facebook twitter Feed RSS
Sabato - 28 novembre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Pjanic: "Roma, non ho tradito: ho scelto la Juve per vincere"

"Alla Juventus la vittoria si respira dalle mura Il Napoli gioca bene, ma..."
Martedì 20 marzo 2018
Il centrocampista della Juventus Miralem Pjanic ha parlato nel corso di un'intervista:

"Settimo Scudetto già in tasca? Non esageriamo, è ancora lunga. Siamo messi bene, ma aspettiamo. Io penso che si decida molto nello scontro diretto. Come ci si sente da vincente? Molto bene, sono felice. Qui alla Juve, la vittoria si respira dalle mura. Andrea Agnelli me ne ha parlato il primo giorno che ho messo piede a Vinovo. Giri e vedi i trofei, le bacheche: i successi sono nel dna di questo club. Si respira la storia".

Il suo amico Nainggolan ha detto che lei ha scelto di vincere facile.
"Dopo cinque anni bellissimi a Roma, ho solo deciso di fare altre esperienze. La Juve mi ha seguito, mi ha voluto. Io avvertivo l'esigenza di confrontarmi con un'altra esperienza, del resto la carriera di un calciatore è breve. Detto questo, vincere non è mai facile e non lo è nemmeno qui. Ci vuole abnegazione, lavoro. Le vittorie si ottengono sudando, meritandole, al di là di ciò che, troppo superficialmente, si pensi in giro. A Roma sarebbe stato diverso? Vincere lì sarebbe stata un'emozione unica. Purtroppo non ci sono riuscito, e mi dispiace. Ma ci ho provato. Molti sono rimasti male che sia andato via, ma io non ho tradito nessuno".

Quali sono gli ingredienti per il successo, i giocatori?
"La qualità dei calciatori è fondamentale e di sicuro aiuta. Ma ci vogliono anche uomini da spogliatoio, tipo da noi Buffon, Chiellini, Barzagli, gente abituata alla vittoria, che sanno trasferire agli altri questa voglia. La Juve vince, ma ha sempre tutti contro. Cosa non mi piace del nostro calcio? Troppe polemiche, a volte bisognerebbe abbassare i toni. Mail calcio italiano sta crescendo, lo dimostrano le presenze di Roma e Juve nei quarti di Champions. E sono molto contento che ci sia anche la Roma, lì ho lasciato un pezzo di cuore e ci torno spesso".

Il Real Madrid in semifinale di Champions è una brutta bestia.
"Siamo le ultime finaliste, di sicuro sarà una bella lotta. Il Napoli? Io penso che il Napoli giochi il miglior calcio d'Italia, magari la Juve è più pericolosa, più intelligente nel modo di difendere e di interpretare una partita. E poi cosa vuoi dire a un allenatore che vince? Che gioca male, forse? Io penso che conti il risultato, si gioca per quello. Io sto con Allegri".

