvista di talenti in sovrannumero. Oltre a preparare le due partite di sabato in Grecia e martedì 11 a Torino con la Bosnia, fondamentali per la qualificazi one all'Europeo della riscossa, Mancini guarda al Mondiale Under 20 in Polonia: con lui al comando, i più bravi potrebbero entrare nel gruppo che punta a Qatar 2022, il Mondiale dei grandi.

Venerdì, vigilia di Grecia-Italia, sarà il giorno del quarto di finale degli azzurrini. E se ad Atene sembra probabile l'impiego della squadra con la media d'eta più alta dell'era Mancini (anni 27,09, anche per l'assenza di Donnarumma), dopo Italia-Bosnia la media tornerà a scendere. Inseguono la convocazione il goleador dell'Under 20 Pinamonti, i difensori Luca Pellegrini e Bastoni, in vetrina a Cagliari e a Parma, Tonali leader a Brescia, Orsolini esterno di Bologna e Under 21, Esposito sbocciato in C al Ravenna. Per un paio tra loro a addirittura possibile sognare Euro 2020. Alle qualificazioni per il Qatar da titolari si candidano l'atalantino Gianluca Mancini, Bastoni, Luca Pellegrini, Tonali, Sensi, Zaniolo, Kean. Media d'eta anni 25,4 più altra freschezza in panchina. Anche se fra 3 anni non saranno certo in pensione Acerbi, Biraghi, De Sciglio, Emerson, Florenzi, Izzo, Spinazzola, Cristante, Lorenzo Pellegrini, Mandragora, Locatelli, Belotti, El Shaarawy, Insigne, Politano e Cutrone, già incalzano Cragno, Meret, Gollini e Carnesecchi tra i portieri, Bellanova e Gozzi Iweru tra i difensori, gli juventini Nicolussi Caviglia e Fagioli e il romanista Riccardi tra i centrocam-ìpisti, Esposito davanti.

Il terreno per Mancini è stato seminato in 9 anni ed è scampato al disastro del mancato Mondiale. Dal 2010 il lavoro sulle Under ha dato i suoi frutti. Tutto comincio da Sacchi, coordinatore delle giovanili dopo il Sudafrica, con Viscidi vice e Albertini dirigente: imposero il 30% di partite in più per le giovanili. Nel 2017 l'Under 20 è arrivata terza al Mondiale, l'Under 21 in semifinale all'europeo, nel 2018 l'Under 17 e l'Under 19 in finale all'Europeo, nel 2019 l'Under 17 ancora in finale all'Europeo. L'Under 21 di Di Biagio punta a vincere l'Europeo in casa e l'Under 20 e in corsa per il Mondiale. L'affiatamento è naturale: tanti nuovi azzurri di Mancini giocano insieme dai tempi dell'Under 15. Zaniolo è il paradigma. Oggi ci sono altri 7-8 giovani di B e C sotto osservazione: la Nazionale non smette di allargare l'orizzonte.
di E. Curro'
Fonte: La Repubblica
COMMENTI
Area Utente
Login

Albertini - Le Ultime News

 
    1    
 
 Gio. 16 mag 2019 
Albertini, De Rossi simbolo
Bandiere spariscono,valutazioni club solo tecniche e non emotive
 Mar. 10 lug 2018 
MILAN, rivoluzione in corso con Elliott: possibile ritorno di Gandini
Umberto Gandini potrebbe lasciare Roma per tornare al Milan. Dopo le note vicende...
 Lun. 07 mag 2018 
Addio al calcio di Pirlo, la "Notte del Maestro": ecco i convocati
Svelati tutti i nomi, sarà una parata di stelle. Da Ronaldo a Totti, da Shevchenko...
 Mer. 31 gen 2018 
Due commissari oppure Malagò
La partita è maledettamente difficile. C'è da ricostruire la Federcalcio, trovare...
 Mar. 30 gen 2018 
Malagò commissario con Costacurta, Mancini o Ranieri ct
Il presidente del Coni studia la rivoluzione del calcio
 Sab. 13 gen 2018 
Figc, Tommasi: "Lotito candidato? Non è la risposta a Italia-Svezia..."
«Una eventuale candidatura di Lotito alla Figc? Non è impossibile visto che dice...
 Ven. 12 gen 2018 
Tommasi: "Subito le seconde squadre. Lotito? Non può aggregare"
Damiano Tommasi, presidente dell'Associazione Italiana Calciatori ed ex centrocampista...
 Gio. 16 nov 2017 
Il derby è anche politico
È il settimo anno che si sfidano ma la crisi è iniziata molto prima. Anzi, c'è sempre...
 Sab. 30 set 2017 
Totti ferma il tempo e incanta Tbilisi
È un attimo, Francesco Totti lascia la hall dell'hotel e subito viene riconosciuto...
 Ven. 29 set 2017 
Totti in campo Tblisi: assist e un gol ad Abbiati. Un tifoso fa invasione e lo abbraccia
L'ex capitano romanista è tornato a giocare a quattro mesi dall’addio al calcio. È stato la stella di una gara benefica organizzata dalla federazione georgiana e da Kakha Kaladze. Per il numero dieci una rete e tante giocate da applausi. Invasione di campo per abbracciarlo
Amichevole di Tbilisi: Maglia numero 10 e fascia da capitano per Totti
THE WORLD FOOTBALL STARS FOR GEORGIA
 Mer. 30 mar 2016 
Accadde oggi: 30 marzo 1993, la notte di Cervone e del rigore di Papin
San Siro e una serata indimenticabile, due giorni dopo l'esordio di Francesco Totti
 Gio. 17 mar 2016 
E il capitano diventa poesia: l'Infinito...
La Roma ha vinto otto partite di fila, sabato all'Olimpico arriva l'Inter e lo stadio...
Il software che cancella Totti
Una relazione complessa con tanto di dati forniti da un software e un resoconto...
Albertini: "Totti era ed è la Roma...Lasciare la propria squadra del cuore non è facile"
Demetrio Albertini, vicepresidente della FIGC, ha rilasciato alcune dichiarazioni...
 Sab. 12 mar 2016 
Italia, comincia il dopo Conte
Donadoni il primo della lista
 
    1