facebook twitter Feed RSS
Martedì - 20 agosto 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma, due gol per sperare

Lunedì 13 maggio 2019
Il successo piace all'Olimpico, colorato di giallorosso: battere la Juve, e 2-0, non capita spesso, anche se è qui già campione e per l'8° anno di fila. Non si può sapere, invece, se questa vittoria porterà in dote il 4° posto alla Roma che, con gli stessi punti del Milan in vantaggio per gli scontri diretti, è ancora al 6°. Mancano 2 match al traguardo: obiettivo complicato, ma ancora possibile. Ronaldo non segna. È, però, lo stesso decisivo. Dopo un'ora fa arrabbiare Florenzi. Labiale di CR7: «Sei troppo piccolo per parlare». Il terzino-capitano, coinvolgendo i compagni fin lì impauriti, si scatena e decide la sfida. Splendido il gol e festa con la Sud, già prima del raddoppio di Dzeko.

ASSETTO RIVISITATO - Ranieri, insomma, resta in corsa per la Champions proprio nella notte in cui imita Allegri e, specchiandosi nel collega, passa al 4-3-3. Il sistema di gioco, in questa sua nuova avventura a Trigoria, è inedito: mai usato nelle precedenti 9 partite. Al 10° match la virata, anche per vedere Zaniolo nel ruolo di mezzala sinistra e quindi più coinvolto. Eccolo di nuovo a centrocampo e non più defilato in corsia, nella linea con Nzonzi play, preferito a De Rossi appena recuperato e quindi non al top, e Pellegrini intermedio a destra. La formula è offensiva negli interpreti: il tridente accoglie contemporaneamente Kluivert, Dzeko ed El Shaarawy. Dietro, pronti ad inserirsi, proprio Pellegrini e Zaniolo, spesso utilizzati da trequartisti. L'atteggiamento, invece, è prudente. La Juve, con la nuova maglia metà bianca e metà nera, fa la partita e spaventa i giallorossi. I 7 assenti non indeboliscono i campioni d'Italia che si presentano senza lo squalificato Bernardeschi e gli indisponibili Bonucci, Douglas Costa, Khedira, Mandzukic, Perin, Rugani. Bastano in partenza Ronaldo a sinistra e Dybala centravanti mascherato. Anche perché Cuadrado è vivace a destra, Emre Can e Matuidi conquistano campo e Spinazzola vola a sinistra prendendo la rincorsa.

GAP ASSODATO - La Roma entra in campo con 30 punti di distacco dalla capolista e quindi non scopre certo nella notte dell'Olimpico l'attuale divario tecnico-tattico con la Juve. Che invade la metà campo giallorossa. Ranieri si difende con il 4-1-4-1, basso e arroccato. Si sacrificano Kluivert ed El Shaarawy per aiutare rispettivamente Florenzi e Kolarov. È, dunque, assalto alla porta di Mirante, subito bravissimo a deviare il destro di Cuadrado, liberato in area da Emre Can, e volare sul sinistro a giro di Dybala, al tiro su appoggio di Ronaldo che in slalom semina il panico. El Shaarawy è il più intraprendente quando c'è da ribaltare l'azione. E, rinunciando alla conclusione, imbuca a destra per Pellegrini che, calciando in corsa, scheggia la traversa (20° legno stagionale). Più pericoloso Dybala: Mirante è sulla traiettoria, ma lo salva il palo. Ancora Pellegrini: sinistro largo. El Shaarawy continua a ripartire, per interrompere l'assedio.

