facebook twitter Feed RSS
Domenica - 16 giugno 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

PEROTTI: "Nel futuro vedo solo la Roma. De Rossi ha preso anti-infiammatori come caramelle per..."

"De Rossi? L'ho visto prendere antinfiammatori come fossero caramelle per poter giocare, per la Roma"
Giovedì 16 maggio 2019
Diego Perotti ha rilasciato un'intervista all'AS Roma Match Program.

Partiamo da lei, come sta?
"Bene, per fortuna sono guarito da quest'ultimo infortunio che purtroppo non mi ha permesso di giocare a Genova. Sono rientrato con la Juve, in panchina, ma per fortuna sono a disposizione del mister e dei miei compagni".

La vittoria con la Juventus ha portato tre punti importantissimi, sia per la classifica sia per il morale. È stata una vittoria pesante e, se vogliamo, anche dell'orgoglio romanista.
"Sì, può essere una di quelle partite che ci sono mancate in questa stagione. I ragazzi hanno fatto uscire l'orgoglio che rappresenta questa città, questi tifosi, questa squadra. Mi auguro che i tre punti possano servire a fine stagione per raggiungere l'obiettivo".

Mancano due partite alla fine della stagione, 6 punti in palio per puntare ancora all'Europa.
"Sì, ma purtroppo non dipende da noi, possiamo solo fare 6 punti, e aspettare. Se dipendesse solo dai nostri risultati sarebbe diverso, ma non abbiamo fatto benissimo, non abbiamo fatto come ci aspettavamo. I punti persi stanno complicando la rincorsa alla zona Champions. Però daremo il massimo fino alla fine della stagione e aspetteremo che le altre squadre perdano punti e noi potremmo giocare il prossimo anno questa bellissima competizione".

È stata una stagione travagliata, complicata. La qualificazione in Champions al momento appare molto difficile. Il calcio però ci ha insegnato che non bisogna mai mollare...
"Anche le squadre che si stanno giocando la salvezza, con quaranta punti, sono ancora in bilico. La Fiorentina, ad esempio, che sembrava esserne fuori, in poche gare la situazione si è complicata. Non è aritmeticamente ancora salva. Nel complesso è stata una stagione abbastanza equilibrata, tranne la Juventus che ancora una volta ha fatto una grandissima annata e ha vinto lo scudetto molte partite prima della fine. Ci sono tanti incontri tra le squadre che sono lì in alto, aspettiamo risultati positivi per noi. Però dobbiamo fare sei punti, quello che fanno loro non conta se non le vinciamo tutte".

In generale alla squadra è mancata la costanza di rendimento, così come è accaduto a lei che non ha potuto giocare con continuità. A lei è mancato il campo, ma alla Roma è mancato Perotti...
"È sicuramente mancato più a me il campo di quello che sono mancato io a loro! È stato il peggior anno della mia carriera, non sono mai stato così a lungo fermo. Ho avuto dei problemi che mi hanno costretto a stare fuori e vedere miei compagni alla TV. Venivo ad allenarmi, a fare terapia per infortuni semplici, tutti muscolari; non sono stato fermo sei mesi per un ginocchio che può accadere. I miei sono stati piccoli stop che alla fine non mi hanno permesso raggiungere la condizione. Quando stavo bene e rientravo non ero mai al livello dei miei compagni e dei rivali, si vedeva la differenza di condizione fisica. Mi è dispiaciuto tanto non essere disponibile per aiutare, per dare il mio contributo per una stagione migliore. Spero che il prossimo sarà diverso da quest'anno".

Il Sassuolo evoca ricordi positivi. 2 febbraio 2016 esordio in maglia giallorossa e primo assist per El Shaarawy... ricorda quel giorno?
"Sì, certo che lo ricordo. La domenica prima avevo giocato con la maglia del Genoa e due giorni dopo sono sceso titolare con la Roma. Ho giocato 90 minuti, ho fatto il primo assist e abbiamo vinto con uno in meno perché Nainggolan era stato espulso. È uno dei ricordi belli che porto con me. Ci sono stati momenti brutti, ma ci sono anche ricordi molto belli come il giorno dell'esordio. E spero che questo sabato possa finire nei ricordi belli".

