facebook twitter Feed RSS
Domenica - 5 luglio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Inter-Roma, rabbia da ex

Venerdì 19 aprile 2019
Tra il campo e le due panchine sono diversi gli uomini ad aver affrontato la contesa con entrambe le maglie, tra questi anche mister Ranieri. Il tecnico, nella conferenza della vigilia, si è tolto qualche sassolino dalla scarpa nei confronti della vecchia dirigenza nerazzurra, che lo aveva chiamato per sostituire Gasperini alla quinta giornata della stagione 2011/12, esonerandolo dopo 35 partite e scegliendo Stramaccionia campionato non concluso: «Ho avuto poco tempo per conoscere Milano, sono entrato ed andato via in corsa. Ho perso due calciatori, uno importantissimo come Motta e uno di bellissime e giovani speranze che era Coutinho. Fino a quando c'erano loro la rosa era in ripresa, nel momento in cui Thiago è voluto andare al PSG la squadra non ha più avuto il punto di riferimento e ci siamo spenti». L'allenatore giallorosso ha affrontato tre volte l'Inter a San Siro da avversario nella sua precedente esperienza nella Capitale: pareggio per 1-1 il primo anno in cui le due squadre si giocarono lo scudetto, sconfitta per 3-1 in Supercoppa nell'avvio della stagione successiva e infine un pirotecnico ko per 5-3. Ranieri è quindi a caccia della prima vittoria al Meazza con la lupa sul petto, con i tre punti che sarebbero fondamentali per non mollare la presa sul Milan: «Per noi è una bella sfida - le parole dell'allenatore -. Se ci fosse una battuta d'arresto non cambierebbe il nostro umore, ma un risultato positivo potrebbe darci ancora di più una spinta notevole. Far bene significherebbe molto, perdere non cambierebbe la nostra determinazione. Vogliamo arrivare in fondo a testa alta». Un altro attore che andrà in scena alla Scala del calcio è Zaniolo, inserito dall'Inter nello scambio che ha portato Nainggolan alla Pinetina e Santon (insieme a Juan Jesus e Politano è un altro ex, ma è infortunato) a Trigoria.
Il giovane talento avrà un grande spirito di rivalsa, non avendo mai esordito in prima squadra con il club milanese, rimediando una sola convocazione contro l'Atalanta in tutta la scorsa annata. Il Ninja, elemento cardine della trattativa condotta in estate da Ausilio e Monchi, ha già fatto sapere che non esulterà in caso di marcatura in quello che sarà l'esordio da avversario contro la Roma, avendo dovuto dare forfait all'andata per infortunio. Impossibile dimenticare Spalletti tra le vecchie conoscenze: il toscano è stato l'ultimo allenatore a vincere un trofeo sulla panchina capitolina e, grazie alla seconda avventura nel post-Garcia, detiene il record di punti (87) della società giallorossa. Guardando invece al campo c'è qualche dubbio di formazione per Ranieri, dettosi felice per essere stato nominato nella lista dei papabili tecnici del futuro. Al posto dell'infortunato De Rossi dovrebbe agire Pellegrini (in vantaggio su Nzonzi) accanto a Cristante, con lo spostamento di Zaniolo in una posizione più centrale e l'inserimento di uno tra Under e Kluivert a destra. Nel tridente dietro a Dzeko è tutto ok per El Shaarawy. In difesa sono pronti a tornare dal primo minuto Florenzi e Kolarov.
di F. Biafora
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

Nainggolan - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 02 dic 2019 
Difesa blindata e tutti a far gol. Così Fonseca vola
Otto punti in più dell'anno scorso. Il segreto giallorosso? Meno reti subite e ben 13 marcatori diversi
 Dom. 01 dic 2019 
Serie A, è ancora Inter-Roma: chi vincerà?
È sempre uno scontro tra grandi, quello tra Inter e Roma. La corsa alla conquista di punti fondamentali vede favoriti i nerazzurri, con i giallorossi che inseguono e ci credono
 Mar. 26 nov 2019 
Tutti pazzi per Totti: la moglie di Nainggolan alla Longarina per vederlo giocare
Sorpresa di Claudia all'ex capitano della Roma: dopo la partita tanti sorrisi e un grande abbraccio
 Mer. 20 nov 2019 
 Mar. 19 nov 2019 
Veretout motore giallorosso a centrocampo
La Roma ha finalmente ritrovato un motorino a centrocampo. Dopo le prime sedici...
 Dom. 17 nov 2019 
Alla fiera dei prestiti. Smalling, Sanchez e Kulusevski: è già l'ora delle grandi manovre
I giallorossi vogliono riscattare l'inglese, mentre i nerazzurri stanno valutando il futuro del cileno. Per il talento del Parma (in prestito dall'Atalanta) asta tra Inter e Juve
 Ven. 15 nov 2019 
Pallotta dove sei? A Roma manca da oltre 500 giorni e il vice Baldissoni a un passo dall'addio
Cinquecento (e passa) giorni senza te. La Roma e Pallotta non si incontrano nella...
 Gio. 14 nov 2019 
Sadiq, gol in Serbia e cuore a Roma: "Datemi fiducia e segno, ma il vero fenomeno ha smesso..."
