facebook twitter Feed RSS
Domenica - 16 giugno 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Gasp ha detto sì. Accordo col nuovo ds Petrachi, la Roma del futuro è già sua

Venerdì 17 maggio 2019
Il progetto Atalanta è pronto a sbarcare a Trigoria. La Roma, dopo il no di Conte e i dubbi di Sarri, ha virato con forza su Gasperini e ieri ha ottenuto il sì definitivo del tecnico piemontese. In realtà già due settimane fa, tramite il Ceo Fienga, la Roma aveva presentato la sua offerta: triennale da 2,5 milioni a stagione (a Bergamo ne percepisce 1,4). Vista la finale di coppa Italia alle porte Gasperini aveva preso tempo, ma fatto intendere che era molto interessato. Anche perché è tanta la voglia di misurarsi con un grande club dopo il fallimento all'Inter del 2011.
Ieri il futuro ds Petrachi ha chiuso la pratica, almeno con Gasperini. Il tutto, chiaramente, sarà formalizzato con la fine del campionato (l'Atalanta è in piena corsa Champions) ma il tecnico non dovrebbe aver problemi nel liberarsi dall'Atalanta (contratto in scadenza nel 2021) visti gli ottimi rapporti con il presidente Percassi. L'ex allenatore di Genoa e Palermo si porterà dietro il suo staff compreso Jens Bangsbo, professore danese esperto in comunicazione.
La scelta di Gasperini sarebbe stata presa da Baldini. Dopo Ranieri e il fallito assalto a Conte, infatti, Pallotta avrebbe tolto lo scettro alla coppia Totti-Massara per riconsegnarlo al fidato consulente esterno. I primi nomi della lista erano Sarri e Tuchel, ma c'era fretta di chiudere. Così si è virati su Gasperini che si accontenterà di un progetto giovani importato su allenamenti duri e taglio del monte ingaggi. Quasi certe le partenze di Dzeko e Manolas, oltre ovviamente a quella di De Rossi. A Roma Gasp troverà Cristante e potrebbe portarsi da Bergamo sia De Roon sia Mancini. In porta piace Cragno, ma il tecnico avrebbe chiesto Perin mentre in attacco salgono le quotazioni di Belotti al posto di Dzeko.

Da Ranieri a Gasperini quindi. Prosegue il processo di deromanizzazione. La scelta non scalda il cuore dei tifosi che di certo si aspettavano un colpo più importante in panchina e che rimproverano già a Gasperini la sconfitta in coppa Italia con la Lazio a causa della quale probabilmente la Roma dovrà affrontare i preliminari di Europa League. Forse se lo aspettava pure Totti che ieri, dal Kuwait, ha ribadito il solito pensiero: «Voglio la Roma il più in alto possibile perché è una squadra che si ama e si tifa. Finale di Champions? Tifo il Liverpool di Salah».
di F. Balzani
Fonte: Leggo
COMMENTI
Area Utente
Login

