facebook twitter Feed RSS
Domenica - 16 giugno 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Gasperini per forza: attesa per il sì dell'allenatore dell'Atalanta

Mercoledì 22 maggio 2019
In piena volata, e a meno di una settimana dal possibile annuncio, c'è Gasperini davanti a qualsiasi altro candidato per la panchina giallorossa. E, con la Roma di mezzo, a comandare è sempre e comunque Testa Grigia, riconoscendo il copyright a Ranieri che, con l'appellativo cromatico, ha appena battezzato Baldini davanti ai tifosi in rivolta. In questo caso, però, è l'allenatore dell'Atalanta che, guardando al vantaggio accumulato negli ultimi 15 giorni, oscura chi lo insegue proprio come fa ombra il suggeritore di Pallotta su chi opera a Trigoria. Così, anche se manca la fumata bianca (e quindi, niente è ancora scontato), Gian Piero da Grugliasco, 61 anni, si prepara a diventare l'8°allenatore dell'éra a stelle&strisce.

AVANTI TUTTA - La svolta ai primi di maggio, subito dopo la telefonata di Conte a Fienga in cui l'ex tecnico del Chelsea ha detto no alla proposta della proprietà Usa. In quel momento, non avendo Baldini ricevuto alcuna garanzia da Sarri, il management italiano ha deciso di concentrare ogni sforzo su Gasperini che, sotto contratto a Bergamo con la famiglia Percassi fino al 30 giugno 2021, è stato scelto in quanto sosia, nel metodo e nel carattere, dell'ex ct azzurro. Non potendo permettersi l'originale di lusso, ecco dunque l'imitazione quasi perfetta. «Replay» la sintesi offerta a Pallotta per ottenere il via libera sull'allenatore dell'Atalanta, vicino alla storica qualificazione in Champions e tentato al tempo stesso dalla chiamata di un grande club. Gian Piero, nell'approccio di partenza, ha mostrato la sua personalità, pretendendo di essere il candidato unico. Pronto, insomma, a chiamarsi fuori a priori davanti a qualsiasi ballottaggio. La Roma ha dovuto accettare l'aut aut pur non avendo alcuna certezza di andare a dama nella negoziazione. Che, con l'intervento di Petrachi, ha però preso subito la piega giusta.