BARICENTRO AVANZATO - Il coraggio riappare ad inizio ripresa: la Roma, dopo l'intervallo, si accende, alzando il ritmo e diventando più intraprendente. Nzonzi spinge i compagni verso Szczesny. Pellegrini avanza, El Shaarawy accelera. Ronaldo discute con Florenzi prima di segnare in contropiede. Ma partendo in fuorigioco: rete annullata. Ranieri interviene a metà tempo: Cristante per Pellegrini (possibile stiramento). Allegri risponde con Bentancur per Pjanic, fischiatissimo dagli ex tifosi. Entra anche Under per Kluivert. Dzeko appare sul più bello. L'azione è di Florenzi, partecipa pure Under, ma il terzino scambia con il centravanti. Carezza in area per il vantaggio: scavetto di Florenzi che corre sotto la Sud imitando Spiderman. La fuga di Under, invece, è in pieno recupero: assist per Dzeko che chiude la sua serata da protagonista. Ronaldo scappa dal campo: solo 1 vittoria per la Juve in 7 partite. Come nel 2010 con Zaccheroni.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Florenzi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 19 ago 2019 
Calciomercato Roma, prendere Zappacosta per avere Florenzi a doppio servizio
Se arrivasse il difensore del Chelsea, il capitano potrebbe essere avanzato di posizione e alternarsi nei due ruoli. Gonalons pronto ad accettare il Rennes
La Roma punta su Cetin. Ora Rugani è l'alternativa
A vedere la tenuta difensiva della squadra anche ad Arezzo, viene da pensare che...
Roma giovane e bella. Chi la protegge?
(...) La giovane banda di Fonseca rischia di diventare una delle squadre più divertenti...
E' Florenzi il jolly di Fonseca
Il suo destino è stato a lungo in bilico, ma a pochi giorni dall'inizio del campionato...
Roma nuova in panchina, non in campo
Finiti i test, ecco le scelte. Fonseca, ormai da qualche amichevole, ha tirato le...
 Dom. 18 ago 2019 
Tutti i veterani in campo ma la difesa balla
Se la partita con il Real Madrid aveva fatto sorridere Paulo Fonseca e i tifosi...
Zappacosta resta caldo, Gonalons verso il Rennes. Schick vorrebbe la Bundesliga
Per l’esterno del Chelsea ipotesi prestito, intanto i giallorossi lavorano alle uscite: Olsen aspetta la Russia, Gonalons verso il Rennes, anche Santon verso l’addio
Roma, quel rinnovo che cambia la rosa
«Quando vedi una buona mossa, aspetta. Cercane una migliore». Chissà che questa...
Roma, problemi di crescita
Rispetto alla partita contro il Real Madrid, in campo contro l'Arezzo nell'undici...
 Sab. 17 ago 2019 
AMICHEVOLE, Arezzo-Roma 1-3: Le Pagelle
Pau Lopez 6: non deve fare grandi interventi, limitandosi a parare tiri spesso...
Dzeko trascina la Roma: Arezzo battuto 3-1. A segno anche Perotti e Kluivert
Il bosniaco, fresco di rinnovo, segna il gol del 2-1 nella vittoria giallorossa
AMICHEVOLE, Arezzo-Roma 1-3
La Roma affronta l'Arezzo per l'ultimo test estivo, la decima amichevole, prima...
Da Spinazzola fino a Fazio e Under ad Arezzo, prove generali di titolari
Siamo agli sgoccioli, alle prove generali prima del debutto, previsto per domenica...
 Ven. 16 ago 2019 
Arezzo-Roma, i convocati
Ecco i convocati di Fonseca per l'amichevole con l'Arezzo di domani alle 19:30....
Roma, diciotto giorni alla fine del mercato: il bilancio e le mosse di Petrachi
Il direttore sportivo giallorosso dopo i rinnovi di Zaniolo e Under è pronto a sistemare la rosa giallorossa tra acquisti e cessioni
 Gio. 15 ago 2019 
Se Santon parte c'è Zappacosta o Spinazzola a destra
Rick Karsdorp è tornato felice in Olanda e non perde occasione per far capire quanto...
Roma, 92 milioni a rischio panchina
(...)Tra i titolari che hanno affrontato il Real Madrid (...) l'unico volto nuovo...
 Mar. 13 ago 2019 
E' jolly Spinazzola. Da sinistra a destra per stupire la Roma
Ha segnato l'ultimo rigore contro il Real Madrid e già questa, per Leonardo Spinazzola,...
Roma, da Pellegrini a Under: Fonseca riparte dai "vecchi" si gode Zaniolo
Dopo Roma-Real Madrid vengono in mente un po' di considerazioni. Ad esempio: Dzeko...
 Lun. 12 ago 2019 
Pau Lopez fa più del suo, Spinazzola convince
Una Roma all'antica, così almeno all'inizio, al fischio. Di nuovo c'è solo Pau Lopez,...
Roma, una serata di belle speranze
L'Olimpico promuove la Roma. E a prescindere dal successo nel big match contro il...
 Dom. 11 ago 2019 
Roma-Real Madrid 2-2 (7-6 d.c.r.), Le Pagelle
Pau Lopez 7: può fare poco sui due gol presi, può fare molto per evitarne altri...
La Roma batte il Real ai rigori! Dzeko show e l'Olimpico applaude
Nei 90' finisce 2-2 con i gol di Perotti e del bosniaco per i giallorossi, Marcelo e Casemiro per il Madrid
AMICHEVOLE, Roma-Real Madrid 2-2 (7-6 d.c.r.)
Amichevole di lusso questa sera allo Stadio Olimpico: per la Mabel Green Cup si...
Roma-Real Madrid: Probabili Formazioni, Orario, Diretta TV in chiaro, Streaming LIVE
Nona amichevole stagionale per la ​Roma del nuovo corso Fonseca. Un test importante...
L'esordio di Florenzi: è la prima da capitano vero
La Spagna gli riporta sempre alla mente dei dolci ricordi, in particolare quel gol...
La Roma si svela. Fonseca presenta una squadra Real: "Vediamo quanto siamo cresciuti"
L'ultima volta che la Roma ha battuto il Real Madrid è stato cinque anni fa a Dallas,...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>