facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 22 luglio 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

La Roma mette il punto

Domenica 21 aprile 2019
La Roma c'è e corre ancora per prendersi il 4° posto. Ranieri resta imbattuto contro Spalletti e spaventa l'Inter: 1 a 1 di sostanza nella notte passata a San Siro. Il pari non cambia la classifica: il Milan, a 5 giornate dal traguardo, ha sempre il vantaggio di 1 punto (e quello negli scontri diretti). Ma i giallorossi sembrano attrezzati per giocare da protagonisti la volata. Il comportamento è di nuovo da squadra.

ATTEGGIAMENTO DA BIG - Totti si siede tra gli il ds Massara e il vicepresidente Baldissoni. Anche De Rossi, da indisponibile, è in tribuna a San Siro. I capitani spingono dall'alto la Roma nella rincorsa. Ranieri, in campo, conferma il 4-2-3-1 equilibrato delle 3 partite che hanno preceduto lo scontro diretto di Milano. Manolas si ferma nel riscaldamento, fastidio all'adduttore, e lascia il posto a Jesus. In difesa tornano e attaccano i terzini Florenzi e Kolarov, a centrocampo rientra Nzonzi e mette il fisico e l'esperienza nel tandem con Cristante, Pellegrini è alle spalle di Dzeko con Zaniolo inizialmente in panchina. Nel tridente, a sinistra Under ritrova il posto da titolare dopo 3 mesi abbondanti (gara con il Torino all'Olimpico del 19 gennaio) e a sinistra c'è ancora El Shaarawy. Il sistema di gioco è abbastanza spregiudicato e compatto. Accanto a Cristante e Nzonzi si abbassano Under ed El Shaarawy, con Pellegrini che, nel 4-4-1-1, si piazza tra la linea dei centrocampisti e Dzeko, per poi tornare a fare la mezz'ala, sul finire del primo tempo, nel 4-3-3. Fa pressing e si inserisce, con dinamismo e qualità. Spalletti, invece, esclude in partenza Icardi, schierando Lautaro, e propone il 4-2-3-1, con Borja Valero e Vecino in mediana, Politano e Perisic esterni offensivi, l'ex Nainggolan trequartista. In difesa D'Ambrosio, de Vrij, Skriniar e Asamoah che sbandano già in avvio per l'intraprendenza di Under e Pellegrini. E faticano contro Dzeko che sembra ispirato. Detta i tempi e le giocate.

PARTENZA LANCIATA - Il centravanti ha subito la chance, su appoggio di Kolarov, per sbloccare il risultato: il destro, con l'esterno, è però lento e centrale. Dzeko ricambia e acchitta il pallone al compagno: sinistro potente, ma largo. L'Inter replica: cross di Politano, girata di testa di Lautaro e paratona di Mirante che devia sul palo. San Siro, però, scatena El Shaarawy. Che, accentrandosi da sinistra, salta D'Ambrosio e Vecino prima di piazzare il destro a giro da fuori per il vantaggio: 6° gol nelle ultime 7 partite a Milano. El Shaarawy ci prende gusto: Handanovic respinge. Under, invece, soffre l'esuberanza di Asamoah che spinge a sinistra. Fazio fa muro. Protesta l'Inter alla fine del primo tempo per il fallo in area di Kolarov su D'Ambrosio. Guida assegna il rigore, ma cambia in fretta idea per il precedente fallo di Borja Valero su El Shaarawy, segnalato dall'assistente Valeriani. In attesa dell'intervallo, chiusura decisiva di Fazio su Vecino.

