facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 6 luglio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Champions Capitale

Lunedì 31 dicembre 2018
Qualcosa è cambiato, forse. E queste feste sono migliori dello scorso anno, perché questo 2018 finisce con la speranza e non con l'amarezza. Dodici mesi fa era scoppiato il caso Nainggolan e si parlava della cessione di Dzeko, di una Roma in netto calo di risultati e di rendimento. Ora si guarda al futuro con uno sguardo più sereno, con un mercato mirato a rinforzare l'organico, per quanto le cessioni sono e saranno sempre dietro l'angolo. Il quarto posto, vitale per il club e per l'allenatore, non è più così distante. Due punti dalla Lazio, quarta, uno dal Milan, quinta. La Roma è sesta e non è un bell'andare, ma è lì, di questo ne dobbiamo prendere atto. Di Francesco «è ancora là eh già» e se lo merita, perché ha superato la burrasca con il carattere e con la tigna. Ha recuperato giocatori importanti, ha coltivato giovani interessanti e ora comincia a raccoglierne i frutti. «Peccato doversi fermare», ha detto Eusebio dopo la vittoria di Parma. Sì, perché saremmo tutti stati curiosi di vedere subito l'effetto che fa.

MALEDETTA SOSTA - Invece bisogna aspettare il 19 gennaio (a parte quel Roma-Entella di Coppa Italia previsto per il 14) per rivedere la Roma in campo, contro il Torino all'Olimpico. Una vita. Una vita che servirà a Di Francesco per riorganizzare le idee e per recuperare le energie fisiche e mentali per il rush finale decisivo per il quarto posto. La Roma non potrà più sbagliare, specie con le piccole (disastroso lo score con ultime della classe, appena 4 punti presi tra Bologna, Frosinone e Chievo), e se lo farà dovrà limitare i danni, non potrà più permettersi lunghi periodi di buio. Torino, poi Atalanta (a Bergamo) e poi il Milan in casa, e ancora trasferta a Verona, per poi rituffarsi nella Champions League. Il nuovo anno dovrà portare - come dice Di Francesco - i gol degli attaccanti. Perché sono quelli che ti portano dritto verso l'obiettivo: due reti Dzeko, due Schick, tre Under, uno Kluivert sono pochi. Sono pochi anche i tanti, cinque, di El Shaarawy. Lo scorso anno le reti di Dzeko hanno contribuito a portare la Roma in semifinale di Champions League e al comodo terzo posto in campionato, con otto centri nel girone di ritorno e cinque nella seconda parte della Champions, dallo Shakhtar in poi. Eusebio sta ritrovando i giocatori - chi per un motivo chi per un altro - addormentati della prima parte della stagione, da Cristante a Kluivert, fino a Schick e Perotti e Under. Sta ritrovando Pellegrini, che in un quarto d'ora a Parma ha voluto lanciare un messaggio a chi si era dimenticato di lui.

