facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 9 luglio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Sassuolo-Roma 0-0, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Zaniolo non incide, Dzeko fermo al palo
Sabato 18 maggio 2019
Mirante 6,5 - Dà sicurezza al reparto difensivo e si fa trovare pronto quando chiamato in causa. Miracoloso alla fine del primo tempo con la parata di piede sul tiro incrociato di Djuricic.

Florenzi 6 - Si fa vedere in proiezione offensiva, senza mai risparmiarsi anche quando chiamato a indietreggiare. La retroguardia del Sassuolo fatica a contenerlo.

Fazio 6 - Qualche errore di posizione, prezioso in area avversaria. Al 93' segna e illude i propri tifosi ma la rete non è convalidata per fuorigioco di Dzeko, ci riprova 30 secondi dopo senza inquadrare lo specchio.

Juan Jesus 6 - Non commette sbavature, anzi è sempre puntuale negli interventi nella sua zona di competenza.

Kolarov 6,5 - Ha il piede caldo, lo testimonia il cross al centro nella prima frazione che Dzeko spedisce a lato e la conclusione al 38' intercettata da Consigli.

Cristante 6 - Disputa una prestazione senza acuti ma di buona sostanza, sfiora il gol al'ora di gioco chiamando Consigli al grande intervento da pochi passi.

Nzonzi 6 - Importante quando deve chiudere gli spazi agli avversari, non brilla ma si lascia sorprendere poche volte dalle manovre neroverdi.

Under 5,5 - Scalda i guantoni a Consigli, cala alla distanza e fatica sulla sua corsia nel creare spazi tra le maglie dei difensori avversari. (Dal 66' Kluivert 5,5 - Poco lucido quando ha dei palloni 'puliti' da giocare, poi colpisce un palo in modo fortunoso).

Zaniolo 5 - Schierato a sinistra nei tre di centrocampo, poco ispirato durante la sua permanenza in campo. Non convince come invece ha fatto in passato. Ranieri lo richiama in panchina. (Dal 65' Pastore 5,5 - Dopo pochi secondi 'rischia' di segnare, ma Demiral lo blocca).

El Shaarawy 6 - Dalla sinistra prova a servire i suoi compagni, importante per creare gli spazi ma sul suo giudizio pesa come un macigno il gol fallito da due passi. (Dal 77' Perotti 6 - Venti minuti in campo, recupero compreso, senza riuscire a dare il suo contributo).

Dzeko 6 - Lavora, come spesso accade, spalle alla porta. Il Sassuolo lo limita, ma colpisce un palo esterno nella ripresa che grida ancora vendetta.

di Marco Frattino

*** *** ***



Mirante 6,5: salva il risultato nel primo tempo, allungando la gamba sul tiro di Djuricic. Sempre attento nelle uscite.

Florenzi 5,5: fatica contro Boga e prova a rendersi pericoloso in avanti, senza successo.

Fazio 5,5: un paio di errori che potevano costare cari e poi, nel finale, si trasforma in bomber ma l'azione era viziata dal fuorigioco di Dzeko.

Jesus 6: gioca senza grosse sbavature, evitando il peggio in un paio di occasioni.

Kolarov 6: nel primo tempo è tra i migliori, mettendo due palle invitanti per El Shaarawy e Cristante, che non concretizzano. Cerca anche la conclusione ma non trova il varco giusto.

Cristante 6: ha una colossale occasione di testa ma trova un gran Consigli sulla sua strada. Inizia da mezzala destra, poi si abbassa un pochino dopo l'ingresso di Pastore.

Nzonzi 6: da vertice basso fa il compitino senza sbagliare, senza dare nell'occhio.

Ünder 5,5: inizia benissimo ed è l'unico che dà l'idea di poter creare qualche problema. Ma è un fuoco di paglia e si spegne presto. Dal 20'st Kluivert 4,5: si trova casualmente quasi a segnare ma senza metterci le necessaria cattiveria. Per un paio di palloni ingenui.

Zaniolo 5: gioca da interno sinistro ma si fa notare solo per un brutto intervento in scivolata in netto ritardo. Dal 20'st Pastore 5: entra ma non lascia traccia del suo passaggio.

El Shaarawy 6: tra i più attivi come al solito ma spreca un'occasione colossale, non colpendo bene il pallone dall'interno dell'area. Dal 32'st Perotti SV.

Dzeko 6: fa a sportellate, fatica e prende un pallo. Serata un po' così.

