facebook twitter Feed RSS
Domenica - 18 agosto 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Sarri alla Juve, è lui il successore di Allegri

Il club bianconero ha avviato i contatti. Liberarsi dal Chelsea non sarebbe un problema: la verità in otto giorni
Martedì 21 maggio 2019
Se Amerigo, suo papà, gli chiedesse "Maurizio, ma davvero puoi andare alla Juve?", Sarri negherebbe la semplice ipotesi. E gli sbatterebbe, con affetto, il telefono in faccia. Sarri odia il mercato, soprattutto quando lo riguarda, e ama i giorni che restano (otto) alla finale di Europa League: Baku, 29 maggio, sfida all'Arsenal. La sua vita, oggi, sognando il primo trofeo da depositare in bacheca. Poi pensi a Nedved che dichiara: «Il nuovo allenatore? Non abbiamo fretta, stiamo valutando». Testuale, storia di domenica sera. E chi ha fretta? Quelli sotto contratto giocano, sperano di vincere, devono liberarsi. Tra il girone degli impossibili o quasi (Guardiola, Klopp e Pochettino) e quello dei "virtualmente fattibili" Sarri è balzato in cima alla lista Juve.

LE MOTIVAZIONI. Premessa a caratteri cubitali: Sarri non ha firmato, non potrebbe. Ha due anni di contratto e profondo rispetto per quanto sta facendo dalle parti di Cobham. Gli sono arrivati messaggi dalla Roma (che non molla Gasperini) e dal Milan (aggrappato alla Champions). Gli è arrivato soprattutto un sms ideale della Juve: «Stai fermo lì, ci piaci». Liberarlo non sarebbe un problema, a prescindere dal contratto, per almeno tre motivi. Il primo: il rispetto con il Chelsea non è svanito, più che altro sarebbe una reciproca decisione di salutarsi dopo una stagione buona che rischia - bel rischio - di diventare ottima. Non a caso i Blues tengono in caldo Lampard, ma piace molto anche Espirito Santo protagonista con il Wolverhampton. Il secondo: il blocco del mercato è una tagliola infinita, aspettando i prossimi passaggi. Il terzo: i rapporti tra Juve e Chelsea sono talmente solidi che basterebbe ricordare l'affare Higuain senza aggiungere altro.
di Alfredo Pedullà
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Mercato - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 17 ago 2019 
PEROTTI: "Possiamo iniziare bene la stagione. Rinnovi? La Roma ha fatto il meglio che poteva"
AMICHEVOLE, AREZZO-ROMA 1-3, LE INTERVISTE POST-PARTITA PEROTTI A ROMA TV Altra...
Nainggolan, bufera gli auguri a Dzeko: "Ma siamo tutti impazziti?"
Il belga ha commentato il post con il rinnovo dell'ex compagno: "Ho fatto lo stesso con Lukaku, svegliatevi"
Ag. Dzeko: "Ha Roma nel cuore. Negli ultimi quattro giorni abbiamo intavolato il rinnovo"
"Non poteva più aspettare l'Inter e le scelte di un Icardi qualunque. Quando ho detto a Petrachi che aprivamo al rinnovo era il più felice del mondo"
CALCIOMERCATO, dalla Turchia: la Roma su un talento del Besiktas per sostituire Schick
Secondo quanto riportato dalla stampa turca la Roma ha fatto un sondaggio con il...
CALCIOMERCATO Roma, Hysaj prima scelta per il ruolo di terzino destro. Continuano i contatti
È nel reparto difensivo che si sta concentrando la Roma in queste ultime settimane...
Intermediario Lovren: "La Roma è la sua priorità"
"Lovren ha dato grande apertura per un approdo alla Roma". A sostenerlo è Alessandro...
'Sarai come Lukaku': cos'è successo tra Dzeko, l'Inter e la dirigenza della Roma
Edin Dzeko resta, ancora giallorosso. E aveva fatto intuire questa decisione da...
Dzeko rinnova, i tifosi in delirio: "Il miglior acquisto. Adesso lo vogliamo capitano"
I romanisti scatenati per il rinnovo: "Petrachi non si è fatto mettere i piedi in testa"
Saltato Lovren, la Roma a caccia di un centrale: ecco i nomi
Izzo, Lyanco o Nkolou: la Roma ci prova
Dzeko spinge Icardi alla Juve
Un'alternativa in meno per l'Inter, una possibilità in più per Mauro Icardi di finire...
C'è il "pasticciaccio" Olsen. Accuse per un quasi addio
(...) Per adesso, invece, Robin Olsen è ancora a Roma. Ai margini del club giallorosso,...
 Ven. 16 ago 2019 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Dzeko rinnova fino al 2022
COMUNICATO AS ROMA - Dzeko: "Ho sentito con forza quanto la Roma desiderasse che restassi. Questa è casa mia"
Calciomercato Roma, occasione Zappacosta. Lampard: "Può partire. Batshuayi invece resta"
Il tecnico dei blues scarica il terzino. "Batshuayi invece resta al Chelsea"
PALLOTTA: "Tutumlu? È divertente". L'intermediario turco: "Non senti niente! Presto venderai..."
La risposta dell'operatore di mercato: "Presto venderai un club storico come la Roma..."
CETIN: "Sono un guerriero. Sono emozionato e spero di non deludere i tifosi"
Il neo acquisto della Roma Mert Cetin ha parlato ai microfoni di Roma TV:...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>