facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 28 febbraio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma, punto di non ritorno

Domenica 19 maggio 2019
Piove su Reggio Emilia. Ma diluvia su Pallotta e i suoi collaboratori. Perché monta la contestazione tra la gente e al tempo stesso frena la Roma in classifica: il pari contro il Sassuolo (0-0, punteggio inedito in questa stagione: l'ultimo con la Juve, il 13 maggio 2018 all'Olimpico) non serve a niente. I giallorossi, pur passando la notte al 5° posto, rischiano di perdere contemporaneamente la partecipazione alla Champions e all'Europa League. L'Inter e l'Atalanta sono già avanti, ma oggi anche il Milan può superarli, e il Torino agganciarli (ma è sotto nello scontro diretto). Il rischio è che debba essere decisiva anche la sfida col Parma.

VIAGGIO A VUOTO Ranieri si illude di aver trovato la formula vincente e, premiando gli interpreti del successo di domenica scorsa contro la Juve, riparte dal finale della gara vinta contro i campioni d'Italia. L'unica novità è in difesa, con Jesus accanto a Fazio per il forfait di Manolas (distorsione alla caviglia nell'allenamento della vigilia). Nel 4-3-3, il play è ancora Nzonzi, con De Rossi risparmiato in panchina e a lungo festeggiato dai 1500 tifosi presenti al Mapei stadium, gli intermedi sono Cristante e Zaniolo, il tridente è quello titolare con Under, Dzeko ed El Shaarawy. A specchio, dunque, anche nell'inedita sfida con De Zerbi, proprio come è accaduto all'Olimpico con Allegri. In fase difensiva, comunque, si abbassano, disponibili e disciplinati, con gli esterni offensivi e la Roma si protegge con il 4-5-1. Il Sassuolo, del resto, non modifica il suo atteggiamento che rimane spregiudicato, anche se in attacco non schiera il finalizzatore ma Djuricic da falso nove in mezzo a Berardi e Boga. Almeno all'inizio, però, funzionano meglio gli esterni offensivi giallorossi, soprattutto quando hanno spazio per ripartire.

BREVE SOSPENSIONE La protesta dalla curva rimbalza in campo. Maresca, subito dopo la mezz'ora, è costretto a interrompere il match. Doppio stop, in totale meno di 2 minuti, per permettere ai vigili del fuoco di rimuovere i fumogeni lanciati dal settore ospiti nell'area di Consigli. La Roma va a sprazzi. Decente in partenza, fiacca in attesa dell'intervallo. Under va subito al tiro e a destra spesso si accentra per favorire la sovrapposizione di Florenzi. Dzeko ha sul destro il pallonetto per il vantaggio, ma conclude senza convinzione. Anche Kolarov ci prova e Consigli, pure se a fatica, salva. Berardi incide da rifinitore e costruisce, nel recupero, la migliore occasione del 1° tempo: imbucata per Djuricic che, lasciato sul posto Fazio, incrocia di destro. Bravo Mirante, di piede, a deviare in angolo.

