facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 15 aprile 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

ALISSON: "Salah vale Messi. Ma all'Olimpico questa Roma può fare la storia"

Martedì 01 maggio 2018
Sul quotidiano sportivo ha parlato in esclusiva il portiere brasiliano della Roma, Alisson Becker, della sfida in programma domani sera all'Olimpico, semifinale di ritorno di Champions contro il Liverpool. Da Roma a Salah, passando per il futuro e il Mondiale con il Brasile in Russia, questo uno stralcio delle sue parole:

La storia è adesso, e si chiama Liverpool. Domanda semplice: come si ferma Salah?

«È dura. Ha doti innate e ora ha una fiducia in se stesso incredibile, ma possiamo fermarlo giocando di squadra. Il Liverpool, d'altronde, ha qualità collettiva. Sono cattivi, furbi, veloci. Pensate a Firmino. È fenomenale. Non dà punti di riferimento e questo dà molto fastidio agli av- versari. Perciò occorrerà un la- voro di squadra e non solo di di- fesa».

(...)

Che sensazioni ha provato quando era sotto 5-0?

«Una delle peggiori della mia carriera. Avevo addosso un senso d'impotenza. Sono stato male due giorni. Per fortuna il calcio ti dà subito una chance e col Chievo è andata bene».

(...)

Perché quel crollo a Liverpool?

«C'è stato buon inizio, ma dopo il primo gol siamo calati mentalmente e fisicamente. Non siamo riusciti più a fermarli. Può essere che il sistema di gioco abbia con- tato, che un altro schema poteva dare una mano alla squadra, però quello che determina tutto è l'atteggiamento. In campo dobbiamo correre e stare attenti. Per fortuna abbiamo segnato due reti, così siamo ancora vivi».

Che percentuale dà alla Roma di arrivare in finale?

«Noi conosciamo la nostra vera forza, sappiamo che c'è il pubblico come dodicesimo giocatore, che in casa non abbiamo subito mai gol in Europa, che abbiamo battuto 3-0 il Chelsea e il Barcellona. E tutto questo ci dà fiducia. Abbiamo il 50% di possibilità di passare il turno».

Purtroppo, dopo i misfatti dell'andata, si giocherà in un clima militarizzato.

«Certa gente fa associare alla violenza il nome della Roma, ma anche il nostro. Ci mette tutti dentro questo bruttissimo episodio. Ha ragione Di Francesco: condanniamo queste azioni. Speriamo che la partita sia solo una festa».

(...)

Escludendo i romanisti, quali so-no in questo campionato i migliori nel ruolo di attaccante, difensore e portiere?

«Direi Icardi, Miranda e poi c'è il mio idolo, Buffon, ma visto che non ha giocato tanto, scelgo Handanovic».

Tutti interisti: le devo chiedere la differenza che ha trovato tra Di Francesco e Spalletti.

«Spalletti è bravissimo, però gli manca un po' di gestione positi­va nello spogliatoio. Per positiva intendo una gestione che faccia crescere la squadra. Guidare uno spogliatoio è difficile, ma a lui quella dote manca, mentre Di Francesco, che è cresciuto du­rante la stagione, invece ce l'ha».

(...)

Dal Real Madrid allo stesso Liver- pool, il suo nome è associato ai top club, ma adesso si dice che la Roma, grazie agli introiti arrivati dalla Champions, non abbia più bisogno di venderla. Ci sono al- meno il 50% di possibilità che lei resti alla Roma?

«Non so quello che succederà. Logico che l'interesse mi faccia piacere. Dico che non è solo una questione di avere bisogno. So il mio valore - non in soldi ma co­ me calciatore -, so quello che porto alla squadra, ma penso so­ lo al presente. Quello che succe­ derà dopo, lo lasciamo per dopo. Io sono qui, e per fare bene le co­ se devo concentrarmi su questo. Anche quando ero all'Internacional, avevo trattative con la Roma, ma pensavo solo a fare bene. Ho giocato sei mesi col contratto già firmato con i giallo­rossi, eppure ho vinto lo stesso».

(...)

Il Mondiale è alle porte: il Brasile di chi deve avere timore?

«Se vogliamo vincere occorre essere pronti a tutto. Ci siamo preparati benissimo. La qualità sappiamo di averla, ma i primi favoriti sono i tedeschi. La Spagna, poi, è sempre forte, e l'Argentina quando arriva il mo­ mento decisivo cresce. Mi di­ spiace che non ci sia l'Italia, ma per noi significa avere un av­ versario pericoloso in meno».

(...)

Se va a Kiev, che cosa è disposto a fare? Un tatuaggio, una notte alla Nainggolan?

