facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 17 settembre 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

DI FRANCESCO: "Ottimista per convocazione di De Rossi e Schick. Gli attaccanti si devono sbloccare"

ROMA-BENEVENTO LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Gerson deve migliorare la capacità di leggere prima le giocate e innamorarsi meno della palla. Gonalons difficile che potrà essere recuperato con lo Shakhtar. Bruno Peres? Mi auguro sia l'ultimo episodio"
Sabato 10 febbraio 2018
Eusebio Di Francesco torna a parlare in conferenza stampa. L'allenatore della Roma incontra i cronisti nella sala Champions di Trigoria alla vigilia del match di campionato con il Benevento, in programma domani alle 20.45 allo Stadio Olimpico, per il tradizionale appuntamento prepartita. Questo l'intervento del tecnico giallorosso:

Un aggiornamento sugli infortunati.
"Provino decisivo per De Rossi e Schick, che possono essere convocati. Ci sono ottimi presupposti, mi auguro possano esserci, in particolar modo De Rossi, abbiamo poche soluzioni a centrocampo".

Senza De Rossi sarà una Roma più offensiva? Chiederà uno sforzo agli attaccanti in fase di ripiegamento?
"La Roma è sempre a trazione anteriore, dobbiamo ricercare l'equilibrio di squadra. È quello che sto rivedendo in gara e negli allenamenti. De Rossi sicuramente non inizierà dal primo minuto, lo valuto come soluzione a partita in corso".

È arrivato il momento in cui Gerson vada oltre il "benino" come rendimento?
"Non è stato un fuoco di paglia, è principalmente un calciatore offensivo. Deve leggere prima determinate giocate e innamorarsi meno della palla. È cresciuto come continuità fisica e nello stare in partita. Non si deve fermare, mi auguro possa fare una prestazione di ottimo livello".

La Roma è la squadra che tira di più e l'ottavo attacco. I giocatori sono bloccati?
"Sta a significare che la squadra crea gioco, la cattiveria e la determinazione devono venire fuori dal carattere, dobbiamo ritrovarle. Conosco solo un modo, cercare di liberare i ragazzi dal blocco e metterla dentro. Guardate Cengiz, in settimana è stato impressionante in allenamento in zona gol. È fondamentale sbloccarsi, Edin ha bisogno di fare gol, gli è capitato di tirare in faccia al portiere. Mi auguro anche un gol fortunoso, che sblocchi i ragazzi. Conosco solo il lavoro".

Visto il periodo, Ünder può giocare da mezzala?
"Se lo dice Terim... in tutte le cose che si fanno bisogna lavorare. Se sono fortunato va bene, se va male passi per quello che sei, più scemo degli altri. Cengiz è un attaccante, nel 4-2-3-1 non ci sono le mezzali, ma i mediani. Può essere avvicinabile a un giocatore dietro la punta, ma non alla mezzala".

Se la Roma dovesse centrare l'obiettivo Champions, riterrebbe di aver fatto tutto quello che poteva?
"Secondo me parlarne adesso lascia il tempo che trova. Chiedetemelo quando la raggiungo. Dobbiamo ambire a qualificarci in Champions, era uno degli obiettivi primari. C'è anche la Champions stessa in cui dover fare il nostro meglio, stiamo lavorando anche in prospettiva di queste due gare. Parlare di qualcosa in più del terzo posto è difficile, in questo momento l'obiettivo è migliorare la fase realizzativa, mantenendo la solidità ritrovata in fase difensiva. Anche prima del Verona era così. Con gli scontri diretti si può rimettere tutto in gioco".

Pensa di recuperare Gonalons per l'andata con lo Shakhtar? Dzeko è fisicamente al 100%?
"Gonalons difficile, Dzeko è fisicamente in una condizione ottimale, psicologicamente va ritrovato col gol. Si allena benissimo, lo ritroverà perché ne abbiamo davvero bisogno".

Come sta Defrel? In un eventuale 4-2-3-1 giocherebbe dietro Dzeko?
"In un Sassuolo-Roma lo fece molto bene. Ha le caratteristiche giuste, ma ci sono anche altri giocatori. Deciderò oggi chi sarà l'interprete in quel ruolo, con compiti differenti rispetto a Radja".

È ipotizzabile Fazio playmaker?
"Ci ha giocato a Siviglia? 10 anni fa? Mi volete far sbagliare per forza... non mi piace inventare, ci dovrebbe essere una moria. Mi piacciono i giocatori che hanno un ruolo determinato, magari potrà farlo benissimo o il contrario, dico solo che Fazio sta bene dove sta, in difesa".

