facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 18 marzo 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
NEWS
   
FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

ElSha 10. Bomber a sorpresa: "Battiamo la Spal. È ora di svoltare"

Venerdì 15 marzo 2019
Spalletti lo considerava importante, anche se si lamentava della sua di­scontinuità. Di Francesco era andato anche oltre, arrivando a definirlo in camera caritatis il suo esterno ideale, per la sua ca­pacità di attacca­re gli spazi ma saper anche aiutare in fase di­fensiva. Ranieri, invece, la prima cosa che ha fatto - terminata la partita vinta con l'Empoli - è stata quella di fargli i complimenti. Ma non per il gol segnato con cui ha aperto le danze, ma per tutte quelle corse e quei recu­peri che hanno permesso alla squadra di essere compatta in fase difensiva e di rifiatare nel finale. Stephan El Shaarawy così oggi vive probabilmente il suo momento migliore da quando è alla Roma. (...)

(...) Che poi El Shaa­rawy sia davvero carico lo ha dimostrato anche ieri, parlan­do a Roma Tv. «I nove gol sono un traguardo importante, la voglia è di arrivare in doppia cifra - dice il Faraone -. La cosa più importante, però, è aver trovato la continuità, che pri­ma mi mancava un po'. Manca­no ancora due mesi, bisogna essere concentrati e fare il me­glio per me e per la squadra». Ad iniziare proprio da Ferrara, dove Stephan dovrà fare l'esterno a sinistra con due compiti: aiutare in fase difensiva ed alzarsi in quella offensiva, per andare a da­re una mano alla coppia d'attacco formata da Dzeko e Schick. «Quella con la Spal è una gara che dobbiamo vincere - continua - Anche se non sarà facile, loro vengono da due sconfitte e lottano per salvarsi. Metteranno in campo tanta rabbia, ma a noi servono i tre punti». (...)
Fonte: Gazzetta dello Sport

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 17 mar 2019 
Milan-Inter 2-3: i nerazzurri vincono il derby e contro-sorpassano
Girandola di gol ed emozioni: Vecino, De Vrij e Lautaro su rigore per i nerazzurri, Bakayoko e Musacchio per i rossoneri
Calciomercato Roma, dal Sabatini bis a Petrachi: è caccia al nuovo direttore sportivo
Champions League a parte, alla Roma sarà ancora rivoluzione. Ma qui non c'entrano...
Roma, nervi tesi dopo la Spal: lo sfogo di Ranieri nello spogliatoio
Il tecnico si è scagliato contro i giocatori, nella pancia dello stadio Mazza prima che davanti ai microfoni: "Non avete più alibi". Dopo l'addio di Monchi passa la linea dura del club: chi non dimostrerà di tenere al club finirà sul mercato. Anche in caso di quarto posto
DZEKO festeggia il compleanno a Sarajevo
Igor Remetic, ex calciatore e amico di Edin Dzeko, ha pubblicato sul suo profilo...
Roma, senza Champions sarà rivoluzione. Ecco chi può partire
Mancando il quarto posto il club sarà costretto ad abbassare il monte ingaggi. Alcuni big potrebbero salutare
Monchi, ufficiale: torna al Siviglia, domani alle 13 la presentazione
L’ex direttore sportivo della Roma si è accordato con il club del suo cuore: sarà direttore generale dell’area sportiva
SERIE A 2018/2019, 28ª Giornata
Calendario e Risultati
Giallorosse inarrestabili. Schiantato il Chievo: 5-0
La Roma Femminile non si ferma più. Dopo il pareggio in Coppa Italia contro la Fiorentina,...
Spal-Roma, la moviola: Rocchi deciso sui due rigori. Cionek rischia
L'entrata del difensore polacco su Dzeko non era lontana dal meritare il rosso, derubricato a giallo perché, valuta l’arbitro, l’attaccante ancora non era nel pieno possesso della palla. Valutazione complessa sul secondo penalty: Juan Jesus probabilmente ha scommesso troppo
La Roma non c'è, la Spal ringrazia. È già finito l'effetto Ranieri
[...] I giallorossi incassano a Ferrara la settima sconfitta in campionato (dodicesima...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>