NUOVO CORSO - Decisivo è stato pure Fienga, consapevole di non poter aspettare Sarri, in quel momento ancora convinto di restare al Chelsea. Oggi non è più così: Abramovic, a prescindere dal risultato nella finale di Europa League (29 maggio), gli ha fatto capire che lo saluterà a fine stagione. Sarà, dunque, libero. Ma la situazione, anche se la Roma avesse deciso di attenderlo, non sarebbe comunque cambiata. Perché, nonostante il pressing di Baldini, la società giallorossa è dietro alla Juve e al Milan. Giusto, dunque, puntare forte sul tecnico dell'Atalanta, inizialmente sul 3° gradino del podio. Petrachi non ha mai avuto dubbi, scartando Giampaolo, sponsorizzato dal principale interlocutore di Pallotta. E trovando l'accordo con Gasperini (triennale da 2,5 milioni più bonus): nessuno, nella Capitale, teme il ripensamento. Il tecnico ha già avvisato Percassi che, per la verità, ancora spera nel ribaltone. La Roma, anche per rispetto verso l'Atalanta, ha spinto Gian Piero ad essere chiaro con la dirigenza del club bergamasco. Sono pronti a seguirlo alcuni collaboratori. Lui vorrebbe pure qualche titolare nerazzurro: il centrale difensivo Palomino (più di Mancini, bloccato da Monchi), il terzino destro Castagne, il fluidificante mancino Gosens, il mediano de Roon e il jolly offenisvo Ilicic (vicino, però, al Napoli). Da scegliere il portiere, con Cragno ancora preferito a Gollini, e il sostituto di Dzeko, con Petrachi già al lavoro su Belotti. Dalla Germania: interessamento per Kruse, centravanti del Werder Brema. Dall'Inghilterra: proposto Llorente del Tottenham (parametro zero). Dall'Olanda: contatto con il terzino sinistro Willems dell'Eintracht. Ma prima viene il brindisi con l'allenatore.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Mercato - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 15 giu 2019 
Calciomercato Roma, offerta per Pau Lopez: i dettagli e la posizione del Betis
C'è la questione legata all'addio di Francesco Totti (lunedì in programma la conferenza...
Il Napoli trova l'accordo con Manolas: sorpassata la Juve
Per il difensore pronto un quadriennale da 3,5 milioni all'anno. Ma Pallotta chiede di pagare per intero la clausola
ZANIOLO via solo per un'offerta alla Alisson
Muro Roma per Nicolò Zaniolo. Il giovane talento giallorosso è seguito da diversi...
Calciomercato Inter, Icardi valuta azione legale per liberarsi a costo zero
Nella guerra fredda fra Mauro Icardi e l'Inter, entra per la prima volta la minaccia...
Lukaku, Dzeko e Barella: Inter, conto da 120 milioni
La società intende consegnare a Conte tre acquisti di peso entro il ritiro del 7 luglio
Caos Roma. Pallotta prova a ricucire con Totti: "Ha bisogno di tempo per decidere"
James Pallotta cerca di mettere un freno al caso Totti o, quanto meno, a prendere...
PASTORE: "Non ho avuto continuità, ma non vedo alcuna ragione per andarmene"
"Interesse di Boca e River? Con me non ha parlato nessuno”
Tifosi soci della propria squadra: così l'Italia apre al modello Barcellona
Il Barcellona ne conta 143mila di cui 86mila abbonati allo Stadio. Il Bayern Monaco...
Fonseca chiede tre assi: Lopez, Verissimo e Veretout
(...) «Il nuovo allenatore conosce i reparti in cui dobbiamo migliorare - ha detto...
Pastore e Nzonzi, operazione rilancio
(...) Crediamo che Javier Pastore e Steven Nzonzi, archiviata una stagione malinconica...
Fonseca chiama il "pupillo" Fred
Ogni allenatore ha i suoi fedelissimi. Fonseca si è già messo in moto per portarne...
Higuain o Icardi: a Trigoria si prova a ballare il tango
Le polemiche stanno stritolando la Roma, ma liberarsi dalla morsa delle critiche...
Manolas, scambio con Higuain: serve ancora tempo. E spunta il Napoli...
(...) Lo scambio Higuain-Manolas resta in cottura, lenta, con il rischio che altri...
 Ven. 14 giu 2019 
Calciomercato Roma, Petrachi non si libera: il club sonda altri direttori sportivi
La società giallorossa ha dato 14 giorni di tempo al diesse in pectore per liberarsi dal Torino di Urbano Cairo
Totti incontra la Roma: ore decisive per il suo futuro
ppuntamento nella sede operativa del club, all'Eur, con il Ceo Guido Fienga. Per la prima volta l'ex capitano, sentendosi svuotato da incarichi operativi, sta pensando di lasciare la sua squadra del cuore. La chiave: il rapporto con l'ex dg e oggi consigliere, Franco Baldini
VALZER delle panchine: Ufficiale Andreazzoli al Genoa. Di Francesco ha detto si alla Samp
Aurelio Andreazzoli è il nuovo allenatore del Genoa. Questo il comunicato diramato...
Pjanic, auguri e sfottò a Manolas: "La palla non me la prendi mai"
Il centrocampista della Juventus ha postato una foto su Instagram
FRATELLO HIGUAIN: "Se resta in Italia è solo per la Juventus"
Parla Nicolas Higuain, fratello e agente di Gonzalo, attaccante accostato alla Roma...
Calciomercato Roma, obiettivo Pau Lopez per la porta
Trovato l'allenatore, adesso per la Roma è tempo di pensare alla squadra. Oltre...
Calciomercato, il Milan ci prova per Manolas
Dopo Krunic, il Milan continua a lavorare sul mercato in entrata. E, in tal senso,...
CALCIOMERCATO Fer, l'agente: "La Roma? Sì, è una possibilità"
Rob Jansen prova a dare qualche indizio sul futuro di Leroy Fer. L'agente del centrocampista...
Under-Schick sì, Nzonzi no
Ripartire da Under, fare un ultimo tentativo con Schick e acquistare un portire,...
Ismaily in arrivo. Il ct della Bosnia: "Dzeko all'Inter"
Il primo rinforzo arriverà dallo Shakhtar. È sempre più vicino, infatti, l'acquisto...
Il nuovo ds cerca l'entrata a effetto: il colpo Higuain al posto di Dzeko
«Ci serve un colpo». E' un messaggio che circola insistentemente nell'entourage...
Roma, Totti detta le sue condizioni
«In questo momento vengono dette e scritte tante parole, cercando di ipotizzare...
 Gio. 13 giu 2019 
Roma, un ritiro per pochi intimi: ecco chi andrà a Pinzolo
Molti giocatori delle nazionali maggiore e dell'Under 21 non saranno presenti al...
Prosinecki: "Dzeko mi ha detto che lascerà la Roma, forse per un club italiano"
L’allenatore della nazionale bosniaca, di cui il bomber giallorosso è capitano, ha svelato il futuro dell’attaccante
Mbappé il più costoso al mondo, Salah secondo. Insigne primo degli italiani
C'è un terzetto di bomber, che farebbe gola a mezzo mondo, in testa alla classifica...
Calciomercato Roma, la lista di Fonseca: ecco tutti i nomi
I giocatori seguiti dalla dirigenza giallorossa. Servono un portiere, due difensori,...
Roma, austerity sul mercato. In attacco Petagna o Pavoletti
Nessun sogno, ma la cruda realtà: per sostituire Dzeko la Roma non prenderà un giocatore...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>