Mercato - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 15 giu 2019 
Calciomercato Roma, offerta per Pau Lopez: i dettagli e la posizione del Betis
C'è la questione legata all'addio di Francesco Totti (lunedì in programma la conferenza...
Il Napoli trova l'accordo con Manolas: sorpassata la Juve
Per il difensore pronto un quadriennale da 3,5 milioni all'anno. Ma Pallotta chiede di pagare per intero la clausola
ZANIOLO via solo per un'offerta alla Alisson
Muro Roma per Nicolò Zaniolo. Il giovane talento giallorosso è seguito da diversi...
Calciomercato Inter, Icardi valuta azione legale per liberarsi a costo zero
Nella guerra fredda fra Mauro Icardi e l'Inter, entra per la prima volta la minaccia...
Lukaku, Dzeko e Barella: Inter, conto da 120 milioni
La società intende consegnare a Conte tre acquisti di peso entro il ritiro del 7 luglio
Caos Roma. Pallotta prova a ricucire con Totti: "Ha bisogno di tempo per decidere"
James Pallotta cerca di mettere un freno al caso Totti o, quanto meno, a prendere...
PASTORE: "Non ho avuto continuità, ma non vedo alcuna ragione per andarmene"
"Interesse di Boca e River? Con me non ha parlato nessuno”
Tifosi soci della propria squadra: così l'Italia apre al modello Barcellona
Il Barcellona ne conta 143mila di cui 86mila abbonati allo Stadio. Il Bayern Monaco...
Fonseca chiede tre assi: Lopez, Verissimo e Veretout
(...) «Il nuovo allenatore conosce i reparti in cui dobbiamo migliorare - ha detto...
Pastore e Nzonzi, operazione rilancio
(...) Crediamo che Javier Pastore e Steven Nzonzi, archiviata una stagione malinconica...
Fonseca chiama il "pupillo" Fred
Ogni allenatore ha i suoi fedelissimi. Fonseca si è già messo in moto per portarne...
Higuain o Icardi: a Trigoria si prova a ballare il tango
Le polemiche stanno stritolando la Roma, ma liberarsi dalla morsa delle critiche...
Manolas, scambio con Higuain: serve ancora tempo. E spunta il Napoli...
(...) Lo scambio Higuain-Manolas resta in cottura, lenta, con il rischio che altri...
 Ven. 14 giu 2019 
Calciomercato Roma, Petrachi non si libera: il club sonda altri direttori sportivi
La società giallorossa ha dato 14 giorni di tempo al diesse in pectore per liberarsi dal Torino di Urbano Cairo
Totti incontra la Roma: ore decisive per il suo futuro
ppuntamento nella sede operativa del club, all'Eur, con il Ceo Guido Fienga. Per la prima volta l'ex capitano, sentendosi svuotato da incarichi operativi, sta pensando di lasciare la sua squadra del cuore. La chiave: il rapporto con l'ex dg e oggi consigliere, Franco Baldini
VALZER delle panchine: Ufficiale Andreazzoli al Genoa. Di Francesco ha detto si alla Samp
Aurelio Andreazzoli è il nuovo allenatore del Genoa. Questo il comunicato diramato...
Pjanic, auguri e sfottò a Manolas: "La palla non me la prendi mai"
Il centrocampista della Juventus ha postato una foto su Instagram
FRATELLO HIGUAIN: "Se resta in Italia è solo per la Juventus"
Parla Nicolas Higuain, fratello e agente di Gonzalo, attaccante accostato alla Roma...
Calciomercato Roma, obiettivo Pau Lopez per la porta
Trovato l'allenatore, adesso per la Roma è tempo di pensare alla squadra. Oltre...
Calciomercato, il Milan ci prova per Manolas
Dopo Krunic, il Milan continua a lavorare sul mercato in entrata. E, in tal senso,...
CALCIOMERCATO Fer, l'agente: "La Roma? Sì, è una possibilità"
Rob Jansen prova a dare qualche indizio sul futuro di Leroy Fer. L'agente del centrocampista...
Under-Schick sì, Nzonzi no
Ripartire da Under, fare un ultimo tentativo con Schick e acquistare un portire,...
Ismaily in arrivo. Il ct della Bosnia: "Dzeko all'Inter"
Il primo rinforzo arriverà dallo Shakhtar. È sempre più vicino, infatti, l'acquisto...
Il nuovo ds cerca l'entrata a effetto: il colpo Higuain al posto di Dzeko
«Ci serve un colpo». E' un messaggio che circola insistentemente nell'entourage...
Roma, Totti detta le sue condizioni
«In questo momento vengono dette e scritte tante parole, cercando di ipotizzare...
 Gio. 13 giu 2019 
Roma, un ritiro per pochi intimi: ecco chi andrà a Pinzolo
Molti giocatori delle nazionali maggiore e dell'Under 21 non saranno presenti al...
Prosinecki: "Dzeko mi ha detto che lascerà la Roma, forse per un club italiano"
L’allenatore della nazionale bosniaca, di cui il bomber giallorosso è capitano, ha svelato il futuro dell’attaccante
Mbappé il più costoso al mondo, Salah secondo. Insigne primo degli italiani
C'è un terzetto di bomber, che farebbe gola a mezzo mondo, in testa alla classifica...
Calciomercato Roma, la lista di Fonseca: ecco tutti i nomi
I giocatori seguiti dalla dirigenza giallorossa. Servono un portiere, due difensori,...
Roma, austerity sul mercato. In attacco Petagna o Pavoletti
Nessun sogno, ma la cruda realtà: per sostituire Dzeko la Roma non prenderà un giocatore...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>