RISVEGLIO INUTILE Il Sassuolo conquista campo nella ripresa. Con la qualità di Locatelli. A sprecare la chance per il ko è però El Shaarawy: a porta vuota, va in bicicletta e indirizza sul fondo. La Roma accelera e prepara l'assalto. Occasioni a raffica, senza inquadrare però il bersaglio. Destro di Dzeko da fuori area: palo. Kolarov pennella per Cristante che, in tuffo, colpisce di testa: la riposta di Consigli è super. Ranieri cambia per andare a dama: dentro Pastore per Zaniolo e Kluivert per Under. Entrambi, però, fanno cilecca. Dzeko invita al tiro Pastore: destro respinto da Demiral. Fazio di testa: largo. El Shaarawy da sinistra per Kluivert: rimpallo con Rogerio e palla che rimbalza ancora sul palo (22 i legni colpiti in questa stagione). Ecco Perotti per El Shaarawy. De Zerbi, dopo aver inserito Brignola per Djuricic, mette anche Di Francesco al posto di Boga e Adjapong per Locatelli. Nel recupero, Maresca annulla la rete di Fazio che chiude da centravanti aggiunto: c'è Dzeko in fuorigioco. Come la Roma in quest'annata deprimente.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Allenamento - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Gio. 05 dic 2019 
INTER-ROMA, speranza Dzeko: è a Trigoria, la Roma tenta il recupero lampo
La Roma proverà fino all'ultimo minuto a recuperare Edin Dzeko. Questa mattina l'attaccante...
 Mer. 04 dic 2019 
 Mar. 03 dic 2019 
Roma, prova di forza
La parola d'ordine del nuovo corso è semplice e al tempo stesso abbondante. Basta...
 Lun. 02 dic 2019 
Pellegrini, il factotum decisivo per gli equilibri della squadra
Conta vincere, avvertono dentro lo spogliatoio. La Roma, però, sa addirittura scegliere...
 Dom. 01 dic 2019 
TRIGORIA, martedì la ripresa degli allenamenti in vista del match contro l'Inter
Dopo la vittoria ottenuta dalla Roma sull'Hellas Verona con il punteggio di 1-3,...
PELLEGRINI: "Assist? Ho visto Justin che partiva e lo avevamo preparato in allenamento"
VERONA-ROMA 1-3, LE INTERVISTE POST-PARTITA PELLEGRINI A ROMA TV Come hai fatto...
 Sab. 30 nov 2019 
 Ven. 29 nov 2019 
TRIGORIA 29/11 - Rientro in gruppo per Florenzi, ancora personalizzato per Pastore
ALLENAMENTO ROMA - Ripresa in vista dell'Hellas Verona, scarico per chi ha giocato da titolare ieri sera
 Gio. 28 nov 2019 
KLUIVERT: "Abbiamo giocato molto bene contro una squadra difficile"
EUROPA LEAGUE, ISTANBUL BASAKSEHIR-ROMA 0-3, LE INTERVISTE POST-PARTITA KLUIVERT...
 Mer. 27 nov 2019 
Jesus non convocato, ma che allenamento! Poi quella battuta su Spinazzola...
Il difensore brasiliano non ha preso parte alla trasferta in Turchia, ma questa mattina si è allenato con il gruppo tra scherzi, risate e battute. Poi la battuta su Spinazzola: "Si è rotto tutto, salta la partita!"
SPINAZZOLA, il torello lo fa infuriare: cade a terra e partono gli improperi: "Sto campo di m..."
Piccolo intoppo in allenamento per Leonardo Spinazzola. Il terzino giallorosso,...
 Mar. 26 nov 2019 
EUROPA LEAGUE 2019-2020, Istanbul Başakşehir-Roma, il programma della vigilia
Giovedì la Roma sarà in scena a Istanbul, nella gara decisiva di Europa League,...
 Lun. 25 nov 2019 
 Dom. 24 nov 2019 
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti in vista del match contro l'Istanbul
Domani la Roma riprenderà ad allenarsi alle ore 11:00 in vista del fondamentale...
MANCINI: "Noi difensori dobbiamo pensare a difendere poi i gol nostri aiutano..."
ROMA-BRESCIA 3-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA MANCINI A SKY SPORT I difensori goleador...
FONSECA: "A volte è necessario alzare la voce. Abbiamo bisogno di migliorare in tutti i momenti..."
ROMA-BRESCIA 3-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "Zaniolo e Pellegrini possono giocare insieme. Florenzi ha giocato bene"
 Sab. 23 nov 2019 
TRIGORIA 23/11 - Pastore a parte per una botta all'anca. Out anche Mirante
ALLENAMENTO ROMA - Rifinitura tattica in vista del Brescia
Grosso rincara la dose: "Balo senza ritmo e intensità". E non lo convoca per la Roma
Il tecnico del Brescia torna sull'allontanamento di SuperMario dall'allenamento: “Quello che conta è la squadra”
La Roma, Dzeko e Florenzi. In tre per cercare la ripartenza
La Roma si prepara ad affrontare il Brescia. Impegno contro l'ultima in classifica,...
Zaniolo, baci e abbracci
Nicolò Zaniolo ha stregato il mondo del calcio. I suoi gol in Nazionale e le sue...
 Ven. 22 nov 2019 
Zaniolo: "Io in Premier? Non sarebbe da me, amo la Roma"
"Bacerò la maglia della Roma a ogni gol. Il paragone con Totti è una motivazione in più per dare il massimo ogni giorno"
Veretout: "Posso fare ancora di più. Puntiamo alla Champions"
Jordan Veretout è stato intervistato per il classico Match Program in vista...
Balotelli a rischio, l'Olimpico pure
Ad oltre tre anni e mezzo di distanza Mario Balotelli tornerà ad affrontare la Roma....
 Gio. 21 nov 2019 
ZANIOLO: "Devo migliorare sotto tutti i punti di vista. Obiettivi? Champions League e un trofeo"
"Con l’Under 21 un errore, ma non sono un cattivo ragazzo. Voglio vincere l’Europa League. Il rinnovo del contratto mi ha reso felicissimo, sto bene a Roma"
 Mer. 20 nov 2019 
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>