facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 20 settembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Reset Roma, a Trigoria c'è Ranieri 2.0

Venerdì 08 marzo 2019
All'esonero si somma ancora il ritorno. Mai da escludere a Trigoria, anche perché, come spesso cantano i tifosi giallorossi, il passato non si dimentica. Claudio Ranieri, anche se manca l'annuncio ufficiale di Pallotta, è il nuovo allenatore della Roma. Rientra a Trigoria, come hanno già fatto con la proprietà Usa, Zdenek Zeman nel giugno del 2012 e Luciano Spalletti nel gennaio del 2016. Il tecnico di San Saba, frequentatore da ragazzo di Testaccio dovè il papà ha avuto per anni la sua macelleria, prende il posto di Di Francesco. In comune, al momento di passarsi il testimone, hanno il fresco licenziamento. Il romano ha appena lasciato il Fuhlam, esperienza iniziata solo nel novembre scorso e finita presto con 11 sconfitte e appena 3 successi in 16 partite. Il pescarese, sotto contratto fino al 30 giugno 2020, esce di scena dopo l'eliminazione in Champions. Dal 23 settembre, però, è stato sempre in bilico: 11 ko in 36 match, fatali soprattutto il 7 a 1 di Firenze in Coppa Italia e il 3 a 0 di sabato nel derby. Precario dal 5° turno del girone d'andata al ritorno degli ottavi di mercoledì a Oporto.

ADDIO POSTDATATO A fine pomeriggio, il divorzio. Nel comunicato della Roma, il saluto all'allenatore, sollevato dall'incarico dopo l'incontro con il vicepresidente Baldissoni e l'ad Fienga. «Da parte mia e di tutta l'AS Roma, vorrei ringraziare Eusebio per l'impegno profuso. Ha sempre lavorato con un atteggiamento professionale e ha messo al primo posto gli interessi del Club rispetto a quelli personali. Gli auguriamo il meglio per la sua carriera» l'addio misurato di Pallotta. Che si è imposto nella notte. E che lo avrebbe però cacciato già 5 mesi e mezzo fa, subito dopo la sconfitta contro il Bologna al Dall'Ara. Fuori Di Francesco, entra Ranieri. Mister derby: 4 su 4 vinti. Sbarca, in tarda mattinata, a Fiumicino. Da Londra, passando per l'aeroporto Leonardo da Vinci, direttamente a Trigoria. L'allenamento è stato spostato nel pomeriggio proprio per dare la possibilità al nuovo tecnico di dirigerlo. Lasciano, con Eusebio, pure 6 dei 7 collaboratori. In 3 seguono Claudio: gli assistenti Paolo Benetti e Carlo Cornacchia, più il preparatore Andrea Azzalin. Dovrebbero essere sufficienti per le ultime 12 partite. E per tentare la rimonta in classifica e prendersi quel 4° posto vitale per la proprietà Usa.

