facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 20 settembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

RANIERI: "Commozione? Sono belle cose per chi è tifoso della squadra. Sono stato veramente contento"

ROMA-PARMA 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, CLAUDIO RANIERI: "Emozioni bellissime stasera, auguro il meglio al prossimo allenatore della Roma"
Domenica 26 maggio 2019
RANIERI A SKY

Serata di grandissime emozioni. Sei dovuto tornare a Roma per commuoverti...
"Era la pioggia che scendeva (ride, ndr). Sono belle cose per chi è tifoso della squadra. Sono stato veramente contento."

Serata in cui vi siete abbracciati a lungo con De Rossi...
"Eravamo i due che chiudevano la stagione, lui giocando e io allenando qui a Roma. Sono state emozioni bellissime e andiamo avanti."

Lei dove va avanti?
"Non lo so. Tanti anni fa sono andato all'estero e mi sento un allenatore europeo, internazionale. Dove ci sarà da risolvere qualcosa mi chiameranno."

Chi vorresti vedere sulla panchina della Roma?
"Non lo so, da tifoso mi auguro che facciano bene e spero per il meglio."

*** *** ***


RANIERI A ROMA TV

Ci abbiamo provato fino in fondo...
"C'è rammarico, quando prendo e mi danno un obiettivo cerco di portarlo a termine. Non ci siamo riusciti però non posso rimproverarmi nulla io e anche ai ragazzi. Abbiamo fatto il massimo con tante problematiche, bisogna fare i complimenti a chi è stato più bravo."

Le emozioni della giornata?
"Io continuerò a fare questo lavoro perché mi emoziona, anche se non piango sempre. Stasera sono stato preso alla sprovvista, non m'aspettavo il coro per me. Se no mi sarei preparato mentalmente, ma è bello saper esternare le proprie emozioni."

Cosa si porterà dietro?
"Sono stato bene con i ragazzi, mi hanno seguito e lavorato bene. Questa serata sarà per me indimenticabile."

Ci dà un consiglio per il futuro?
"Sono fiducioso, la squadra è solida e valida. Il nuovo allenatore avrà idee chiare e avrà tempo di lavorare, bisogna lasciarlo lavorare e sono convinto farà un buon campionato. Se sarà eccezionale potrà lottare per la Champions, io non volevo sminuire la squadra, volevo solo lasciare tranquilla la squadra e chi verrà. Quando si costruisce qualcosa bisogna essere insieme da ogni parte, è un appello che faccio ai tifosi. I giocatori ci daranno soddisfazioni."

Noi ti ringraziamo...
"Grazie al Presidente che mi ha dato l'opportunità. Adesso tornerò a fare un tifo sfrenato, sarà sempre il primo risultato che chiederò."

Ora tocca a Florenzi e Pellegrini?
"Hanno spalle solide, sono bravi calciatori e sicuramente sapranno trasmettere la romanità ai loro compagni."

*** *** ***


RANIERI IN CONFERENZA STAMPA

Le lacrime di stasera?
"Non erano lacrime ma pioggia. Faccio questo lavoro perchè l'emozione ancora mi prende. Non me lo aspettavo per questo mi sono commosso. Pazienza se ho fattto vedere un mio lato debole, io sono timido e vergognoso e non mi piace far vedere le mie emozioni. Quando ho preso la Roma volevo centrare la Champions. Complimenti agli avversari, noi abbiamo cercato di fare il meglio. Ringrazio i miei ragazzi e il pubblico che mi ha accolto in questo modo".

Cosa ha detto a De Rossi?
"Io mi scordo le cose.... Gli ho fatto i complementi e gli ho detto sono contento che finisco insieme a te stasera. E' stato molto bello".

Cosa può dire di positivo ai tifosi per il futuro?
"Domani ci sarà il vento che soffierà di nuovo, la Roma sta cercando di trovare la sua strada. Lo stadio è lo scoglio più importante. Se no resteremo sempre dietro agli altri campionati. Spero che la Roma possa al più presto costruire la nuova casa giallorossa".

Come definisce la sue seconda esperienza giallorossa?
"Sono fortunato, ho avuto la fortuna di giocare nella Roma, di allenarla e di tornare ad allenarla. Sono contento di essere tornato a casa ma mi dispiace di non essere riuscito a portarla in Champions. Sono però soddisfatto per aver fatto il massimo".

Cosa direbbe a Pallotta se la chiamasse?
"Lo stadio stasera era pieno di amore per Daniele e per la Roma, credo che abbia seguito in diretta dall'America. Capisco anche gli imprenditori che devono gestire una azienda. Tutti vogliono vincere ma poi si scontrano con la realtà. L'importante è avere una via maestra. Bisogna essere sempre fiduciosi, qui almeno c'è un presidente che sta cercando di fare le cose bene. Dietro c'è una struttura che funziona"
COMMENTI
Area Utente
Login

