facebook twitter Feed RSS
Sabato - 22 febbraio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Italia, Mancini sicuro: "Torneremo grandi con Pirlo e Balotelli"

Il Ct ha parlato del suo futuro vice e dell'attaccante a cui ha intenzione di dare le chiavi dell'attacco
Mercoledì 25 luglio 2018
ROMA - «Ogni nazionale attraversa i propri momenti storici, noi dobbiamo rimboccarci le maniche e fare di più, ma il calcio italiano ha sempre dimostrato qualcosa di buono. Attraverso il lavoro cercheremo di arrivare a vincere qualcosa di importante». Lo ha detto Roberto Mancini, ospite a Catanzaro per la consegna del "Premio Ceravolo", ideato dal giornalista Maurizio Insardà ed arrivato alla nona edizione, la cui cerimonia si è svolta presso il Centro tecnico federale Figc. «Abbiamo tanto entusiasmo - ha detto il Ct azzurro dal palco - bisogna essere uniti e con l'aiuto di tutti la nazionale potrà tornare ad essere seguita come sempre. Il calcio italiano ha sempre avuto talenti, la mia speranza è che i nostri giovani possano iniziare a giocare con continuità e fare esperienza. L'Italia ha sempre avuto tanti talenti, forse non c'è il fuoriclasse come nel passato, ma anche i mondiali hanno dimostrato che chi aveva Messi o Ronaldo ha avuto difficoltà. Bisogna mettere insieme una squadra vera e pensare a qualificarci per gli Europei e i Mondiali, poi tutto può succedere».

PIRLO, BALO E CR7...
Pirlo sarà il suo vice in panchina? «Credo abbia intenzione di fare l'allenatore - ha spiegato Mancini - e c'è la possibilità di inserirlo nello staff. È un campione del mondo, potrà fare esperienza e per noi sarà importante». Il 'Mancio' ha poi parlato di Balotelli, nuovo perno dell'attacco azzurro: «È una punta centrale con tutte le qualità: velocità, tiro e forza. A 28 anni è nel pieno della maturità e spero sia diventato grande dimostrando quello che è il suo ruolo». Sull'arrivo di Cristiano Ronaldo in Serie A, il Ct azzurro ha aggiunto che «i giovani imparano dai grandi calciatori, è un bene per la Juve e per il campionato italiano e speriamo ne arrivano ancora altri. La Juve parte favorita, bisogna vedere cosa faranno le altre squadre, sarà un campionato combattuto». L'esempio di riferimento resta quello della Premier League che secondo Mancini resta «il miglior campionato per organizzazione, pubblico, velocità di gioco e dove c'è la possibilità di spendere per avere i migliori giocatori». Riguardo al premio che porta il nome dello storico presidente del Catanzaro, il ct ha aggiunto che «in quegli anni iniziavo a giocare, è una persona che ha fatto la storia del calcio italiano».
COMMENTI
Area Utente
Login

