facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 26 febbraio 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Pallotta e Totti tuonano: "Rocchi si deve vergognare"

Lunedì 03 dicembre 2018
Abbiamo scoperto chi è il rigorista della Roma. Ci sono volute 14 giornate di campionato e 5 di Champions League, c'è voluto soprattutto il primo penalty dopo 294 giorni: i giallorossi non si presentavano sul dischetto dall'11 febbraio scorso, quando Defrel firmava il 5-2 col Benevento. Ieri poco dopo le 22 all'Olimpico accadeva quello che tutti aspettavano da tempo, Under raccoglie il pallone da terra, ma dall'altra parte del campo sta arrivando Kolarov, uno a cui le responsabilità piacciono parecchio e pure se non segnava un rigore in Serie A dal gennaio 2010, in maglia Lazio, non si è certo dimenticato come si fa. Palla all'angolino, semplicemente perfetta. E via le paure. Gli uomini veri vengono fuori in questi momenti, la Roma stava perdendo la settima partita della stagione, ma sul 2-1 per l'Inter ecco l'occasione della svolta, al minuto 72' la Var vede il gomito di Brozovic che volontariamente va ad intercettare il pallone e richiama Rocchi, a cui basta rivedere poche immagini per assegnare, finalmente, un penalty alla squadra di Di Francesco. Che poi ne avrebbe meritati due, a dirla tutta. Perché nel primo tempo Zaniolo è andato giù in area colpito da D'Ambrosio, si è lasciato un po' cadere ma il contatto era netto. Eppure non è stato degnato nemmeno di una revisione, l'arbitro ha lasciato andare e Fabbridavanti alla tv ha confermato col suo check. Sbagliato. Il più arrabbiato di tutti era Pallotta davanti allo schermo: «Non fare quella chiamata è stata una disgrazia, era ovvia. E l'Inter non avrebbe segnato. La Var è stata fatta apposta per questo, è stata una farsa completa, l'arbitro si dovrebbe vergognare». Era lo stesso, tra l'altro, di Juve-Roma 3-2 che nell'ottobre 2014 fece gridare allo scandalo. Allora come oggi è Totti parlare, la novità è che prende una posizione forte da dirigente e per la prima volta è lui a presentarsi ai microfoni dopo la gara, mentre Di Francesco resta in silenzio: «Mi chiedo come al Var non abbiano Visto una cosa che allo stadio hanno visto tutti: è una vergogna. Perché non chiamate loro per avere spiegazioni? Rocchi può aver sbagliato, ma quelli del VAR saranno 4-5. Forse Fabbri stava vedendo un'altra partita (ride, ndc). Così non si può andare avanti. Facciamo riunioni a Coverciano, a Milano, dappertutto e poi vediamo questi episodi... Noi non stiamo cercando alibi ma sicuramente cambia la partita qui, potevamo andare in vantaggio e invece sull'azione successiva prendiamo gol e poi è difficile rimontare contro una squadra forte. Possono cambiare i campionati così». I tifosi romanisti all'intervallo hanno rivisto l'accaduto sul web e hanno riservato al direttore di gara e ai suoi assistenti, i primi a risalire dagli spogliatoi, un'accoglienza rumorosissima: fischi e «buffone» per Rocchi. Sembrava un'altra gara destinata a lasciare l'amaro in bocca, già il palo di Florenzi sulla bellissima azione di Schick aveva riportato alla memoria il Roma-Inter dell'anno scorso, caratterizzato dalla sfortuna. Legni e rigori negati (in quel caso il contatto Perotti e Skriniar non visto da Irrati e non corretto dal Var Orsato), la storia sembrava la stessa. Fino al 2-2 di Kolarov, segnale di rottura. Liberazione.
di E. Menghi
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

Buffon - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 18 mag 2019 
FourFourTwo non ha dubbi: Messi meglio di Cristiano Ronaldo, Totti più forte di Del Piero
Chi è stato più forte? Maradona o Pelé? E chi è più forte tra Messi e Cristiano...
 Mer. 15 mag 2019 
Marchisio: "Volevamo convincere Daniele a venire alla Juve, ma non è servito"
Claudio Marchisio, ex centrocampista della Nazionale italiana e della Juventus,...
De Rossi: arrivederci Roma
È un tempo infame per i Capitani a Roma. È come se avessero buttato giù dal Campidoglio...
 Mar. 14 mag 2019 
Da Maldini a Del Piero fino a De Rossi: le bandiere non sventolano più
Dal rossonero nel 2009 all'annuncio odierno del capitano giallorosso: negli ultimi dieci anni la Serie A ha perso le sue icone
 Lun. 13 mag 2019 
La seconda vita di Mirante: titolare con vista Champions
Acquistato per aiutare Olsen nell’inserimento, si ritrova inamovibile con Ranieri nella corsa al 4° posto. E da ex ha fermato la Juventus come un eroe
 Lun. 06 mag 2019 
Svincolati di lusso: ecco i possibili affari a parametro zero per luglio
Da Balotelli a Buffon, ecco i giocatori in scadenza di contratto YACINE BRAHIMI...
Conte esce allo scoperto: "Al 60% allenerò in Italia. La priorità è andare dove si può vincere"
L'ex tecnico del Chelsea ha ammesso: «Ci sono buone probabilità, ma non c'è stato ancora alcun contatto». E quanti aneddoti raccontati...