Oggi il Sassuolo non sembra essere in cerca di punti, è salva aritmeticamente. Tuttavia è una partita che può nascondere molte insidie.
"Sono gare che a volte abbiamo sbagliato pensando di aver già vinto la partita. Siamo noi i più forti, con giocatori in un momento positivo, ma non possiamo pensare che la loro stagione sia finita e quindi non giocheranno al massimo. Io sono stato nel Genoa e quando incontravamo le grandi volevamo fare sempre bene anche se quei punti non servivano alla classifica. Sapevo che tutti mi stavano guardando, quindi pensare che sarà una gara facile sarebbe un grande sbaglio. Un errore che non dobbiamo commettere, se non facciamo tre punti la qualificazione in Champions sarebbe impossibile, ma diventerebbe difficile anche l'Europa League. Una delle due competizioni la dobbiamo fare al 100%".

Dopo la conferenza di De Rossi sentite una responsabilità in più per fare bene e chiudere come si deve l'ultima stagione del capitano?
"Sono stato per quattro anni seduto accanto al lui nello spogliatoio all'Olimpico. L'ho visto prendere antinfiammatori come fossero caramelle per poter giocare, per la Roma. Vogliamo fare bene per lui, per noi, per i tifosi. Merita un finale migliore di quello che abbiamo fatto fino ad ora".

Cosa vede Diego Perotti nel suo futuro?
"Vedo solo la Roma. Ho rinnovato il contratto l'anno scorso fino al 2021 e non mi immagino nulla di diverso. Prima di tutto perché non è quello che voglio. In questa stagione quando ho giocato ho dato il massimo, sicuramente avrei potuto fare di più come tutti, ma ho dato il 100%. Per questo sono soddisfatto, anche se, come ho già detto, non è stata certo una stagione positiva, a livello personale e di gruppo. Io voglio fare meglio, come gli anni scorsi; io mi vedo solo con la maglia della Roma".
COMMENTI
Area Utente
Login