Nel 4-2-3-1 immagina Perotti come trequartista?
"Nel ruolo di trequartista o giocherà lui o Defrel. Diego ha fatto anche il falso 9 qui a Roma, è abituato a giocare in zona centrale. Deve essere bravo a smarcarsi tra le linee per gli uno contro uno".

Domani Bruno Peres non ci sarà, c'è un problema di atteggiamenti?
"È stato un episodio preso nello stesso modo rispetto a quello di Nainggolan. La differenza è che sono visti in modo diverso. Per crescere serve un'unica direzione, abbiamo scelto di escluderlo e di multarlo. Credo che per poter crescere e migliorare ci voglia tempo e si debba passare per questi episodi. Mi auguro che sia l'ultimo. Tutto questo ci deve insegnare che questi errori non sono ammessi".
COMMENTI
Area Utente
Login

Sassuolo-Roma - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Ven. 18 mag 2018 
TRIGORIA 18/05 - Individuale per Alisson per un risentimento muscolare, Fazio ed Under
Si torna ad allenare la Roma in vista dell'ultima partita di campionato contro il...
SASSUOLO-ROMA, domani la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco
Eusebio Di Francesco tornerà a parlare domani in conferenza stampa alla vigilia...
Di Fra, col Sassuolo revival e shopping
Domenica sera a Reggio Emilia il tecnico ritrova il suo ex club che nel 2016 portò in Europa
Marcano del Porto è vicino. Idea Politano, Under va ko
Dopo aver brindato alla stagione con una cena in riva al mare di Santa Severa (incorniciata...
 Gio. 17 mag 2018 
Designazioni arbitrali 38ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 19ª Giornata di Ritorno
Torna Karsdorp e Pellegrini sfida il Sassuolo da ex
Il centrocampista, come Di Francesco, torna per la prima volta a Reggio Emilia da avversario
 Mer. 16 mag 2018 
TRIGORIA 16/05 - Karsdorp in gruppo, differenziato per Peres e Defrel
ALLENAMENTO ROMA - Palestra e poi lavoro sul campo
 Lun. 14 mag 2018 
TRIGORIA, la ripresa posticipata a mercoledì
Al contrario di quanto annunciato in precedenza, Eusebio Di Francesco ha deciso...
 Dom. 13 mag 2018 
TRIGORIA, martedì la ripresa in vista dell'ultimo impegno di campionato contro il Sassuolo
Dopo lo 0-0 ottenuto all'Olimpico contro la Juventus, la Roma di Di Francesco tornerà...
 Mar. 08 mag 2018 
Roma, Karsdorp pronto per il campo: punta alla convocazione con il Sassuolo
Sono passati 195 giorni da Roma-Crotone, l'ultima maledetta partita giocata da Rick...
 Sab. 27 gen 2018 
PRIMAVERA - Sassuolo-Roma 3-3
Nella 17ª giornata del Girone Unico del Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto...
 Ven. 15 set 2017 
Florenzi: "È una nuova rinascita, sarà emozionante. Con Di Francesco serve tempo"
"Questo esordio è una nuova vita, ripartirò quasi da zero"
 Dom. 16 lug 2017 
Da Strootman a Pellegrini la maledizione del crociato
La maledizione del crociato perseguita i calciatori della Roma, l'ultimo ad essere...
 Lun. 19 giu 2017 
Corri Diego corri. Tempo di vacanze ma Perotti si allena
«Diego non si tocca». Parola di Eusebio Di Francesco. Appena arrivato a Trigoria....
 Mar. 16 mag 2017 
Lucio, la penna è sul tavolo della verità
«La penna del mio rinnovo ce l'hanno in mano i calciatori», disse Luciano Spalletti...
 Sab. 04 mar 2017 
Il pressing alto all'andata mossa vincente
La grande differenza nella classifica di Roma e Napoli (+5 per i giallorossi) sta...
 Ven. 17 feb 2017 
Florenzi operato nuovamente ai legamenti del ginocchio: intervento riuscito
Del Vescovo: "Verrà sostituito il legamento rotto"
Roma, Florenzi si è rotto di nuovo il crociato: stagione finita
Confermati i timori della vigilia: il ginocchio sinistro ha fatto ancora crac. L'esterno giallorosso sarà operato già oggi a Villa Stuart. Previsti altri sei mesi di stop
 Gio. 16 feb 2017 
Florenzi choc. Riparte da zero
Il destino a volte sa essere davvero crudele. Ne sa qualcosa Alessandro Florenzi...
 
 <<    <      3   4   5   6   7