facebook twitter Feed RSS
Domenica - 19 maggio 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma-Udinese 1-0, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Dzeko ritrova il gol, Manolas un muro
Sabato 13 aprile 2019
Mirante 6,5 - Sempre attento quando chiamato in causa, un paio di belle parate che permettono alla Roma di chiudere la gara senza subire gol.

Marcano 6,5 - Sempre attento in difesa, nel primo tempo sfiora anche il gol con una bella conclusione di sinistro.

Manolas 7 - Il migliore del reparto arretrato giallorosso. Nel primo tempo è determinante, nella ripresa guida la difesa senza correre rischi.

Fazio 6,5 - Meglio nella ripresa, dominatore delle palle alte in area di rigore.

Juan Jesus 6 - Nei primi minuti soffre, come il resto della squadra, la partenza sprint dell'Udinese. Cresce col passare dei minuti, resta nello spogliatoio nell'intervallo a causa di un fastidio accusato al termine del primo tempo(Dal 46' Florenzi 6 - Entra bene in partita. È anche grazie al suo ingresso che la Roma cambia volto rispetto al primo tempo).

Zaniolo 6 - Gara tutto sommato onesta per il giovane talento giallorosso, che quando ha l'occasione ci prova sempre.

Cristante 5,5 - Il giocatore più in ombra della mediana giallorossa. Mancano i suoi inserimenti senza palla, il suo marchio di fabbrica.

De Rossi 6 - Il vero gladiatore in mezzo al campo. Suona la carica sotto il diluvio, costretto ad uscire per un problema muscolare (Dal 69' Under 6 - Entra bene in partita, con i suoi strappi mette in difficoltà la retroguardia dell'Udinese).

El Shaarawy 6,5 - L'assist per Dzeko, in occasione del gol della Roma, è una perla di rara bellezza. Dialoga benissimo con Dzeko, gli manca solo il gol: due occasioni nel primo tempo, entrambe troppo deboli e centrali.

Džeko 7 - Torna al gol all'Olimpico in campionato dopo quasi un anno. Una rete determinante per il cammino Champions della Roma.

Schick 5,5 - Gioca pochi palloni davanti, ha sui piedi una grande palla gol ma non trova lo specchio della porta.(Dal 46' Pellegrini 6,5 - Il suo ingresso è determinante, cambia radicalmente la partita. Fra i migliori in campo) .

di Daniel Uccellieri

*** *** ***


Mirante 6: si fa trovare pronto sia su Mandragora e sia sul tiro-cross di D'Alessandro.

Jesus 6: sulla fascia destra se la cava senza sbavature ma è costretto a uscire all'intervallo per una botta alla testa. Dal 1'st Florenzi 6. Non è al meglio e si vede. Tiene la posizione, soffrendo sulle palle aeree anche in virtù della differenza di altezza.

Manolas 7: quando c'è bisogno di lui, accende il turbo e risolve tutto. Una garanzia.

Fazio 6,5: gioca una buona gara, senza errori e rimanendo concentrato.

Marcano 6: indovina subito una palla filtrante e prova così a fare da suggeritore, sbagliando la misura del passaggio. Attento in fase difensiva,con una sbavatura nel finale che sarebbe potuta costare cara, con l'intervento in spaccata non perfettamente riuscito.

Zaniolo 5,5: alterna buoni interventi a errori ingenui.

Cristante 6,5: si perde De Mario in occasione del palo friulano ma è l'unica macchia di una buona partita. Tanta sostanza, spesso senza esibirsi e senza luccicare, ma tenendo il centrocampo con ordine.

De Rossi 6: un brutto errore nel primo tempo ma sfiora poi il gol nella ripresa. Esce per un problema fisico, scuotendo la testa. Dal 23'st Ünder SV: un paio di palloni non sfruttati al meglio, non la sua migliore prestazione.

El Shaarawy 7: mette una gran palla per Zaniolo, che sciupa tutto. Prova poi la fortuna con una conclusione parata facilmente e poi inventa un assist delizioso per Dzeko, che ringrazia e regala i tre punti alla Roma.

Dzeko 7: con Schick in campo si allarga moltissimo, andando a giocare troppo lontano dalla porta. Nella ripresa, attacca di più la porta e realizza con freddezza un gol apparentemente facile ma pesantissimo.

Schick 5,5: non sfrutta un'ingenuità di Samir, perdendo troppo tempo prima di decidere cosa fare del pallone, ma si costruisce un'occasione andando al tiro, fuori di poco. Tanto impegno ma poca sostanza. L'esperimento di coppia con Dzeko continua a non funzionare. Dal 1'st Pellegrini 6: entrato per dare più qualità nell'ultimo passaggio, cerca la posizione migliore per poter far male ai friulani. Con lui in campo la Roma è più equilibrata.

