facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 17 ottobre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

FIENGA: "Ieri ho incontrato Daniele ed ho comunicato la decisione della società di non rinnovare"

A CONFERENZA STAMPA DI DANIELE DE ROSSI, GUIDO FIENGA: "Ieri il club ha comunicato a Daniele l'intenzione di non rinnovare come calciatore, gli abbiamo offerto un posto nel managment"
Martedì 14 maggio 2019
Daniele De Rossi, in seguito al comunicato della Roma che comunica la separazione dal calciatore, è intervenuto in conferenza stampa. Le parole del CEO Guido Fienga:

"Buongiorno a tutti, grazie per essere qui. Vi abbiamo convocato per comunicarvi che ieri mi sono incontrato con Daniele e comunicato la decisione della società di non rinnovare il contratto come calciatore per l'anno prossimo. Abbiamo parlato a lungo e ho espresso a Daniele la volontà e il desiderio di averlo nell'organico della società per continuare la sua carriera all'interno della Roma nel percorso che lui deciderà. Personalmente, e per certi versi quasi egoisticamente, ho sperato e ancora lo faccio che Daniele voglia accogliere l'idea di starmi accanto perché mai come in questo momento mi avrebbe fatto comodo avere un vice come lui nel valutare le situazioni e prendere le decisioni in un contesto nel quale l'azienda si è resa conto di dover cambiare e correggere una serie di scelte fatte nel recente passato, per consentirci di ripartire. Sono convinto che questo tipo di disponibilità Daniele la coglierà quando lo riterrà opportuno anche perché per lui questa proposta è sempre valida, per la Roma e per il management della Roma. Quando deciderà di accogliere questa nostra proposta, riusciamo addirittura ad accelerare lo sviluppo dei progetti che abbiamo intenzione di sviluppare. Daniele ha espresso altre idee ma non voglio entrare nel merito perché sono idee che rispettiamo come lui rispetta le nostre. Voglio che sia Daniele ad illustrarvi le intenzioni. Io sono arrivato da poco ma sono onorato del confronto aperto, trasparente e leale e in questo senso mi sento di impegnare tutta la società per le possibilità che Daniele avrà in futuro qui da noi".

Quali sono stati i motivi della decisione?
"Parlando con lui a nome della società ho detto che mi scusavo che il discorso non fosse avvenuto prima. Ci sono stati scossoni dirigenziali ed abbiamo avuto diversi problemi, tutto questo è figlio di ciò che è successo quest'anno. Mi ero impegnato personalmente di raccontare ogni tipo di decisione del club. Non poteva essere presa una decisione di conferma, perché non ci sono le basi tecniche, si può impostare un programma e c'è consapevolezza degli errori commessi e che vanno sistemati. Ho spiegato a Daniele che la società non poteva considerarlo più come calciatore, ma lo riteniamo pronto e maturo per poterci aiutare a sviluppare questa azienda. E' dirigente da un bel pezzo, lui non vuole dirlo e vuole giocare a pallone, ma è pronto ad assumersi tante responsabilità. E' il motivo per cui l'ho invitato a seguire questo, ma anche ad aspettare scelte di allenatori. E' in grado di aiutarmi e magari sostituirmi un domani. E' stato un discorso condizionato dagli avvicendamenti dell'anno. Le mosse sono prese da considerazioni che fa l'azienda. Oltre ad esserci un apprezzamento per quello che ha fatto, ma non devo dirlo io, c'è anche per la maturità ed il supporto che ha dato. Abbiamo apprezzato come Daniele ha trattato la nostra offerta, ma ha dimostrato che ha la maturità per farlo. Quando deciderà un'altra casacca e di aiutare a sviluppare la squadra che conosce meglio di tutti, siamo convinti che ci sarà d'aiuto."

Con la Champions League sicura si sarebbe fatto lo stesso discorso con De Rossi?
"Magari c'è una differenza di vedute ma non c'è assolutamente distacco non capisco da dove emerga. Abbiamo vedute diverse, ma non dimostra distacco e mancanza di stima. Abbiamo idee diverse per l'aiuto che Daniele può dare al club e su questo ci siamo confrontati, ma nessuno vuol mandar via Daniele De Rossi. Non è una scelta fatta per motivi economici."

