facebook twitter Feed RSS
Sabato - 8 agosto 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

TER STEGEN: "Contro la Roma sarà una partita difficile. Il gol di Florenzi mi ha reso più forte"

ROMA-BARCELLONA LA CONFERENZA STAMPA DI MARC-ANDRE' TER STEGEN: "Fra i portieri più forti c'è anche Alisson"
Lunedì 09 aprile 2018
Marc-André ter Stegen, portiere del Barcellona, è intervenuto nella consueta conferenza stampa prima della gara contro la Roma in Champions League, valida per il ritorno dei quarti di finale, assieme al tecnico Valverde. Ecco le sue parole:

La Roma si è espressa bene al Camp Nou, che partita vi aspettate?
"Sappiamo di avere una partita da affrontare e per nulla facile. Siamo pienamente concentrati sul nostro gioco, sappiamo di avere un vantaggio e di doverlo difendere e per noi non cambia nulla. Vogliamo fare una bella partita per andare avanti in Champions."

Come arrivate fisicamente a questo momento della stagione?
"Sì, abbiamo un buon organico che ci aiuta, siamo sempre freschi per le partite fondamentali. Il ritmo è serrato e complesso, ma con l'organico che abbiamo sappiamo di poter fare affidamento su tutti, questo ci rende le cose più facile. Se hai solo 11 giocatori diventa tutto più difficile, ma noi abbiamo molta qualità e sappiamo di affrontare partite estremamente complesse, come quella di domani."

"Di Francesco ha detto che serve un miracolo...
"Se rimaniamo concentrati sul nostro gioco, avremo un bel vantaggio e sarà difficile per la Roma. Loro hanno molta qualità e non sappiamo come evolverà la partita, ma rimaniamo concentrati al 100% sull'obiettivo, conta solo questo."

Di che cosa parli nei ritrovi con le persone?
"Le persone di Barcellona sono orgogliose della situazione attuale ed è quello che vogliamo. Vogliamo grandi successi, siamo ben posizionati in Champions, Coppa e Campionato. Domani abbiamo un'altra partita e la vogliamo vincere, se la gente parla con entusiasmo di noi è importante, sono felicissimo. E' molto positivo avere questo tipo di rapporto con le persone."

In questo stadio hai preso il famoso gol di Florenzi, come lo ricordi? E come ha cambiato il tuo modo di giocare?
"Non mi ha cambiato, so quello che devo fare. Questi gol sono rari, c'è una situazione in cui questo viene valutato, ma poi ci sono 50 giocate in questo non succede. Io aiuto i compagni, certo il gol di Florenzi mi ha reso un po' più forte con tutto quello che è stato detto su di me, ma sostanzialmente non è cambiato nulla. Mi aspetto questi tiri da metà campo, fa parte della vita e del calcio, a volte succedono cose di questo tipo, inattese, e questo gol bellissimo non me l'aspettavo."

Quest'anno avete preso solamente 3 gol in Champions. Può essere un segreto per arrivare lontano?
"Non c'è nessun segreto, incassare pochissimi gol è un grande vantaggio. Lavoriamo bene a livello difensivo e vogliamo continuare a farlo fino a fine stagione, questo ci aiuta a vincere partite molto complesse, è l'obiettivo quando scendiamo in campo. Sappiamo di avere qualità per segnare e domani sarà un'altra occasione per segnare e far valere la nostra qualità a livello difensivo."

C'è euforia a Barcellona. Che cosa può succedere domani se scendete in campo pensando sia tutto fatto?
"So che non la pensiamo così e sappiamo che c'è una squadra che ha molta voglia di continuare in Champions. Giochiamo fuori casa e in questi campi è difficile. Siamo in un'ottima posizione in tutte le competizioni ma questo non ci esime dal lavoro, anzi dobbiamo continuare a dimostrare di giocare bene. Fin qui ce l'abbiamo fatta e ne siamo consapevoli."

La Roma ha perso con la Fiorentina e deve rimontare il risultato in Champions. Può averli colpiti?
"Il campionato è diverso dalla Champions, abbiamo questo vantaggio, ma tutto finisce qui. Anche loro sanno di dover segnare almeno tre gol e sappiamo come si evolvono le partite. Noi non ci pensiamo, rimaniamo concentrati sul gioco e sull'obiettivo."