 Mer. 13 mar 2019 
Szczesny: "Totti una leggenda, figura più grande della Roma. De Rossi vero capitano della squadra"
L'ex portiere della Roma, ora alla Juventus, Wojciech Szczęsny, ha rilasciato...
 Mer. 06 mar 2019 
TOTTI: "Rispettiamo la decisione della difesa a tre, metteremo in campo tutto quello che abbiamo"
CHAMPIONS LEAGUE, PORTO-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA, FRANCESCO TOTTI: “La squadra è tutta con Di Francesco. Questa gara è più importante del derby. Di Francesco è il mio mister, lo difenderò fino alla fine. Oggi conta solo la Roma"
Super Casillas: il fronte del Porto. Nessuno come lui
Può darsi che la Roma spezzi il suo cammino: per Casillas sarà comunque stata la...
 Gio. 14 feb 2019 
Roma, che spinta dagli italiani. E Monchi ne vuole di più
Contro il Porto ne sono scesi in campo 7, più Santon entrato nella ripresa: mai così tanti in Champions dalla Juve nel 2013. Il d.s. vuole puntarci ancora in futuro: "Si adattano prima"
 Mer. 30 gen 2019 
Paredes al Psg, l'ex Roma è diventato un top player
Avere a che fare con gli ex non è mai gradevole. Nel calcio, il classico gol dell'ex...
 Gio. 24 gen 2019 
È sempre più ItalRoma
L'ha detto e lo sta facendo. Il nuovo manifesto romanista di Monchi, ispirato anche...
 Mer. 09 gen 2019 
Osvaldo: "Io matto? Ora sto da Dio. Il calcio fa schifo, ma Totti..."
Da San Siro al Broadway Music di Orta Nova, dalla Bombonera al Pocoloco di Paganica. La differenza è tanta, ma Pablo Daniel Osvaldo ora è davvero felice.
 Mar. 08 gen 2019 
Buffon: "Io, giovane ultrà che faceva cazz... di ogni tipo. E quella canna..."
Il numero uno del Psg si racconta a Vanity Fair tra ricordi d'infanzia e situazioni al limite: "Come quella volta della manganellata della polizia"
 Ven. 04 gen 2019 
 Ven. 21 dic 2018 
La Juventus dei record parte da dietro: Chiellini e Bonucci, la coppia del no gol
Un punto per diventare Campione d'Inverno, 46 su 48 in classifica, miglior attacco...
 Gio. 20 dic 2018 
Juventus-Roma, un anno dopo la rivalità è sbiadita
Anche un anno fa la sfida si giocò alla vigilia di Natale, ma se allora i giallorossi avevano solo due punti meno dei rivali, stavolta il gap li vede distanti 22 lunghezze. Mentre Allegri si gode i gol di Ronaldo e una solidità difensiva rassicurante, Di Francesco è a un passo dall'esonero ed è costretto ad affidarsi alle riserve
 Lun. 03 dic 2018 
MANCINI: "Felice che Zaniolo giochi, ha tutto. Difficile rivedere De Rossi in Nazionale"
Roberto Mancini, CT dell'Italia, ha parlato a Radio Anch'io Lo Sport su Radio...
 Ven. 26 ott 2018 
Esame Ancelotti: la Roma domenica a Napoli sfida un tecnico amatissimo dai tifosi
Poteva essere, e non è stato. Per tante ragioni e nonostante un amore profondo....
 Ven. 12 ott 2018 
Benzina verde per la Roma
Stavolta hanno esordito a braccetto, Luca Pellegrini e Nicolò Zaniolo, la quota...
 Lun. 08 ott 2018 
Trofeo Kopa 2018, i candidati per il Pallone d'Oro Under 21: presente Kluivert
Ci sono anche gli italiani Donnarumma e Cutrone, Mbappé il favorito
 Sab. 29 set 2018 
Amantino Mancini e quel tacco nel cielo del derby: "Indimenticabile"
Eh, bravo Pastore, bellissimi i due gol di tacco ma con la palla a terra sono buoni...
 Gio. 27 set 2018 
Totti, che bordata a Nedved: "Un piagnone allucinante..."
"Mai sopportato, ti faceva venire voglia di picchiarlo. Ma non gliel'ho mai nascosto... però era forte, mamma se era forte". Ancora una volta il libro dell'ex calciatore della Roma, "Un capitano", si conferma ricco di aneddoti e spunti piuttosto polemici...
Roma-Frosinone 4-0, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-FROSINONE 4-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Mar. 18 set 2018 
Sergio Ramos: "Siamo molto orgogliosi, abbiamo vinto tre Champions consecutive e non è un caso"
REAL MADRID-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI SERGIO RAMOS
Di Francesco: "Gestire i nuovi è stimolante ma complicato. Mi aspettavo un inizio migliore"
Alla vigilia della sfida di Champions League contro il Real Madrid, il tecnico della...
 Lun. 17 set 2018 
Roma-Chievo 2-2: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-CHIEVO 2-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
 Dom. 16 set 2018 
I romantici De Rossi e Pellissier: 6000 giorni e la stessa maglia
Li dividono 126 giorni: quelli passati tra Chievo-Brescia del 22 settembre 2002...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>