Che giocatore e uomo è oggi Pjanic?
"Sono migliorato, più maturo. Penso meno alla giocata e più alla squadra. Tutto parte dalla testa, insomma. Il mio erede? Bentancur. Il VAR? All'inizio era complicato, ora ci siamo abituati, anche se il calcio è meglio viverlo al naturale. Va perfezionato il meccanismo, questo è evidente".
di Alessandro Angeloni
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Buffon - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Ven. 13 apr 2018 
Juventus, Buffon chiude il 20 maggio: l'ultima contro il Verona
La carriera del fuoriclasse terminerà a 40 anni. L’annuncio dell’addio nella notte di Madrid: «Mi dispiace lasciare questi ragazzi, spero di aver dato loro qualcosa»
 Gio. 12 apr 2018 
Champions, Roma e Juventus: quei 180' che hanno rilanciato le squadre italiane
L'impresa dei giallorossi contro il Barcellona e quella quasi sfiorata dai bianconeri contro il Real Madrid restituiscono lustro alla Serie A. Un risultato che arriva nel giorno più nero per il nostro calcio: l'Italia è 20/a nel ranking per Nazionali, mai così in basso nella storia
Del Piero: "Fatico a comprendere le parole di Buffon sull'arbitro". E sul web scoppia la polemica
L’ex capitano della Juve: «Non condivido lo sfogo di Gigi»
Buffon: "La Roma mi ha emozionato, sono orgoglioso che rappresentino l'Italia"
"Dobbiamo ripartire da questi segnali”
L'irrazionalità di un mondo e il filo con l'Olimpico
Difficile, forse impossibile da accettare. Anzi le proteste furibonde della Juventus,...
 Mer. 11 apr 2018 
Roma-Barcellona 3-0: Le Pagelle dei Quotidiani
CHAMPIONS LEAGUE: ROMA-BARCELLONA 3-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI...
 Mar. 10 apr 2018 
Missione impossibile? Proviamoci
Quest'anno tra Champions e nazionale non li abbiamo ancora battuti, dobbiamo provarci...
 Lun. 09 apr 2018 
TER STEGEN: "Contro la Roma sarà una partita difficile. Il gol di Florenzi mi ha reso più forte"
ROMA-BARCELLONA LA CONFERENZA STAMPA DI MARC-ANDRE' TER STEGEN: "Fra i portieri più forti c'è anche Alisson"
 Mar. 03 apr 2018 
Champions, da Buffon a Neuer, Messi ha segnato a tutti i grandi: ora c'è la prova Alisson
L'argentino del Barcellona ha fatto gol a tutti i big: Cech, Casillas, De Gea, Van der Sar. Mercoledì al Camp Nou il duello con il brasiliano della Roma, che lo ha già neutralizzato in nazionale
 Lun. 02 apr 2018 
Calciomercato Roma, accordo di massima con Mirante
Ecco il valzer dei portieri: da Donarumma a Perin, in Serie A le porte sono girevoli
 Ven. 30 mar 2018 
Calciomercato Roma, dalla Spagna: Alisson primo obiettivo per la porta del Real
Alisson Becker resta in pole position nei piani mercato del Real Madrid per la prossima...
 Mar. 27 mar 2018 
Inghilterra-Italia 1-1 Pellegrini costretto al cambio per un problema al polpaccio
Insigne risponde a Vardy, Di Biagio indenne a Wembley
 Lun. 26 mar 2018 
Pellegrini: "Voglio vincere anch'io. Messi è il più forte del mondo però ha perso anche lui"
I concetti sono quelli di un leader. Anche se di anni ne ha 21, ha appena due presenze...
 Dom. 25 mar 2018 
Italia, Pellegrini: "Siamo stanchi di vedere sempre vincere gli altri. Vogliamo lasciare un segno"
Lorenzo Pellegrini, centrocampista della Roma attualmente impegnato con la Nazionale,...
 Ven. 23 mar 2018 
Argentina-Italia 2-0: Buffon battuto nel finale da Banega e Lanzini
Esordio negativo per Di Biagio: i sudamericani, pur privi di Messi e Aguero, regolano gli azzurri nell'amichevole di lusso andata in scena a Manchester
 Gio. 22 mar 2018 
Un calcio alla violenza. Il mondo dello sport contro tutte le forme di abusi sulle donne
Alla fine hanno raccolto quasi centomila euro e li spediranno a chi combatte la...
 Mer. 21 mar 2018 
C'è anche Totti nel "Dream Team" di Eusebio Di Francesco
L'allenatore della Roma ha rilasciato una intervista a Roma Tv in cui sceglie gli...
Di Biagio va subito all'attacco: si parte con il 4-3-3
Di Biagio prova subito il 4-3-3. E' il suo sistema di gioco, lo vedremo sia venerdì...
 Mar. 20 mar 2018 
Raiola: "La Nazionale fa schifo. Balotelli? Serve un ct con carattere"
L'agente di Donnarumma - a Tutti Convocati - lancia anche una frecciata al Milan: «Spero che Reina sia il prossimo titolare»
 Lun. 19 mar 2018 
Nazionale, gli azzurri indosseranno una maglia in memoria di Davide Astori
La Figc e la Nazionale ricordano Davide Astori, il capitano della Fiorentina scomparso...
 
 <<    <      3   4   5   6   7