facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 22 agosto 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Petrachi-Roma, c'è l'accordo. Conte apre e si avvicina! Soltanto se la Juve...

Venerdì 26 aprile 2019
Gianluca Petrachi e la Roma hanno raggiunto un accordo a partire dalla prossima stagione. Sarà lo specialista leccese il nuovo direttore sportivo giallorosso, negli ultimi giorni ci sono stati incontri sia con Pallotta che con Baldini e si è arrivati alla totale, reciproca, volontà di affidargli il nuovo progetto. A questo punto si tratta di capire due cose: come Cairo lo libererà, essendo Petrachi vincolato al Toro da un contratto in scadenza nel 2020, e quale sarà la decisione di Massara che potrebbe restare, oppure decidere di accettare nuove proposte (il Bologna con Sabatini). Per quanto riguarda il primo passaggio, in qualche modo si troverà una soluzione con il club granata, magari un'operazione di mercato che consenta a tutti di far quadrare il cerchio nel migliore dei modi. Il 18 marzo scorso vi avevamo raccontato in esclusiva un blitz a sorpresa di Petrachi a Londra proprio per incontrare Antonio Conte. E qui i discorsi convergono, perché il pressing che negli ultimi giorni la Roma ha alzato nei confronti dell'ex ct è totale. C'è l'apertura di Conte, il sì di Pallotta, la garanzia Petrachi (grande amico di Antonio) e nessun problema per l'ingaggio che sarebbe da top manager, ovvero da almeno 7 milioni a stagione più bonus, eventuali e varie. Conte avrebbe anche deciso di tornare a lavorare con Cristian Stellini, dopo alcune incomprensioni che ne avevano minato i rapporti, ma questo è un dettaglio che verrà chiarito più avanti. Cosa mancherebbe adesso per il sì definitivo di Conte alla Roma? Soprattutto l'ultima garanzia sul mercato e la carta bianca che lo stratega salentino vuole avere e che Pallotta è intenzionato a concedergli. Occhio, quindi, alla concreta possibilità di un tandem Petrachi-Conte in giallorosso. Ricordiamo, infine, che sino a quando non ci saranno le intese definitive (ma la strada è ben tracciata) andranno sempre valutate le altre opzioni italiane: vi abbiamo raccontato più volte come per l'Inter (che apprezza tantissimo Conte) sia complicato scaraventare dalla finestra oltre 16 milioni lordi del contratto di Spalletti fino al 2021, a maggior ragione in caso di qualificazione Champions; abbiamo soprattutto aggiunto, a sorpresa lo scorso marzo, come i rapporti tra la Juve e Conte siano tornati buoni dopo le incomprensioni degli anni scorsi. Precedenza ad Allegri, con la concreta possibilità di andare avanti insieme. In caso contrario, l'opzione Conte ma anche la necessità per la Juve di liberarsi del contratto di Allegri che da solo costa circa 15 milioni lordi. Una spesa insostenibile in caso di eventuale rottura. Ecco perché oggi ci sono le condizioni per andare avanti tra Max e la Juve, con la Roma che può concretamente sperare di acciuffare Conte. Il Milan? Oggi ha altri problemi, e non dimentichiamo l'importanza della figura di Petrachi nell'eventuale sì dell'ex ct e il blitz di oltre un mese fa a Londra. Una cosa è sicura: Conte non intende prendere minimamente in considerazione un altro anno sabbatico.
Fonte: alfredopedulla.com
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 21 ago 2019 
Zappacosta: "Non ho avuto nessun dubbio, per me è una grande occasione e voglio dare tanto..."
Nel giorno dell'ufficializzazione del suo arrivo in giallorosso, Davide Zappacosta...
Calciomercato Roma-Juve, incontro per Rugani: la trattativa continua
La Roma fa sul serio per Rugani, si è da poco concluso un incontro tra Juve...
TRIGORIA, domani la presentazione ufficiale di Zappacosta e Çetin
Davide Zappacosta è da poco diventato ufficialmente un giocatore della Roma....
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Zappacosta
COMUNICATO AS ROMA - Zappacosta: "Davvero stimolante giocare in una grande società come la Roma"
RICCARDI innamorato della Roma: "Ora più che mai... Amore infinito!"
Proprio nel giorno in cui circolano le voci di mercato su un possibile inserimento...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>