CORREZIONE NECESSARIA - Ranieri comincia la ripresa con Zaniolo per Under che chiude il 1° tempo con la lingua di fuori. Pellegrini spreca la palla per raddoppio proprio su apertura di Zaniolo: sinistro a lato. Interviene Spalletti: Icardi, applaudito e anche fischiato, per Nainggolan, mai in partita. Ora Lautaro fa il trequartista. La mossa è efficace: l'Inter pareggia, colpendo la Roma, diventata timida e passiva, sul lato debole. Cross di D'Ambrosio per il colpo di testa vincente di Perisic, ignorato da Florenzi. Fuori Lautaro, dentro Joao Mario. Tocca a Kluivert, esce Pellegrini. Zaniolo ora fa il trequartista. Keita per Politano. Handanovic, prima del recupero, vola su Kolarov e blinda il 3° posto dell'Inter (+ 5 sul Milan) e impedisce ai giallorossi di salire al 4°.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Florenzi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 21 lug 2019 
Calciomercato Roma, Petrachi deve fare cassa: da Nzonzi a Pastore, è ora di sfoltire
Per completare la rosa a disposizione di Fonseca, che aspetta altri quattro rinforzi, il ds deve piazzare i giocatori che non rientrano nei piani del tecnico. Diawara, prime parole da giallorosso: ''Fortunato ad essere qui''
Dzeko segna aspettando il futuro, male Schick
Buona anche la seconda per la Roma di Fonseca, che ha battuto per 10-1 il Trastevere...
Il puzzle di Fonseca si compone. Per la difesa si valutano Lyanco e Nkoulou
Un tassello dietro l'altro in un puzzle tutto nuovo. Petrachi e Fonseca in tandem...
Roma, il futuro giallorosso di Florenzi non sarà da terzino
Le parole di Sarri a 10mila chilometri di distanza («In questo momento Gonzalo è...
 Sab. 20 lug 2019 
AMICHEVOLE - Roma-Trastevere 10-1, Le Pagelle
PRIMO TEMPO Olsen 6: non deve fare nulla e sul gol preso non ha responsabilità....
AMICHEVOLE, Roma-Trastevere 10-1
Seconda amichevole pre-stagione per la Roma che, dopo aver vinto per 12-0 contro...
Hysaj si avvicina ma il Napoli chiede 20 milioni. E Florenzi rischia
Con Veretout gli acquisti ufficiali della Roma sono diventati in tutto cinque, per...
 Ven. 19 lug 2019 
Roma, difesa alta e Pastore arretrato: primi segnali di Fonseca
Il test con il Tor Sapienza, in attesa di quello di sabato con il Trastevere, ha iniziato a far capire le idee del nuovo tecnico. Mercato: Dzeko vicinissimo all'Inter, complesso arrivare a Icardi, obbiettivo numero uno resta Higuain
Zaniolo resta? Il tormentone continua
Resti?, e poi il silenzio. Come accaduto con Dzeko. Ieri fuori Villa Stuart, dove...
Manca solo il Pipita. Dodici gol e buona la prima, Spinazzola già convince
L'Argentina nel destino e il pressing come marchio di fabbrica. Il primo gol stagionale...
Roma, la prima è in maschera
«Press, press», non è un'invocazione ai giornalisti, ma il refrain di Paulo Fonseca....
Veretout quinto acquisto
Veretout sarà il quinto acquisto della Roma targata Petrachi-Fonseca. La situazione...
Veretout, ora ci siamo. Hysaj, parte il pressing
Non è un'amichevole contro il Tor Sapienza che può regalare indicazioni di mercato....
 Gio. 18 lug 2019 
AMICHEVOLE, Roma-Tor Sapienza 12-0, Le Pagelle
Pau Lopez 6: battesimo lui in maglia giallorossa. Peccato non abbia alcuna occasione...
AMICHEVOLE, Roma-Tor Sapienza 12-0
È il giorno della prima amichevole della Roma di Paulo Fonseca, che a Trigoria alle...
Roma-Tor Sapienza, Probabili Formazioni e dove vederla in diretta tv
Primo test in amichevole per la formazione giallorossa di Paulo Fonseca
Corsa, entusiasmo e voglia di novità: ecco il primo test in attesa di Zaniolo
Spinazzola e - probabilmente - Pau Lopez saranno i due volti nuovi nella Roma che...
Roma, legittima difesa
Oggi pomeriggio, a Trigoria, primo test: Roma-Pro Calcio Tor Sapienza, ore 17,30,...
Il Tottenham su Florenzi, la Roma ascolta e pensa a Hysaj
Da un lato la conferma dell'interesse per Hysaj. Dall'altro il timido sondaggio...
Fonseca lo chiama, Higuain risponde
«Pronto Gonzalo? Sono Paulo Fonseca». Lunedì scorso, squilla il telefono di Higuain...
Dal Colosseo alla Pampa. L'argentino Higuain più vicino alla Roma
Per un campione (De Rossi) che emigra a Buenos Aires, ce ne è uno che nella capitale...
 Mer. 17 lug 2019 
Sta nascendo la nuova Roma: ecco come giocherebbe con Higuain
Ecco la formazione ideale di Fonseca, schierata con il 4-2-3-1, se andassero in...
TRIGORIA 17/07 - Squadra divisa in tre gruppi per il torello. Differenziato per Gonalons e Riccardi
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Kluivert. Pomeriggio libero per i giallorossi
Obiettivi da centrale: Mancini a Roma, ora Alderweireld. Pronto anche il piano B per Lovren
La vera rivoluzione parte dalla difesa. Il Mancini day, infatti, è finalmente arrivato...
 Mar. 16 lug 2019 
Petrachi allontana Baldini: "Qui il mercato lo faccio solo io"
Il mercato, i rapporti con Baldini, le uscite e anche le scelte future. C'è un po'...
Petrachi, le cessioni impossibili
Gianluca Petrachi, ds della Roma, è chiaro sugli obiettivi in entrata («servono...
 Lun. 15 lug 2019 
PETRACHI: "La Roma ha bisogno di due difensori e di un centrocampista. Zaniolo non è sul mercato"
"Zaniolo non è sul mercato. Se si dice che è Baldini a fare il mercato della Roma è un errore"
 Dom. 14 lug 2019 
Calciomercato Roma, Mancini è vicino. Fascia sinistra: si tratta Ismaily
L'intenzione è quella di annunciare Gianluca Mancini entro la prossima settimana....
 Sab. 13 lug 2019 
Tutta la Roma è in vendita. Petrachi continua la rivoluzione: ascolta offerte anche per Florenzi
Tutti cedibili, nessuno escluso. O quasi. Il nuovo diesse Petrachi si è messo in...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>