Ranieri 6,5: insiste con Dzeko e Schick in coppia ma, nell'intervallo, toglie l'ex Samp per inserire Pellegrini e la situazione migliora. Ottiene una vittoria fondamentale.

di Alessandro Carducci
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Florenzi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 18 mag 2019 
Sassuolo-Roma 0-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Zaniolo non incide, Dzeko fermo al palo
Roma fermata dai pali, la Champions è un miraggio. Solo 0-0 contro il Sassuolo
Sotto la pioggia legni colpiti nel secondo tempo da Dzeko e da Kluivert in modo rocambolesco. Ranieri recrimina per le occasioni fallite, nel finale gol annullato a Fazio
Baldini indica, Fienga agisce: la nuova Roma, chi resta e chi sarà mandato via
Roma, addio De Rossi solo il primo. Baldini e Fienga, le mosse
Roma, ultima chiamata
Vincere con il Sassuolo per mettere pressione ad Atalanta e Milan, impegnate domenica...
Contro il Sassuolo servono punti e testa
Claudio Ranieri ha chiesto ai giocatori di provare a mettere da parte tutto quello...
Sassuolo-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Sassuolo-Roma secondo le principali...
 Ven. 17 mag 2019 
Sassuolo-Roma, i convocati
Ecco i 23 convocati giallorossi per il match contro il Sassuolo: Olsen, Fuzato,...
KOLAROV: "Non ho mai conosciuto persone più appassionate di De Rossi. Classifica? Ognuno si..."
"Classifica? Ognuno si prenda le sue responsabilità"
 Gio. 16 mag 2019 
Nebbia a Trigoria: pure i big sotto shock
(...) Molti giocatori della Roma oggi si trovano sempre più smarriti, pieni di dubbi....
 Mer. 15 mag 2019 
Adesso è l'ora di Florenzi
E adesso tocca a lui, ad Alessandro Florenzi. A meno di terremoti, il nuovo capitano...
Il piano: via tutti i senatori. Totti non ha potuto evitarlo
La conferenza stampa l'ha voluta lui, subito, anche se gli consigliavano di posticiparla...
De Rossi, l'addio del gladiatore nella città che perde i simboli
Per un giorno la capitale pallonara ha smesso di affannarsi dietro al calciomercato,...
De Rossi-Roma: una storia chiusa
Dà appuntamento alla sua gente. E, come sempre, allo stadio. Non il 26 maggio, però,...
 Mar. 14 mag 2019 
Florenzi, lettera emozionante a De Rossi. Poi la polemica: "Se vuoi rispetto devi anche darlo"
Florenzi, addio emozionante a De Rossi: “Grazie per la tua anima bella”
Da Maldini a Del Piero fino a De Rossi: le bandiere non sventolano più
Dal rossonero nel 2009 all'annuncio odierno del capitano giallorosso: negli ultimi dieci anni la Serie A ha perso le sue icone
Roma, un piano di rivalutazione
In scia di Conte, si piazza Gasperini. La Roma guarda ormai da tempo alla prossima...
 Lun. 13 mag 2019 
Roma, allenatore cercasi. Blanc si propone: agenti all'Olimpico
Il tecnico francese - fermo da due anni - si è affidato alla Base Soccer per trovare una panchina: ieri emissari per Roma-Juve. Un profilo che non convince la dirigenza giallorossa
Vittoria amara. In gol Florenzi e Dzeko ma la Roma resta sesta
Se si pensa che, fino al gol di Florenzi, uno dei momenti più entusiasmanti della...
Il gigante e il piccoletto: Mirante e Florenzi decisivi
Destini incrociati, il gigante e il piccoletto. Antonio Mirante è la scommessa vinta...
Roma, due gol per sperare
Il successo piace all'Olimpico, colorato di giallorosso: battere la Juve, e 2-0,...
Roma-Juve, lo sfottò di Ronaldo arma il cucchiaio di Florenzi
«Sei piccolo così e parli? Stai zitto». Alessandro Florenzi, il capitano della Roma,...
Ranieri si sfila, opzione Sarri
La fiammella della speranza Champions è ancora accesa. Ranieri trova la terza vittoria...
La rivincita di Mirante, la riserva che ha messo una toppa a Olsen
Il vero Spider-Man di Roma-Juventus è Antonio Mirante che con le sue parate ha salvato...
Roma-Juventus 2-0, Le pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-JUVENTUS 2-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Dom. 12 mag 2019 
La strana notte di Dzeko: prima lo odi e poi lo ami
Per circa ottanta minuti - un tifoso medio - vorrebbe inveire, prenderlo a morsi,...
RANIERI: "C'è voluto un gran Mirante a tenerci in partita. Dobbiamo continuare a crederci"
ROMA-JUVENTUS 2-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, CLAUDIO RANIERI: "Il mio futuro? Non mi do speranze. Ho rifiutato altri ruoli, voglio ancora allenare"
Roma-Juventus 2-0, Le pagelle
Le pagelle della Roma - Florenzi e Dzeko decisivi. Ma il migliore è Mirante
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>