«No, niente di tutto questo. Ho già un discorso con Dio. Un so­ gno grandissimo da realizzare. Non lo sa nessuno. Diciamo so­ lo che si tratta di beneficenza, ma la Parola spiega che non bisogna parlarne perché, se tu lo fai, la tua ricompensa sarà quel­la».
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Buffon - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Sab. 19 mag 2018 
EL SHAARAWY: "Meritiamo di arrivare terzi. Totti? Un'emozione conoscerlo e giocarci insieme"
Stephan El Shaarawy, attaccante della Roma, prima dell'ultimo match contro il Sassuolo,...
Buffon stoppa Donnarumma. Real su Alisson. E Perin...
Il biennale proposto a Gigi dal Psg frena il mercato di Donnarumma. Sul giallorosso pure le big inglesi, anche Roma e Napoli per il genoano
 Ven. 18 mag 2018 
L'agente di Buffon ritorna sull'addio di Totti: "Non era una critica"
"Chi mi ha intervistato è stato scorretto”
Totti a Buffon: "Caro Gigi, ci sono passato. Noi così diversi, siamo uguali"
La lettera della bandiera giallorossa: “Per me è stato straziante chiudere il cerchio, ora che hai annunciato il tuo addio mi sento scaraventato di nuovo nelle sensazioni di dodici mesi fa”
De Rossi in doppia fascia
Gigi Buffon, in un colpo solo, fa sapere che non sarà più capitano della Juve e...
 Mer. 16 mag 2018 
L'Italia di Mancini riparte da De Rossi
Sorrisi, ricordi, flash, progetti, speranze e inevitabili slogan. Il primo giorno...
 Mar. 15 mag 2018 
Addio Buffon, parla l'agente: "Non sarà in stile Totti. Quelle celebrazioni appartengo ai romani"
Le parole di Martina: “Sotto la Mole mi aspetto piuttosto un saluto simile a quello di Del Piero”
 Lun. 14 mag 2018 
Nedved: "Siamo animali. Le polemiche ci hanno caricato"
Il vicepresidente della Juventus racconta le difficoltà di inizio stagione: «Il Napoli ci ha dato una motivazione in più, vincere così tanto è disumano»
La Roma sicura della Champions, una partita senza fuoco
Passerà alla storia questa serata romana in cui la Juve festeggia il suo settimo...
Roma-Juventus 0-0: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-JUVENTUS 0-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Dom. 13 mag 2018 
DE ROSSI: "Qui a Roma di mercato se ne parla tutto l'anno e si tende a dare la colpa a quelli nuovi"
ROMA-JUVENTUS 0-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA DANIELE DE ROSSI: "Fatto qualcosa di miracoloso in Champions ma lo scudetto resta l'obiettivo più alla portata. Si tende a dare la colpa a quelli nuovi, quando invece tanti giocatori hanno bisogno di tempo e di essere aspettati e poi magari dopo un paio di stagioni valutati
CHIELLINI: "Oggi siamo qui a festeggiare... VAR-arbitri? Per noi è linfa vitale, energia"
ROMA-JUVENTUS 0-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA CHIELLINI A MEDIASET PREMIUM L'annata?...
Olimpico, casa Juve. Il vestito della festa per chiudere i conti
Che Allegri abbia iniziato a lasciarsi tentare dall'idea di vincere il quinto scudetto...
 Sab. 12 mag 2018 
Roma-Juventus: i convocati di Allegri
I convocati per la trasferta dell'Olimpico
ALLEGRI: "Chiudiamo il discorso scudetto"
ROMA-JUVENTUS LA CONFERENZA STAMPA DI MASSIMILIANO ALLEGRI: "Giocheremo di fronte a un pubblico meraviglioso. La Roma ha fatto una grandissima Champions, Di Francesco tra i giovani più bravi"
Alisson e il gemello diverso
La vita, quando vuole, sa essere alquanto curiosa. Prendete ad esempio i casi di...
 Ven. 11 mag 2018 
Buffon, l'Uefa apre due procedimenti disciplinari
Il capitano della Juventus era stato espulso per proteste in Real Madrid-Juventus di Champions. A fine gara le sue parole hanno fatto il giro del mondo
Roma-Juve, un tempo nemiche: tra vendette e voglia di rivincita
Sul campo basterà un punto ad entrambe, ma per i tifosi non sarà mai una sfida come le altre. E Nainggolan già a Cagliari aveva suonato la carica
 Gio. 10 mag 2018 
Benatia: "Dicevano che ero scarso..."
Il difensore decisivo contro il Milan aspetta il match dell’Olimpico: «Giocare contro la Roma è sempre speciale per me, adesso andiamo a prenderci lo scudetto»
Juve, tra vittorie e addii. Milan, flop da 230 milioni. Ma...
Da una parte il ciclo pazzesco dei bianconeri che forse si avvia alla chiusura per questioni anagrafiche (Buffon, Barzagli, Chiellini). Dall'altra un progetto, quello rossonero, bocciato alla prova del campo. E ora? Facciamo il punto
 Lun. 07 mag 2018 
Addio al calcio di Pirlo, la "Notte del Maestro": ecco i convocati
Svelati tutti i nomi, sarà una parata di stelle. Da Ronaldo a Totti, da Shevchenko...
Cagliari-Roma 0-1: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: CAGLIARI-ROMA 0-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Sab. 05 mag 2018 
Pallotta, l'indagine Uefa che Buffon ha schivato
Un " vaffa" a caldo a un delegato pesa più delle critiche distribuite a beneficio...
Pallotta-Uefa: accuse e veleni
Questa Uefa è proprio «insensibile», le battute si sprecano a Trigoria e dintorni....
 Ven. 04 mag 2018 
"Troppo potere ai fischietti. Collina e Uefa fuori dal tempo"
Imprescindibile Var. Al termine di una settimana ricca di polemiche scaturite dalla...
 Gio. 03 mag 2018 
Roma-Liverpool 4-2: Le Pagelle dei Quotidiani
CHAMPIONS LEAGUE: ROMA-LIVERPOOL 4-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI...
 Dom. 29 apr 2018 
Alisson, il bonus nei guantoni. Porta inviolata 15 volte
Il portiere brasiliano della Roma sta vivendo una stagione da top player, per la gioia non solo della Roma ma anche dei fantallenatori che hanno creduto in lui.
 Dom. 22 apr 2018 
Juventus-Napoli 0-1: Koulibaly al 90', delirio azzurro allo Stadium
La squadra di Sarri vince allo scadere grazie a un colpo di testa del difensore senegalese. Ora la distanza in classifica con i bianconeri è di un solo punto
 Mar. 17 apr 2018 
Bufera Benatia-Crozza: "Ti aspetto a Vinovo, testa di c..."
Il difensore della Juventus replica su Instagram alle dichiarazioni del comico: «Imbecille, non fai ridere nessuno»
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>