facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 27 gennaio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

RANIERI: "Peccato ma nulla da rimproverare ai ragazzi. De Rossi non è sereno, ma spetta a lui dirlo"

SASSUOLO-ROMA 0-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, CLAUDIO RANIERI: "Peccato ma nulla da rimproverare ai ragazzi. De Rossi non è sereno, ma spetta a lui dirlo. Con il Parma sarà la sua festa"
Sabato 18 maggio 2019
RANIERI A DAZN

L'occasione di Kluivert...
"Ci abbiamo provato fino all'ultimo. Peccato. Non posso rimproverare nulla ai ragazzi, hanno fatto una buona prova soprattutto nel secondo tempo."

Quando la Roma ha l'atteggiamento giusto crea occasioni. Che rammarico ha?
"Sono i 3 punti, sono sempre i 3 punti. La Roma è una buonissima squadra, ci sono degli anni che non vanno bene. Si sbagliano occasioni chiare."

Se aveste giocato così più a lungo avreste preso 3 punti...
"Anche a me piacerebbe pressare alto, ma la squadra questo può dare e questo ha dato. Non siamo attendisti, non aspettiamo il momento giusto per dare fondo alle nostre energie. Non è stata una partita facile né per loro né per noi, loro sono molto bravi, giocano a due tocchi, è la qualità del Sassuolo. Avremmo voluto pressarli dall'inizio, bisogna dividere bene i 90 minuti."

Quanto è stato complicato preparare la partita questa settimana? Ha pensato di far giocare De Rossi?
"Non ho mai pensato di farlo entrare, lo voglio pronto per domenica. Invito i tifosi a fare festa a De Rossi. Ci rimbocchiamo le maniche e si continua a lavorare."

La gestione dei cambi...
"Ho pensato 'O la va o la spacca', ho pensato a mettere più materiale tecnico che di corsa. Contro la Juventus i cambi avevano dato frutti copiosi."

Cosa si sente di dire ai tifosi per l'anno prossimo? Ha parlato con De Rossi?
"Daniele è normale che non sia sereno, è dispiaciuto ma spetta a lui dirlo. Ho preparato la partita come al solito, ho incoraggiato i ragazzi portandoli ad autostima positiva. La Roma riparte con ottimi giocatori, poi non so che mercato farà la società."

*** *** ***


RANIERI A ROMA TV

Qual è lo stato d'animo?
"Siamo dispiaciuti tantissimo, le abbiamo provate tutte, con la corsa e la qualità, non era facile. Pressarli è complicato e abbiamo creato tanto però non siamo riusciti a segnare, è un peccato."

Le sensazioni in vista dell'ultima partita?
"Al di là dei risultati nostri e delle altre, chi gioca a calcio non vuol perdere neanche in allenamento. Chiedo che si lotti, poi si saprà accettare il responso del campo, così fanno gli sportivi."

La serata è una sintesi della stagione?
"Ci sono annate che non vanno per il verso giusto. Guardiamo Dzeko, un fior di attaccante che quest'anno non ha segnato come al solito. Poi si paga dentro la classifica, non riuscendo a fare quello che ognuno vorrebbe."

Zaniolo è stato troppo precipitoso?
"Quando veniva il centrale a un certo punto dovevano uscire da una parte Zaniolo e da una Cristante, se non che Zaniolo usciva troppo presto e gli altri non erano ancora pronti a fare la diagonale."

Come mai De Rossi non ha giocato?
"Perché Daniele non stava al massimo, perché rischiarlo e doverlo cambiare. Ha fatto tre allenamenti in settimana, farà tutta la settimana e sarà pronto per domenica."

Come si deve ripartire l'anno prossimo?
"Non posso avere idee perché non ho mai parlato di piani futuri. Ci sono molte squadra che si stanno rinforzando, e bisogna vedere che piani ha la società per l'allenatore che verrà. Ci sarà un nuovo mister con un nuovo sistema di gioco. Bisognerà vedere quali saranno i giocatori adatti allo stile di gioco che il nuovo allenatore vorrà adottare."

Si salva qualcosa?
"Nella Roma ci sono ottimi giocatori e ottimi giovani. Sta all'allenatore che verrà trovare i giocatori che dovranno restare e quelli che dovranno andar via. La squadra è buona, se quest'anno avesse trovato i gol di Dzeko che normalmente fa. Adesso non voglio dare colpa a lui, tutti i campioni hanno un'annata no. Se lui ne avessi fatti i soliti 20 forse la Roma sarebbe stata in Champions. C'è tanto da costruire con un'ottima base."
COMMENTI
Area Utente
Login

