facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 13 agosto 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Ecco 120 milioni di euro per rifare la Roma

Lunedì 26 giugno 2017
Un Pogba, venduto dalla Juve a 120 milioni, diviso in tre affari. L'avventura di Monchi alla Roma inizia con i colpi in uscita. Cinquanta milioni (42+8 di bonus) già ottenuti dalla cessione di Salah al Liverpool, altri 67 (60+7 di bonus garantiti) dal pacchetto Manolas-Paredes promesso allo Zenit di Mancini. Se aggiungiamo il riscatto di Federico Ricci, esercitato dal Sassuolo per 4 milioni e mezzo, Monchi ha già portato nelle casse giallorosse una cifra superiore ai 120 milioni. Ai quali aggiungerà, via via, quelli delle cessioni dei vari Skorupski, Doumbia, Vainqueur, Castan, Zukanovic e, forse, Mario Rui, Iturbe e Gerson. Affari costruiti sul «materiale» umano portato dal predecessore Sabatini e chiusi con l'abilita di un direttore sportivo fra i più apprezzati in Europa. La Roma utilizzerà la pioggia di denaro ricavata da Salah (più Ricci) per coprire il passivo del bilancio al 30 giugno, rispettando gli accordi presi con la Uefa. I 67 milioni in arrivo dallo Zenit verranno invece contabilizzati dopo il 1° luglio, realizzando altre due maxi-plusvalenze con Manolas e Paredes, che unite ai premi garantiti dalla Champions, rendono «sano» in partenza il prossimo bilancio.

L'intesa con lo Zenit è blindata, idem quella fra Manolas e i russi (stipendio da 4 milioni netti più bonus), manca solo un tassello per completare il puzzle: il «sì» di Paredes. Oggi toccherà al procuratore Pablo Sabbag, sbarcato in Italia, sistemare la questione, dopo aver già discusso col club di San Pietroburgo un contratto da circa 3 milioni e mezzo per il suo assistito argentino. Paredes ha già dato un ok di massima, lo testimonia anche la fidanzata che piazza cuoricini su Twitter alle notizie che parlano dell'imminente trasferimento di Leo allo Zenit, ma non si può escludere nulla fino alle firme. Compreso il clamoroso inserimento di Juventus o Borussia Dortmund. Dovesse saltare a sorpresa il matrimonio tra Paredes e Mancini, Manolas andrebbe comunque in Russia: le due operazioni viaggiano separate e il cartellino del greco e stato valutato, da solo, oltre 30 milioni.

La Roma di oggi, insomma, ha quattro giocatori importanti in meno (Szczesny rientrato momentaneamente all'Arsenal più Manolas, Paredes e Salah), ma è molto più «ricca». Lo sa tutto il mondo del calciomercato, compreso il Feyenoord che ieri ha tirato la corda per Karsdorp, già in parola con i giallorossi per un quinquennale: Monchi e Baldissoni sono tornati dal meeting di Amsterdam senza l'intesa finale sul terzino, per il quale il club olandese chiede una ventina di milioni. Ne mancano 3-4 per sancire un accordo che resta comunque molto probabile. Altrimenti il dg Baldissoni non ammetterebbe che «è stato uno dei tanti incontri in cui si comincia a ragionare - le parole del dg al rientro - e ci si vede per la prima volta con l'altra squadra. Non parlo di cifre e vi ricordo che siamo al 25 giugno».

Monchi, strategicamente, fa sapere di valutare altri profili. E nella terra dei tulipani si sarebbe occupato anche d'altro. «Distanza per Karsdorp? Come quella fra Roma e Amsterdam» la battuta del ds. Per il centrocampo cerca lo sconto su Seri del Nizza e intanto tiene in caldo Roque Mesa del Las Palmas. «Pellegrini firmerà presto», conferma Baldissoni: in Polonia se l'Under 21 arriva in finale altrimenti al suo rientro. Il difensore centrale preferito è Foyth dell'Estudiantes, ma anche qui balla qualche milione tra domanda e offerta. Se Mario Rui va al Napoli, come sperano Sarri e il giocatore stesso, verrà preso anche un terzino sinistro. In attacco possibili tre arrivi. Un titolare che rimpiazzi Salah, un'alternativa per le fasce e un vice Dzeko. Tra i tanti nomi accostati ai giallorossi concreto l'interesse per Ounas del Bordeaux. Quanto alle uscite, Doumbia ha fatto saltare il trasferimento allo Sporting non salendo sull'aereo privato che i portoghesi gli avevano mandato per raggiungere Lisbona. L'ivoriano ha ricevuto un'offerta più alta dal Fenerbahce, che ora deve trattare con Monchi.
di Alessandro Austini
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

