facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 28 febbraio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Calciomercato Roma, il dopo Spalletti diventa già un intrigo

Mercoledì 12 aprile 2017
La Roma osserva, senza intervenire e senza drammatizzare. Piuttosto guarda oltre, oltre Spalletti, per non lasciarsi trovare impreparata nella programmazione davanti all'eventuale addio. E' così che funziona: nei periodi crisi di governo ogni colloquio è lecito, da una parte e dall'altra; e se esistono squadre che contattano Spalletti, è normale che la Roma abbia contattato altri allenatori.

TOP SECRET - Dal centro di potere londinese, Franco Baldini si sta muovendo per consegnare alla Roma l'allenatore che potrebbe spingerla al salto di qualità. L'identikit è nitido: profilo internazionale, carisma inattaccabile, curriculum accattivante. Resta da capire se l'interlocutore in questione, chiunque egli sia, accetterà di sposare un piano di risalita che non prescinda dai sacrifici tecnici dovuti all'equilibrio finanziario.

PIANO E - Baldini, supportato naturalmente da Monchi, prenderebbe anche Unai Emery, che aveva provato a portare a Trigoria da direttore generale nel 2012 dopo le tormentate dimissioni di Luis Enrique. E a proposito, a scanso di equivoci: mister X non è Luis Enrique, che ha già annunciato di voler vivere un altro anno sabbatico alla fine dell'esperienza da allenatore del Barcellona. Ma tornando a Emery, che la Roma non ha ancora cominciato a corteggiare con convinzione, il problema è l'impossibilità di padroneggiare il destino. E lo stipendio, oggi attestato sui 3,9 milioni netti, non costituirebbe il primo dei problemi. Emery spera, legittimamente, di essere confermato dal Psg, dove ha firmato un contratto fino al 2018 con opzione per un'estensione di un anno. Se a Parigi non lo liberano, per la Roma non c'è niente da fare.

SCOSSE - Monchi si è anche confrontato con il suo attuale allenatore, Jorge Sampaoli, che potrebbe lasciare il Siviglia a fine stagione. Ma la sua ambizione è sostituire Bauza come ct della Nazionale argentina, che sta seriamente rischiando di non qualificarsi per i Mondiali. Difficile anche arrivare a Mauricio Pochettino, che non ha ancora chiarito il futuro con il Tottenham (altra potenziale pretendente all'ingaggio di Spalletti). E così tornano in ballo i nomi italiani, in particolare Roberto Mancini che domenica era al Dall'Ara per Bologna-Roma. C'è chi giura abbia anche già incontrato il dg Baldissoni per una chiacchierata preliminare. Di sicuro è una soluzione da non scartare: Mancini è un allenatore di grande spessore e altrettanta esperienza. Per di più è libero e non chiederebbe la luna per accettare l'incarico.

GLI EX - Dalla lista dei papabili, aspettando la fumata bianca del conclave di Trigoria-Boston-Londra-Siviglia, non va depennato poi Vincenzo Montella, su cui il nuovo Milan non ha sciolto le riserve. Avrebbe il vantaggio di un grande appeal tra i tifosi, oltre a una serie di campionati di ottimo livello vissuti tra Catania e Firenze, con la coda al Milan che ha prodotto comunque un titolo (la Supercoppa italiana) e momentaneamente un piazzamento provvisorio in Europa. Più sfumato l'altro ex, Eusebio Di Francesco, che nel casting romanista parte in ritardo a causa di una stagione in chiaroscuro al Sassuolo.