L'attaccante del Partizan: "Qui sto da Dio, 10 gol e 9 assist. Mi bastava avere una chance, ma sogno l'Olimpico. Walter stravedeva per me, Rudi mi spronava sempre"
 Sab. 26 ott 2019 
Nainggolan: "Non mi aspettavo un tributo simile dai tifosi della Roma. Avversario sì, nemico mai"
"Una volta litigai con Manolas e la notizia uscì sui giornali"
 Mer. 09 ott 2019 
Under e Mkhitaryan abili per Marassi
Tornano a casa Edin Dzeko e Amadou Diawara operati rispettivamente al volto e al...
 Lun. 07 ott 2019 
Tanti applausi a Nainggolan: i tifosi ritrovano il vecchio amico
L'Olimpico non lo ha dimenticato. Prima e dopo. Le gare dell'ex non sono mai stato...
Massa inadeguato
Il pari della Roma contro il Cagliari (1-1), il secondo di fila dopo quello di giovedì...
 Dom. 06 ott 2019 
NAINGGOLAN: "Ho avvertito un po' di emozione. Qua c'è gente che mi ha sempre voluto bene"
FINE PRIMO TEMPO: Roma-Cagliari 1-1 NAINGGOLAN A SKY SPORT C'è un enorme striscione...
Nainggolan e Roma: questione di cuore e di vero rispetto
A Roma ha lasciato un ottimo ricordo, sia come calciatore che come uomo. Radja Nainggolan...
Roma, è Dzeko il faro Champions
Non può assentarsi un attimo, (con il Wolsfberger) che subito ecco che: la Roma...
 Sab. 05 ott 2019 
FONSECA: "Sarà più facile scegliere gli uomini per domani data l'emergenza. Pastore non può..."
ROMA-CAGLIARI, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Pastore non può giocare due gare in tre giorni. Cristante o Veretout dietro Dzeko data l'emergenza sulla trequarti. Out Florenzi, no a Spinazzola alto. Chi non sopporta la pressione vada a coltivare patate"
MARAN: "Possiamo fare risultato, ma dovremo essere bravi a fermare Dzeko"
ROMA-CAGLIARI, LA CONFERENZA STAMPA DI RONALDO MARAN: “Gli ex? Si sono allenati come sempre. La Roma ha trovato equilibrio e ha una rosa ampia”
Roma-Cagliari, i convocati di Maran
7ªGiornata di Serie A
Nainggolan e la partita del cuore. Domani il primo ritorno da ex a Roma
Il centrocampista del Cagliari, assente lo scorso anno con l’Inter, torna nella Capitale dove ha lasciato tanti amici e grandi ricordi
 Ven. 04 ott 2019 
Nainggolan: "Ci vogliono le palle per giocare a Roma. L'ambiente romano? Tutte cavolate..:"
"Avrei voluto finire la carriera alla Roma. La squadra di Fonseca ha pochi giocatori di personalità"
 Mer. 02 ott 2019 
Nainggolan, Olsen, Pellegrini alla riconquista di Roma
Sedotti, poi venduti, scaricati dal club giallorosso, si stanno riscattando a Cagliari. E domenica...
 Mar. 24 set 2019 
Veretout, ecco l'uomo della fuga per la vittoria
«Ho preso palla e sono andato». Semplice, come bere un bicchiere d'acqua. Quello...
Bel gioco, gruppo unito e punti: così Fonseca porta la Roma in alta quota
Tanto di buono in una prestazione così e così. Il giorno dopo Bologna le riflessioni...
 Sab. 21 set 2019 
Sabatini senza filtro: "Al derby del 26 maggio ho pensato di morire"
"A Bologna la mia 'bolla di felicità'»
 Mar. 17 set 2019 
Mkhitaryan e Veretout hanno cambiato la Roma
Il nuovo avanza, e pure bene. E' il nuovo di Petrachi, ma pure di Fonseca e in parte...
La Roma senza mezze misure
Solo il Napoli ha segnato un gol in più, ma appena quattro squadre hanno una difesa...
 Lun. 16 set 2019 
Veretout e Mkhitaryan guidano la svolta dei nuovi
Tre assist, un palo e la standing ovation dello Stadio Olimpico al momento della...
 Ven. 13 set 2019 
Rongoni: "I campi di Trigoria sono più duri del normale"
"Se Petrachi ha deciso di intervenire sui campi di Trigoria è perchè crede possano generare un problema"
 Mer. 11 set 2019 
Lady Nainggolan: "Il mio periodo più buio. Spero sia presto un ricordo"
La moglie dell'ex Roma e Inter, Claudia Lai, che due mesi fa ha iniziato la chemioterapia, si sfoga su Instagram: "Una foto in bianco e nero per raccontare la mia storia, fermare tutto e subito"
 Lun. 09 set 2019 
Roma, dalla dieta ai social: così ora l'ordine regna a Trigoria
Ecco il nuovo codice etico che sarà applicato con grande attenzione dai dirigenti e dal tecnico del club giallorosso. Attenzione allo stile di vita, anche per abbassare il numero degli infortuni
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>