RECUPERI E RINFORZI - La squadra va migliorata soprattutto dietro e a metà campo: Marcano andrà via quasi sicuramente, stessa sorte dovrebbe toccare - e non sarà facile - a Pastore, perso tra i tanti infortuni e i due colpi di tacco consecutivi di inizio stagione. Via Karsdorp, via chi nella Roma non vuole più stare. Ma qualcuno, al loro posto, dovrà pur arrivare. Gente pronta per l'uso, non esperimenti. Perché saranno sei mesi da giocare tutti d'un fiato, perché senza il quarto posto saranno ancor più scontate e dolorose le cessioni. Servirà De Rossi, la sua esperienza e la sua voglia. Daniele non sta benissimo, sta cercando di rimettersi in piedi senza dover ricorrere a un intervento che gli comprometterebbe il finale di carriera. Ha saltato le vacanze per cercare di ristabilirsi per la ripresa del campionato. Ma questo non vuol dire che il 20 si ripresenterà pimpante come un tempo. Là in mezzo c'è bisogno di uno in più e Monchi lo sta cercando. La corsa sta per ricominciare, il mini torneo per il quarto posto è appena cominciato. E la Roma vuole fare in modo che non finisca prima che sia primavera.
di A. Angeloni
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Nainggolan - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Mar. 11 giu 2019 
CALCIOMERCATO, ag. Radu: "Non andrà a Roma nell'affare Dzeko. In passato giallorossi interessati..."
L'agente di Ionut Radu, Oscar Damiani, è intervenuto a TMW Radio, durante...
 Lun. 10 giu 2019 
Roma, Milano finanzia
Almeno sino al 30 giugno, sarà l'asse Roma-Milano a catalizzare l'attenzione del...
 Sab. 08 giu 2019 
NAINGGOLAN parla con Totti, la Roma allontana il ritorno del belga
L'Inter vuole cedere Radja Nainggolan dopo appena una stagione, mentre il belga...
 Ven. 07 giu 2019 
La nuova Roma di Fonseca: chi parte, chi resta e i dubbi da sciogliere
Il tecnico portoghese pronto a sedere sulla panchina giallorossa. Molti andranno...
Calciomercato Inter, Nainggolan sul mercato. Il belga sogna il ritorno a Roma
Al neo allenatore dell'Inter Antonio Conte non convincono i comportamenti di Radja...
Colpo di Manolas. Kostas pronto per la Juve e la Roma perde un altro pezzo
Sogni di inizio estate e il solito incubo di rinforzare la concorrenza. Dopo l'Inter...
 Mer. 05 giu 2019 
Calciomercato, sondaggio della Roma per Icardi
Affare Dzeko: la Roma tenta il colpo Icardi
 Gio. 30 mag 2019 
La rivolta di De Rossi e tre senatori contro Totti
Se si deve stare alle immagini di Francesco Totti che, livido, si congeda da Daniele...
 Lun. 27 mag 2019 
Da Nainggolan a Dzeko, quanti amici per De Rossi
Compagni del presente e del futuro hanno voluto ringraziare il capitano giallorosso dopo l’addio. Osvaldo era accanto a lui in campo, Borriello al Roma Club di New York
 Dom. 26 mag 2019 
Non solo De Rossi, all'Olimpico è la serata degli addii
E' la serata della festa. Dell'eroe De Rossi e degli attori non protagonisti. Perché...
ROMA-PARMA, Zaniolo premiato come miglior giovane della Serie A
Prima dell'inizio di Roma-Parma, ultima partita di campionato, Nicolò Zaniolo è...
 Mar. 21 mag 2019 
La lunga estate di Zaniolo: due nazionali, l'Europeo e un rinnovo tutto da scrivere
Il centrocampista della Roma affronterà le qualificazioni all'Europeo 2020 con il ct Mancini contro Grecia e Bosnia. Poi parteciperà all'Europeo Under 21 con il ct Di Biagio. Infine, rischia di dover "tagliare" le ferie per i preliminari di Europa League con la Roma. Mentre l'agete discuterà l'adeguamento di contratto coi giallorossi e le offrete in arrivo dal Tottenham
Nella lotta per la Champions League regna l'incertezza
Erano anni che in Italia non si assisteva ad una lotta così aperta e serrata per...
 Gio. 16 mag 2019 
PEROTTI: "Nel futuro vedo solo la Roma. De Rossi ha preso anti-infiammatori come caramelle per..."
"De Rossi? L'ho visto prendere antinfiammatori come fossero caramelle per poter giocare, per la Roma"
Lo squadrone ceduto della Roma americana prima dell'addio a Capitan De Rossi
(...) La Roma americana non ha vinto nulla, ma le aspettative erano alte e la qualità...
 Mer. 15 mag 2019 
Nainggolan: "A Milano è tutto molto diverso da Roma. Qui posso camminare tranquillamente per strada"
Il centrocampista nerazzurro si è soffermato sulle differenze tra l'attuale piazza e quella giallorossa
Il piano: via tutti i senatori. Totti non ha potuto evitarlo
La conferenza stampa l'ha voluta lui, subito, anche se gli consigliavano di posticiparla...
E' solo l'inizio di un'altra rivoluzione
L'operazione è chiara e ha un nome solo: rivoluzione. La società giallorossa al...
 Mar. 14 mag 2019 
NAINGGOLAN polemico: "DDR? Storia già vista..."
"DDR che dire: storia gia vista". Così Radja Nainggolan, su Twitter, ha commentato...
 Ven. 10 mag 2019 
Dal mercato alla corsa Champions: le 10 sfide che aspettano la Roma
La volata in campionato avrà ripercussioni sulla società già impegnata in una serie di programmi per il futuro. Cercando di recuperare i tifosi
 Sab. 04 mag 2019 
Manolas e Totti augurano un buon compleanno a Nainggolan: "Auguri Ninja"
Kostas Manolas, difensore della Roma, tramite il proprio profilo Instagram ha voluto...
 Ven. 03 mag 2019 
Manolas, gag social con Borriello: "Sei vecchio". "Attento che ti stiri"
I due ex compagni di squadra si beccano sul web tra ironia e risate, poi si inserisce il centrocampista belga: “Kostas non arriverai mai così a 30 anni”
 Ven. 26 apr 2019 
Dall'Inghilterra: "Pochettino stregato da Zaniolo. Il Tottenham prepara 40 milioni"
I media inglesi sono convinti che il tecnico degli «Spurs» farà di tutto per provare ad acquistare il talento giallorosso
 Gio. 25 apr 2019 
Roma, da Cragno a Pellegrini la Sardegna è un'isola felice
Quando il futuro incrocia il presente. Roma-Cagliari rappresenta il primo step verso...
 Mer. 24 apr 2019 
NAINGGOLAN: "I tifosi a Roma sono molto più calorosi e affettuosi. A Milano gira tutto intorno..."
"A Milano gira tutto intorno al business". L'ex centrocampista della Roma, ora all'Inter,...
 Dom. 21 apr 2019 
La Roma mette il punto
La Roma c'è e corre ancora per prendersi il 4° posto. Ranieri resta imbattuto contro...
 Sab. 20 apr 2019 
SPALLETTI: "Non siamo stati bravi ad attaccare e rimanere in ordine. Il risultato va bene"
INTER-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, LUCIANO SPALLETTI: "Non siamo stati bravi ad attaccare e rimanere in ordine"
Inter-Roma 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - El Shaarawy illude, Dzeko gioca per i compagni
L'Inter mantiene le distanze. Con la Roma finisce 1-1
Finisce in parità la sfida per la Champions: giallorossi in vantaggio al 14’, pareggio nerazzurro nella ripresa
Da Totti all'Olimpico, il sogno di Vignato passa per Roma
Il siparietto con Totti prima dell'esordio nel 2017, all'Olimpico ha trovato il primo gol in Serie A: ecco chi è Vignato, il classe 2000 che ha steso la Lazio
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>