VOCI - Ieri, infine, si è sparsa la voce di un contatto con Paulo Sousa, in uscita dalla Fiorentina, ma da Trigoria hanno smentito con decisione. Di Francesco, nel gioco degli incastri, potrebbe andare proprio a Firenze, se Corvino non riuscisse a contrattualizzare Stefano Pioli, ormai quasi fuori dal futuro dell'Inter.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Roberto Mancini - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Mar. 27 giu 2017 
Calciomercato Roma, Paredes ha accettato l'offerta dello Zenit. Domani la firma
Kostas Manolas e Leandro Paredes sono sempre più vicini al trasferimento allo Zenit...
Calciomercato, Paredes-Zenit: gli aggiornamenti. La Roma non intende cederlo alla Juve
Lo Zenit compra dalla Serie A e, dopo aver trovato l'accordo con Manolas, intende...
 Lun. 26 giu 2017 
Calciomercato, Paredes non è convinto dell'ipotesi Zenit: Inserimento della Juventus
Leandro Paredes non è convinto del suo passaggio allo Zenit San Pietroburgo. Per questo motivo la Juventus ha messo sul piatto 30 milioni di euro.
Calciomercato Roma, Paredes punta i piedi: si complica il passaggio allo Zenit
Manca il parere favorevole del giocatore per l'approdo al club russo. Per Karsdorp invece differenza tra domanda e offerta con il Feyenoord
 Dom. 25 giu 2017 
Calciomercato, Foyth: "La Roma mi vuole, verrei di corsa"
Juan Foyth, diciannovenne centrale difensivo argentino in forza all'Estudiantes...
 Sab. 24 giu 2017 
Calciomercato Roma, dallo Zenit 45 milioni: via Manolas e Paredes
Dopo i 50 milioni ottenuti per Salah, altri 45 più i bonus. Bilancio a posto, però servono almeno tre titolari
 Ven. 23 giu 2017 
Calciomercato Roma, Gallardo Annuncia: "Driussi va allo Zenit"
IL TECNICO DEL RIVER PLATE CONFERMA L'ORMAI IMMINENTE CESSIONE DEL CALCIATORE
Calciomercato Roma, Centrali e cessioni
Zenit-Manolas: sì. E la Roma tratta
 Gio. 22 giu 2017 
Calciomercato Roma, c'è ancora distanza con lo Zenit per la cessione di Manolas
Intanto Manolas ha già trovato l’accordo con lo Zenit
CALCIOMERCATO, incontro Roma-Zenit: alla società russa piace Paredes ma l'argentino...
E' in corso l'incontro tra la delegazione giallorossa e lo Zenit di San Pietroburgo,...
Calciomercato Roma, incontro in corso fra Monchi e Zenit per Manolas
E' iniziato l'atteso incontro tra Roma e Zenit, con argomento di discussione il...
Calciomercato, Inter sogno Di Maria. Juve-Gomes, No. Manolas addio
Ore calde per il calciomercato: mentre la Juventus chiude definitivamente per Patrik...
Calciomercato Roma, Monchi vola in Germania per vendere Manolas allo Zenit di Mancini
Per sistemare il bilancio entro il 30 giugno e rispettare i patti con l'Uefa dovrebbe...
 Mer. 21 giu 2017 
Calciomercato Roma, Rinnovo o addio, Paredes al bivio. E Seri aspetta
Cessione o rinnovo, il concetto a Trigoria non può non essere applicato a Leo Paredes,...
 Lun. 19 giu 2017 
Calciomercato, incastro Paredes. Roma, ti serve? Il regista arriva solo se parte Leandro
Eh no, non è un supermarket. In fondo Monchi ha già dimostrato di essere intenzionato...
 Dom. 18 giu 2017 
Calciomercato Roma, Salah, 45 milioni in arrivo da Liverpool. Asta per Manolas
Le trattative per il rinnovo che procedono tra alti e bassi, le parole di Monchi...
 Sab. 17 giu 2017 
Calciomercato Roma, Zenit su Manolas. Ma sul greco anche il Chelsea
Guarda se alla fine Manolas non sorpassa a destra Salah. Che l'egiziano sia a un...
 Ven. 16 giu 2017 
Calciomercato Roma, retroscena Di Francesco: ha rifiutato un grande club prima di dire sì
Di Francesco, prima della Roma la doppia proposta Zenit-Sassuolo: il retroscena
 Mer. 14 giu 2017 
Calciomercato Roma, Inter e Rüdiger allo sprint finale
I botti nerazzurri arriveranno, questo è certo. Prima va però chiuso il mese di...
 
 <<    <      3   4   5   6   7