Florenzi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 19 set 2019 
Roma-Istanbul Basaksehir: Diretta TV in chiaro, Streaming, Orario e Probabili Formazioni
La Roma ospita all'Olimpico la seconda squadra dell'ultimo campionato turco, nel primo turno di Europa League: le informazioni e i link per seguirla in chiaro dalle 21
Abbondanza Roma: Fonseca cambia per non fermarsi
Non si fida, perché sa che da quando lo affrontò battendolo due volte tre anni fa...
Roma, come fosse una di Champions
Mezzo secolo nel Vecchio Continente. La ricorrenza c'è e, anche se non è in programma...
Gli esordienti: Diawara e Spinazzola, tutto in una notte
La seconda stagione della serie ‘Nuovi arrivati' inizia stasera alle 21. Dopo l'exploit...
Roma-Istanbul, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE, FASE A GIRONI: 1ªGiornata
 Mer. 18 set 2019 
FLORENZI: "Con il Sassuolo squadra vera e umile, guai a sentirsi appagati. Voglio essere un esempio"
ROMA-ISTANBUL, LA CONFERENZA STAMPA DI ALESSANDRO FLORENZI: "Dobbiamo essere noi stessi sia in casa che in trasferta. Io voglio dare agli altri un esempio di umiltà in campo, con al giusta determinazione e cattiveria. Non bisogna mai mollare, neanche dopo un 4-0, fino al fischio finale. Si deve uscire dal campo a testa alta"
FONSECA: "Vogliamo arrivare il più lontano possibile. Penso a dei cambiamenti di formazione"
ROMA-ISTANBUL, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA
Roma-Istanbul, i convocati
EUROPA LEAGUE, FASE A GIRONI: 1ªGiornata
TRIGORIA 18/09 - Rifinitura con attivazione, torello e parte tattica. Individuale per Smalling
ALLENAMENTO ROMA - Differenziato per Smalling, Under, Perotti e Zappacosta.
Florenzi, numeri da capitano
Alessandro Florenzi con il Sassuolo ha raggiunto quota 200 presenze da titolare...
La Roma ha fame di Europa
A due anni e mezzo di distanza dall'eliminazione agli ottavi contro il Lione, la...
 Mar. 17 set 2019 
Roma, inizia il tour de force: Fonseca cambia per il Basaksehir
Il tecnico portoghese, viste le 6 partite in 18 giorni, farà probabilmente un turnover ragionato per la sfida ai turchi
ROMA-ISTANBUL, mercoledì la conferenza di Fonseca e Florenzi, allenamento la mattina
Giovedì alle 21:00 la Roma affronterà l'Istanbul Basaksehir nell'esordio del gruppo...
Assist Pellegrini: l'erede di Totti studia da leader
Tre assist e prima vittoria stagionate, festeggiati con in braccio la piccola Camilla....
La Roma senza mezze misure
Solo il Napoli ha segnato un gol in più, ma appena quattro squadre hanno una difesa...
 Lun. 16 set 2019 
Lorenzo il magnifico. Pellegrini si prende la Roma e studia da leader
Davanti al c.t. azzurro Mancini il centrocampista è stato il migliore in campo contro il Sassuolo. Totti lo vede come erede, ma adesso va blindato
Roma, comincia lo spettacolo
Veloce, efficace, prepotente e dominante. La Roma entra finalmente in scena e sistema...
Roma-Sassuolo 4-2, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-SASSUOLO 4-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Dom. 15 set 2019 
Roma-Sassuolo 4-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Che piede Pellegrini. Mkhitaryan, buona la prima
Pellegrini dirige un'ora di Roma stellare: splendido poker al Sassuolo
L’azzurro, autore di tre assist a Cristante, Mkhitaryan e Kluivert, incanta da trequartista. Giallorossi devastanti: segna anche Dzeko e tre pali colpiti. Poi Berardi riduce il passivo con una doppietta
I giallorossi in campionato imbattuti da 6 mesi, Zaniolo senza gol da 8 gare
Il Sassuolo è l'unica squadra dell'attuale serie A contro cui la Roma non ha mai...
Sorpresa: una sfida all'insegna del "made in Italy"
Sono due tra le squadre con più italiani del nostro campionato. E se dal Sassuolo...
Roma-Sassuolo, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Roma-Sassuolo secondo le principali...
 Sab. 14 set 2019 
De Zerbi: "Con la Roma c'è stato qualcosa. Come Fonseca, amo palleggiare"
Roberto De Zerbi poteva essere sulla panchina di Fonseca, dopo che erano sfumate...
Roma-Sassuolo, i convocati
Ecco i convocati giallorossi per il match contro il Sassuolo: Pau Lopez, Fuzato,...
Roma, difesa da rifare con il dubbio Smalling
Ormai basta uno spiffero di vento per scatenare una tempesta. La Roma che combatte...
 Ven. 13 set 2019 
Roma, Florenzi il trasformista: sei ruoli, la fascia e la pace coi tifosi
Negli ultimi anni il neocapitano giallorosso ha ricoperto già tanti ruoli diversi. E con Zappacosta ai box e Spinazzola appena recuperato, probabile che a Fonseca serva di nuovo da terzino
Roma, esperienza in Premier: Fazio, Kolarov, Mkhitaryan e Dzeko con il Sassuolo. Smalling in dubbio
Ancora nessuno ha la certezza di quali saranno gli interpreti della ripartenza,...
 Gio. 12 set 2019 
Pallotta a caccia di sponsor
Terminati due lunghi mesi di calciomercato per la Roma di Fonseca è tempo di pensare...
Fonseca, la Roma in "sette" mosse
Deve essere una bella sensazione, per Paulo Fonseca, arrivare la mattina a Trigoria...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>