facebook twitter Feed RSS
Martedì - 15 ottobre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma, Santon divide ma pochi hanno vinto quanto lui

Il 27enne terzino, ex golden boy del calcio italiano arrivato dall'Inter, è stato accolto con scetticismo dai tifosi nonostante una bacheca da record che ne farà uno dei calciatori più titolati della rosa di Di Francesco
Lunedì 25 giugno 2018
Sarà per il dolore causato dalla partenza dell'idolo Nainggolan o forse per il sarcasmo con cui lo hanno salutato i tifosi dell'Inter, ma l'arrivo di Davide Santon (inserito con il baby Zaniolo nell'operaziopne che ha portato il ‘Ninja' da Spalletti in nerazzurro) ha diviso il popolo romanista che non gli ha a sua volta risparmiato frecciatine e ironie e sui social. Eppure parliamo di un calciatore che a 27 anni può esibire in bacheca un numero considerevoli di trofei, che ne faranno l'elemento più "vincente" della rosa di Eusebio Di Francesco.

PREDESTINATO
Terzino di spinta in grado di giocare su entrambe le fasce, Santon è cresciuto nel Ravenna e ha poi iniziato a vincere già nel settore giovanile nerazzurro conquistando uno scudetto Allievi e poi vincendo il Torneo di Viareggio nel 2008. Le sue doti non sfuggono così a Mourinho che lo fa così esordire tra i professionisti appena 18enne il 21 gennaio 2009 - ironia della sorte - proprio contro la Roma in un match vinto 2-1 e valido per i quarti di Coppa Italia. Lo ‘Special One' resta stregato dal "bambino" e quattro giorni fa lo getta nella mischia anche in Serie A contro la Sampdoria battuta 1-0 e poi il 24 febbraio contro il Manchester United nell'andata degli ottavi di Champions League.

I TROFEI
La sua sembra la storia di un predestinato e nelle prime due stagioni con l'Inter, oltre che guadagnarsi la maglia dell'Italia (8 le presenze totali fin qui collezionate), vince 2 scudetti ma anche una Coppa Italia e 2 Supercoppe italiane ma soprattutto una Champions League e una Coppa del Mondo per il club (con Rafa Benitez in panchina). Una bacheca che pochi possono vantare nell'attuale Roma, dove c'è De Rossi che ha vinto il Mondiale del 2006 con l'Italia ma in giallorosso ha dovuto accontentarsi di 2 Coppe Italia e 2 Supercoppe italiane. Nessuna Champions League nemmeno per l'esperto Aleksandar Kolarov, che in Italia ha vinto una Coppa Italia e una Supercoppa italiana con la Lazio prima di trasferirsi al Manchester City dove ha conquistato due volte la Premier League, una FA Cup, due volte la Coppa di Lega e una Community Shield. Stesso bottino nel City - ma con una Coppa di Lega in meno per Edin Dzeko, che però ha trionfato anche una volta in Bundesliga con la maglia del Wolfsburg. Qualche trofeo in più in bacheca per il nuovo fantasista giallorosso Javier Pastore (5 campionati francesi e altrettante Supercoppe e Coppe di Lega da agiungere a 4 Coppe di Francia) ma nessun trionfo internazionale e niente paragonabile al ‘Triplete' conquistato da Santon con l'Inter nel 2010.