Ranieri 5: per un'ora la Roma lotta ma non troppo, corre ma non eccessivamente, ci prova ma timidamente. I giallorossi si svegliano solo nel finale.

di Alessandro Carducci
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 08 lug 2020 
VERETOUT: "Quando giochiamo così tutti insieme possiamo fare grandi cose"
ROMA-PARMA 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA VERETOUT A ROMA TV Servivano tre punti...
Roma-Parma 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini cresce, Dzeko non incide. Mkhitaryan gol e assist
Mkhitaryan e Veretout rialzano la Roma. Ma il Parma protesta...
Emiliani in vantaggio con il rigore di Kucka, ma i due centrocampisti ribaltano il match. Proteste gialloblù per un altro intervento nell'area avversaria
PAU LOPEZ: "Dobbiamo provare a non prendere gol perché altrimenti è difficile vincere le partite"
ROMA-PARMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA PAU LOPEZ A DAZN Il momento della Roma?...
VERETOUT: "Siamo una squadra solida e dobbiamo dimostrarlo questa sera"
ROMA-PARMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA VERETOUT A ROMA TV Dopo tre sconfitte consecutive...
Roma-Parma, Le Formazioni UFFICIALI
31ªGiornata di Serie A
ROMA-PARMA, giallorossi in campo con una patch per Ennio Morricone
La squadra di Fonseca indosserà una divisa speciale contro i gialloblù: sulla spalla...
De Rossi: "Voglio allenare il Boca Juniors. Ho già il mio staff tecnico"
Le parole dell'ex centrocampista della Roma sulla sua esperienza in Argentina: "Il mio addio? Per la famiglia, solo per questo. Non mi sarei mai perdonato l’aver usato mia figlia come motivo per nascondere una scusa"
Stadio, Pelonzi: "A Roma si deve fare lo stadio, via al progetto"
Il consigliere comunale del PD: "Vogliamo dare lo Stadio ai cittadini ma senza fare proclami, solo lavorando già da adesso sulle carte"
Roma, Pallotta tra stadio e iscrizione alla Serie A
C’è tempo fino ad agosto per sistemare la contabilità, le criticità sono superabili. Dal Campidoglio un passo avanti per la realizzazione del progetto
Roma-Parma, i convocati
Ecco i 24 convocati giallorossi per il match contro il Parma: Pau Lopez, Fuzato,...
Roma-Parma, i convocati di D'Aversa
Roberto D'Aversa, tecnico del Parma, ha diramato la lista dei convocati per la sfida...
Femminile, la Roma riparte con nuova linfa
Carica e determinazione. Le ragazze dell'As Roma femminile ripartono con lo stesso...
Ibanez non molla: contro il Parma a caccia di riscatto
Fonseca, un po' per necessità e un po' per scelta, con la ripartenza del campionato...
Veretout anima, gambe, cervello. Fonseca non può farlo riposare
Jordan Veretout è intoccabile di Paulo Fonseca. È il giocatore a cui il tecnico...
Il 2020 della Roma è un vero incubo da scacciare subito
La sconfitta di Napoli è stata l'ennesima di una lunga serie: la terza consecutiva,...
Roma, l'ultima chiamata
Classifica da migliorare e panchina da difendere: l'obiettivo è doppio per Paulo...
Roma-Parma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Roma-Parma secondo le principali...
 Mar. 07 lug 2020 
Milan-Juventus 4-2, pazzesca rimonta dei rossoneri
Bianconeri in controllo per 60’, poi un rigore assegnato con la Var apre le porte al ribaltone. A segno Rabiot, Ronaldo, Ibra, Kessie, Leao e Rebic
Stadio della Roma, arriva il nulla osta al progetto: non sono emerse criticità sull'iter
Nulla osta al progetto dello stadio della Roma. Questo, secondo quanto si apprende,...
Lecce-Lazio 2-1. Non basta Caicedo, la Lazio s'è smarrita
Dopo la sconfitta col Milan, altro passo falso della squadra di Inzaghi. Liverani esce dalla zona calda grazie a Babacar e Lucioni, Mancosu sbaglia un rigore. Espulso Patric per morso a un braccio di Donati
SANTON, lesione muscolare al polpaccio sinistro
Gli esami strumentali hanno evidenziato una lesione al polpaccio sinistro per Santon:...
Mirabelli: "Non vado a fare il burattino alla Roma"
L'ex direttore sportivo del Milan: "Io amo fare questo lavoro, essere titolare del proprio ruolo. Oggi alla Roma è impossibile"
Al Gianicolo lo striscione dei tifosi per Morricone: "Più romanista che musicista"
L'addio dei sostenitori giallorossi al grande Maestro, in uno degli scenari più suggestivi della Capitale
FONSECA: "Cristante può essere una possibilità nella difesa a 3. Le sconfitte a Roma sono molto..."
"Le sconfitte a Roma sono molto pesanti. Zaniolo non è pronto dall'inizio"
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>