PROFILO SCONTATO «Sono felice». Ranieri, 68 anni, di rimonte se ne intende. Entusiasmante quella con la Roma nella stagione 2009-2010 contro l'Inter di Mourinho, fino a qualche anno fa suo grande nemico. I nerazzurri festeggiarono il triplete, ma Claudio, subentrando al 3° turno a Spalletti, partì ultimo e senza punti, debuttò vincendo 2 a 1 a Siena il 13 settembre 2009 e arrivò in vetta alla classifica l'11 aprile del 2010, battendo 2 a 1 l'Atalanta. Mai la Roma, dal 2001, è stata così vicina allo scudetto. In testa fino alla quart'ultima giornata: ko del 25 aprile all'Olimpico contro la Sampdoria degli ex Del Neri e Cassano. Perse contro Mou pure la finale di Coppa Italia. Andò via l'anno dopo, l'11 febbraio 2011, per il crollo di Marassi contro il Genoa: 0-3 all'intervallo, 4-3 alla fine. In Premier, prima di essere esonerato in Francia dal Nantes e a Londra dal Fulham, ha vinto l'unico scudetto con il Leicester nel 2016. È il 7° allenatore in 8 anni. E accetta, unico tra gli interpellati, di fare il traghettatore per nemmeno 3 mesi. Fino al 26 maggio. Decisivo, pure se si è speso fino all'ultimo per Eusebio, il parere di Totti, che ha subito sentito Ranieri. Baldini, pur dando l'ok per Claudio (telefonata di qualche giorno fa), non va dunque a dama. Sousa sceglie il Bordeaux, anche perché il contratto sarà di 2 anni e mezzo. Donadoni si sfila. Ranieri no. In cambio ha la promessa di entrare nel management giallorosso.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Allenamento - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Gio. 18 lug 2019 
Pallotta torna nella Capitale a settembre
Pallotta è pronto a tornare a Roma. Ad oltre un anno di distanza dalla sua ultima...
 Mer. 17 lug 2019 
Cengiz Under: "Raggiungeremo la Champions perché lo meritiamo. Posso superare i 13 gol"
Cengiz Ünder ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Roma TV. Ecco le sue parole....
TRIGORIA 17/07 - Squadra divisa in tre gruppi per il torello. Differenziato per Gonalons e Riccardi
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Kluivert. Pomeriggio libero per i giallorossi
Fonseca prepara l'esordio
Fonseca continua a far sudare i suoi calciatori con doppie sedute a ripetizione...
Gonzalo sgobba con Sarri, il fratello tesse la sua tela
«Oooh! Ora mi piace!», urla di soddisfazione Maurizio Sarri dopo una combinazione...
Calciomercato Roma, colpo doppio: presi Mancini e Veretout. Dettagli e risvolti delle trattative
A 24 ore dalla prima amichevole stagionale contro il Tor Sapienza (aperta ai media),...
 Mar. 16 lug 2019 
Cengiz Under: corsa, grinta e gol per tornare a brillare. E arriverà il rinnovo
[...] Ieri, quando a Leonardo Spinazzola è stato chiesto quale giallorosso lo avesse...
 Lun. 15 lug 2019 
PETRACHI: "La Roma ha bisogno di due difensori e di un centrocampista. Zaniolo non è sul mercato"
"Zaniolo non è sul mercato. Se si dice che è Baldini a fare il mercato della Roma è un errore"
TRIGORIA 15/07 AM - Lavoro differenziato per Gonalons e Riccardi, out Kluivert
ALLENAMENTO ROMA - Esercizi con il pallone nella prima seduta di giornata
Niente distrazioni, allenamenti blindati. È la cura Fonseca
Per molti Paulo Fonseca è stato una vera e propria sorpresa. Almeno all'interno...
 Dom. 14 lug 2019 
Zaniolo torna prima dalle ferie: vuole allenarsi subito con Fonseca
Il 18 pomeriggio sosterrà la prima seduta di allenamento, quattro giorni prima della data prevista: se resterà con i giallorossi ancora non si sa, intanto fa capire di essere pronto
Calciomercato Inter, anche Nainggolan lascia il ritiro di Lugano
Dopo Mauro Icardi, anche Radja Nainggolan lascia il ritiro dell'Inter in Svizzera...
Calciomercato Roma, Mancini è vicino. Fascia sinistra: si tratta Ismaily
L'intenzione è quella di annunciare Gianluca Mancini entro la prossima settimana....
Diawara si taglia le vacanze: pronto da lunedì 22 luglio
Petrachi lo aveva annunciato nella conferenza stampa di presentazione e alla fine...
 Sab. 13 lug 2019 
Calciomercato Inter, Icardi lascia il ritiro di Lugano e rientra a Milano: l'addio è vicino
Non c'è mai pace per Mauro Icardi all'Inter. È notizia di oggi che l'argentino ha...
Perotti "Vogliamo vincere l'Europa League, mi sono allenato anche in vacanza. Fonseca è sincero..."
L’argentino è reduce da una stagione difficile: “Vorrei ricominciare da zero, affronto questo ritiro con tanta determinazione”
Urla e rimproveri a Trigoria: Paulo il sergente non fa sconti
Le uniche grida che si sentono a Trigoria sono quelle di Paulo Fonseca, che ha bandito...
 Ven. 12 lug 2019 
Spinazzola: "Alla Juve ho appreso la mentalità vincente. Sono nell'età giusta per dare il meglio"
Leonardo Spinazzola, nuovo acquisto della Roma, si è raccontato a Roma Tv...
Trigoria, cinque amichevoli in dieci giorni: ecco il programma
I giallorossi affronteranno Pro Calcio Tor Sapienza, Trastevere, Gubbio, Rieti e Ternana. Saranno tutte sfide a porte chiuse e visibili solo su Roma TV
TRIGORIA 12/07 AM - Lavoro sul possesso palla, squadra divisa in più gruppi. Out Gonalons e Riccardi
ALLENAMENTO ROMA - Fonseca: "Siate sempre pronti a offrire il passaggio al compagno"
 Gio. 11 lug 2019 
TRIGORIA 11/07 AM - Lavoro atletico col pallone. Primo allenamento per Pau Lopez
ALLENAMENTO ROMA - Ancora assenti Riccardi e Gonalons
Calciomercato Roma, rotta su Almendra e Monchi chiama Florenzi al Siviglia
Tra i giocatori che devono arrivare, quelli con le valigie pronte (Marcano torna...
Roma, Pallotta tiene le distanze: la Capitale è tabù
Il tifoso giallorosso si rende conto di un fatto: non è più la Roma di Francesco...
 Mer. 10 lug 2019 
Calciomercato Roma, il motivo del ritardo nell'ufficialità di Pau López
Tarda l'ufficialità di Pau Lopez: non c'è ancora accordo sulle modalità di pagamento
Roma, c'è già aria tesa: scintille tra Fonseca e il suo tattico! La ricostruzione
Caldo e un po' di tensione. Nel secondo giorno di allenamento a porte chiuse a Trigoria...
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>