facebook twitter Feed RSS
Martedì - 20 agosto 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Le ragioni di Baldini: per il bene del club

Venerdì 17 maggio 2019
(...) In una stagione piena di negatività, con l'esonero di Eusebio Di Francesco, le possibilità di qualificazione in Champions ridotte al lumicino - a proposito di luci -, il derby di ritorno perso 3-0, le dimissioni dell'ex direttore sportivo Monchi e l'addio di Daniele De Rossi, la Roma ha centrato il record di essere la prima squadra ad essere contestata all'estero: lo striscione contro Baldini apre una nuova frontiera. Non c'è una firma, ma un nome: Roma. A Londra esiste un club, i Lupi di Londra, che si è limitato a riprodurre sulla pagina Facebook lo striscione contro il dirigente toscano sotto la scritta «Mai un'azienda».

Baldini non vuole parlare. Da tempo ha scelto la strada del silenzio, anzi dell'oblio: dal lontano 5 giugno 2013, quando si dimise dal ruolo di amministratore delegato della Roma. In questi sei anni, zero interviste. (...) Neppure lo striscione londinese spinge Baldini ad aprire bocca. E' convinto che sia questa la scelta migliore per il bene della causa. Ci sarebbero da spiegare diverse cose sulla vicenda De Rossi, ma il rifiuto, nonostante le sollecitazioni, è totale. Chi ha deciso di non confermare il capitano della Roma? Perché dopo 18 anni di maglia giallorossa il presidente Pallotta o lo stesso Baldini non si sono assunti la responsabilità di comunicare in prima persona le decisioni dell'azienda Roma, al calciatore? Baldini è convinto che la linea seguita sia stata corretta e che rientri nelle prerogative di un club fare scelte scomode, anche con i «totem». Lo sostiene in privato, ma non vuole dirlo in pubblico.
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Mercato - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 19 ago 2019 
CALCIOMERCATO, Di Francesco vuole Defrel alla Sampdoria, su di lui anche Sassuolo e Saint-Étienne
Grégoire Defrel, giocatore in uscita dalla Roma, ha attirato su di lui l'interesse...
Abbonamenti Serie A: volano Inter e neopromosse. Napoli flop, senza un colpo... Roma al quarto posto
Tra poco meno di una settimana sarà di nuovo Serie A. Il nuovo campionato è un'incognita...
Schick, il matrimonio con Hana aspettando il divorzio con la Roma
L'attaccante ceco ieri ha chiesto alla sua fidanzata di sposarlo. Petrachi vuole cederlo in prestito ma mancano offerte
Calciomercato Roma, due ostacoli per Nkoulou
I GIALLOROSSI SONO SEMPRE SULLE TRACCE DEL DIFENSORE DEL TORINO
Calciomercato Roma, Napoli e Juve: quanti esuberi da piazzare
Le tre big del nostro campionato devono sistemare chi è di troppo: ecco chi è pronto...
Wanda Nara: "Icardi non andrà al Monaco"
Mauro vorrebbe restare in Italia e indossare la maglia della Juventus. L'Inter però non intende rafforzare i bianconeri
Calciomercato Roma, altra cessione: Santon tra Maiorca e Real Sociedad
Sul terzino due club spagnoli. In casio di addio Petrachi prenderà uno tra Zappacosta e Hysaj
Calciomercato Roma, prendere Zappacosta per avere Florenzi a doppio servizio
Se arrivasse il difensore del Chelsea, il capitano potrebbe essere avanzato di posizione e alternarsi nei due ruoli. Gonalons pronto ad accettare il Rennes
CALCIOMERCATO Presidente Rennes: "Gonalons è un buon giocatore. Il suo arrivo? Lo scoprirete..."
Il DS Petrachi starebbe spingendo per la chiusura della trattativa col Rennes per...
CALCIOMERCATO Roma, Verona sulle tracce di Coric
Il neo promosso Hellas Verona sarebbe interessato all'acquisizione di Ante Coric,...
Calciomercato Roma, per la difesa idea Mustafi: l'Arsenal lo libera in prestito
La Roma cerca il colpo in difesa e il nome nuovo è quello di Shkodran Mustafi dell'Arsenal....
Calciomercato Roma, i tre colpi per Fonseca: tutti i nomi
Già raggiunto l’accordo con Zappacosta (ma deve uscire Santon), si segue Rugani e si tiene d’occhio Mariano Diaz
La Roma punta su Cetin. Ora Rugani è l'alternativa
A vedere la tenuta difensiva della squadra anche ad Arezzo, viene da pensare che...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>