La tua top 5 dei migliori portieri in questo momento a livello internazionale?
"Ce ne sono molti di molto buoni. De Gea, Neuer, Buffon, che è ancora in un buon momento. Non l'ho visto molte volte ma c'è anche Alisson. Ci sono molti portieri che possono fare la differenza, rendendo le loro squadre migliori. Non posso fare una valutazione dicendo quale sia il migliore, ognuno ha il suo modo di giocare e si inserisce bene nella squadra a cui appartiene."

Sei a Barcellona da 4 anni, è l'anno in cui difendete meglio?
"Abbiamo avuto buone annate, quando sono arrivato, Luis Enrique ci ha migliorati, facendoci pensare in modo diverso. Adesso c'è un allenatore che affronta in modo diverso tutto, ognuno ha il suo approccio. In questi 4 anni siamo migliorati, altrimenti sarebbe strano. Abbiamo una squadra buona e questo ci aiuta a raggiungere tutti gli obiettivi. Ogni stagione ha dei buoni momenti."

Nove anni fa avete vinto la Champions con un gol di Messi. Tu non c'eri, ne avete parlato?
"E' stata una partita difficile, e domani non sarà diverso. Non parliamo del passato, è trascorso tempo. Adesso c'è una situazione diversa, la partita è differente da quelle giocate in passato. Non pensiamo ai trascorsi, ma alla partita di domani."

Incassi meno gol, oltre ai tuoi meriti. Ti senti più sicuro col 4-4-2? Chi dice che giochiamo con questo sistema?
"Non si sa mai come giochiamo. Abbiamo una squadra con molti nomi ma anche un'idea chiara di come affrontiamo gli avversari. Questo non dipende da 1 o 2 giocatori. Busquets ha grande qualità, ma abbiamo un organico ampio e qualitativo, abbiamo fiducia e un'ottima squadra."

Pensi che la Champions possa avere le ultime semifinali degli ultimi anni?
"Non lo so. Ogni anno vogliamo esserci, stare bene in campionato, coppa e Champions. Questa volta abbiamo una grande opportunità per arrivare in fondo e già dagli ottavi si è visto che dipende da poche cose. Certo un po' di fortuna non guasta per andare avanti in Champions. Fin qui abbiamo registrato buoni risultati, il nostro gioco è migliorato e domani c'è un altro passo, per nulla facile. Abbiamo un'ottima opportunità."
COMMENTI
Area Utente
Login