Nainggolan - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 15 giu 2019 
Lukaku, Dzeko e Barella: Inter, conto da 120 milioni
La società intende consegnare a Conte tre acquisti di peso entro il ritiro del 7 luglio
 Ven. 14 giu 2019 
Under-Schick sì, Nzonzi no
Ripartire da Under, fare un ultimo tentativo con Schick e acquistare un portire,...
 Gio. 13 giu 2019 
Pallotta stregato da Fonseca
Un pranzo per conoscersi e per entrare nel mondo Roma. A Londra Fonseca ha avuto...
 Mar. 11 giu 2019 
CALCIOMERCATO, ag. Radu: "Non andrà a Roma nell'affare Dzeko. In passato giallorossi interessati..."
L'agente di Ionut Radu, Oscar Damiani, è intervenuto a TMW Radio, durante...
 Lun. 10 giu 2019 
Roma, Milano finanzia
Almeno sino al 30 giugno, sarà l'asse Roma-Milano a catalizzare l'attenzione del...
 Sab. 08 giu 2019 
NAINGGOLAN parla con Totti, la Roma allontana il ritorno del belga
L'Inter vuole cedere Radja Nainggolan dopo appena una stagione, mentre il belga...
 Ven. 07 giu 2019 
La nuova Roma di Fonseca: chi parte, chi resta e i dubbi da sciogliere
Il tecnico portoghese pronto a sedere sulla panchina giallorossa. Molti andranno...
Calciomercato Inter, Nainggolan sul mercato. Il belga sogna il ritorno a Roma
Al neo allenatore dell'Inter Antonio Conte non convincono i comportamenti di Radja...
Colpo di Manolas. Kostas pronto per la Juve e la Roma perde un altro pezzo
Sogni di inizio estate e il solito incubo di rinforzare la concorrenza. Dopo l'Inter...
 Mer. 05 giu 2019 
Calciomercato, sondaggio della Roma per Icardi
Affare Dzeko: la Roma tenta il colpo Icardi
 Gio. 30 mag 2019 
La rivolta di De Rossi e tre senatori contro Totti
Se si deve stare alle immagini di Francesco Totti che, livido, si congeda da Daniele...
 Lun. 27 mag 2019 
Da Nainggolan a Dzeko, quanti amici per De Rossi
Compagni del presente e del futuro hanno voluto ringraziare il capitano giallorosso dopo l’addio. Osvaldo era accanto a lui in campo, Borriello al Roma Club di New York
 Dom. 26 mag 2019 
Non solo De Rossi, all'Olimpico è la serata degli addii
E' la serata della festa. Dell'eroe De Rossi e degli attori non protagonisti. Perché...
ROMA-PARMA, Zaniolo premiato come miglior giovane della Serie A
Prima dell'inizio di Roma-Parma, ultima partita di campionato, Nicolò Zaniolo è...
 Mar. 21 mag 2019 
La lunga estate di Zaniolo: due nazionali, l'Europeo e un rinnovo tutto da scrivere
Il centrocampista della Roma affronterà le qualificazioni all'Europeo 2020 con il ct Mancini contro Grecia e Bosnia. Poi parteciperà all'Europeo Under 21 con il ct Di Biagio. Infine, rischia di dover "tagliare" le ferie per i preliminari di Europa League con la Roma. Mentre l'agete discuterà l'adeguamento di contratto coi giallorossi e le offrete in arrivo dal Tottenham
Nella lotta per la Champions League regna l'incertezza
Erano anni che in Italia non si assisteva ad una lotta così aperta e serrata per...
 Gio. 16 mag 2019 
Lo squadrone ceduto della Roma americana prima dell'addio a Capitan De Rossi
(...) La Roma americana non ha vinto nulla, ma le aspettative erano alte e la qualità...
 Mer. 15 mag 2019 
Nainggolan: "A Milano è tutto molto diverso da Roma. Qui posso camminare tranquillamente per strada"
Il centrocampista nerazzurro si è soffermato sulle differenze tra l'attuale piazza e quella giallorossa
Il piano: via tutti i senatori. Totti non ha potuto evitarlo
La conferenza stampa l'ha voluta lui, subito, anche se gli consigliavano di posticiparla...
E' solo l'inizio di un'altra rivoluzione
L'operazione è chiara e ha un nome solo: rivoluzione. La società giallorossa al...
 Mar. 14 mag 2019 
NAINGGOLAN polemico: "DDR? Storia già vista..."
"DDR che dire: storia gia vista". Così Radja Nainggolan, su Twitter, ha commentato...
 Ven. 10 mag 2019 
Dal mercato alla corsa Champions: le 10 sfide che aspettano la Roma
La volata in campionato avrà ripercussioni sulla società già impegnata in una serie di programmi per il futuro. Cercando di recuperare i tifosi
 Sab. 04 mag 2019 
Manolas e Totti augurano un buon compleanno a Nainggolan: "Auguri Ninja"
Kostas Manolas, difensore della Roma, tramite il proprio profilo Instagram ha voluto...
 Ven. 03 mag 2019 
Manolas, gag social con Borriello: "Sei vecchio". "Attento che ti stiri"
I due ex compagni di squadra si beccano sul web tra ironia e risate, poi si inserisce il centrocampista belga: “Kostas non arriverai mai così a 30 anni”
 Ven. 26 apr 2019 
Dall'Inghilterra: "Pochettino stregato da Zaniolo. Il Tottenham prepara 40 milioni"
I media inglesi sono convinti che il tecnico degli «Spurs» farà di tutto per provare ad acquistare il talento giallorosso
 Gio. 25 apr 2019 
Roma, da Cragno a Pellegrini la Sardegna è un'isola felice
Quando il futuro incrocia il presente. Roma-Cagliari rappresenta il primo step verso...
 Mer. 24 apr 2019 
NAINGGOLAN: "I tifosi a Roma sono molto più calorosi e affettuosi. A Milano gira tutto intorno..."
"A Milano gira tutto intorno al business". L'ex centrocampista della Roma, ora all'Inter,...
 Dom. 21 apr 2019 
La Roma mette il punto
La Roma c'è e corre ancora per prendersi il 4° posto. Ranieri resta imbattuto contro...
 Sab. 20 apr 2019 
SPALLETTI: "Non siamo stati bravi ad attaccare e rimanere in ordine. Il risultato va bene"
INTER-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, LUCIANO SPALLETTI: "Non siamo stati bravi ad attaccare e rimanere in ordine"
Inter-Roma 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - El Shaarawy illude, Dzeko gioca per i compagni
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>