VOGLIA DI RIVALSA
Certo, dopo un inizio da predestinato Santon non ha poi mantenuto le promesse di chi lo vedeva come uno dei migliori giovani italiani e del mondo, complice l'arrivo di Benitez che lo spinse al Cesena nell'ambito dell'operazione che portò Nagatomo in nerazzurro, ma il successivo passaggio in Premier League con il Newcastle gli ha permesso di confrontarsi anche con un altro tipo di calcio e di maturare anche fuori dal campo. Ecco così che l'ormai ex "bambino" di Mourinho è diventato un uomo e spera di riconquistare con la Roma anche un posto in Nazionale, dove c'è ora in panchina quel Roberto Mancini che lo aveva rivoluto all'Inter nel febbraio 2015. Un ritorno caratterizzato da alti e bassi, tanto che nel 2016 viene messo sul mercato ma per tre volte non supera le visite con Napoli, Sunderland e West Ham. Le ha superate invece questa volta con la Roma e a 27 anni vuole tornare ad essere protagonista, aumentando se possibile il numero dei trofei nella bacheca sua e in quella di Trigoria.
di G. De Matteis
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Roberto Mancini - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 08 ott 2018 
Da De Rossi ai Pellegrini: torna di moda l'italianismo
Fino a qualche tempo fa si esultava perché nell'undici figurava il solo El Shaarawy...
 Ven. 05 ott 2018 
Nazionale, doppio impegno con Ucraina e Polonia. Convocati 28 Azzurri
Doppio impegno per la Nazionale a ottobre: gli Azzurri tornano in campo il 10 per...
 Sab. 29 set 2018 
Amantino Mancini e quel tacco nel cielo del derby: "Indimenticabile"
Eh, bravo Pastore, bellissimi i due gol di tacco ma con la palla a terra sono buoni...
 Gio. 27 set 2018 
Dzeko e l'amore per la Capitale: "Mi sento come se fossi a casa"
Edin Dzeko, attaccante della Roma, ha scritto un pezzo sul The Players Tribune,...
 Gio. 13 set 2018 
Un pallone extralarge
Ricominciamo, canterebbe Adriano Pappalardo con la sua vociona graffiante. E, francamente,...
 Lun. 10 set 2018 
Nations League - Portogallo-Italia, Le Formazioni Ufficiali
Cristante titolare nel 4-3-3
Italia, Balotelli escluso dalla lista dei convocati per la sfida con il Portogallo
Portogallo-Italia, non convocati Pellegrini e Zaniolo
Nations League, Mancini convoca 23 azzurri per il Portogallo
Roberto Mancini, c.t. dell'Italia, ha convocato 23 azzurri per la seconda sfida...
Roma, El Shaarawy prenota il posto. E il Chievo trema...
ll Faraone ha già segnato cinque gol ai gialloblù. Sono la sua preda preferita, domenica vuole esserci
 Dom. 09 set 2018 
Calciomercato Roma, ora Herrera è un'occasione vera
Se non rinnova con il Porto, il messicano può muoversi già a gennaio. Sarebbe l’ideale rimpiazzo di Strootman: Monchi studia un'operazione low cost
 Ven. 07 set 2018 
Italia-Polonia, Le Formazioni Ufficiali
Nations League che inizia, anche per l'Italia. Contro la Polonia l'esordio degli...
 Gio. 06 set 2018 
MANCINI: "De Rossi è un giocatore importante, potrebbe servirci durante le qualificazioni"
Durante la conferenza stampa alla vigilia del match contro la Polonia, il CT dell'italia...
 Mar. 04 set 2018 
Nazionale, Salvini: "Serve limite al numero degli stranieri in campo"
«Felice che anche altri importanti esponenti del mondo del calcio mi diano ragione....
Pellegrini e Cristante devono giocare
Il grido d’allarme del c.t. Mancini: “La speranza è che possano trovare spazio in campionato. All’estero i giovani giocano anche se commettono errori”
Roma, i giovani alla maturità
Tre partite di campionato, zero minuti per Ante Coric; zero minuti Luca Pellegrini;...
 Lun. 03 set 2018 
Mancini: "Zaniolo? A 19 anni se sei forte devi giocare. Ha solo bisogno di un'opportunità"
Roberto Mancini, commissario tecnico dell'Italia, ha parlato in conferenza stampa...
Mancio o Difra, con Zaniolo chi ha ragione?
Non capita tutti i giorni e, soprattutto, non capita a tutti i calciatori di essere...
Da mister plusvalenza alla maglia azzurra. La parabola di Zaniolo
Da «mister plusvalenza» alla Nazionale di Roberto Mancini il passo è stato brevissimo...
 Sab. 01 set 2018 
ZANIOLO, prima convocazione in Nazionale A: "Un sogno diventato realtà"
E' una domenica speciale quella di Nicolò Zaniolo. Il centrocampista della Roma...
Nazionale, 31 i convocati azzurri
Il Ct dell'Italia, Roberto Mancini, ha diramato la lista dei convocati in vista del doppio impegno della UEFA Nations League contro Polonia e Portogallo.
 Lun. 27 ago 2018 
Roma, inferno e ritorno: con l'Atalanta pari show
Termina in parità all'Olimpico tra giallorossi e nerazzurri una partita dai mille volti
 Sab. 25 ago 2018 
MANCINI: "La Roma ha tanti giovani ma serve qualche italiano in più"
Il commissario tecnico della Nazionale italiana, Roberto Mancini, ha parlato del...
 Sab. 11 ago 2018 
Il gol abita qui: in Europa nessuno ha Ronaldo, Higuain e Dzeko
Cristiano Ronaldo, Gonzalo Higuain ed Edin Dzeko: la serie A gonfia il petto, cala...
 Mer. 25 lug 2018 
Italia, Mancini sicuro: "Torneremo grandi con Pirlo e Balotelli"
Il Ct ha parlato del suo futuro vice e dell'attaccante a cui ha intenzione di dare le chiavi dell'attacco
 Sab. 21 lug 2018 
Sfida a colpi di padel tra Totti e Mancini
Una sfida tra big per solidarietà. Ed è uno spettacolo vedere giocare a padel Francesco...
 Mar. 17 lug 2018 
Calciomercato Inter, Roma, Napoli: il colpo anti-CR7 si chiama Chiesa
Monchi attende la cessione di Alisson per presentare alla Fiorentina una proposta di quelle che fanno vacillare ma Della Valle assicura che il gioiello resterà nella cassaforte di famiglia
 Ven. 13 lug 2018 
Calciomercato Roma, sogno Chiesa: può avverarsi con Defrel
L’attaccante francese è il preferito dalla Fiorentina. Se il club giallorosso avrà la possibilità di alzare l’offerta, Monchi proverà a convincere i viola inserendo l’ex Sassuolo
 Gio. 05 lug 2018 
Mancini: "Insieme ai giovani abbiamo bisogno di gente esperta come De Rossi"
«A giudicare dalla partite viste fin qui, Brasile a parte, non ho visto Nazionali...
 Mer. 04 lug 2018 
Mancini: "Balotelli può tornare in Italia. 4 nomi per la Nazionale del futuro"
Presente negli studi di Mediaset nel programma Balalaika per commentare il...
 Gio. 28 giu 2018 
Calciomercato Roma, altro rilancio per Berardi
Monchi ha già la disponibilità del giocatore che vuole raggiungere Di Francesco: al Sassuolo offerti 15 milioni più Zaniolo e Antonucci
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>