Buffon - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Dom. 13 mag 2018 
Olimpico, casa Juve. Il vestito della festa per chiudere i conti
Che Allegri abbia iniziato a lasciarsi tentare dall'idea di vincere il quinto scudetto...
 Sab. 12 mag 2018 
Roma-Juventus: i convocati di Allegri
I convocati per la trasferta dell'Olimpico
ALLEGRI: "Chiudiamo il discorso scudetto"
ROMA-JUVENTUS LA CONFERENZA STAMPA DI MASSIMILIANO ALLEGRI: "Giocheremo di fronte a un pubblico meraviglioso. La Roma ha fatto una grandissima Champions, Di Francesco tra i giovani più bravi"
Alisson e il gemello diverso
La vita, quando vuole, sa essere alquanto curiosa. Prendete ad esempio i casi di...
 Ven. 11 mag 2018 
Buffon, l'Uefa apre due procedimenti disciplinari
Il capitano della Juventus era stato espulso per proteste in Real Madrid-Juventus di Champions. A fine gara le sue parole hanno fatto il giro del mondo
Roma-Juve, un tempo nemiche: tra vendette e voglia di rivincita
Sul campo basterà un punto ad entrambe, ma per i tifosi non sarà mai una sfida come le altre. E Nainggolan già a Cagliari aveva suonato la carica
 Gio. 10 mag 2018 
Benatia: "Dicevano che ero scarso..."
Il difensore decisivo contro il Milan aspetta il match dell’Olimpico: «Giocare contro la Roma è sempre speciale per me, adesso andiamo a prenderci lo scudetto»
Juve, tra vittorie e addii. Milan, flop da 230 milioni. Ma...
Da una parte il ciclo pazzesco dei bianconeri che forse si avvia alla chiusura per questioni anagrafiche (Buffon, Barzagli, Chiellini). Dall'altra un progetto, quello rossonero, bocciato alla prova del campo. E ora? Facciamo il punto
 Lun. 07 mag 2018 
Addio al calcio di Pirlo, la "Notte del Maestro": ecco i convocati
Svelati tutti i nomi, sarà una parata di stelle. Da Ronaldo a Totti, da Shevchenko...
Cagliari-Roma 0-1: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: CAGLIARI-ROMA 0-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Sab. 05 mag 2018 
Pallotta, l'indagine Uefa che Buffon ha schivato
Un " vaffa" a caldo a un delegato pesa più delle critiche distribuite a beneficio...
Pallotta-Uefa: accuse e veleni
Questa Uefa è proprio «insensibile», le battute si sprecano a Trigoria e dintorni....
 Ven. 04 mag 2018 
"Troppo potere ai fischietti. Collina e Uefa fuori dal tempo"
Imprescindibile Var. Al termine di una settimana ricca di polemiche scaturite dalla...
 Gio. 03 mag 2018 
Roma-Liverpool 4-2: Le Pagelle dei Quotidiani
CHAMPIONS LEAGUE: ROMA-LIVERPOOL 4-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI...
 Mar. 01 mag 2018 
ALISSON: "Salah vale Messi. Ma all'Olimpico questa Roma può fare la storia"
Sul quotidiano sportivo ha parlato in esclusiva il portiere brasiliano della Roma,...
 Dom. 29 apr 2018 
Alisson, il bonus nei guantoni. Porta inviolata 15 volte
Il portiere brasiliano della Roma sta vivendo una stagione da top player, per la gioia non solo della Roma ma anche dei fantallenatori che hanno creduto in lui.
 Dom. 22 apr 2018 
Juventus-Napoli 0-1: Koulibaly al 90', delirio azzurro allo Stadium
La squadra di Sarri vince allo scadere grazie a un colpo di testa del difensore senegalese. Ora la distanza in classifica con i bianconeri è di un solo punto
 Mar. 17 apr 2018 
Bufera Benatia-Crozza: "Ti aspetto a Vinovo, testa di c..."
Il difensore della Juventus replica su Instagram alle dichiarazioni del comico: «Imbecille, non fai ridere nessuno»
Perotti: "Voglio rispettare il contratto con la Roma, poi l'idea è di tornare al Boca"
Diego Perotti, attaccante della Roma, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di...
 Lun. 16 apr 2018 
Lazio-Roma 0-0: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: LAZIO-ROMA 0-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
 Dom. 15 apr 2018 
Real-Juve, minacce alla moglie di Oliver: polizia britannica apre inchiesta
Sui social della donna volgari accuse sessiste e non solo
 Sab. 14 apr 2018 
Bruce Grobbelaar "La danza dello spaghetto? Sono ancora qui che rido"
"Che noia il Barcellona, contento della sua eliminazione"
 Ven. 13 apr 2018 
Juventus, Buffon chiude il 20 maggio: l'ultima contro il Verona
La carriera del fuoriclasse terminerà a 40 anni. L’annuncio dell’addio nella notte di Madrid: «Mi dispiace lasciare questi ragazzi, spero di aver dato loro qualcosa»
 Gio. 12 apr 2018 
Champions, Roma e Juventus: quei 180' che hanno rilanciato le squadre italiane
L'impresa dei giallorossi contro il Barcellona e quella quasi sfiorata dai bianconeri contro il Real Madrid restituiscono lustro alla Serie A. Un risultato che arriva nel giorno più nero per il nostro calcio: l'Italia è 20/a nel ranking per Nazionali, mai così in basso nella storia
Del Piero: "Fatico a comprendere le parole di Buffon sull'arbitro". E sul web scoppia la polemica
L’ex capitano della Juve: «Non condivido lo sfogo di Gigi»
Buffon: "La Roma mi ha emozionato, sono orgoglioso che rappresentino l'Italia"
"Dobbiamo ripartire da questi segnali”
L'irrazionalità di un mondo e il filo con l'Olimpico
Difficile, forse impossibile da accettare. Anzi le proteste furibonde della Juventus,...
 Mer. 11 apr 2018 
Roma-Barcellona 3-0: Le Pagelle dei Quotidiani
CHAMPIONS LEAGUE: ROMA-BARCELLONA 3-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI...
 Mar. 10 apr 2018 
Missione impossibile? Proviamoci
Quest'anno tra Champions e nazionale non li abbiamo ancora battuti, dobbiamo provarci...
 Mar. 03 apr 2018 
Champions, da Buffon a Neuer, Messi ha segnato a tutti i grandi: ora c'è la prova Alisson
L'argentino del Barcellona ha fatto gol a tutti i big: Cech, Casillas, De Gea, Van der Sar. Mercoledì al Camp Nou il duello con il brasiliano della Roma, che lo ha già neutralizzato in nazionale
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>