facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 12 agosto 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Ranieri-Ancelotti: ostacoli di cuore

Martedì 26 marzo 2019
Tre Champions e altrettante supercoppe europee, 1 Premier, 1 FA Cup, 1 Supercoppa inglese, 1 scudetto, 1 coppa Italia, 1 Supercoppa italiana, 1 Bundesliga, 2 supercoppe tedesche, 1 Ligue 1, 2 coppe intercontinentali, 2 volte tecnico dell'anno Uefa, più 1028 panchine. Questo è il palmares di Carlo Ancelotti, prossimo avversario della Roma. Che come tutti, però, nella vita ha un tabù. E questo tabù si chiama Claudio Ranieri. Il tecnico del Napoli, infatti, non ha mai battuto l'allenatore giallorosso. Tre vittorie e altrettanti pareggi per Sir Claudio che non avrà un curriculum così lungo, ma può vantare la più grande sorpresa (e impresa) calcistica degli ultimi 30 anni: lo scudetto con il Leicester. A separarli ci sono inoltre 61 panchine di differenza a favore del tecnico di San Saba (1089), otto anni d'età e attualmente 13 punti in classifica. Dei quali Ranieri è minimamente responsabile.

PASSATI INCROCIATI - Entrambi domenica riabbracceranno il loro passato. Ancelotti strizzando l'occhio a Roma e alla Roma, che lo ha amato come calciatore e più volte lo ha sognato come allenatore. Ranieri farà altrettanto con il Napoli, del quale tempo fa ha tracciato un affresco splendido: «Con mia moglie abitavamo al Vomero. Dormivamo con le tapparelle aperte e ci svegliavamo per forza alle sei, con la prima luce del sole, per goderci lo spettacolo della città e del mare». Esperienza, che come spesso è accaduto nella sua carriera, ha visto un primo anno positivo (quarto posto nel post-Maradona e qualificazione alla coppa Uefa) e un secondo in salita (esonerato). La Roma per Ancelotti è il secondo avversario più affrontato in carriera. Trentadue le gare contro i giallorossi: 11 vittorie, 12 pareggi e 9 sconfitte. Ranieri, invece, ha incrociato il Napoli 20 volte: 10 successi, 3 pari e 7 ko.