Roberto Mancini - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 02 gen 2019 
Mancini: "Zaniolo è il talento del futuro. Per me lui non è un Totti"
In un'intervista il ct della Nazionale Roberto Mancini, ha parlato anche di Nicoló...
 Lun. 31 dic 2018 
Roma, tre volti d'azzurro. E il centrocampo ora vola
Un 2018 così non se lo immaginava nessuno dei tre. Chi per un motivo chi per un...
 Sab. 29 dic 2018 
Inglese ora è la chiave di tutto: il Parma vola con il suo gigante. Mancini lo osserva per l'azzurro
«Il nostro top player è il gruppo» spiegava Roberto D'Aversa alla fine di Fiorentina-Parma,...
 Lun. 24 dic 2018 
L'Inter scarica Nainggolan e il colpo diventa Zaniolo
Soltanto sei mesi fa i tifosi dell'Inter festeggiavano lo sbarco di Nainggolan alla...
 Lun. 03 dic 2018 
MANCINI: "Felice che Zaniolo giochi, ha tutto. Difficile rivedere De Rossi in Nazionale"
Roberto Mancini, CT dell'Italia, ha parlato a Radio Anch'io Lo Sport su Radio...
 Mar. 27 nov 2018 
Sarajevo lo cresce, Roma lo conquista: Dzeko artista del gol in stile van Basten
E adesso che facciamo, Irma? «Adesso corriamo». La ragazza che mi fa da interprete...
 Ven. 23 nov 2018 
Calciomercato Roma, Rugani dice sì: ma la Juve frena
Il difensore non trova spazio con Allegri, però i bianconeri non vorrebbero lasciarlo andare
 Dom. 18 nov 2018 
Roma, si ferma Pellegrini: pronto a lasciare il ritiro della Nazionale a Milano
Lorenzo Pellegrini potrebbe rientrare a Roma dopo i 9 minuti giocati ieri a San...
 Sab. 17 nov 2018 
Italia-Portogallo, Le Formazioni Ufficiali
Torna in campo la Nazionale di Roberto Mancini, dopo le prove degli ultimi giorni...
 Ven. 16 nov 2018 
ITALIA, Mancini: "Florenzi a casa dopo la partita contro il Portogallo"
Nel corso della conferenza stampa della vigilia del match contro il Portogallo in...
La meglio gioventù nata all'alba del terzo millennio
Tra il 1999 e 2001 c'è una schiera di talenti, in quasi tutti i ruoli del campo....
 Mar. 13 nov 2018 
Cristante, reinventarsi il futuro
Da miglior giovane del campionato italiano a bidone il passo può essere brevissimo,...
 Ven. 09 nov 2018 
Italia, i convocati di Mancini
Nazionale, Mancini esclude ancora Balotelli e Belotti. Le novità: Sensi, Tonali e Grifo
Pellegrini sempre più scintillante. Adesso comanda lui
Due gol e cinque assist, ma anche tanto altro ancora sparso qua e là. Già, perché...
 Dom. 28 ott 2018 
Roma, Dzeko e il San Paolo: un feeling speciale
Rilanciato dalla Champions League, il bosniaco prova a confermarsi in notturna. Il centravanti della Roma ha segnato due doppiette a Napoli nelle ultime due visite: a nessuna squadra di serie A ha fatto più danni
 Gio. 18 ott 2018 
Zaniolo: "Indescrivibile l'esordio al Bernabeu. De Rossi punto di riferimento"
Queste le parole del centrocampista giallorosso Nicolò Zaniolo a Sky Sport: Primo...
 Mer. 10 ott 2018 
Italia-Ucraina, Le Formazioni Ufficiali
Torna in campo l'Italia di Roberto Mancini, gli azzurri affrontanto in amichevole...
 Lun. 08 ott 2018 
MANCINI: "Pellegrini trequartista? Certe situazioni potrebbero riproporsi anche in Nazionale"
Il CT della Nazionale, Roberto Mancini, ha parlato in conferenza stampa da Coverciano...
Da De Rossi ai Pellegrini: torna di moda l'italianismo
Fino a qualche tempo fa si esultava perché nell'undici figurava il solo El Shaarawy...
 Ven. 05 ott 2018 
Nazionale, doppio impegno con Ucraina e Polonia. Convocati 28 Azzurri
Doppio impegno per la Nazionale a ottobre: gli Azzurri tornano in campo il 10 per...
 Sab. 29 set 2018 
Amantino Mancini e quel tacco nel cielo del derby: "Indimenticabile"
Eh, bravo Pastore, bellissimi i due gol di tacco ma con la palla a terra sono buoni...
 Gio. 27 set 2018 
Dzeko e l'amore per la Capitale: "Mi sento come se fossi a casa"
Edin Dzeko, attaccante della Roma, ha scritto un pezzo sul The Players Tribune,...
 Gio. 13 set 2018 
Un pallone extralarge
Ricominciamo, canterebbe Adriano Pappalardo con la sua vociona graffiante. E, francamente,...
 Lun. 10 set 2018 
Nations League - Portogallo-Italia, Le Formazioni Ufficiali
Cristante titolare nel 4-3-3
Italia, Balotelli escluso dalla lista dei convocati per la sfida con il Portogallo
Portogallo-Italia, non convocati Pellegrini e Zaniolo
Nations League, Mancini convoca 23 azzurri per il Portogallo
Roberto Mancini, c.t. dell'Italia, ha convocato 23 azzurri per la seconda sfida...
Roma, El Shaarawy prenota il posto. E il Chievo trema...
ll Faraone ha già segnato cinque gol ai gialloblù. Sono la sua preda preferita, domenica vuole esserci
 Dom. 09 set 2018 
Calciomercato Roma, ora Herrera è un'occasione vera
Se non rinnova con il Porto, il messicano può muoversi già a gennaio. Sarebbe l’ideale rimpiazzo di Strootman: Monchi studia un'operazione low cost
 Ven. 07 set 2018 
Italia-Polonia, Le Formazioni Ufficiali
Nations League che inizia, anche per l'Italia. Contro la Polonia l'esordio degli...
 Gio. 06 set 2018 
MANCINI: "De Rossi è un giocatore importante, potrebbe servirci durante le qualificazioni"
Durante la conferenza stampa alla vigilia del match contro la Polonia, il CT dell'italia...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>