Allenamento - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Mer. 06 nov 2019 
 Mar. 05 nov 2019 
CALCIOMERCATO Brescia, UFFICIALE: Grosso è il nuovo allenatore
BRESCIA - Ora è ufficiale: Fabio Grosso è il nuovo allenatore del Brescia. Sono...
SPINAZZOLA: "Le vittorie portano serenità, il gioco di Fonseca ci è piaciuto da subito"
"Non mi sorprende il rendimento di Mancini".
TRIGORIA 05/11 - Sala video, rapidità e tattica
ALLENAMENTO ROMA
Fonseca, piatti chiari. La rivoluzione a tavola ha rilanciato la Roma
Il gusto dissacrante di Roma l'aveva accolto con un soprannome che era uno sfottò:...
Numeri da fenomeno: Zaniolo, 20 anni e 11 gol nella Roma. Solo Totti e Amadei hanno fatto meglio
Ora anche Capello si è convinto: «Zaniolo è il talento italiano più forte che abbiamo»....
 Lun. 04 nov 2019 
Pastore: "L'anno scorso non sono mai stato bene fisicamente. Fonseca ha fiducia in me"
Nel primo anno a Roma, Javier Pastore ha faticato ad entrare nelle rotazioni di...
Eclissi Florenzi, il periodo più duro
Florenzi è nella fase più delicata della stagione. Ha perso il posto in squadra...
 Dom. 03 nov 2019 
"Studia, prega, ama": così Mancini ha trovato il suo equilibrio perfetto
L'ex Atalanta è diventato uno dei pilastri della Roma, da centrocampista ha riportato a galla la squadra. Ecco i suoi 'segreti'
 Sab. 02 nov 2019 
TRIGORIA, lunedì la ripresa degli allenamenti in vista del match contro il Borussia Mönchengladbach
Dopo la bella vittoria contro il Napoli, la Roma tornerà a lavorare lunedì in vista...
 Ven. 01 nov 2019 
Avanti veloce sullo Stadio, Raggi verso il sì
L'obiettivo dichiarato è Tor di Valle. Eppure le quotazioni di Fiumicino, alternativa...
 Gio. 31 ott 2019 
SMALLING: "Fonseca cercava un difensore con gli attributi e sono arrivato. Roma sfida che mi piace"
In queste ore si parla di un possibile futuro a titolo definitivo di Chris Smalling...
TRIGORIA 31/10 - Scarico per chi ha giocato ieri, gli infortunati proseguono il loro programma
Gli infortunati proseguono il loro programma di recupero. Domani possibile il rientro in gruppo di Jesus
 Mar. 29 ott 2019 
La "maledizione" della chiesetta di Trigoria
Gioca con i fanti, ma lascia stare i santi. A Trigoria questo detto popolare forse...
 Lun. 28 ott 2019 
 Dom. 27 ott 2019 
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti in vista l'infrasettimanale contro l'Udinese
Dopo la vittoria odierna contro il Milan per 2-1 grazie alle reti di Dzeko e Zaniolo,...
PASTORE: "Fisicamente mi sento bene. La squadra mi sta aiutando e sono felice per i tre punti"
PASTORE A SKY SPORT Quanto ti riempie di soddisfazione stare bene e giocare di fila...
 Sab. 26 ott 2019 
Roma-Milan, i convocati di Pioli
Tornano Calabria e Castillejo: sono 22 i rossoneri a disposizione
Dopo Massa arriva l'incubo targato Orsato
Voltare pagina e concentrarsi soltanto sul Milan anche se si riaffaccerà l'incubo...
 Ven. 25 ott 2019 
Petrachi temporeggia su Rodwell e Buchel: la Roma vuole garanzie
I due giocatori svincolati sono ancora in fase di valutazione per le caratteristiche tecniche e fisiche
Calciomercato Roma. Rodwell e Buchel a Trigoria per un provino. Ieri le visite mediche per entrambi
Emergenza infortunati a centrocampo: i giallorossi valutano le possibili soluzioni sul mercato degli svincolati
 Gio. 24 ott 2019 
TRIGORIA, ripresa degli allenamenti domani mattina per preparare il match contro il Milan
Dopo la beffa di questa sera subita per l'incredibile errore dell'arbitro Collum,...
 Mer. 23 ott 2019 
MANCINI: "Gli infortuni non condizionano le nostre prestazioni. Sto migliorando con Fonseca"
ROMA-MONCHENGLADBACH, LA CONFERENZA STAMPA DI GIANLUCA MANCINI
Santon: l'esubero ora è indispensabile, ma in mediana
[...] Santon è pronto a fare di necessità virtù pur di tenersi stretta la maglia...
Fonseca, tutti i modi per dire Roma
Pochi ma buoni, mettiamola così. Anche se poi non è proprio così, perché a star...
Under suspicion. Il turco è ormai un oggetto misterioso: solo 4 match da titolare in tutto il 2019
C'era una volta Cengiz Under, detto Cencio. L'attaccante turco arrivato a Roma dall'Istanbul...
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>