facebook twitter Feed RSS
Domenica - 7 marzo 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Calciomercato, è record di tentativi falliti. In Italia spesi i soldi della Serie B inglese

Giovedì 01 febbraio 2018
Il record, questa volta, appartiene ai tentativi falliti. Tantissimi quelli che portano la firma di Napoli e Inter, alla disperata ricerca dei due innesti ritenuti necessari in questa sessione: rispettivamente, l'attaccante esterno e il centrocampista esperto.

Le due società sono arrivate stremate alla chiusura di un calciomercato senza programmazione. Perché, se il club nerazzurro girovagava per l'Europa chiedendo giocatori con un portafoglio vuoto (Pastore, Gaitan, Correa), il Napoli avrebbe potuto sfruttare con maggiore lungimiranza il tesoretto di 25 milioni di euro messo a disposizione da De Laurentiis. Una cifra che avrebbe raddoppiato le spese italiane, ferme a 28 milioni. Meno della metà del difensore Laporte, pagato 65 milioni dal City e quasi 1/3 di van Dijk (84 milioni). L'ottavo campionato, addirittura dietro alla MLS e, come budget di investimenti, in linea con quello brasiliano e della Championship (27,78 milioni). Con 476 milioni, la Premier risulta invece la più ricca.

Sono mancati i soldi, dicevamo, ma soprattutto le idee e le strategie, in un mese che avrebbe potuto modificare gli equilibri scudetto. Alla fine ne esce rafforzata la Juventus. I bianconeri hanno studiato una serie di manovre di disturbo, affinché il prezzo di Politano potesse salire con il passare dei giorni. Così, ieri il Napoli si è spinto fino a 28 milioni di euro più 1 di bonus e il prestito di Ounas, con l'inserimento del cartellino di Farias, girato direttamente dal Cagliari. Ma l'incastro intavolato, che avrebbe coinvolto tre società e tre giocatori, non si è realizzato, proprio per la valutazione finale del brasiliano. C'era discrepanza. E i tempi erano troppi stretti per firmare le carte di un'operazione condotta dal Sassuolo con il freno a mano tirato. Del resto, la società emiliana non è mai stata così convinta di cedere il classe '93, nonostante il pressing dell'agente Davide Lippi. «L'affare è saltato perché è mancato l'accordo tra club», le parole del procuratore, mentre lasciava, sconsolato, l'hotel Melià, dopo ore di trattative nella stanza 121, quartier generale del Napoli. Voleva realizzare il sogno del suo assistito. Il desiderio di un giocatore che adora Maradona e che pure ieri, in lacrime, aveva chiesto al patron Squinzi di essere ceduto.
di Eleonora Trotta
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 06 mar 2021 
Juventus-Lazio 3-1. La Juve di rimonta sulla Lazio: Morata mattatore
Correa porta in vantaggi gli ospiti, Rabiot firma il pari al 39’ pt. Nella ripresa si scatena lo spagnolo autore di due gol, il secondo su rigore. E al 69’ Pirlo lo sostituisce col portoghese
Roma-Genoa, i convocati
26ªGiornata di Serie A
FONSECA: "Mayoral sta facendo bene. Pedro giocherà dal primo minuto"
ROMA-GENOA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Mayoral è un giovane che sta giocando molto bene. La società deciderà sul suo futuro. La Roma è migliorata in tutto. Domani giocano Pedro e Smalling. Ci sono troppe partite, il problema va risolto"
Kumbulla il giocatore più costoso dell'era Friedkin, con Schick la plusvalenza più alta
Roma, bilancio in rosso al 31 dicembre 2020. Costi, ricavi, stadio, plusvalenze e contenziosi: tutti i dati
I Friedkin vogliono ricomprare Trigoria: ecco la situazione
I nuovi proprietari giallorossi pensano di ricomprare il centro sportivo Fulvio Bernardini, ceduto durante l'era Sensi
Karsdorp è tornato: re degli assist, pronto il rinnovo e spera nella nazionale
Il terzino olandese sta vivendo la sua miglior stagione da quando è alla Roma. Gli infortuni sono alle spalle, e lui adesso sogna la chiamata di de Boer
BALLARDINI: "Ricordiamo bene il 4 a 3 in rimonta contro la Roma, ma adesso pensiamo a domani"
ROMA-GENOA LA CONFERENZA STAMPA DI DAVIDE BALLARDINI: “La Roma ha uno spessore tecnico notevole. E’ una prova bella da affrontare”
PRIMAVERA 1 - Roma-Sassuolo 1-1
Nella 13ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
EUROPA LEAGUE, Roma-Shakhtar Donetsk, il programma della vigilia
Questo il programma della vigilia di Roma-Shakhtar Donetsk, valido per l'andata...
Roma, si svuota Piazza di Spagna: momento complicato per Pau Lopez, Villar, Mayoral, Perez e Pedro
A Trigoria è già tempo di verifiche sui giocatori della prima squadra. Non c'è da...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>