Le Parole di Daniele De Rossi
COMMENTI
Area Utente
Login

Messi - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 05 lug 2019 
Veretout tra Roma e Milan: ecco la situazione
Il centrocampista andrà in ritiro con la Fiorentina a Moena in attesa di conoscere la prossima destinazione
Roma, chiarezza e regole: la ripartenza con Petrachi è già ok
Gianluca Petrachi evita di sorridere. Quando accade, durante la sua corposa presentazione,...
L'amaro del capo
Il signor Gianluca Petrachi si presenta a Trigoria. Quasi con la voce di Antonio...
 Gio. 04 lug 2019 
Benedetto apre alla Roma: "Aspetto una proposta"
L'attaccante argentino del Boca Juniors in attesa di novità sul suo futuro: "Ho detto al mio presidente di esaminare ogni offerta"
 Mer. 03 lug 2019 
Alisson, una parata pazzesca e il mondo resta a bocca aperta
Il portiere ex Roma non prende gol dal 4 maggio e blocca in maniera folle una punizione di Messi in Coppa America
 Mar. 02 lug 2019 
ALISSON: "Questo Brasile mi ricorda la Roma"
Cresce l'attesa per la super semifinale di questa notte tra Brasile e Argentina....
Il mercato si sbilancia
Dai freddi numeri ad un calciomercato più tattico. Come uno speciale strutturato...
 Ven. 28 giu 2019 
Spinazzola: spinta e cross per la Roma. La Juve manda Pellegrini a Cagliari?
Ecco cosa possono dare i due laterali alle loro nuove squadre
 Gio. 27 giu 2019 
Calciomercato Roma, al centro c'è Diawara. Mancini e Verissimo in difesa
[...] Anche se la trattativa per Manolas (che si libera con una clausola di rescissione)...
 Lun. 24 giu 2019 
Assemblea Azionisti, Baldissoni: "Non esistono le maglie di Totti, solamente quella della Roma"
Martin nominato al posto di Gold. Fienga: “Baldini è solamente un consigliere pagato dalla AS Roma SPV LLC”. Baldissoni: “Stadio a Fiumicino? Doveroso valutare proposte alternative”
 Gio. 20 giu 2019 
Calciomercato Roma, per Frattesi ipotesi recompra
Protagonista di un grande Mondiale under 20, Davide Frattesi ha messo la firma sulle...
 Mar. 18 giu 2019 
Stadio e mercato, Pallotta rilancia così
James Pallotta non ha nessuna intenzione di vendere la Roma. Il presidente giallorosso,...
"Fuori dalla realtà": la società vuole portare Totti in tribunale
Totti, la Roma lo vuole portare in tribunale: lo accusano di turbativa d'asta
Baldini, l'uomo ombra che muove i fili da lontano
Impossibile avere un rapporto con chi non vuole avere rapporti, e soprattutto pensa...
 Lun. 17 giu 2019 
TOTTI: "Alle 12:41 del 17 Giugno 2019 ho mandato una mail al CEO della Roma con le mie dimissioni"
"Lascio la Roma, pronto a tornare con altra proprietà Inutile restare, l'ultima parola è sempre di Baldini. Mi tenevano fuori da tutto. L'unico allenatore che ho contattato è Conte. Andrò con De Rossi in Curva Sud"
 Sab. 15 giu 2019 
PASTORE: "Non ho avuto continuità, ma non vedo alcuna ragione per andarmene"
"Interesse di Boca e River? Con me non ha parlato nessuno”
 Ven. 14 giu 2019 
Ranking FIFA, l'Italia guadagna 3 posizioni. Comanda il Belgio
Guadagna tre posizioni nel ranking FIFA l'Italia di Roberto Mancini. La Nazionale...
 Gio. 13 giu 2019 
Mbappé il più costoso al mondo, Salah secondo. Insigne primo degli italiani
C'è un terzetto di bomber, che farebbe gola a mezzo mondo, in testa alla classifica...
Da Dzeko a Manolas fino a Olsen: la ripartenza è senza spina dorsale
Calendario alla mano, tra un paio di settimane si riparte. Forse è meglio così,...
 Mar. 11 giu 2019 
PRIMAVERA 1 - Inter-Roma 3-0, nerazzurri in finale contro l'Atalanta
Nella gara unica delle semifinali della fase finale del Campionato Primavera 1 TIM...
Barella contro Dzeko: l'Inter guarda i promessi sposi
Stasera in Italia-Bosnia in campo i due probabili futuri nerazzurri: hanno già detto sì a Conte, ora aspettano il via libera da Cagliari e Roma
Pastore, rebus e paradosso
Più che una realtà sembra un paradosso. Con Edin Dzeko ormai in partenza direzione...
 Lun. 10 giu 2019 
A. DE ROSSI: "Contro l'Inter sarà gara equilibrata, non dobbiamo ripetere stessi errori con Chievo"
Alberto De Rossi, tecnico della Roma Primavera, alla vigilia della semifinale play-off...
 Ven. 07 giu 2019 
LUCA PELLEGRINI: "Mi sto trovando bene da mezzala. Giocare in un mondiale è un'emozione forte"
Il terzino sinistro della Roma Luca Pellegrini, in prestito quest'anno al Cagliari,...
 Gio. 06 giu 2019 
PEROTTI: "Il VAR rovina l'essenza del calcio. Ingiusto essere usciti così in Champions"
"Ho un contratto con la Roma e voglio rispettarlo"
 Mer. 05 giu 2019 
Boom stranieri: una norma cambia il calcio italiano
Il portoghese Fonseca avrebbe diritto del Decreto Crescita se chiudesse l’intesa con la Roma
 Sab. 01 giu 2019 
Roma, la carica di Kluivert: "Penso già alla prossima stagione, so cosa fare"
ROMA - Terminata la stagione, è tempo di pagelle. Justin Kluivert è abbastanza...
 Ven. 31 mag 2019 
Totti a De Rossi: "Un gioco sporco"
Il frastuono dell'esplosione è paragonabile a quello della scossa di terremoto....
 Lun. 27 mag 2019 
Ranieri saluta. E ora rivoluzione
Eppure il vento soffia ancora. Da oggi parte la nuova Roma con molti dubbi e poche...
 Sab. 25 mag 2019 
Le picconate di Ranieri
Li aveva messi da parte per qualche giorno, ma nella sua ultima conferenza stampa...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>