IDENTITÀ DA TROVARE - Tra i due c'è stima reciproca: «È entrato per sempre nella storia», le parole di Ancelotti dopo l'exploit di Leicester. Complimenti contraccambiati quando Carlo accettò il Napoli: «È un gran colpo, la serie A ci guadagna». Poi, a dicembre, ancora lodi: «Ancelotti è stato bravo a dare la sua impronta alla squadra». Quella che Sir Claudio, inevitabilmente, ancora non è riuscito a fare. Centottanta minuti sono troppo pochi per incidere. Anche perché tra infortunati e impegni delle nazionali non ha mai avuto l'intera rosa a disposizione. E non l'avrà nemmeno domenica. Se le condizioni di El Shaarawy potrebbero non essere così precarie (oggi esami), Under e Kolarov sono pronti a tornare (Pellegrini in gruppo venerdì: al massimo convocato). Sono 10 le gare che restano a Ranieri per centrare la Champions. Per Ancelotti pare invece già acquisita. Il Milan è distante dai giallorossi 4 punti (5 considerando gli scontri diretti). Per riuscire nella rimonta servirà convincere la squadra a credere in uno spartito. Dopo il 4-3-3, il 4-2-3-1 e la difesa a tre, a Ferrara il tecnico ha optato per il 4-4-2 con il doppio centravanti e due esterni molto offensivi. Un assetto che la Roma ha dimostrato di non poter supportare. Con il Napoli, servirà altro. Intanto Baldissoni è volato ad Amsterdam per l'assemblea generale dell'ECA. Domani raggiungerà Totti, Fienga e Calvo a Doha per un workshop. Il West Ham fa sul serio per Dzeko che però aspetta l'Inter.
di S. Carina
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Bundesliga - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 28 lug 2020 
Lipsia, Schick: "Voglio restare per giocarmi il titolo in Bundesliga"
Patrik Schick non si nasconde e, nel corso di una intervista rilasciata a Bild...
 Gio. 23 lug 2020 
Smalling vuole restare alla Roma e ora spinge sullo United
Il countdown è cominciato. Tra dieci giorni termina il prestito di Smalling alla...
 Sab. 27 giu 2020 
Il piano per Edin: nuovo accordo e finale alla Totti
L'attuale stipendio diventa insostenibile per i problemi economici della società
 Gio. 11 giu 2020 
Finali di Europa League: spunta la candidatura tedesca
Prima della pandemia la finale di Europa League si sarebbe dovuta giocare a Danzica,...
 Gio. 28 mag 2020 
Schick, gol e sirene dalla Premier
Il ceco a segno col Lipsia, ora piace ad Arsenal e Tottenham
 Lun. 25 mag 2020 
Calcio a rischio crac, e ora per salvarlo servono i campioni
Non si deve compromettere la stagione 2020-2021. Un compito difficile, visto che la finale di Champions è programmata il 29 agosto e in teoria il 1 settembre inizia la nuova stagione
 Sab. 23 mag 2020 
Veretout: "Strano vedere gli stadi vuoti, non scendiamo in campo per giocare tra di noi"
"Stagione da completare per intero, i playoff un'ipotesi"
 Ven. 15 mag 2020 
Veretout: "Nainggolan è un esempio. Bello vedere Zaniolo correre"
Queste le parole del centrocampista francese: ”Contento di lavorare con Fonseca, crescerò tanto con lui. Ho avuto problemi alla caviglia, ma ora sto bene”
 Mar. 12 mag 2020 
Allenamenti di gruppo dal 18 maggio. Ok del governo ma pressing sulle regole
«Per sapere se il campionato di calcio potrà riprendere bisognerà aspettare almeno...
 Sab. 09 mag 2020 
Prestiti e saldi. Una partita da 60 milioni
Il club deve sanare il bilancio. Da Schick possono arrivare 30 milioni. Ma gli altri rientri sono spinosi. E ci sono poi altri quattro in uscita
 Mer. 06 mag 2020 
CORONAVIRUS, la Bundesliga riprenderà nella seconda metà di maggio
La Cancelliera tedesca ha trovato l'accordo coi presidenti regionali. Presto l'ufficialità...
 Mar. 05 mag 2020 
Le partite restano appese ai medici
Il calcio è pronto a ripartire, ma il destino del campionato resta legato all'approvazione...
 Gio. 30 apr 2020 
Serie Andata. Il Governo dice stop ai campionati. La Federcalcio: "Così moriremo"
Il semaforo rosso lo accende Vincenzo Spadafora, anche se non è ancora una decisione...
 Mer. 29 apr 2020 
Scontro calciatori-governo
Una telefonata allunga la vita. E forse anche il campionato di calcio. Il Ministro...
 Lun. 27 apr 2020 
Il piano del Lipsia per Schick: far scadere l'opzione e acquistarlo dalla Roma in saldo
I tedeschi hanno il diritto di riscatto per 29 milioni fino al 15 giugno. Pensano di non usarlo e prendere la punta a un prezzo minore, facendo leva sulla sua volontà di restare
 Mar. 21 apr 2020 
Bundesliga dal 9 maggio. Da oggi l'Uefa al lavoro per la Champions d'agosto
La Bundesliga sarà sarà il primo campionato a ripartire, anche se a porte chiuse...
 Gio. 16 apr 2020 
Il calcio prova a rialzarsi
Il calcio ci prova, avanti adagio, cercando la quadra per tornare in campo. L'incontro...
 Mar. 14 apr 2020 
Roma, niente deroghe. Il nuovo tetto ingaggi è fissato: 3 milioni
Il club ha un monte salari intorno ai 160 milioni lordi. Troppi. Per questo, tutti i giocatori che in questo momento sono corteggiati (Pedro, Willian, Vertonghen ecc...) sanno di questa nuova regola
 Sab. 11 apr 2020 
Dzeko: "Penso ancora alla gara di Anfield contro il Liverpool. Qui grazie a Sabatini"
Edin Dzeko, attaccante della Roma, è stato protagonista di un lungo speciale in...
Kolarov: "Pochi giocatori al mondo sono come Dzeko, è un calciatore completo"
Nel corso dello speciale di Sky Sport su Edin Dzeko, ha parlato Aleksandar...
 Mar. 07 apr 2020 
Tebas: "La Liga in campo il 29 maggio o il 6 giugno. La serie A è la più indebitata"
«Al momento stiamo considerando l'idea di tornare a giocare in Spagna e in altri...
Bundesliga, ecco il piano per ripartire: 239 persone a partita
Dopo l'ok alla ripresa degli allenamenti delle squadre, seppur con le precauzioni...
 Lun. 06 apr 2020 
Che affari a parametro zero! Gotze proposto a Roma e Milan
Sarà un mercato alla ricerca del miglior colpo a parametro zero: la pandemia infatti...
 Dom. 05 apr 2020 
Tommasi: "Ora sappiamo che oltre il 3 agosto non possiamo andare"
Damiano Tommasi ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Rai News 24....
 Gio. 02 apr 2020 
Calciomercato Roma, Junior Firpo dal Barça obiettivo d'estate
La Cantera non passa mai di moda. Soprattutto a Trigoria. A pochi mesi dall'acquisto...
 Lun. 30 mar 2020 
Calciomercato Roma, non solo Götze: ecco gli obiettivi di Petrachi
Mentre Smalling si allontana dalla capitale (spunta l'Arsenal), il club insegue il trequartista del Dortmund e pensa anche a due centrocampisti di valore
 Dom. 29 mar 2020 
In Francia tagli del 30% e in Spagna del 70
L'intero calcio europeo si sta muovendo di fronte alla crisi generata dal coronavirus....
 Sab. 28 mar 2020 
Schick ha conquistato Nagelsmann. Il Lipsia lo vuole riscattare e punta... sull'attesa
Il ds Krösche sul centravanti di proprietà della Roma: “Sta bene con noi, ma c’è tempo fino al 15 giugno”. E l’agente: “I soldi li hanno, è una strategia per trattare”
 Gio. 26 mar 2020 
Coronavirus, la Premier League pronta a ridurre gli stipendi del 50%
I club inglesi chiederanno ai calciatori di tagliarsi lo stipendio fino al 50%....
 Dom. 22 mar 2020 
Schick: "L'Italia era il mio sogno, ora punto la Premier. Il Lipsia la scelta giusta"
L'attaccante ex Roma: "Allo Sparta Praga volevano che smettessi di giocare"
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>