Pogba - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 12 giu 2018 
Alisson-Milinkovic: la Russia diventa un supermarket
I gioielli di Roma e Lazio sono tra i pezzi più pregiati del calciomercato europeo
 Lun. 11 giu 2018 
Calciomercato, vendere per comprare, quante filosofie in Serie A
Cedere e poi piazzare i colpi giusti per rinforzarsi, non c'entra il Financial Fair Play o l'Uefa: conta "solo" il meccanismo di bilancio. In Serie A sono diverse le tecniche adottate negli ultimi anni: vediamo quelle di Juve, Inter, Roma e Napoli
 Lun. 04 giu 2018 
Insigne vale più di Ronaldo: la top 100 secondo il Cies
L'osservatorio calcistico che ha sede in Svizzera ha stilato, in base al suo algoritmo, la classifica dei giocatori più cari. Nella top 10 uno juventino
 Ven. 01 giu 2018 
Francia-Italia 3-1: Bonucci non basta, azzurri ko a Nizza
Francesi avanti subito con Umtiti e Griezmann. Il capitano accorcia, ma nella ripresa arriva il tris di Dembelé
 Mer. 16 mag 2018 
Sistema Raiola, affari e insulti: Figc apre indagine
Si muove anche la giustizia sportiva. Dopo gli insulti alla Figc ("fa schifo") e...
 Mar. 24 apr 2018 
PALLOTTA: "Guarderò la partita in un ristorante italiano di Londra per scaramanzia"
La Roma è pronta ad affrontare il Liverpool stasera nella semifinale di Champions...
 Mar. 17 apr 2018 
Calciomercato Manchester United, la lista nera di Mourinho: "Non li voglio più vedere!"
Manchester United, un'estate di saldi? Ecco chi può partire
 Gio. 08 mar 2018 
Calciomercato Roma, Monchi sfida Sabatini per un colpo a costo zero
La sfida sul campo tra Roma e Inter per uno dei posti che vale la partecipazione...
 Ven. 16 feb 2018 
Sponsor, cessioni, stadio: ecco il piano
Salvo miracoli nel percorso che ricomincerà la settimana prossima nel gelo di Kharkiv,...
 Gio. 21 dic 2017 
Natale con Juve-Roma, sotto l'albero il duello da scudetto
Juventus-Roma è lo scontro meno natalizio che si potesse scegliere per riportare...
 Mar. 05 set 2017 
Ora Gerson può essere l'uomo in più
Un ventenne atteso e strapagato già aspettava dentro Trigoria, dopo un anno di apprendistato...
 Gio. 31 ago 2017 
FRANCIA-OLANDA 4-0 Espulso Kevin Strootman
Sono il gol di Antoine Griezmann e Kylian Mbappé e la doppietta di Thomas Lemar...
 Mar. 11 lug 2017 
Calciomercato, i 100 giocatori più costosi della storia
Il 2016 è stato l'anno delle spese record, ma il 2017 non è da meno: ecco i 100...
 Mer. 21 giu 2017 
Calciomercato Juventus, Marotta saluta Dani Alves: "Contratto rescisso"
L'amministratore delegato dei campioni d'Italia parla di calciomercato: «Douglas Costa? Concreti nelle prossime settimane»
 Mar. 20 giu 2017 
Caso Pogba: "Fifa apre un procedimento contro Juventus e Raiola"
Secondo l'Espn e il Mirror. la massima organizzazione del calcio avrebbe aperto una nuova indagine contro il club bianconero e l'agente del francese
 Sab. 17 giu 2017 
Il nuovo ruolo di presidenti e ds: comprare i procuratori dei giocatori
Qual è oggi il potere sul mercato di un presidente di una società di calcio? E ancora:...
 Mer. 07 giu 2017 
Calciomercato Roma, Quelle clausole che equivalgono a un cartello "vendesi"
C'era un'epoca in cui le clausole risolutive (impropriamente chiamate rescissorie)...
 Mar. 16 mag 2017 
Top 11 europea, con Messi e Ronaldo Mertens e... Bruno Peres
Fa discutere la classifica del CIES, osservatorio sul calcio: Bonucci e Buffon fuori dalla formazione ideale dei primi 5 campionati europei. L'attaccante del Napoli completa un tridente da sogno
 Lun. 15 mag 2017 
I direttori sportivi diventano superstar
Plusvalenze, vincoli di bilancio, fair play finanziario. Sono queste le parole d'ordine...
 Sab. 13 mag 2017 
De Rossi: "Dovrò sempre tanto a tutti. Vincere a Roma da allenatore sarebbe una bella storia"
"Importante smettere prima di non giocare più bene"
 Lun. 27 feb 2017 
Roma, mercato tentatore: Nainggolan e Manolas gioielli da custodire
«Se Pogba vale 80 milioni, Nainggolan ne vale almeno 120». Questo è il pensiero...
Un po' di Juve e un po' di Roma, il remix della squadra da sogno
La Juventus è più forte della Roma. Partiamo da un fatto dimostrato e accertato:...
 Gio. 23 feb 2017 
EUROPA LEAGUE, domani il sorteggio degli ottavi
Si svolgerà domani, alle ore 13, presso la sede Uefa, a Nyon (Svizzera), il sorteggio...
Paredes. Gol belli e passaggi: il pilastro invisibile
Due brillantini che luccicano sui lobi, due occhi che raccontano più cose di quanto...
 Lun. 06 feb 2017 
Conti Italiani indietro nel campionato del brand: Roma al quindicesimo posto
Squadre di calcio che cambiano proprietario. È successo per Roma e Inter. Ora tocca...
 Ven. 27 gen 2017 
Il boom della Cina spinge il pallone. Ma i nuovi ricchi sono i procuratori
Siamo un Paese di calciatori e mediatori, che ha sempre meno quattrini da spendere...
 Dom. 22 gen 2017 
Roma: Manolas e Dzeko non si muovono. Restano per lo scudetto
Roma, tutti uniti per lo scudetto
 Sab. 21 gen 2017 
SPALLETTI: "Faremo vedere al Cagliari che siamo migliorati. Sabatini? Sapevo ci fossero poteri..."
ROMA-CAGLIARI LA CONFERENZA STAMPA DI LUCIANO SPALLETTI: "Tutti disponibili contro il Cagliari. Solo Florenzi farà allenamento a parte. Il pareggio dell'andata ci ha dato degli insegnamenti. Se capita si prende un giocatore del nostro livello. Le parole di Sabatini? Io sapevo ci fossero 5 centri di potere non 4. Se stiamo facendo bene è anche merito suo"
Ce l'ha la Roma il superninja
Metà stagione, Nainggolan ha già segnato 7 gol, seminandoli nelle tre competizioni...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>