facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 19 agosto 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Baldini indica, Fienga agisce: la nuova Roma, chi resta e chi sarà mandato via

Roma, addio De Rossi solo il primo. Baldini e Fienga, le mosse
Sabato 18 maggio 2019
Chi resta e chi va secondo le strategie dettate da Londra e messe in pratica a Trigoria

Il grande boato causato dal caso De Rossi impone alla Roma di affrontare il futuro prima di conoscere il presente. Due partite alla fine sembrano un'eternità, a Boston come a Londra, a Trigoria come all'Eur vorrebbero che questa stagione fosse già finita.

La società sta studiando un piano di ripartenza. E' affidato a Fienga, ma seguendo le indicazioni di Baldini. L'orientamento è quello di azzerare tutto e fare piazza pulita. Secondo i dirigenti questo è un gruppo che ha dato tutto, che ha bisogno di essere rifondato. A partire dopo De Rossi saranno tutti i senatori.

Kolarov è rimasto malissimo per il trattamento riservato a De Rossi, i due sono molto amici, anche lui potrebbe concludere la sua carriera in qualche club in Italia o all'estero

Dzeko ha già fatto sapere ai suoi amici che aspetta l'Inter ma strizza l'occhio al Psg, la moglie preferirebbe restare in Italia, ma anche Parigi non sarebbe male.

Manolas ha una clausola rescissoria di 36 milioni e la società spera che porti un'offerta.

Resteranno solo i giovani, forse Fazio, che per la sua professionalità può far da chioccia a una difesa con molti volti nuovi.

Resterà Florenzi, promosso capitano. Una grande responsabilità, dopo l'addio di De Rossi.

Pellegrini sarà il suo vice. Anche lui ha una clausola rescissoria che lo pone a rischio cessione, ma la sua intenzione e proseguire il percorso di crescita in giallorosso, tra poco diventerà papà e vorrebbe restare nella sua città.

Finora i contatti con Gasperini li ha tenuti a distanza Petrachi, che si libererà anche lui dal Torino dopo l'ultima di campionato.

Pallotta vuole azzerare tutto. Il responsabile della fisioterapia sarà ancora Ed Lippie, che il presidente ha rimandato in fretta e furia a Roma dopo 50 infortuni muscolari. Oltre a Gasperini si punta anche su Sarri, il preferito di Baldini, un altro allenatore che fa lavorare sodo.
di Guido D' Ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 18 ago 2019 
Balotelli-Brescia, è ufficiale: "Mario torna a casa!"
L’attaccante di nuovo in Italia dopo le esperienze con Nizza e Marsiglia: domani pomeriggio la presentazione
TRIGORIA, Fonseca concede un giorno di riposo. Ripresa degli allenamenti prevista per martedì
Dopo la vittoria contro l'Arezzo nell'ultima amichevole la Roma oggi ha svolto una...
Calciomercato Roma, Zappacosta nel mirino: i giallorossi lo vogliono in prestito
La Roma cerca rinforzi in difesa e negli ultimi giorni sta spingendo per riportare in Serie A il terzino del Chelsea, Zappacosta.
Immobile e Pellegrini, il meraviglioso derby dei nuovi nati
L’attaccante della Lazio e il centrocampista della Roma sono diventati papà a due giorni di distanza l’uno dall’altro: ecco Mattia e Camilla
Calciomercato Roma, dalla Francia: in dirittura la cessione di Gonalons al Rennes
Maxime Gonalons è ormai a un passo dal Rennes. Dopo le indiscrezioni dei giorni...
Roma-Genoa, Le Probabili Formazioni
1ªGiornata di Serie A
Roma, Veretout sgobba con i Primavera: in panchina alla prima con il Genoa?
Fonseca non ha ancora avuto mai a disposizione il francese, designato come il cervello del nuovo centrocampo giallorosso
ABBONAMENTI, superata quota 18.000 per il campionato
La Roma continua la campagna abbonamenti in vista della prima gara ufficiale della...
CALCIOMERCATO, dall'Inghilterra: "C'era accordo United-Roma, ma Sanchez ha detto no"
L'Inter è pronta a chiudere per Alexis Sanchez. Un ritorno in Serie A alquanto...
Karsdorp, è subito infortunio al debutto col Feyenoord
Il terzino ko nella prima partita di Eredivise
Ashley Cole si ritira a 38 anni
Ex di Arsenal, Chelsea e Roma, ha vinto Premier e Champions
Mourinho in lacrime: "Il calcio mi manca"
L'ex tecnico del triplete interista non regge all'emozione quando parla del suo rapporto con il pallone: "Ora che sono fermo invece di godermela il calcio mi manca"
Lovren in ribasso, Rugani (sempre) in rialzo: le ultime sul difensore Roma
Dopo aver blindato Dzeko, la Roma cerca un altro difensore centrale. Lovren era...
Petrachi cerca un difensore, ma serve un'occasione
Dopo l'acquisto di Cetin e i rinnovi di Zaniolo, Under e soprattutto quello di Dzeko...
Fermi tutti, meglio ripensarci: al mercato è l'ora dei dietrofront
"Eh... già. Io sono ancora qua". È il ritornello di una canzone di Vasco Rossi di...
Tutti i veterani in campo ma la difesa balla
Se la partita con il Real Madrid aveva fatto sorridere Paulo Fonseca e i tifosi...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>