facebook twitter Feed RSS
Sabato - 16 novembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Calciomercato Roma, è tempo di addii: dopo De Rossi, ai saluti Ranieri, Manolas e Dzeko

Domenica sarà l'ultima per il tecnico, il greco e la punta. Anche Nzonzi, Perotti, Pastore ed El Shaarawy sono a rischio
Venerdì 24 maggio 2019
Saranno oltre 60mila, per dare l'ultimo commosso saluto a Daniele De Rossi ed omaggiarlo di tutto l'affetto che il mondo giallorosso gli sta già riversando da giorni. Perché l'addio del capitano alla Roma merita di essere vissuto e festeggiato adeguatamente, anche se poi non sarà l'unico addio di una serata che resterà nella storia della Roma per sempre.

ALTRI ADDII — Già, perché insieme a De Rossi domani vivranno la loro ultima giornata in giallorosso anche tanti altri protagonisti di questa Roma, ad iniziare dal tecnico Claudio Ranieri per finire a due totem della squadra come Manolas e Dzeko. L'allenatore giallorosso (questa mattina accolto con un'ovazione in Vaticano , all'evento "Il calcio che amiamo", organizzato dalla Gazzetta dello Sport con la Santa Sede) andrà via tra gli applausi, dopo una parentesi di tre mesi e 12 partite. L'obiettivo era riportare la Roma tra le prime quattro e quindi in Champions League, obiettivi che - a meno di clamorosi epiloghi - non è stato centrato. Ma Ranieri ha comunque toccato il cuore della gente e dopo l'addio tormentato del 2011, stavolta va via tra gli applausi della gente. Ma nella struttura societaria non sarà l'unico saluto, perché ci sarà anche quello di Ricky Massara, il d.s. Che lunedì si dimetterà al termine di una storia di 8 anni in giallorosso (con l'interruzione di un anno e mezzo alle dipendenze del gruppo Suning). E poi ci sono Manolas e Dzeko, due che hanno fatto la storia della Roma negli ultimi anni. Il greco andrà via per vivere nuove sfide e per una clausola (36 milioni) che fa gola a tanti in Europa. Dzeko, invece, lascerà la Roma perché il club ha bisogno di abbassare il monte ingaggi e perché se la Roma vuole monetizzare qualcosa dal suo addio, questo è l'ultimo passaggio utile per poterlo fare.

QUELLI A RISCHIO — Ma contro il Parma potrebbe essere l'ultima partita in giallorosso anche per molti altri calciatori attualmente nell'organico giallorosso. Tra questi ci sono anche Nzonzi, Perotti, Pastore ed El Shaarawy. Tutta gente che guadagna dai tre milioni a salire a stagione ed i cui ingaggi non si incastrano più con le esigenze ed i piani futuri della Roma.
di Andrea Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Perotti - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Mar. 03 set 2019 
Il gioco piace, la difesa no. Ma il meteo di Fonseca vira verso il bello
(...) Dalle porte girevoli del «Grand Hotel Calcio Mercato» sono passati 30 giocatori...
 Dom. 01 set 2019 
Lazio e Roma, all'attacco del derby
Il derby all'improvviso. Il fulmine che proprio non ti aspetti a inizio campionato...
 Sab. 31 ago 2019 
Lazio-Roma, i convocati
Ecco i convocati giallorossi per il match contro la Lazio: Pau Lopez, Fuzato,...
FONSECA: "Zappacosta e Mancini potrebbero giocare. Smalling sarà convocato"
LAZIO-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Il derby è una partita con un coinvolgimento emotivo maggiore ma vale sempre tre punti. Stiamo considerando Florenzi avanti”
TRIGORIA 31/08 - Lavoro atletico e tattico nella rifinitura pre-derby
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Spinazzola, terapie per Perotti
Calciomercato Roma, Schick avvicina Kalinic. Petrachi su Mateus Vital
Il ceco tratta con il Lipsia, mentre il ds valuta una sorpresa brasiliana per sostituire El Shaarawy
CALCIOMERCATO Roma, dal Brasile: offerti 8 milioni per Luan, il Gremio rifiuta
Dopo l'infortunio di Perotti, la Roma è alla ricerca di un rinforzo per la corsia...
 Ven. 30 ago 2019 
 Gio. 29 ago 2019 
Calciomercato Roma, Mateus Vital nuovo nome per l'esterno offensivo
Roma, idea Mateus Vital del Corinthians per l'attacco
 Mer. 28 ago 2019 
Calciomercato Roma, Fonseca vuole chiudere entro domani il valzer degli attaccanti
In uscita Defrel e Schick, anche se per il ceco si fatica a chiudere con il Lipsia. Oltre a Kalinic, come vice Dzeko ci sono le complicate opzioni Mandzukic e Boga. Piace Taison, ma costa troppo
Colpi finali e tagli agli esuberi: ora o mai più
Un altro giorno passa senza operazioni concluse, ne restano sei per rinforzare una...
 Mar. 27 ago 2019 
Juve-Roma, asse caldo. Proposto anche Mandzukic, ma...
L'asse Roma-Juve resta caldissimo. Non soltanto Rugani (con possibile incontro...
Calciomercato Roma, Perotti infortunato: offerto Konoplyanka
YEVHEN KONOPLYANKA È ENTRATO IN ORBITA GIALLOROSSA
TRIGORIA 27/08 - Palestra, esercitazione sulla rapidità e parte tattica
ALLENAMENTO ROMA - Individuale in campo per Spinazzola, terapie per Perotti
Ci vorrebbe uno alla Manolas. E il centrocampo aiuti di più
(...) La Roma è bella ma senza equilibrio. Entusiasma davanti e fa venire i brividi...
Perotti resta fuori per 2 mesi, Zaniolo in bilico
Non ha fine l'incubo di Diego Perotti. L'argentino aveva cominciato il nuovo anno...
Non sparate sul giochista
C'è il derby, non la Roma. Che, come si è visto domenica sera all'Olimpico, se non...
Rugani, Taison e Boga: la Roma corre ai ripari
Che servisse un difensore centrale si sapeva prima di Roma-Genoa. Lo aveva detto...
 
 <<    <      3   4   5   6   7