facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 4 dicembre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Nainggolan: "Non potevo mancare a Roma-Juve. Rammarico per alcune partite di questa stagione"

Mercoledì 17 maggio 2017
"Sono quattro o cinque partite che dipende tutto da noi e ne siamo consapevoli: lo abbiamo dimostrato a Milano e con la Juve che vogliamo andare avanti e ora non si può abbassare la testa".

Su la testa, mancano solo due partite: Radja Nainggolan suona la carica in vista delle ultime due sfide di campionato. La bella vittoria contro la Juventus è un ricordo ancora fresco, ma ora bisogna solo pensare all'epilogo della stagione.

"Non si può pensare che Chievo sia una passeggiata. Lo stesso vale per l'ultima in casa col Genoa: è una squadra che si deve salvare e se non vince la prossima farà di tutto per prender punti qua. Saranno due partite complicate", ha dichiarato il numero 4 giallorosso a Roma Radio.

"Non stavo al massimo contro la Juventus, ma quella partita mi ha stimolato tanto: volevo esserci a tutti i costi e diciamo che è andata bene. La vittoria del Napoli ci ha obbligato a dover fare soltanto un risultato. Ci siamo preparati bene. Venivamo da una bella vittoria a Milano e penso che contro la Juve abbiamo fatto più o meno la stesa partita: tutti bassi e siamo ripartiti bene in diverse occasioni. Bisognava credere nel successo, che alla fine è arrivato. Penso sia stata meritata come vittoria".

Cosa significa come vittoria questa per te? C'è la consapevolezza che dopo 36 giornate siete a soli quattro punti da una squadra come la Juve?

"Loro hanno perso punti nelle ultimi giornate anche perché erano molto comodi. Ora sono più concentrati su altre cose, visto che sulla carta hanno il Crotone in casa. Ora si giocano la Coppa Italia e poi la Finale di Champions, forse in questo periodo sono tati più concentrati su altri obiettivi. Alla fine, però, Roma-Juve è una partita importante e nessuno voleva fare brutte figure: né loro, né noi. Noi abbiamo dimostrato che meritavamo questa vittoria: il resto non ci riguarda".

Dopo questo percorso in campionato c'è più rammarico o più soddisfazione?

"Siamo a quattro punti dalla Juve, siamo usciti dall'Europa League con episodi che potevano andare diversamente, mentre nel caso della Coppa Italia è stata colpa nostra. Il rammarico c'è perché siamo una squadra forte. Forse abbiamo sbagliato delle partite che pensavamo fossero troppo semplici da vincere. Ma alla fine del percorso, ora che siamo a quattro punti, possiamo dire che siamo dietro una squadra che gioca la Finale di Champions: magari tanta gente non vede che hanno eliminato il Barcellona e altre avversarie importanti. Siamo a quattro punti e se la vedi da questo punto di vista puoi ritenerti soddisfatto".

Oltre alla grinta e al cuore hai dimostrato che sei migliorato di anno in anno nel tuo ruolo. Ormai quella posizione la senti tua oppure è stato l'allenatore a creartela su misura?

"Le cose che si vedono in partita sono quelle che proviamo: è quello che chiede il mister, è il suo stile di gioco. Mi ha messo in questo ruolo, che ricorda quello di Perrotta. Mi mette in quella posizione per pressare più alti e far iniziare male l'azione all'altra squadra e da quel punto di vista è stata una scelta buona, mi sto divertendo. Fare gol è sempre stato bello ed è una soddisfazione personale, ma per me la cosa importante è la vittoria: si deve pedalare e dare una mano a tutti".
Fonte: Roma Radio
COMMENTI
Area Utente
Login

Roma-Juventus - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Dom. 30 lug 2017 
Roma-Juventus: Le Probabili Formazioni
ROMA - D'accordo che è calcio estivo, ma Roma-Juventus non sarà mai completamente...
Contro la Juve si fa già sul serio
Per tre anni consecutivi, dal 2005 al 2007, Roma e Juventus si sono sfidate in amichevole...
Roma-Juventus Orario e Diretta TV
Juventus-Roma ORARIO E DOVE VEDERLA IN TV
Roma. Attenti a quei 4, è la loro chance
Un esame per quattro. Non c'è in palio una laurea né si rischia una bocciatura,...
Roma, negli Usa primo esame per Di Francesco contro la Juve di Allegri
Anche se si gioca oltreoceano, è sempre e comunque Roma-Juventus. Le Grandi Rivali...
 Lun. 12 giu 2017 
Roma, tutti gli appuntamenti dell'estate
Il ritiro di Pinzolo, la tournée negli Stati Uniti, l'amichevole col Siviglia e poi la Serie A: ecco tutte le date dell'estate giallorossa
 Lun. 05 giu 2017 
Nodi irrisolti, Roma spiegaci
In silenzio. Lontana. Impercettibile. Parlano tutti, non la Roma. Se fosse in corso...
 Gio. 25 mag 2017 
Rudiger: Razzismo? In Italia la Federazione non sta facendo nulla"
Quando Rüdiger arriva nella saletta del Media Center di Trigoria dove svolgeremo...
 Gio. 18 mag 2017 
Ferlaino: "Napoli, prendi Nainggolan: con lui squadra da scudetto"
Corrado Ferlaino esprime la sua preferenza per Radja Nainggolan. L'ex presidente...
 Mer. 17 mag 2017 
ALLEGORIA DE LE STRISCE PEDONALI
L'ANGOLO DELLA POESIA
L'entusiasmo è un amore senza confini
E' quando suona Grazie Roma che il mondo sembra tutto giallorosso. Se poi a cantarla...
 Mar. 16 mag 2017 
"Allegri ha offeso un tesserato della Roma". Baldini?
Il tecnico della Juventus punito con un'ammonizione da parte delle autorità competenti
CHIELLINI: "Mi sarebbe piaciuto vincere lo Scudetto davanti ai romanisti"
Giorgio Chiellini, difensore della Juventus, ha parlato in conferenza stampa prima...
Roma-Juventus 3-1 Le Decisioni del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
La Roma nel guado. Spalletti in silenzio e gli eredi aspettano
«Mancano 15 giorni, poi saprete tutto». Sono quelle due settimane che separano dalla...
Lucio, la penna è sul tavolo della verità
«La penna del mio rinnovo ce l'hanno in mano i calciatori», disse Luciano Spalletti...
 Lun. 15 mag 2017 
PAOLO SORRENTINO 'imbucato' all'Olimpico nelle vesti di... fotografo
Ieri sera allo stadio Olimpico, mischiato tra i fotografi a bordo campo, c'era anche...
Spalletti nell'intervallo trova la mossa giusta: Salah centravanti puro
Rinunciare a sei titolari contro la seconda in classifica non è una pensata vincente....
Emozione Roma. Una notte magica
Finisce con la Roma sotto la Sud, che fa festa dopo aver rovinato la festa alla...
La Juve fa la preziosa, eccessi del turnover: lo scudetto aspetterà
No, non è scudetto. La Roma non solo ha battuto la Juventus ma ha teoricamente riaperto...
 
 <<    <      3   4   5   6   7